User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Messaggi
    12,940
     Likes dati
    16
     Like avuti
    1,048
    Mentioned
    248 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Considerazioni sull'Afghanistan

    Innazitutto c'è da sottolineare che il crollo della coalizione USA-NATO è avvenuto proprio il 15 agosto giorno dell'Assunzione che per voi forse vuol dire nulla ma per me vuol dire molto . E' un segno anche questo .

    E' inutile negarlo , i valori occidentali ( e sappiamo quali sono ) non hanno prevalso sul medioevo talebano . Il loro credo , la loro fede è stata incrollabile ed ha dato prova di grande forza prima contro l'URSS poi adesso contro l'intero occidente . Due regimi ( URSS e occidente ) completamente atei .

    Come abbiamo potuto fallire a questo modo ? Non avevamo calcolato tutto ?

    Questi ultimi eventi gettano una oscura ombra su di noi . Gli ultimi eventi che hanno caratterizzato l'occidente ( euro, unione europea , matrimoni gay , quote rosa , immigrazione ecc) ed il vicino oriente ( rivoluzioni colorate ) sono stati teorizzati e messi in pratica da coloro che oggi sono crollati a Kabul . Mi auguro che questa Europa non si sgretoli improvvisamente ....non mi fido più dei calcoli dei nostri teorici.
    "Non si governa la Chiesa con un’Ave Maria. " ( Paul Casimir Marcinkus )

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    27 Nov 2019
    Messaggi
    361
     Likes dati
    2
     Like avuti
    57
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Considerazioni sull'Afghanistan

    Gli USA hanno tecnologie e satelliti per stanare anche un minuscolo topo sotto terra:non direi che hanno vinto i talebani, ma direi che gli USA hanno deciso che vincessero i TALEBANI.

    Per gli USA creare instabilità politica in quelle terre è un guadagno, visto che una buona parte della loro economia si basa sulla vendita delle armi.

    Per me qui l'assunzione non c'entra nulla e nemmeno gli atei, che forse per aver salva la vita farebbero finta di convertirsi all'Islam, cosa che un credente cristiano non riuscirebbe a fare!

    In occidente poi ci sono molti nostalgici degli anni 60, anni in cui la donna rimaneva a casa a badare ai figli e alle faccende domestiche, ed è ancora piena di maschilisti che tutto sommato vorrebbero quel sistema. Quindi a loro la prolificazione dell'Islam tutto sommato potrebbe andare bene, considerando poi il fatto che nella religione è previsto sposarsi con più donne, il tutto verrebbe visto come un incentivo a lasciarsi convertire.

    I gay qui non c'entrano nulla, per me già nella storia hanno subito già troppe ingiustizie e sofferenza a causa del monoteismo.
    Anzi sono sicuro che se mandassero un esercito formato da gay, riuscirebbe a contrastare i talebani meglio degli USA:
    la storia insegna che gli spartani, i guerrieri più forti del mondo di sempre, furono battuti proprio dall'esercito tebano, il "battaglione sacro" formato da gay!

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Messaggi
    12,940
     Likes dati
    16
     Like avuti
    1,048
    Mentioned
    248 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Considerazioni sull'Afghanistan

    Citazione Originariamente Scritto da Baphomet Visualizza Messaggio
    Gli USA hanno tecnologie e satelliti per stanare anche un minuscolo topo sotto terra:non direi che hanno vinto i talebani, ma direi che gli USA hanno deciso che vincessero i TALEBANI.

    Per gli USA creare instabilità politica in quelle terre è un guadagno, visto che una buona parte della loro economia si basa sulla vendita delle armi.

    Per me qui l'assunzione non c'entra nulla e nemmeno gli atei, che forse per aver salva la vita farebbero finta di convertirsi all'Islam, cosa che un credente cristiano non riuscirebbe a fare!

    In occidente poi ci sono molti nostalgici degli anni 60, anni in cui la donna rimaneva a casa a badare ai figli e alle faccende domestiche, ed è ancora piena di maschilisti che tutto sommato vorrebbero quel sistema. Quindi a loro la prolificazione dell'Islam tutto sommato potrebbe andare bene, considerando poi il fatto che nella religione è previsto sposarsi con più donne, il tutto verrebbe visto come un incentivo a lasciarsi convertire.

