User Tag List

Pagina 1 di 25 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 243
  1. #1
    Anticristiano militante ⊕
    Data Registrazione
    02 Jun 2014
    Località
    Landa anti-democratica 👌.
    Messaggi
    8,584
     Likes dati
    2,837
     Like avuti
    6,507
    Mentioned
    163 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito “Mangiare con le posate? Usanza razzista”: la folle teoria dell’attivista canadese

    Londra, 29 lug – Nuove folli teorie dal mondo nuovo: le posate? Recesso colonialista e razzista. L’accusa viene dal Canada.

    Il folle articolo di un’attivista antirazzista e chef è stato “denunciato” da un deputato conservatore britannico: in questo pezzo si legge come insegnare ai bambini a non mangiare con le mani sia una cosa che “gronda del controllo e della vergogna della colonizzazione”.Lee Anderson, deputato conservatore, definisce l’articolo di Joshna Maharaj “spazzatura”.

    La Maharaj ha scritto un articolo dal titolo “Perché il modo in cui insegniamo ai bambini le buone maniere a tavola è in realtà un po’ razzista” nel luglio dello scorso anno. Dice che ai bambini dovrebbe essere insegnato a mangiare sia con le posate che con le mani, oltre ad essere esposti a cucine diverse all’inizio della loro vita. Sebbene insomma l’articolo della Maharaj “contro” le posate sia stato scritto per la rivista Today’s Parent l’anno scorso, è stato recentemente condiviso di nuovo sui social media e ha scatenato il dibattito.

    La scrittrice di cibo e “attivista alimentare” (si avete letto bene) vive a Toronto e ha spiegato perché crede che le persone dovrebbero ripensare alle nozioni di lunga data sulle buone maniere a tavola. Ha ricordato di quando insegnava agli amici a mangiare con le mani in pubblico, e di quanto li rendesse felici. La chef “anti” posate sostiene che le è stato insegnato a mangiare con le mani usando il roti indiano, prima di passare al riso, ma i suoi genitori le hanno anche insegnato a usare coltello e forchetta.

    “Il messaggio che mangiare con le mani è un modo poco educato di mangiare è per me un vero problema perché è zeppo del controllo e della vergogna della colonizzazione, particolarmente pericolosa in un contesto educativo” scrive la chef. “Suggerire che una bambina che mangia con le mani non ha buone maniere è un recesso di quando le potenze coloniali europee cercavano di domare la natura selvaggia delle persone che comandavano. Queste maniere europee a tavola sono state imposte ai vinti nel tentativo di ”civilizzarli”. Rispettiamo il punto di vista della chef “anti” posate, ma tra poco, con la fobia del Covid sempre crescente, mangeremo filtrando il cibo attraverso la mascherina, altro che usare le mani …

    Ilaria Paoletti

    https://www.dailymail.co.uk/news/art...says-chef.html
    https://www.ilprimatonazionale.it/es...zzista-202825/

    "L'odio, il piacere della perversità, la brama di rapina e di dominio, e tutto quello che solitamente è chiamato malvagio, (...) ha(n) finora conservato, in una misura comprovata, la nostra razza." [La Gaia Scienza, I, 1]

    👌

  2. #2
    Semplificare!
    Data Registrazione
    18 Dec 2010
    Località
    Italia Bella e Forte
    Messaggi
    16,142
     Likes dati
    18,563
     Like avuti
    12,675
    Mentioned
    137 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: “Mangiare con le posate? Usanza razzista”: la folle teoria dell’attivista canades

    Attivista alimentare nel senso che mangia come una betoniera.

    Comunque se vogliono possono mangiare con le mani, dov'è il problema? Mangiano la manioca con le mani, voglio vederli alle prese coi cappelletti in brodo...
    Cristo è un ****** e pregare lui è come pregare la *****.
    Hai cattivo gusto. Peggio per te!


    (Pestis nigra)

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    21 Sep 2016
    Messaggi
    23,947
     Likes dati
    20,345
     Like avuti
    11,771
    Mentioned
    77 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: “Mangiare con le posate? Usanza razzista”: la folle teoria dell’attivista canades

    Lo temi ..
    lo sfuggi..
    il destino arriva ugualmente ..
    e ora eccolo ..
    o dovrei dire .. ECCOMI !!!!

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    21 Sep 2016
    Messaggi
    23,947
     Likes dati
    20,345
     Like avuti
    11,771
    Mentioned
    77 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: “Mangiare con le posate? Usanza razzista”: la folle teoria dell’attivista canades

    Citazione Originariamente Scritto da Pestis nigra Visualizza Messaggio
    Londra, 29 lug – Nuove folli teorie dal mondo nuovo: le posate? Recesso colonialista e razzista. L’accusa viene dal Canada.

    Il folle articolo di un’attivista antirazzista e chef è stato “denunciato” da un deputato conservatore britannico: in questo pezzo si legge come insegnare ai bambini a non mangiare con le mani sia una cosa che “gronda del controllo e della vergogna della colonizzazione”.Lee Anderson, deputato conservatore, definisce l’articolo di Joshna Maharaj “spazzatura”.

    La Maharaj ha scritto un articolo dal titolo “Perché il modo in cui insegniamo ai bambini le buone maniere a tavola è in realtà un po’ razzista” nel luglio dello scorso anno. Dice che ai bambini dovrebbe essere insegnato a mangiare sia con le posate che con le mani, oltre ad essere esposti a cucine diverse all’inizio della loro vita. Sebbene insomma l’articolo della Maharaj “contro” le posate sia stato scritto per la rivista Today’s Parent l’anno scorso, è stato recentemente condiviso di nuovo sui social media e ha scatenato il dibattito.

    La scrittrice di cibo e “attivista alimentare” (si avete letto bene) vive a Toronto e ha spiegato perché crede che le persone dovrebbero ripensare alle nozioni di lunga data sulle buone maniere a tavola. Ha ricordato di quando insegnava agli amici a mangiare con le mani in pubblico, e di quanto li rendesse felici. La chef “anti” posate sostiene che le è stato insegnato a mangiare con le mani usando il roti indiano, prima di passare al riso, ma i suoi genitori le hanno anche insegnato a usare coltello e forchetta.

    “Il messaggio che mangiare con le mani è un modo poco educato di mangiare è per me un vero problema perché è zeppo del controllo e della vergogna della colonizzazione, particolarmente pericolosa in un contesto educativo” scrive la chef. “Suggerire che una bambina che mangia con le mani non ha buone maniere è un recesso di quando le potenze coloniali europee cercavano di domare la natura selvaggia delle persone che comandavano. Queste maniere europee a tavola sono state imposte ai vinti nel tentativo di ”civilizzarli”. Rispettiamo il punto di vista della chef “anti” posate, ma tra poco, con la fobia del Covid sempre crescente, mangeremo filtrando il cibo attraverso la mascherina, altro che usare le mani …

    Ilaria Paoletti

    https://www.dailymail.co.uk/news/art...says-chef.html
    https://www.ilprimatonazionale.it/es...zzista-202825/

    un commnento sarebbe body shaming
    Lo temi ..
    lo sfuggi..
    il destino arriva ugualmente ..
    e ora eccolo ..
    o dovrei dire .. ECCOMI !!!!

  5. #5
    In hoc papero vinces
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    63,486
     Likes dati
    7,413
     Like avuti
    20,783
    Mentioned
    724 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: “Mangiare con le posate? Usanza razzista”: la folle teoria dell’attivista canades

    Me la immagino questa che manda mastelli di sbobba con le mani perchè le posate sono razziste
    Far ragionare un idiota non è impossibile, è inutile

  6. #6
    - Ugualmente Diverso -
    Data Registrazione
    04 Oct 2019
    Località
    Lumbard
    Messaggi
    1,439
     Likes dati
    298
     Like avuti
    316
    Mentioned
    20 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: “Mangiare con le posate? Usanza razzista”: la folle teoria dell’attivista canades

    Io leverei anche i piatti...

    I cappelletti ce li mangeremo asciutti, stop.
    "Dal cantà se conós l’osèl, dal parlà se misüra ‘l servèl." - "Dal canto si riconosce l’uccello, dal parlare si misura il cervello" -
    (Detto Popolare)

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    39,493
     Likes dati
    13,359
     Like avuti
    17,234
    Mentioned
    367 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: “Mangiare con le posate? Usanza razzista”: la folle teoria dell’attivista canades

    Citazione Originariamente Scritto da bimbogigi Visualizza Messaggio
    un commnento sarebbe body shaming
    ma e' la stessa? un po' piu' scurotta qui...uso del bianchetto su photoshop?

