User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    So di non sapere
    Data Registrazione
    15 May 2020
    Località
    Neverland
    Messaggi
    689
     Likes dati
    387
     Like avuti
    517
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Fusione nucleare: una battaglia persa in partenza?

    In questi giorni c'è esuberanza relativamente alla fusione nucleare (un paio di link, uno in italiano e uno in inglese: QUI o QUI).
    Come su tutti gli altri link che troverete in rete, si mette l'accento (e su questi due link sono anche molto cauti rispetto alla media) sullo sviluppo delle prossime centrali a fusione.

    Ma è veramente così?

    Lungi dal negare fondi alla ricerca pura, ma forse stiamo illudendoci troppo sulla fusione nucleare.
    • E' cinquant'anni che si dice che tra vent'anni avremo energia da fusione in abbondanza. E siamo sempre lì
    • Abbiamo già utilizzato quasi tutte le frecce che abbiamo -e avremo- a nostra disposizione, e siamo ancora vicini al palo di partenza.
    • Si parla di Q>1, ovvero di energia prodotta in surplus, ma si tratta chiaramente di energia termica, che poi deve essere convertita (e quindi con le perdite sostanziali del caso) in elettricità.
    • L'energia prodotta ovviamente deriva da neutroni e da nuclei di elio con enerìgie molto elevate, che danneggeranno inevitabilmente il reattore in tempi troppo brevi.
    • Attualmente si utilizza Deuterio e Trizio, che non si acquista dal panettiere, ma dai reattori nucleari a fissione. Ci sono dei progetti teorici su come produrlo utilizzando il Litio, ma immagino già che, per poter essere efficace, questo deve essere molto vicino al nucleo (il resto del reattore farebbe da scudo), con problematiche enormi che non vedo come si possano conciliare con gli altri problemi. La fusione deuterio-deuterio è attualmente appannaggio della sola fantascienza.


    In sostanza, tutto molto bello, ma dovremmo prendere queste notizie per quello che sono: dei normali esercizi di fisica pura dai quali possiamo ottenere alcune ricadute sulle tecnologie attuali e future, ma non facciamoci illusioni sulla fattibilità reale della produzione di energia grazie alla fissione

  2. #2
    So di non sapere
    Data Registrazione
    15 May 2020
    Località
    Neverland
    Messaggi
    689
     Likes dati
    387
     Like avuti
    517
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fusione nucleare: una battaglia persa in partenza?

    Azz... 86 visite e nessuna risposta
    Non ho capito quale dei possibili motivi c'entri:

    1) Quanto ho detto è condivisibile e non c'è bisogno di altro
    2) Ho sparato un mucchio di c.a.g.a.t.e e non vale la pena rispondermi
    3) Nun gliene importa 'na cippa a niuscùno



    PS: Ci sarebbe anche:
    4) Non ne capite 'na sega e non volete fare brutta figura (ma in questo campo ben pochi possono dirsi esperti, pure io vado un po' a naso...)

  3. #3
    In hoc papero vinces
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    63,483
     Likes dati
    7,412
     Like avuti
    20,783
    Mentioned
    724 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    9

    Predefinito Re: Fusione nucleare: una battaglia persa in partenza?

    Mi sembra che in poco tempo si sia passati dall'accensione del deuterio per frazioni di secondo a più di trenta secondi e che si stiano compiendo passi importanti anche per arrivare a un guadagno energetico. Oggettivamente la fusione è molto più vicina oggi che qualche anno fa... quali poi siano ancora i problemi da affrontare, anche in caso di ottenimento del guadagno energetico, per ottenere una centrale che funziona in modo stabile sicuro ed efficiente non saprei dire
    Far ragionare un idiota non è impossibile, è inutile

  4. #4
    So di non sapere
    Data Registrazione
    15 May 2020
    Località
    Neverland
    Messaggi
    689
     Likes dati
    387
     Like avuti
    517
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Fusione nucleare: una battaglia persa in partenza?

    Deuterio E TRIZIO, rammentiamolo.
    Il Trizio è un isotopo dell'idrogeno con un'emivita di circa 12 anni, quindi non si trova in natura.
    Ma solo nelle centrali nucleari a fissione.

    L'accensione deuterio-deuterio, è ancora fantascienza.

 

 

Discussioni Simili

  1. idea per fusione nucleare
    Di jumpjack nel forum Scienza e Tecnologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-12-10, 15:21
  2. 20 anni senza il nucleare, persa un'occasione per lo sviluppo
    Di nuvolarossa nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 09-11-07, 16:51
  3. La guerra agli sprechi è persa in partenza
    Di denty nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-05-07, 02:41
  4. E anche la battaglia su Fazio è persa.
    Di Totila nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 23-09-05, 08:48
  5. Una scommessa persa in partenza
    Di Charlie Brown nel forum Fondoscala
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 29-09-03, 15:02

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •