User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Tasse, le imprese più vessate d'Europa

    Tasse, imprese italiane le più vessate d'Europa

    Studio della Banca Mondiale: il carico fiscale sulle aziende italiane è al 68,6%, di oltre 20 punti sopra la media europea e mondiale: siamo 167esimo posto su 183 Paesi. Pesante il carico della burocrazia: in un anno se ne vanno 285 ore l'anno, 60 in più della media

    Tasse, imprese italiane le più vessate d'Europa - Economia - ilGiornale.it del 18-11-2010

    Roma - Italia al primo posto in Europa per peso delle tasse sulle imprese. Il peso complessivo di tributi nazionali e locali e dei contributi sociali è del 68,6%, il più alto tra i Paesi europei e tra i più alti al mondo. La media europea è del 44,2% e quella mondiale del 47,8%. È quanto emerge dallo studio "Paying Taxes 2011" realizzato dalla Banca Mondiale e dalla società di consulenza PwC (PricewaterhouseCoopers). Su 183 Paesi esaminati dal dossier, l’Italia risulta al 167esimo posto, ovvero tra i Paesi in cui complessivamente è più pesante il carico del prelievo. A pesare particolarmente sono le tasse sul lavoro che rispetto al tasso complessivo del 68,6% rappresentano il 43,4% del carico.

    In burocrazia 285 ore l'anno un’impresa in Italia impiega 285 ore l’anno per adempiere ai propri doveri fiscali, oltre 60 ore in più della media europea. È quanto calcola lo studio "Paying Taxes 2011" realizzato dalla Banca Mondiale e dalla società di consulenza PwC (PricewaterhouseCoopers). In Europa solo cinque Paesi hanno meccanismi più complicati mentre il minor numero di ore per pagare tasse e contributi si registra in Lussemburgo (59 ore). Se si considerano tutti i 183 Paesi del mondo analizzati dal dossier della Banca Mondiale e PwC, l’Italia occupa la 123esima posizione, calcolando che ai primi posti figurano i Paesi dove la burocrazia è più snella. A conti fatti, senza contare le notti, un’azienda italiana impiega mediamente quasi 24 giorni per essere in regola con tutti i pagamenti all’erario e agli istituti di previdenza.
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,717
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Tasse, le imprese più vessate d'Europa

    si sa da tempo ...
    ma ai padioti (leghisti compresi) va bene così?
    e agli storditi che hanno votato il berluska che da 15 anni promette tagli di tasse e burocrazia?
    Ultima modifica di sciadurel; 18-11-10 alle 18:01

  3. #3
    Forumista
    Data Registrazione
    13 Aug 2010
    Messaggi
    515
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Tasse, le imprese più vessate d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da sciadurel Visualizza Messaggio
    si sa da tempo ...
    ma ai padioti (leghisti compresi) va bene così?
    e agli storditi che hanno votato il berluska che da 15 anni promette tagli di tasse e burocrazia?
    sciadurel, detto così sembra che l'unico problema con il berluska sia che NON ha mantenuto le promesse di 15 anni fa. Tanto per usare una parlata poco padana ma sicuramente efficace, NON gliene poteva fregà de meno di occuparsi dei problemi di tasse e burocrazia altrui, ma semmai solo dei propri. Quindi chi ha continuato a votarlo non è stordito, ma molto, molto di più.

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    23 Jun 2010
    Località
    Venetia
    Messaggi
    244
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Tasse, le imprese più vessate d'Europa

    Che scoperta!
    Dobbiamo mantenere burocrati, nullafacenti, parassiti, statali e parastatali in quantità inimmaginabili.
    Quand'è che apriremo gli occhi e agiremo di conseguenza?
    Temo mai.
    Tzimbar-earde

  5. #5
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,717
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Tasse, le imprese più vessate d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da ZOLTAN Visualizza Messaggio
    sciadurel, detto così sembra che l'unico problema con il berluska sia che NON ha mantenuto le promesse di 15 anni fa. Tanto per usare una parlata poco padana ma sicuramente efficace, NON gliene poteva fregà de meno di occuparsi dei problemi di tasse e burocrazia altrui, ma semmai solo dei propri. Quindi chi ha continuato a votarlo non è stordito, ma molto, molto di più.

    hai ragione, ma nelle nostre regioni i coglioni continuano a votarlo

    con questi somari prestati alla politica abbiamo perso gli ultimi 20 anni a litigare sul lodo alfano, leggi salvaprocessi e cagate pro berluska, mentre la Padania affoga sempre di più travolta da bucrazia, mafia, tasse, corruzione a tutti i livelli e inefficenza

  6. #6
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,461
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Tasse, le imprese più vessate d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da ZOLTAN Visualizza Messaggio
    sciadurel, detto così sembra che l'unico problema con il berluska sia che NON ha mantenuto le promesse di 15 anni fa. Tanto per usare una parlata poco padana ma sicuramente efficace, NON gliene poteva fregà de meno di occuparsi dei problemi di tasse e burocrazia altrui, ma semmai solo dei propri. Quindi chi ha continuato a votarlo non è stordito, ma molto, molto di più.
    Non sono berlusconiano, sia chiaro.
    Ma avessero votato chiunque la situazione sarebbe identica, se non peggiore.
    Il problema non è chi si vota.
    Se si pensa ancora a questo siamo veramente molto lontani da una qualche luce di speranza.

  7. #7
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,717
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Tasse, le imprese più vessate d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Non sono berlusconiano, sia chiaro.
    Ma avessero votato chiunque la situazione sarebbe identica, se non peggiore.
    Il problema non è chi si vota.
    Se si pensa ancora a questo siamo veramente molto lontani da una qualche luce di speranza.
    certamente, infatti il centrosx non è neanche da considerare (anche perchè nelle mie province non vanno oltre il 20-25%, mentre la lega arriva al 35% con il pdl al 30%)
    Ultima modifica di sciadurel; 18-11-10 alle 19:47

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Tasse, le imprese più vessate d'Europa

    Citazione Originariamente Scritto da sciadurel Visualizza Messaggio
    certamente, infatti il centrosx non è neanche da considerare (anche perchè nelle mie province non vanno oltre il 20-25%, mentre la lega arriva al 35% con il pdl al 30%)
    Non bisogna dire che in una regione vi è la lega al 35%.
    Perché subito roma capisce che li la lega è forte, e pertanto è più difficile che i Padani si ribellino.

    E se non si ribellano, si fanno pagare più tasse.

    Votare lega vuol dire che si ripone speranza nel partito fiduciario di roma.
    E roma ne profitta.
    O si taglia o il caos

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226