    Comunque il problema non e' che questa persona la possa pensare benissimo cosi' ed educare la sua gente nel suo paese, ma quello che sia Canadese. Questo e' il vero problema che affligge il mondo!

    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  8. #8
    DEATH TO POLCOR
    Data Registrazione
    29 Jul 2017
    Messaggi
    7,112
     Likes dati
    1,367
     Like avuti
    4,333
    Mentioned
    220 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: “Mangiare con le posate? Usanza razzista”: la folle teoria dell’attivista canades

    Citazione Originariamente Scritto da Pestis nigra Visualizza Messaggio
    Londra, 29 lug – Nuove folli teorie dal mondo nuovo: le posate? Recesso colonialista e razzista. L’accusa viene dal Canada.

    Il folle articolo di un’attivista antirazzista e chef è stato “denunciato” da un deputato conservatore britannico: in questo pezzo si legge come insegnare ai bambini a non mangiare con le mani sia una cosa che “gronda del controllo e della vergogna della colonizzazione”.


    Mi sembra in accordo con la linea progressista.

    Vorrei proporre un attivista fecale che giustamente bacchetta l'utilizzo di carta igienica post defecazione.
    Utilizzare le mani ci riporta una condizione idilliaca in cui colonialismo non si era ancora affacciato.
    Anche l'utilizzo di foglie sarebbe da sconsigliare in quanto anti ecologico e discriminatorio per i paesi che non hanno piante foglia larga facilmente disponibili
    La libertà è una sola, permette di prendere in giro i leghisti e gli ebrei, i gay e i magistrati, i machisti e i navigator, i giornalisti e le femministe, e così via, nessuno escluso.
    ENRICO MENTANA

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Località
    San Gottardo
    Messaggi
    39,493
     Likes dati
    13,359
     Like avuti
    17,234
    Mentioned
    367 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Re: “Mangiare con le posate? Usanza razzista”: la folle teoria dell’attivista canades

    Citazione Originariamente Scritto da Dr. Gori Visualizza Messaggio
    Mi sembra in accordo con la linea progressista.

    Vorrei proporre un attivista fecale che giustamente bacchetta l'utilizzo di carta igienica post defecazione.
    Utilizzare le mani ci riporta una condizione idilliaca in cui colonialismo non si era ancora affacciato.
    Anche l'utilizzo di foglie sarebbe da sconsigliare in quanto anti ecologico e discriminatorio per i paesi che non hanno piante foglia larga facilmente disponibili
    l'utilizzo delle mani prima nella nettitura del tucül dopo la defecazione e poi nell'uso del portarsi alla bocca nutrimento e' un ciclo perfetto di quello che sta diventando l'uomo...un tubo digerente attaccato al tucül!
    Possiamo concludere che tutto il peggio che succede in Italia e' dovuto alle elites PD ed al vaticano?
    Stupri, attentati, invasione, fallimenti, disoccupazione, emergenza sociale, denatalita',violenza verbale , suicidi, omicidi....

  10. #10
    Ragionatore Dubitante
    Data Registrazione
    17 Sep 2010
    Messaggi
    70,558
     Likes dati
    3,801
     Like avuti
    9,805
    Mentioned
    1214 Post(s)
    Tagged
    12 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Re: “Mangiare con le posate? Usanza razzista”: la folle teoria dell’attivista canades

    In generale instillare il concetto di "vergogna" è sbagliato a prescindere. Si mangia con le mani perche per noi da tradizione il fatto si è trasformato in necessità di igiene. Andrebbe insegnato questo ai ragazzini. E se ti chiedono "perché Abdul mangia con le mani". Perché ha una tradizione diversa dalla nostra.
    Il mondo è cambiato, ragazzi miei, viviamo in una società multiculturale. Accettate il fatto è vivete sereni.

    Inviato dal mio SM-G965F utilizzando Tapatalk
    - Solo gli imbecilli non hanno dubbi!
    - Ne sei sicuro ?
    - Non ho alcun dubbio !

 

 
Pagina 1 di 25 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 27-09-18, 01:06
  2. Migranti, folle teoria dell'Onu "Porti chiusi aiutano scafisti"
    Di Maxadhego nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 25-09-18, 23:51
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-05-16, 16:45
  4. Vi ricordate dell'usanza di istoriare le mille lire?
    Di subiectus nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19-05-12, 11:09
  5. Dialogo sulla teoria razzista
    Di Ichthys nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 16-08-02, 22:17

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •