Guardate il seguente video, e sopratutto la gravità delle parole dei "nostri" "politici" che letteralmente si prostrano di fronte alle esigenze dell'internazionale ebraica e di israele, mi chiedo il perchè di questo show, cosa preparano i giudei?

"Per la veritÃ*, per Israele": un evento straordinario, mai visto prima! - Fiamma Nirenstein Home page









IMPORTANTI LE DICHIARAZIONI DI ELKANN DAL MINUTO 20:00
"tutti gli ebrei del mondo devono sentirsi israeliani questo NON significa che tutti gli ebrei della diaspora debbano emigrare in Israele ma che devono partecipare attivamente alla vita di Israele"




ciò dimostra che aveva ragione ribbentropp:

Sionismo e Terzo Reich (prima parte)
(...)
Uno Stato ebraico in Palestina, disse ai diplomatici il Ministro degli Affari Esteri nel giugno 1937, non sarebbe stato nell’interesse della Germania perché non sarebbe stato in grado di assorbire tutti gli Ebrei del mondo, ma sarebbe servito solo come base di potere aggiuntivo per la comunità ebraica internazionale, nello stesso modo in cui Mosca serviva come base per il comunismo internazionale. (24)
(...)
Nel gennaio 1939, il nuovo Ministro degli Esteri di Hitler, Joachim von Ribbentrop, ammonì parimenti in un’altra circolare che «la Germania deve considerare pericolosa la formazione di uno stato ebraico» perché « porterebbe ad un aumento internazionale del potere della comunità ebraica mondiale»