User Tag List

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 42
  1. #31
    SMF
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    127,289
     Likes dati
    19,892
     Like avuti
    29,651
    Mentioned
    806 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: Ruolo della DR nella lotta decisiva ?

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    Nessun dubbio su questo. La casa cristiana è tutta da riparare, la cosa più razionale mi sembra farci aiutare da chi ci ritroviamo adesso in casa. Altrimenti mi sembra solo nostalgia un po' sterile.

    Un progetto di una Destra radicale che si metta a guidare le masse degli alienati, guidandole contro i poteri forti, non facendosi guidare sia chiaro, è un progetto ragionevole e fattibile.

    L'idea di arrivare un giorno a ricostituire il vecchio PNF non ti sembra un po' utopistico? Alternative?
    Pensare di farsi aiutare da allogeni (che in larga parte sono venuti proprio per restare in Europa) per combattere la società multirazziale è come pensare di combattere il riconoscimento giuridico delle coppie gay con l'aiuto degli attivisti LGBT. La restaurazione del PNF è tanto lunare quanto l'idea che l'area neofascista possa mettersi alla testa di una massa di disperati senza né arte né parte e fare la (contro)rivoluzione.

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    Aiutiamoli facendo vedere che abbiamo in comune qualcosa.
    Non si può pretendere di aiutare gli altri, se non si inizia ad aiutare se stessi.

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    Che senso ha il concetto della Terra e del Sangue se non postuliamo che sia valido per tutti? Ognuno dovrebbe desiderare di appartenere alla propria terra, prima forma della sua anima.
    Se se ne va è perchè lo costringono per ragioni economiche e perchè l'hanno mentalmente sradicato. Più una o l'altra a seconda.
    Quindi se si muovono non è per l'attrazione dei mali occidentali ma per ritrovarvi una "terra promessa" (comprenderai che metafisicamente l'attrazione dei mali è inconsistente. C'è un falso bene che attrae sempre). Naturalmente non lo è affatto una terra promessa la nostra, ma starebbe a noi prendere in mano la situazione e riaccompagnarli a casa con l'esercito e rimanerci fino a risolvere tutti i problemi che lo hanno indotto a partire. Essere "luce delle genti".

    Siamo lontani anni luce dall'idea di un neocolonialismo illuminato, vedremo se ci proverà Putin in Africa, ma se non lavoriamo a questo obiettivo lasciamo spazio libero alla massoneria.
    Ogni male attrae nella misura in cui conserva qualche cosa del bene di cui è privazione: questo è evidente. Ciò non toglie che chi cede al male lo fa perché antepone indebitamente un bene particolare ad uno di portata maggiore o più universale.
    Non sarò io ad obiettare all'idea che si debbano riportare gli allogeni da dove sono venuti, tuttavia rimango scettico - per usare un eufemismo - sul fatto che chi ha assaggiato la torta una volta poi se ne allontani spontaneamente. Può accadere e si può anche lavorare in tal senso, ma per la legge dei grandi numeri è difficile che una cosa simile trovi realizzazione.
    Credere - Pregare - Obbedire - Vincere

    "Maledetto l'uomo che confida nell'uomo" (Ger 17, 5).

  2. #32
    Himmlerismo Risdoganato
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    59,887
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,399
    Mentioned
    689 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Ruolo della DR nella lotta decisiva ?

    Citazione Originariamente Scritto da Giò Visualizza Messaggio
    Pensare di farsi aiutare da allogeni (che in larga parte sono venuti proprio per restare in Europa) per combattere la società multirazziale è come pensare di combattere il riconoscimento giuridico delle coppie gay con l'aiuto degli attivisti LGBT. La restaurazione del PNF è tanto lunare quanto l'idea che l'area neofascista possa mettersi alla testa di una massa di disperati senza né arte né parte e fare la (contro)rivoluzione.
    il fatto che tu rivendichi il concetto di "controrivoluzione" aprirebbe un mondo di discussioni con Tommaso se fosse più presente

  3. #33
    SMF
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    127,289
     Likes dati
    19,892
     Like avuti
    29,651
    Mentioned
    806 Post(s)
    Tagged
    24 Thread(s)

    Predefinito Re: Ruolo della DR nella lotta decisiva ?

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    il fatto che tu rivendichi il concetto di "controrivoluzione" aprirebbe un mondo di discussioni con Tommaso se fosse più presente
    Come scrisse René Rémond ne "La destra in Francia", parlando dell'esperienza di Vichy, "la Rivoluzione nazionale è un altro modo di chiamare la controrivoluzione".
    Credere - Pregare - Obbedire - Vincere

    "Maledetto l'uomo che confida nell'uomo" (Ger 17, 5).

  4. #34
    Himmlerismo Risdoganato
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    59,887
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,399
    Mentioned
    689 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Ruolo della DR nella lotta decisiva ?

    Citazione Originariamente Scritto da Giò Visualizza Messaggio
    Come scrisse René Rémond ne "La destra in Francia", parlando dell'esperienza di Vichy, "la Rivoluzione nazionale è un altro modo di chiamare la controrivoluzione".
    ha provato col discorso del "comunismo che è la pianta di cui la Tradizione è il fiore" a spiegarti che abolendo il rapporto sociale basato sul riconoscimento dei diritti proprietari otterrai quella Comunità che le ideologie variamente religiose o identitarie mistificano per cementare la società esistente lasciando però invariato il godimento differenziato dei possessi e la logica del do ut des, a malapena temperata dall'elemosina paternalistica o da correttivi istituzionali (le istituzioni come lo Stato ricordiamolo sono alienate quanto la religione e dovranno estinguersi quando l'uomo vivrà per la Specie, mutamento che presuppone una trasformazione del modo in cui gli uomini producono)

  5. #35
    Himmlerismo Risdoganato
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    59,887
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,399
    Mentioned
    689 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Ruolo della DR nella lotta decisiva ?

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    ha provato col discorso del "comunismo che è la pianta di cui la Tradizione è il fiore" a spiegarti che abolendo il rapporto sociale basato sul riconoscimento dei diritti proprietari otterrai quella Comunità che le ideologie variamente religiose o identitarie mistificano per cementare la società lasciando però invariato il godimento differenziato dei possessi e la logica del do ut des, a malapena temperata dall'elemosina paternalistica o da correttivi istituzionali (le istituzioni come lo Stato ricordiamolo sono alienate quanto la religione e dovranno estinguersi quando l'uomo vivrà per la Specie, mutamento che presuppone una trasformazione del modo in cui gli uomini producono)
    anzi va precisato "le istituzioni sono alienate quanto la religione attuale" dato che la Tradizione è il fiore del comunismo nel senso che una volta abolito il rapporto sociale proprietario verrà a inverarsi l'unica vera religione che re-liga gli uomini nel senso più autentico, cioè la Comunità dell'Homo Gattungswesen (che non è certo una accozzaglia di esseri marchiati dal peccato originale tenuta assieme dal timore dell'ira divina, quanto piuttosto una realtà dove Homo Homini Deus)

  6. #36
    Himmlerismo Risdoganato
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    59,887
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,399
    Mentioned
    689 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Ruolo della DR nella lotta decisiva ?

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    anzi va precisato "le istituzioni sono alienate quanto la religione attuale" dato che la Tradizione è il fiore del comunismo nel senso che una volta abolito il rapporto sociale proprietario verrà a inverarsi l'unica vera religione che re-liga gli uomini nel senso più autentico, cioè la Comunità dell'Homo Gattungswesen (che non è certo una accozzaglia di esseri marchiati dal peccato originale tenuta assieme dal timore dell'ira divina, quanto piuttosto una realtà dove Homo Homini Deus)
    *pardon, Homo Gemeinwesen (è così che si esprime Camatte)

    mi piacerebbe spiegare la differenza fra Gattungswesen e Gemeinwesen ma con gli anni ho perso quella sorta di mia tipica pazienza autistica di stare dietro all'aria fritta e preferisco ormai prendere di mira la scuola liberale delle relazioni internazionali (che è più attuale e che in questo periodo infesta i media a differenza del bordighismo o in genere del marxismo estinto)

  7. #37
    Himmlerismo Risdoganato
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    59,887
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,399
    Mentioned
    689 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Ruolo della DR nella lotta decisiva ?

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    con gli anni ho perso quella sorta di mia tipica pazienza autistica di stare dietro all'aria fritta
    (che Tommaso fraintendeva per "coscienza infelice irrequieta" quando assomiglia più al risolvere un puzzle, tipo i bambini asperger che stanno dietro al cubo di Rubik ipnotizzati dai colori; io invece ero ipnotizzato dalla totalità processuale del divenire storico preordinato a far ricominciare il dialogo con la famosa capra dopo la parentesi rattristante ma necessaria* dell'Entfremdung)

    *assunto che per Tommaso sia necessaria, dato che per il progressista Marx lo è assolutamente per uscire dalla stagnazione primitiva, ma qui siamo nei paraggi dell'anarcoprimitivismo e forse non c'è davvero una funzione positiva e progressiva nello sviluppo delle forze produttive mediante i secoli dell'alienazione classista della società, dell'accumulazione e della legge del valore

  8. #38
    Nazbol-Ciucé
    Data Registrazione
    23 Apr 2015
    Messaggi
    4,132
     Likes dati
    433
     Like avuti
    2,506
    Mentioned
    51 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Re: Ruolo della DR nella lotta decisiva ?

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    non conosci i bordighisti e il loro programma invariante, la sabbia della clessidra è infinita, potrebbero capitare guerre mondiali e il registro resterebbe quello, se tornasse l'Unione Sovietica si concluderebbe che è uno Stato borghese (manco uno Stato proletario degenerato detto trotskianamente perché significherebbe che Marx non aveva messo in conto un tale esito e tocca rivedere qualche cosa)
    L'eterno ritorno della procrastinazione paraculistico-ideologica. Mi riferivo alla clessidra dell'Oggidende comunque, quella dei marxiani direi che si è inceppata nell'istmo.
    Dicono che viaggiare sviluppa l'intelligenza. Ma si dimentica sempre di dire che l'intelligenza bisogna averla già prima.-.G. K. Chesterton

  9. #39
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    7,777
     Likes dati
    1,574
     Like avuti
    1,395
    Mentioned
    177 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Ruolo della DR nella lotta decisiva ?

    Citazione Originariamente Scritto da Troll Visualizza Messaggio
    ha provato col discorso del "comunismo che è la pianta di cui la Tradizione è il fiore" a spiegarti che abolendo il rapporto sociale basato sul riconoscimento dei diritti proprietari otterrai quella Comunità che le ideologie variamente religiose o identitarie mistificano
    Non bisogna mai dimenticare che il socialismo nasce dalla giubileo ebraico. Attraverso le eresie cristiane giudaizzanti questa istanza di giustizia sociale si è trasformata nelle note ideologie politiche.

    Gli antichi israeliti provarono a instaurare questa forma di giustizia che prevedeva la remissione dei debiti e la vendita di terra come proprietà assoluta, mentre la terra poteva solo essere affittata. Poi a causa dei contrasti bellici con le nazioni confinanti, non fu possibile continuare questa politica stabilmente. Si può dire che fu la prima intuizione che il socialismo va instaurato globalmente. La cultura ebraica si è sempre portata dentro questa aspirazione travisandola nell’ideale rivoluzionario con tutte le conseguenze negative che sono note. Però in se, l’istanza corrisponde a quel desiderio di ripristinare l’armonia perduta dell’Eden che non è una cosa cattiva.
    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  10. #40
    Himmlerismo Risdoganato
    Data Registrazione
    22 Jul 2010
    Messaggi
    59,887
     Likes dati
    666
     Like avuti
    13,399
    Mentioned
    689 Post(s)
    Tagged
    8 Thread(s)

    Predefinito Re: Ruolo della DR nella lotta decisiva ?

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    Non bisogna mai dimenticare che il socialismo nasce dalla giubileo ebraico. Attraverso le eresie cristiane giudaizzanti questa istanza di giustizia sociale si è trasformata nelle note ideologie politiche.

    Gli antichi israeliti provarono a instaurare questa forma di giustizia che prevedeva la remissione dei debiti e la vendita di terra come proprietà assoluta, mentre la terra poteva solo essere affittata. Poi a causa dei contrasti bellici con le nazioni confinanti, non fu possibile continuare questa politica stabilmente. Si può dire che fu la prima intuizione che il socialismo va instaurato globalmente. La cultura ebraica si è sempre portata dentro questa aspirazione travisandola nell’ideale rivoluzionario con tutte le conseguenze negative che sono note. Però in se, l’istanza corrisponde a quel desiderio di ripristinare l’armonia perduta dell’Eden che non è una cosa cattiva.
    Tommaso non ama molto questo ricondurre il socialcomunismo all'ebraismo dato che vi scorge un cavallo di battaglia delle destre reazionarie e antisemitiche; preferisce scorgervi la dialettica che concerne la Specie come tale e non qualche congiuntura culturale particolare (anche se in Ernst Nolte e Dugin questo diventa anche l'ammissione di una "nostalgia dell'eden incontaminato" in Marx, in altre parole il riconoscimento di qualcosa di paradossalmente "reazionario" rispetto alla modernità capitalistica; e Tommaso gioca proprio su questo quando si appella alla destra radicale, laddove i reazionari antisemiti si accaniscono contro l'elemento modernista-tecnologico-progressivo in Marx)

 

 
Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 345 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-11-21, 09:08
  2. Il ruolo della satira nella politica.
    Di Capitano nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 20-11-18, 19:39
  3. Il ruolo della Chiesa nella crisi della politica italiana
    Di foiegras nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 84
    Ultimo Messaggio: 27-01-11, 20:27
  4. Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 16-11-10, 15:46
  5. Il ruolo della Lega Nord nella CDL
    Di Davide75 (POL) nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-11-06, 17:50

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •