User Tag List

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 56
Risultati da 51 a 59 di 59
  1. #51
    Forumista gentiluomo seni
    Data Registrazione
    17 Jun 2009
    Messaggi
    9,719
     Likes dati
    3,489
     Like avuti
    3,168
    Mentioned
    110 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: il Vaticano intitola un telescopio a Lucifero

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    Insomma, salve mi domando come fai a non capirlo: per la religione cristiana la Salvezza è ancorata indissolubilmente a dei dogmi.

    Per una dottrina spirituale che si definisce “scienza”, necessariamente il metodo per giungere alla salvezza sarà sperimentale. Altrimenti non sarebbe una scienza, è talmente ovvio. E se tale dottrina è scientifica ne consegue che non c’è nessun atto che sia dogmaticamente cattivo. Dipenderà dalle circostanze, dal percorso di ogni individuo. Ciò che può essere male per un individuo può essere un bene per un altro. E per lo stesso individuo ciò che è male in un certo momento può essere un bene in un altro. E ovviamente vale per qualsiasi atto, quindi aborto, eutanasia e tutto quanto riprovato dalla dottrina cattolica.

    O riesci a dimostrare che la tua dottrina è una scienza non sperimentale (che sarebbe come dire che un animale può essere un uccello senza le ali, che un comunista sia a favore della proprietà privata, che un ateo sia credente… ) o non ci sono santi che tengano, sei totalmente fuori dal cristianesimo ufficiale, di Santa Romana Chiesa. Vivi in tuo mondo, fai la tua scommessa, e tanti auguri!
    La scienza non è una "mia dottrina", ma è qualcosa di universale.
    Ed è sperimentale perché si basa sulla visione diretta del terzo occhio.
    Come disse Gesucristo: "venite e vedrete". L'era dei dogmi è finita.
    «Tutti i paesi occidentali hanno ormai ceduto la loro sovranità agli Stati Uniti. Ormai non hanno più indipendenza» (Vladimir Putin)

  2. #52
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    9,688
     Likes dati
    1,938
     Like avuti
    1,822
    Mentioned
    274 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Accettare la legittimità di Bergoglio significa avallare la destituzione di Bened

    Citazione Originariamente Scritto da salve Visualizza Messaggio
    La scienza non è una "mia dottrina", ma è qualcosa di universale.
    Ed è sperimentale perché si basa sulla visione diretta del terzo occhio.
    Come disse Gesucristo: "venite e vedrete". L'era dei dogmi è finita.


    Sì, sì… va bene ma io sono ottuso e vorrei capire: mettiamo che tu sei un antroposofo e che mi rivolgo a te per un consiglio e ti dico che voglio abortire, o fare l’eutanasia a un mio caro malato, oppure sono gay e voglio un figlio con l’utero in affiitto tu gli dici che farebbe una cosa sbagliata e che non lo deve fare, MAI? Sì o no?
    Ultima modifica di emv; 05-11-22 alle 23:50

    MENO STATO PIÙ CHIESA
    Tutto nella Chiesa, niente al di fuori della Chiesa, nulla contro la Chiesa!

    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  3. #53
    Forumista gentiluomo seni
    Data Registrazione
    17 Jun 2009
    Messaggi
    9,719
     Likes dati
    3,489
     Like avuti
    3,168
    Mentioned
    110 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Accettare la legittimità di Bergoglio significa avallare la destituzione di Bened

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    Sì, sì… va bene ma io sono ottuso e vorrei capire: mettiamo che tu sei un antroposofo e che mi rivolgo a te per un consiglio e ti dico che voglio abortire, o fare l’eutanasia a un mio caro malato, oppure sono gay e voglio un figlio con l’utero in affiitto tu gli dici che farebbe una cosa sbagliata e che non lo deve fare, MAI? Sì o no?
    che c'entra?

  4. #54
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    9,688
     Likes dati
    1,938
     Like avuti
    1,822
    Mentioned
    274 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Accettare la legittimità di Bergoglio significa avallare la destituzione di Bened

    Citazione Originariamente Scritto da salve Visualizza Messaggio
    che c'entra?
    Avevo sbagliato 3D…. adesso ho sistemato il pasticcio…ma quanto detto è universale, che Papa preferisci, che dottrina esoterica, filosofica, segui poco importa perché la cartina di tornasole è sempre questa: le scelte concrete che ti fanno compiere. E già so che tergiverserai pur di non rispondere chiaramente…

    MENO STATO PIÙ CHIESA
    Tutto nella Chiesa, niente al di fuori della Chiesa, nulla contro la Chiesa!

    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  5. #55
    Forumista gentiluomo seni
    Data Registrazione
    17 Jun 2009
    Messaggi
    9,719
     Likes dati
    3,489
     Like avuti
    3,168
    Mentioned
    110 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Accettare la legittimità di Bergoglio significa avallare la destituzione di Bened

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    Avevo sbagliato 3D…. adesso ho sistemato il pasticcio…ma quanto detto è universale, che Papa preferisci, che dottrina esoterica, filosofica, segui poco importa perché la cartina di tornasole è sempre questa: le scelte concrete che ti fanno compiere. E già so che tergiverserai pur di non rispondere chiaramente…
    te l'ho già spiegato, quante volte lo devo ripetere?
    che seccatore che sei, ho già detto che per l'uomo di oggi è più importante la scienza, cioè il sapere, rispetto al dogma.

    Le scelte pratiche certo sono importanti, ma in fondo è più importante il perché si fa qualcosa, rispetto al cosa si fa.

    Ti avevo già linkato la preziosa spiegazione che aveva dato Steiner, Da Gesù a Cristo, in particolare la prima conferenza da pag. 33 a 50, dove dice (sintetizzando) che voi gesuiti vorreste un mondo di automi, dove la gente fa le cose "giuste" non perché ne è convinta ma perché è stata suggestionata a farle. Su questa suggestione che penetra nel subconscio delle persone si basa il metodo gesuita.

    All'opposto c'è il cristianesimo rosacroce, per cui le persone vanno invece motivate esclusivamente a partire dalla conoscenza, rendendole edotte in maniera cosciente su ciò che è bene e ciò che è male, in modo da metterle in grado di compiere autonomamente le proprie scelte, senza manipolare subdolamente la loro volontà.

    Ti è chiaro adesso?
    «Tutti i paesi occidentali hanno ormai ceduto la loro sovranità agli Stati Uniti. Ormai non hanno più indipendenza» (Vladimir Putin)

  6. #56
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    9,688
     Likes dati
    1,938
     Like avuti
    1,822
    Mentioned
    274 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Accettare la legittimità di Bergoglio significa avallare la destituzione di Bened

    Citazione Originariamente Scritto da salve Visualizza Messaggio
    te l'ho già spiegato, quante volte lo devo ripetere?
    che seccatore che sei, ho già detto che per l'uomo di oggi è più importante la scienza, cioè il sapere, rispetto al dogma.

    Le scelte pratiche certo sono importanti, ma in fondo è più importante il perché si fa qualcosa, rispetto al cosa si fa.

    Ti avevo già linkato la preziosa spiegazione che aveva dato Steiner, Da Gesù a Cristo, in particolare la prima conferenza da pag. 33 a 50, dove dice (sintetizzando) che voi gesuiti vorreste un mondo di automi, dove la gente fa le cose "giuste" non perché ne è convinta ma perché è stata suggestionata a farle. Su questa suggestione che penetra nel subconscio delle persone si basa il metodo gesuita.

    All'opposto c'è il cristianesimo rosacroce, per cui le persone vanno invece motivate esclusivamente a partire dalla conoscenza, rendendole edotte in maniera cosciente su ciò che è bene e ciò che è male, in modo da metterle in grado di compiere autonomamente le proprie scelte, senza manipolare subdolamente la loro volontà.

    Ti è chiaro adesso?

    Non vuoi rispondere. Lo sapevo. E' tipico del fascino dell'esoterismo voler far credere che tutto sia relativo. Invece Cristo ha detto che la porta è STRETTA. Non te la fai della misura che va bene a te...

    Io vado dritto al sodo, alla fine tutte le strade devono portare a Roma. All'inizio imbocchi la strada più comoda, per un po' continui con la quella ma poi devi deciderti a imboccare quella che ti porta al centro della Fede.

    La consapevolezza che devi coltivare, il tuo terzo occhio chiamalo così, alla fine di deve far conoscere quello che è giusto secondo DIO, non secondo te. Non puoi aggiustarti bene e male a seconda delle situazioni.

    Una cosa giusta la dici: " è più importante il perché si fa qualcosa, rispetto al cosa si fa.". Certo non si finisce all'Inferno perché si commettono dei peccati, perché le motivazioni che ci spingono sono tante, e poi contano la piena avvertenza e il deliberato consenso, non solo la materia grave. Ma ci si danna per l'amore per il peccato. Il non riuscire a staccarci dal peccato. Almeno psicologicamente.

    Dobbiamo recitare ogni istante della nostra vita:

    "Gesù confido in Te. Signore abbi pietà di me per tutti peccati che ho commesso e che non riesco a evitare". Che è quanto insegna S.Alfonso de Liguori, Dottore della Chiesa, detto anche "dottore utilissimo": "Chi prega si salva, chi non prega si danna".

    Se tutta questa antropsofia ti fa dimenticare ciò, e ti abitui a non piegare umilmente il capo davanti al mistero, sono cavoli amari sappilo.





    Citazione Originariamente Scritto da salve Visualizza Messaggio

    Ti avevo già linkato la preziosa spiegazione che aveva dato Steiner, Da Gesù a Cristo, in particolare la prima conferenza da pag. 33 a 50, dove dice (sintetizzando) che voi gesuiti vorreste un mondo di automi, dove la gente fa le cose "giuste" non perché ne è convinta ma perché è stata suggestionata a farle. Su questa suggestione che penetra nel subconscio delle persone si basa il metodo gesuita.

    Il metodo gesuita si riassume in:

    "Sant'Ignazio di Loyola pretese per gli appartenenti all'ordine religioso da lui fondato, quello della Compagnia di Gesù, un'obbedienza docile. Nelle Costituzioni della Compagnia di Gesù, al paragrafo 547, Sant'Ignazio prescrive: « [...] facciamo quanto ci sarà comandato con molta prontezza, gaudio spirituale e perseveranza, persuadendoci che tutto ciò è giusto, e rinnegando con cieca obbedienza ogni parere e giudizio personale in contrario, in tutte le cose che il superiore ordina... Persuasi come siamo che chiunque vive sotto l'obbedienza si deve lasciar portare e reggere dalla Provvidenza, per mezzo del superiore, come se fosse un corpo morto ("perinde ac cadaver"), che si fa portare dovunque e trattare come più piace»" Wiki.



    Dobbiamo obbedire come un cadavere! Se sono d'accordo è fantastico. Se non lo sono, o non lo capisco, deve andarci bene lo stesso!

    In questo c'è persino il distacco dalla passione insegnata dal Buddismo. Mi fido del Signore che governa tutto e tutti e vado anche contro il mio orgoglio, il mio puntodi vista.

    Il risultato per chi pratica l'obbedienza del cadavere e di liberarsi di ogni stress e da ogni responsabilità. Fa tutto Dio capisci? Così la tua anima è leggera. "Poiché il mio giogo è soave e il mio peso è leggero» (Mt 11,25-30).

    Che è quello che dice anche S.Francesco nella sua preghiera: "Oh! Signore, fa di me uno strumento..."



    Rifletti! Se Gesù fosse stato un antroposofo sarebbe andato a morire in croce? E avrebbe mai detto "Chi mi ama prenda la sua croce e mi segua...." e "Fate come me...".


    Meditare... Fine del predicozzo.

    MENO STATO PIÙ CHIESA
    Tutto nella Chiesa, niente al di fuori della Chiesa, nulla contro la Chiesa!

    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  7. #57
    Forumista gentiluomo seni
    Data Registrazione
    17 Jun 2009
    Messaggi
    9,719
     Likes dati
    3,489
     Like avuti
    3,168
    Mentioned
    110 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Accettare la legittimità di Bergoglio significa avallare la destituzione di Bened

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    Non vuoi rispondere. Lo sapevo. E' tipico del fascino dell'esoterismo voler far credere che tutto sia relativo. Invece Cristo ha detto che la porta è STRETTA. Non te la fai della misura che va bene a te...

    Io vado dritto al sodo, alla fine tutte le strade devono portare a Roma. All'inizio imbocchi la strada più comoda, per un po' continui con la quella ma poi devi deciderti a imboccare quella che ti porta al centro della Fede.

    La consapevolezza che devi coltivare, il tuo terzo occhio chiamalo così, alla fine di deve far conoscere quello che è giusto secondo DIO, non secondo te. Non puoi aggiustarti bene e male a seconda delle situazioni.

    Una cosa giusta la dici: " è più importante il perché si fa qualcosa, rispetto al cosa si fa.". Certo non si finisce all'Inferno perché si commettono dei peccati, perché le motivazioni che ci spingono sono tante, e poi contano la piena avvertenza e il deliberato consenso, non solo la materia grave. Ma ci si danna per l'amore per il peccato. Il non riuscire a staccarci dal peccato. Almeno psicologicamente.

    Dobbiamo recitare ogni istante della nostra vita:

    "Gesù confido in Te. Signore abbi pietà di me per tutti peccati che ho commesso e che non riesco a evitare". Che è quanto insegna S.Alfonso de Liguori, Dottore della Chiesa, detto anche "dottore utilissimo": "Chi prega si salva, chi non prega si danna".

    Se tutta questa antropsofia ti fa dimenticare ciò, e ti abitui a non piegare umilmente il capo davanti al mistero, sono cavoli amari sappilo.








    Il metodo gesuita si riassume in:

    "Sant'Ignazio di Loyola pretese per gli appartenenti all'ordine religioso da lui fondato, quello della Compagnia di Gesù, un'obbedienza docile. Nelle Costituzioni della Compagnia di Gesù, al paragrafo 547, Sant'Ignazio prescrive: « [...] facciamo quanto ci sarà comandato con molta prontezza, gaudio spirituale e perseveranza, persuadendoci che tutto ciò è giusto, e rinnegando con cieca obbedienza ogni parere e giudizio personale in contrario, in tutte le cose che il superiore ordina... Persuasi come siamo che chiunque vive sotto l'obbedienza si deve lasciar portare e reggere dalla Provvidenza, per mezzo del superiore, come se fosse un corpo morto ("perinde ac cadaver"), che si fa portare dovunque e trattare come più piace»" Wiki.



    Dobbiamo obbedire come un cadavere! Se sono d'accordo è fantastico. Se non lo sono, o non lo capisco, deve andarci bene lo stesso!

    In questo c'è persino il distacco dalla passione insegnata dal Buddismo. Mi fido del Signore che governa tutto e tutti e vado anche contro il mio orgoglio, il mio puntodi vista.

    Il risultato per chi pratica l'obbedienza del cadavere e di liberarsi di ogni stress e da ogni responsabilità. Fa tutto Dio capisci? Così la tua anima è leggera. "Poiché il mio giogo è soave e il mio peso è leggero» (Mt 11,25-30).

    Che è quello che dice anche S.Francesco nella sua preghiera: "Oh! Signore, fa di me uno strumento..."



    Rifletti! Se Gesù fosse stato un antroposofo sarebbe andato a morire in croce? E avrebbe mai detto "Chi mi ama prenda la sua croce e mi segua...." e "Fate come me...".


    Meditare... Fine del predicozzo.
    Confermi in sostanza quel che dicevo, che i gesuiti vorrebbero un mondo di cadaveri, o zombie,
    poi che l'esser morti ci liberi da ogni stress e da ogni responsabilità l'hai aggiunto tu, compe pure il nesso dei gesuiti colla preghiera francescana c'entra come il cavolo a merenda.

    Non credo proprio che Dio ci voglia morti, e la scienza spirituale dovrebbe proprio far conoscere quello che è giusto oggettivamente, com'era del resto il proposito di Socrate ("non si può fare il bene se non lo si conosce") e non secondo gli insegnamenti di un'ordine pseudoreligioso marziale e marziano (nel vero senso della parola, se hai orecchi intendi), che vorrebbe che la gente ubbidisca senza conoscere, riducendo la scienza a un sapere nozionistico e puramente materialistico.

    Se poi "piegare umilmente il capo davanti al mistero" per te tradotto significa sostanzialmente accettare in maniera passiva i racconti di un cristoforo colombo "scopritore dell'america" e altre amenità simili (questo oggi significa essere cattolici) allora il capo non lo piego manco ammazzato, sappilo.
    «Tutti i paesi occidentali hanno ormai ceduto la loro sovranità agli Stati Uniti. Ormai non hanno più indipendenza» (Vladimir Putin)

  8. #58
    Moderatore Cattolico
    Data Registrazione
    06 Jun 2009
    Messaggi
    9,688
     Likes dati
    1,938
     Like avuti
    1,822
    Mentioned
    274 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito Re: Accettare la legittimità di Bergoglio significa avallare la destituzione di Bened

    Citazione Originariamente Scritto da salve Visualizza Messaggio
    Se poi "piegare umilmente il capo davanti al mistero" per te tradotto significa sostanzialmente accettare in maniera passiva i racconti di un cristoforo colombo "scopritore dell'america" e altre amenità simili (questo oggi significa essere cattolici) allora il capo non lo piego manco ammazzato, sappilo.
    Selve, il messaggio cristiano riguarda la Salvezza non la Conoscenza. La seconda è solo subordinata alla prima:

    "Se il tuo occhio ti scandalizza, cavalo: è meglio per te entrare nel regno di Dio con un occhio solo, che essere gettato con due occhi nella Geenna, dove il loro verme non muore e il fuoco non si estingue.(Mt 9, 47-48).

    È meglio entrare in Paradiso con un insufficienza in geografia che entrare all'Inferno con un 10 e lode...

    L'occhio, intendi?...

    MENO STATO PIÙ CHIESA
    Tutto nella Chiesa, niente al di fuori della Chiesa, nulla contro la Chiesa!

    "Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo" Mt 28, 19


  9. #59
    Forumista gentiluomo seni
    Data Registrazione
    17 Jun 2009
    Messaggi
    9,719
     Likes dati
    3,489
     Like avuti
    3,168
    Mentioned
    110 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Accettare la legittimità di Bergoglio significa avallare la destituzione di Bened

    Citazione Originariamente Scritto da emv Visualizza Messaggio
    Selve, il messaggio cristiano riguarda la Salvezza non la Conoscenza. La seconda è solo subordinata alla prima:

    "Se il tuo occhio ti scandalizza, cavalo: è meglio per te entrare nel regno di Dio con un occhio solo, che essere gettato con due occhi nella Geenna, dove il loro verme non muore e il fuoco non si estingue.(Mt 9, 47-48).

    È meglio entrare in Paradiso con un insufficienza in geografia che entrare all'Inferno con un 10 e lode...

    L'occhio, intendi?...
    Non capisco perché continui a contrapporre la conoscenza alla salvezza.

    Certo che sarebbe bella la Salvezza, magari per tutti, ma bisogna capire come ci si arriva.

    Se per ottenere la Salvezza devo ripudiare la Verità, tipo le dimostrazioni di Magnani che Cristoforo Colombo non è mai esistito, e che sulla scoperta dell'America ci insegnano un sacco di menzogne create ad arte dalla Chiesa Cattolica secoli fa, be', questa non è "Salvezza".

    Perché dovrei ripetere a pappagallo le menzogne sulla scoperta dell'America per essere salvo?
    Lo sai che ancora oggi le maggiori resistenze ad accedere ai documenti dell'epoca sulla storia di Colombo, Magnani le ha incontrate proprio presso gli istituti cattolici, che si sono categoricamente rifiutati di metterli a sua disposizione?

    Come interpretare questa resistenza, se non come ideologica contrapposizione all'ideale professato da Cristo davanti a Ponzio?
    «Tu dici giustamente che io sono Re; per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: per rendere testimonianza alla VERITA'; chiunque è per la Verità ascolta la mia voce».

    E poi a me non me ne frega niente dei voti che danno in geografia, anche perché a uno che dice che Cristoforo Colombo non è mai esistito gli danno sistematicamente ZERO, altro che 10 e lode, sei tu che vuoi entrare in paradiso col massimo dei voti.

    Tra l'altro, proprio Steiner elenca 3 modalità per accedere alla salvezza, e cioè: Sapienza, Potenza, e Amore (nel testo "Il Bene c'è per tutti", seconda parte, da pagina 37, lo trovi in rete). Ebbene, solo l'ultimo dice che è praticabile dall'uomo odierno. Ma questo non vuol dire che dobbiamo rinunciare alla verità solo per cieca obbedienza ai potenti di turno, come vorrebbe il metodo gesuita.

    La sapienza semmai dev'essere "redenta", rispetto all'antichità in cui era ancora possibile accedere a Dio attraverso la sapienza, ma come sai l'uomo e il suo stato di coscienza è progressivamente cambiato per effetto della pecca originale che continua ad agire attraverso i secoli, che non è che si è fatto sentire una volta e basta.
    La coscienza umana oggi si basa interamente sulla struttura ereditaria fisica (= sessuale), che può essere superata solo dall'amore, mentre un tempo si salvava per il fatto che non era ancora del tutto incarnata nella materia.
    «Tutti i paesi occidentali hanno ormai ceduto la loro sovranità agli Stati Uniti. Ormai non hanno più indipendenza» (Vladimir Putin)

 

 
Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 56

Discussioni Simili

  1. Lucifer: Il telescopio vaticano sul monte sacro agli indiani apache
    Di sideros nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 02-06-21, 13:55
  2. Astrofotografia (senza telescopio)
    Di Il viaggiatore notturno nel forum Fondoscala
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 04-10-20, 07:16
  3. Telescopio - invenzione Napoletana ?
    Di Napoli Capitale nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-09-11, 21:35
  4. sapete usare il telescopio?
    Di anarchico_dissacratore nel forum Fondoscala
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 24-04-10, 22:42
  5. Come si intitola...
    Di alexeievic nel forum Fondoscala
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14-02-10, 13:22

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •