User Tag List

Pagina 404 di 829 PrimaPrima ... 304354394403404405414454504 ... UltimaUltima
Risultati da 4,031 a 4,040 di 8284
Like Tree176Likes

Discussione: La guerra delle monete

  1. #4031
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    45,069
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra delle monete

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    OT, ma devo dirlo qui.
    Ha già spostato oggi pomeriggio il momento di "tempi migliori" al 2017.
    E stasera pare prendere gusto a dare ordini. Tutti buoni.

    ... ma la secessione no!
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #4032
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    45,069
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra delle monete

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  3. #4033
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    45,069
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra delle monete

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  4. #4034
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    45,069
    Mentioned
    18 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra delle monete

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  5. #4035
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    33,625
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra delle monete

    Euro: se Germania non cambia Italia fuori

    ROMA (WSI) - In assenza di crescita, il rapporto tra debito e Pil è salito del 15% in 15 mesi. "È tutta colpa degli effetti dell'austerità e del multiplicatore fiscale", osserva al Telegraph l'analista Antonio Guglielmi di Mediobanca. "Stiamo facendo gli stessi errori della Grecia".

    "La recessione si è semplicemente smorzata" e i tassi di cambio stanno penalizzando l'Italia. La Germania deve cambiare le sue politiche in Europa, altrimenti Roma finirà per dover abbandonare l'area euro.

    Il Governo Letta prevede un rialzo del Pil dell'1% l'anno prossimo, prima di crescere progressivamente dell'1,7% nel 2015 e dell'1,8 e 1,9% i due anni successivi. Sono previsioni ottimiste, tanto è vero che Citigroup vede un aumento vicino allo zero da qui al 2017.

    "Siamo cresciuti a mala pena dell'1% l'anno durante i migliori anni del boom economico. Come riusciremo a registrare queste cifre in tempi molto più duri?", si chiede Guglielmi.

    Il professore della Luiss di Roma Giuseppe Ragusa sostiene che l'esecutivo spera che la ripresa mondiale aiuterà l'Italia a tornare a correre. "Non stanno facendo nulla. Le politiche sono completamente passive ma non funzioneranno, perché siamo bloccati nella trappola del debito e a differenza della Spagna abbiamo continuato a perdere competività nei confronti della Germania".

    Secondo i calcoli di Ragusa, il debito balzerà del 5% del Pil ogni anno anche se la crescita dovesse tornare ai livelli pre crisi di circa il +0,6%. Ciò spingerebbe il rapporto tra debito e crescita al 150%, oltre il punto di non ritorno per un Paese che non può contare su una moneta propria da poter svalutare.

    Le politiche si salvataggio della Bce hanno spinto il Tesoro ha prendere in prestito titoli a breve termine (Draghi può infatti garantire solo per il debito non superiori ai tre anni). Questo fattore ha ridotto la media delle scadenze da 7,6 anni a 6,4 anni, aumentando i rischi.

    "Ho paura che tutti questi elementi finiranno per essere messi sotto esame prima della fine del primo trimestre dell'anno prossimo". I tassi di cambio in tutto questo non aiutano l'economia reale. Persino gli Stati Uniti hanno alzato la voce, criticando le politiche tedesche che creano squilibri nell'Eurozona.

    Da giugno l'euro ha guadagnato circa l'8% da inizio anno contro il dollaro, rafforzandosi anche nei confronti dello yuan cinese. Sorprendente come andamento per una regione, l'area euro, che ha tassi di disoccupazione record e che farà fatica a tenere il passo delle altre principali economie mondiali l'anno prossimo.



    Germania rischia una sanzione perché sta esportando
    a raffica penalizzando Italia e Sud d'Europa.
    Surplus partite correnti oltre il 6%.


    Per Mediobanca, visto il tipo di prodotti fabbricati, l'Italia subisce l'impatto del tasso di cambio più della Germania (67% contro 40%). I dati a disposizione mostrano quanto la crescita della produttività e la competività abbiano subito conseguenze negative ogni volta che la moneta è salita di valore e quanto invece la situazione sia migliorata ogni volta in cui c'è stata una svalutazione.

    L'Italia è entrata in una "spirale negativa della produttività" da quando ha legato la sua valuta alla Germania nel 1996, negli anni di preparazione all'entrata nell'Eurozona. Le autorità europee hanno spostato tutto il peso degli aggiustamenti post crisi sui Paesi del Sud d'Europa, rifiutandosi di vedere i rischi della spirale negativa di una recessione negli Stati Club Med.

    Questi stati non possono stabilizzare i livelli debito con una crescita nulla. "Il Nord deve venire incontro al Sud". Altrimenti il blocco a 17 è destinato a spaccarsi in due.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  6. #4036
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    08 Sep 2009
    Messaggi
    22,345
    Mentioned
    72 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra delle monete

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Ancora?
    Tra un po' anche la macchinetta del caffé andrà con carta di credito...

  7. #4037
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    33,625
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra delle monete

    Esatto.
    E il controllo sarà completo.
    E le banche non ci faranno più vedere un cent dei "nostri" soldini...
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  8. #4038
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    33,625
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra delle monete

    Larry Summers: "La Fed è in una trappola della liquidità"

    CRISI | È la prima volta che i sostenitori delle politiche ultra accomodanti di Bernanke ammettono che gli Usa sono in situazione di pericolo
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  9. #4039
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    33,625
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra delle monete

    Cipro: continua emorragia di depositi dalle banche

    BANCHE | I controlli sui capitali non funzionano. La fuga di capitali continua. Correntisti traumatizzati da prelievo forzoso.
    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

  10. #4040
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    33,625
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La guerra delle monete

    Usa: Germania esporta deflazione nel mondo

    "Create squilibri". Merkel risponde a tono. Sale tensione tra le due potenze già alle prese con lo scandalo spionaggio.

    Se il popolo permetterà alle banche private di controllare l’emissione della valuta, con l’inflazione, la deflazione e le corporazioni che cresceranno intorno, lo priveranno di ogni proprietà, finché i figli si sveglieranno senza casa.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 20-01-13, 22:31
  2. Usa, boom delle monete locali con cui non si specula
    Di Legionario nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-02-12, 20:49
  3. UN ITALIA A DUE MONETE
    Di matteomourinho nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 12-12-11, 02:59
  4. Collezionate monete?
    Di Strangolatore di Dresda nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-09-09, 21:05
  5. Nuove facce statali delle monete
    Di ART nel forum Politica Europea
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 14-01-08, 22:35

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225