    I gay qui non c'entrano nulla, per me già nella storia hanno subito già troppe ingiustizie e sofferenza a causa del monoteismo.
    Anzi sono sicuro che se mandassero un esercito formato da gay, riuscirebbe a contrastare i talebani meglio degli USA:
    la storia insegna che gli spartani, i guerrieri più forti del mondo di sempre, furono battuti proprio dall'esercito tebano, il "battaglione sacro" formato da gay!
    c'è qualcosa che non mi torna nel tuo ragionamento . Allora perchè li USA avrebbero messo in piedi quell'esercito dal costo sproporzionato per poi vederlo cadere nel nulla ? Forse è più ragionevole pensare che si siano accordati con i talebani in questo ventennio per far preoccupare l'Iran visto che i talebani sono sunniti e non sciiti cone gli iraniani.
    "Non si governa la Chiesa con un’Ave Maria. " ( Paul Casimir Marcinkus )

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    27 Nov 2019
    Messaggi
    361
     Likes dati
    2
     Like avuti
    57
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Considerazioni sull'Afghanistan

    Gli USA si sono accordati con i talebani, la resa e la consegna delle armi date agli afgani, probabilmente era tra gli accordi!
    Bisogna vedere adesso i talebani dove puntano, per vedere effettivamente quali sono i veri piani degli USA.


  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    27 Nov 2019
    Messaggi
    361
     Likes dati
    2
     Like avuti
    57
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Considerazioni sull'Afghanistan


  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Aug 2013
    Messaggi
    12,610
     Likes dati
    0
     Like avuti
    2,516
    Mentioned
    207 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Re: Considerazioni sull'Afghanistan

    Beh, dio se era onnipotente poteva fulminare i talebani.

    Se non l'ha fatto vuol dire che non è cosi forte come si vanta di essere.

    Molto semplice.

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    15 Dec 2010
    Messaggi
    21,478
     Likes dati
    607
     Like avuti
    6,560
    Mentioned
    264 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Considerazioni sull'Afghanistan

    Citazione Originariamente Scritto da Geralt di Rivia Visualizza Messaggio
    Beh, dio se era onnipotente poteva fulminare i talebani.

    Se non l'ha fatto vuol dire che non è cosi forte come si vanta di essere.

    Molto semplice.
    Manca un ulteriore ipotesi.
    Che dio se esiste sia dalla parte dei talebani.
    Io stimo più il trovar un vero, benché di cosa leggiera, che 'l disputar lungamente delle massime questioni senza conseguir verità nissuna

  8. #8
    Forumista
    Data Registrazione
    27 Nov 2019
    Messaggi
    361
     Likes dati
    2
     Like avuti
    57
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Considerazioni sull'Afghanistan

    Esiste anche un'altra ipotesi! Il MESSIA tanto atteso verrà quando tutti non crederanno più a nulla:

    SECONDA LETTERA A TIMOTEO CAP. 3

    "1Devi anche sapere che negli ultimi tempi verranno momenti difficili. 2Gli uomini saranno egoisti, amanti del denaro, vanitosi, orgogliosi, bestemmiatori, ribelli ai genitori, ingrati, senza religione..."

    Il MESSIA che porterà la pace dopo gli ultimi tempi, arriverà soltanto quando abbandonerete la vostra religione.
    La cosa mi sembra anche ovvia... basta eliminare le religioni e sicuramente non ci saranno le guerre, almeno quelle religiose!

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    22 Aug 2013
    Messaggi
    12,610
     Likes dati
    0
     Like avuti
    2,516
    Mentioned
    207 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Re: Considerazioni sull'Afghanistan

    Citazione Originariamente Scritto da Darwin Visualizza Messaggio
    Manca un ulteriore ipotesi.
    Che dio se esiste sia dalla parte dei talebani.
    Guarda io leggendo la Bibbia mi sono fatto un'idea ben precisa.
    Che dio esista oppure no non ha importanza, può essere che esiste e se ne sbatte il cazzo di noi.
    Però dalla Bibbia, mi pare che che geova, sia un dio dittatore che vuole il potere assoluto per diventare onnipotente.
    Però poi non sa controllare il potere che ha e fa solo cazzate a raffica, un casino dietro l'altro.
    Il dio geova è la dimostrazione vivente che il potere assoluto corrompe in modo assoluto.
    Per questo a me piace più il paganesimo.
    Nelle religioni politeiste, gli dei devono spartirsi il potere fra di loro.
    E nessuno può abusare molto del suo potere.

 

 

Discussioni Simili

  1. Considerazioni sull'uomo obliquo
    Di Giò nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-08-14, 15:27
  2. Considerazioni sull'intervista a La Grassa
    Di Fed nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-10-09, 21:56
  3. Considerazioni sull'Impero Americano
    Di Squalo nel forum Politica Estera
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 19-04-06, 10:16
  4. Considerazioni sull'ideologia
    Di Thomas Aquinas nel forum Cattolici
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 13-12-05, 13:40
  5. Considerazioni Sull'impero Americano
    Di capitanamerica7 nel forum Politica Estera
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-08-05, 10:52

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •