User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Una sola Patria
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    12,978
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Aeroporto di Catania: necessaria la pista lunga

    Fontanarossa, la «pista lunga» non decolla ancora

    Che fine ha fatto il progetto di allungamento della pista di Fontanarossa? Un anno addietro si firmò l’accordo quadro per la realizzazione della «pista lunga» dell’aeroporto catanese, le ferrovie affidarono a Italfer la redazione del progetto di fattibilità che è stato ultimato, ma sul finanziamento dei lavori è sceso il silenzio. Il presidente Lombardo ha detto che se non arrivano i soldi del Fas la Regione non può finanziare l’opera. Ma siamo sicuro che alla Regione non ci siano 150 milioni disponibili per dei lavori necessari, magari attingendo dal Fers (fondo europeo regionale per lo sviluppo), o dalle pieghe di bilancio? La Regione non può lasciare cadere un progetto che qualifica Fontanarossa come aeroporto intercontinentale in grado di accogliere i voli dalle grandi aree del mondo come la Cina o gli Stati Uniti. Non è questione di «invidia» verso l’aeroporto di Palermo che già esercita i voli diretti verso gli Usa, ma di un problema di sviluppo perché Fontanarossa serve alla mobilità di due terzi di siciliani e ha necessità di accogliere voli intercontinentali.

    Non dimentichiamo che le ferrovie, che finora sono state molto pazienti e attente alle richieste della Sac, hanno in programma di passare un fascio di otto linee di binari accanto alla testata dell’attuale pista, il che significa bloccare per sempre il progetto di allungamento. La Sac ha chiesto alle ferrovie «deviare» il fascio di binari in modo di lasciare aperta l’ipotesi del prolungamento della pista, ma occorrono 80 milioni per questo spostamento, per cui l’unica soluzione sensata è quella che la Regione trovi i 150 milioni indispensabili per interrare per un breve tratto la ferrovia consentendo così di allungare di 500 metri la pista, portandola a 3000 metri.

    Dice il presidente dell’Enac, Vito Riggio: «Sulla pista si gioca il futuro di Fontanarossa e dello sviluppo dell’intera Sicilia, che praticamente non può utilizzare né i treni e né le autostrade per salire al Nord». Riggio ha avuto anche il compito di coordinare le rotte aeree nell’ambito del Mediterraneo, non solo la parte europea con Spagna, Portogallo, Francia, Grecia, ma anche i Paesi nordafricani dal Libano al Marocco passando per Egitto, Libia e Tunisia». A proposito della Tunisia e dell’accordo con la Regione siciliana per un volo diretto Catania-Tunisi, Riggio ha fatto presente che ancora nessuna richiesta gli è pervenuta.

    Il settore aereo sta superando la crisi e riprenderà la sua crescita, ma intanto bisognerà adeguare la pista catanese e poi occorre che i dirigenti della Sac trovino accordi commerciali con gli aeroporti degli altri Paesi, anche con la vicina Malta che ha ottenuto un volo diretto Luqa-Linate, un volo che potrebbe fare tappa intermedia a Catania se ci fosse una migliore intesa con la Sac.

    In sostanza è tempo di fare pressing anche politica sulla Regione per interrompere il silenzio sull’allungamento della pista di Fontanarossa. Le ferrovie sollecitano una decisione, l’Enac e la Sac ovviamente cercano anch’essi di spingere il progetto. Serve una presa d’atto convinta della Regione. Per parte sua il presidente Lombardo (che ha compiuto 60 anni) dice: «Faremo di tutto per trovare i soldi, ma se non arrivano i Fas non sarà facile. Dobbiamo avere pazienza e aspettare». Per la verità non si può aspettare molto perché se le ferrovie fanno passare i binari alla estata della pista il blocco al progetto sarà perenne. Da parte sua la Sac ha chiesto alle ferrovie di stralciare questo progetto e speriamo che la richiesta sia accolta.

    Ma non sono solo questi i problemi dell’aeroporto. Quei terreni vincolati ad attività portuale passati dal Demanio regionale al Comune non sono stati ancora «trasmessi» alla Sac. C’è il fatto che esiste un progetto inserito nel Prust per la realizzazione di un albergo, «opera incompatibile con lo sviluppo dell’aeroporto», dice il presidente della Sac, Gaetano Mancini.

    Fontanarossa, la «pista lunga» non decolla ancora
    La Vita è troppo breve per non essere Italiani!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Una sola Patria
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    12,978
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Aeroporto di Catania: necessaria la pista lunga

    L'aeroporto di Catania ha registrato un nuovo record di presenze: nel 2010 sono stati 6.321.753 i passeggeri in transito nello scalo che, per dimensioni e quote di traffico, è il terzo fra i regionali dopo Venezia e Bergamo e il primo per volume di traffico nel Meridione. L'incremento rispetto al 2009 è del 6,52 per cento. Il Quality Target 2010, il monitoraggio sull'efficienza dello scalo, fa inoltre rilevare che a Fontanarossa il controllo dei bagagli a mano è più veloce della media nazionale, che la percentuale di disguidi è dello 0,2 su 1.000 a fronte del 2 su 1.000 nazionale e che ogni utente vi transita in mesia 4 volte l'anno.
    «Questo nuovo record di passeggeri - commenta Gaetano Mancini, presidente della Sac - è anche il risultato di una precisa attività di marketing operata verso le compagnie aeree, implementando l'offerta di nuove rotte e potenziando il segmento delle low-cost. Sac ha davanti un quinquennio di importanti investimenti: dalla imminente rivoluzione della viabilità nel sedime aeroportuale, alla realizzazione di nuovi parcheggi, dalla ristrutturazione della vecchia aerostazione Morandi destinata ai voli low cost fino alla riqualificazione della pista per garantire standard ottimali di sicurezza». «Infine - aggiunge - la grande e impegnativa sfida su Comiso, di cui Sac è socio di maggioranza con Intersac, da condurre insieme al territorio ragusano per dar vita a un sistema aeroportuale integrato con Fontanarossa».

    Aeroporto di Catania, record di passeggeri nel 2010- gds.it
    La Vita è troppo breve per non essere Italiani!

 

 

Discussioni Simili

  1. Napoli: pista ciclabile più lunga del Mezzogiorno
    Di Napoli Capitale nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-01-12, 22:11
  2. Nuova pista per l'aeroporto di Francoforte
    Di Tocky nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-02-06, 20:38
  3. Invasione di pista all´aeroporto di Pisa-San Giusto
    Di Zarco nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-11-04, 16:46
  4. Nuova pista a Peretola. Sarà lunga 2500 metri
    Di DANYFI80 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 06-02-04, 15:03
  5. Pista + lunga a Villafranca
    Di Stefano BZ nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 15-04-03, 00:13

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226