User Tag List

Pagina 1 di 787 121151101501 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 7862
Like Tree152Likes

Discussione: La guerra delle monete

  1. #1
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    30,615
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La guerra delle monete

    Penso che sia il caso di aprire una discussione a parte, in effetti.
    Parlando del problema prima in generale, per poi valutarne le conseguenze per noi padani.
    E' un tema attualissimo e della massima importanza, a mio giudizio.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,111
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: La guerra delle monete

    La carta moneta è diventata religione.
    Aumenta artificialmente se stessa perché il concetto della divinità, dopo l'avvento del monoteismo, contempla l'idea dell'infinito.

    Però il tutto è invece limitato perché se la moneta si confronta ogni giorno con il pagamento di un servizio o di un manufatto, ha sempre un legame materiale.

    La carta moneta è diventata maggiorenne dopo il 15 agosto 1971 quando l'ultima moneta, ancora legata all'oro, cessa il suo grado di dipendenza dal metallo.

    Delle cinque monete ancora in gioco
    Franco,
    Yuan,
    Dollaro,
    Euro,
    Sterlina
    solo l'euro è nata quando l'ultimo vincolo tra carta e metallo nobile era già stato tagliato.

    Queste ultime divinità le possiamo identificare con le loro iniziali : FYDES,.

    Le religioni sono nate perché che l'uomo può immaginare il futuro, e pertanto comprendere che dopo la morte esiste il nulla.
    Per riempire questo nulla ecco nascere la religione, il culto e il rispetto dei morti.

    La religione ha fatto tanta strada.
    E' servita egregiamente per tenere unite le popolazioni quando non vi erano più legamenti di sangue per stare unite.
    Era la sostituzione dell'elemento comune determinato dal fattore etnico.

    Infatti oggi, dopo che le religioni stanno per morire, sorge nuovamente dirompente il concetto etnico.

    Le religioni erano il collante dei popoli.
    Ma se un impero ha sotto di se centinaia di popoli, non ha altra via, per unire tutti i popoli, di cercare di imporre una religione universale ed unica.

    Ossia la necessità di un dio unico.
    Tale brevetto fu inventato dagli ebrei, che avevano avuto una impostazione etnica grazie all'egiziano Mose.
    Costantino comprese questo fatto e lo mise in atto.
    Senza Costantino il Grande il monoteismo sarebbe ancora una semplice eresia ebraica.

    Oggi le religioni si ritirano, e cercano un territorio in cui rifugiarsi.
    L'ebraismo si ritira in Palestina. Ma avendo questa religione la sua base su un momento materiale che è il popolo eletto, ha dovuto portarsi dietro milioni di fedeli, perché senza popolo eletto il giudaismo perde di valore.

    La Cristianità si è ritirata in uno stato francobollo, tanto non ha necessità di molto spazio perché la religione si basa su una classe dirigente che opera in diretta con Dio. Pertanto la popolazione è estranea alla Chiesa.
    Il popolo è solamente il gregge. E nessuno vuole vivere con il gregge in mezzo ai piedi.

    Anche le monete come religioni moderne hanno i loro territori.
    Delle 5 divinità solo tre appartengono all'Europa, mentre le altre due rappresentano i due continenti che si contendono il mondo.
    Le monete vanno studiate con il loto terreno di origine.
    Sagalasso likes this.
    O si taglia o il caos

  3. #3
    k21
    k21 è offline
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    10 Jan 2010
    Messaggi
    9,884
    Inserzioni Blog
    10
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La guerra delle monete

    Dico la mia.

    Al mondo c'è sempre stata è c'è tuttora una sola moneta: l'oro.

    La carta è un'illusione ottica che serve ai padroni della carta per accumulare oro.
    Mi spiego: quando 2 o 3 banchieri possiedono la stampatrice, dal loro punto di vista accumulare carta non ha senso, perché possono stamparsi tutta la carta che vogliono. Quindi se non hanno alcun interesse ad accumulare carta, che cosa può interessare a loro allora ? l'oro (scusate il gioco di parole)
    Per esempio:
    1. possono stamparsi carta e comprarsi oro (però così c'è inflazione, quindi non esagerano troppo con questo giochino altrimenti la carta non la vuole più nessuno)
    2. sostengono la carta facendo vendere l'oro alle banche centrali, così loro accumulano oro e contemporaneamente la quotazione dell'oro cala e la carta si "apprezza" (questo giochino dura fintantoché le banche centrali hanno oro, e infatti le banche centrali attualmente sono ai minimi storici come depositi d'oro; come se non bastasse, qualche analista sostiene addirittura che l'oro posseduto, per esempio, dalla FED sia molto molto meno di quello dichiarato, che sarebbe comunque ai minimi)
    Alternando un po' del giochino 1 al giochino 2, i superbanchieri accumulano tantissimo oro.

    Questo spiega anche il motivo delle guerre perlomeno dal 1900:
    1. c'è un gruppo di banchieri che sta cercando di accumulare stampatrici (adesso possiedono le stampatrici giapponese, britannica, europea, americana e russa)
    2. i superbanchieri fanno la guerra agli stati di cui non posseggono la stampatrice finanziando gli stati di cui posseggono le stampatrici (noticina: non posseggono la stampatrice cinese)

    Riassumendo: i superbanchieri puntano a collezionare
    1. stampatrici
    2. oro

    Quando avranno accumulato così tanto oro da rendere impossibile il gold standard (sistema che loro temono in quanto sistema equo e naturale) e quando avranno messo le mani su tutte le stampatrici del mondo potranno passare alla fase finale del loro piano:
    1. governo mondiale con moneta unica
    2. moneta elettronica al posto di oro e carta (chip sottopelle)

    Chi possiederà il computer centrale penserà di essere il padrone dell'umanità.

    Nota a margine: per consolidare il potere, il governo mondiale cercherà di distruggere tutti i fattori "disgreganti", cioè lingue (punterà sull'inglese ?), razze (incoraggerà migrazioni e matrimoni misti ?) e religioni.
    Ultima modifica di k21; 22-11-10 alle 22:03

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,014
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La guerra delle monete



    ...
    "Chi non ricorda il passato é condannato a ripeterlo"



  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,111
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: La guerra delle monete

    L'ultima guerra combattuta fu quella svolta in Corea.

    Le successive sono state solamente frutto di tentativi riusciti o non riusciti di occupazione per sfruttare il territorio contro le popolazioni.

    Adesso si ricomincia una nuova guerra che non usa più le armi di distruzioni, che sono mezzi obsoleti per assoggettare i popoli.
    I popoli si assoggettano impadronendosi del loro Dio.

    L'unico Dio attualmente riconosciuto ufficialmente, che non ha bisogno di predicatori, di rivelazioni, che sia accettabile da tutti è il Denaro.
    Il pezzo di carta che rappresenta l'immagine del Dio.
    La carta moneta che è l'unica opera di magia religiosa che garantisce nell'immaginario il futuro immediato.

    Una religione che non ha necessità di comunione, di reliquie, di libri sacri, di santi testimoni e di martiri.

    La guerra delle monete è in atto da decenni, ma però si sono ufficializzati i comportamenti a Seul in questi giorni, combinazione nella terra dove fu combattuta la guerra tra la Cina ( volontari) e gli Usa.
    Ossia la guerra tra le due attuali potenze mondiali.
    Ai veri padroni del mondo piacciono queste semplici combinazioni.

    Ora non si sa se la guerra delle 5 monete ( FYDES) si svolgerà distruggendosi una dopo l'altra vicendevolmente oppure verranno unite in un solo nucleo.

    Questa guerra è stata preparata con un regolamento criminale, che da un semplice controllo appare come l'idea di una pazzia che dilaga nel mondo, che è quello di assoggettare la razza umana ad un solo padrone.

    Il regolamento è stato Basilea 2.
    Un virus progettato a tavolino che ha colpito il sistema bancario mondiale.

    Basilea 2 è ispirato dal concetto cristiano della moltiplicazione dei pani e dei pesci.
    Solamente che nel Vangelo gli avanzi vengono raccolti.
    Mentre nel sistema Basilea 2 gli avanzi non vengono raccolti, ma usati nuovamente.

    Ossia da un pesce si può ricavare la possibilità di distribuire 50 volte il suo valore, e poi questi pesci a loro volta possono nuovamente proliferare.
    Ma in un mondo finito come la Terra non vi può essere uno sviluppo infinito.
    L'aveva capito anche Cristo che aveva fatto raccogliere quello che si avanzava.

    Invece il sistema del regolamento bancario è andato alla grande e in meno di un decennio siamo arrivati ad avere le banche tutte in ginocchio.
    Si salvano solamente quelle che hanno avuto la capacità e la preveggenza di impostare la possibilità di compilare bilanci non falsi ma creativi.

    Ed allora si distruggeranno le 5 monete FYDES, oppure si assoggetteranno tutte le banche che vanno curate da una malattia inguaribile che è il falso istituzionalizzato in bilancio?.
    Falso che li rende vulnerabili.
    O si taglia o il caos

  6. #6
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    30,615
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La guerra delle monete

    Quando si dicono le combinazioni!
    Guarda caso proprio oggi la Corea del Nord ha attaccato quella del Sud.
    Un attaco in piccole dosi, così, tanto per dire qualcosa.
    Tra l'altro proprio la Corea del Nord, che si dice viva sulla ricchezza prodotta dai suoi dollari falsi...

  7. #7
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    38,766
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La guerra delle monete

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Quando si dicono le combinazioni!
    Guarda caso proprio oggi la Corea del Nord ha attaccato quella del Sud.
    Un attaco in piccole dosi, così, tanto per dire qualcosa.
    Tra l'altro proprio la Corea del Nord, che si dice viva sulla ricchezza prodotta dai suoi dollari falsi...
    ... come tutti i regimi comunisti, Cina compresa.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,111
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: La guerra delle monete

    Citazione Originariamente Scritto da ventunsettembre Visualizza Messaggio
    Quando si dicono le combinazioni!
    Guarda caso proprio oggi la Corea del Nord ha attaccato quella del Sud.
    Un attaco in piccole dosi, così, tanto per dire qualcosa.
    Tra l'altro proprio la Corea del Nord, che si dice viva sulla ricchezza prodotta dai suoi dollari falsi...
    Dopo l'incontro di Seul si era ufficializzata la fine della guerra con le armi, per iniziare la nuova guerra con i nuovi paletti del Basilea 3.

    L'accordo di Seul assomiglia un po' come quando furono fatte le regole per i conflitti armati nel secolo scorso:
    Trattamento dei prigionieri,
    Difesa della Croce rossa
    Abolizione dei gas
    Non stampare carta moneta del nemico
    Non usare lo stampaggio della carta moneta come fattore guerresco ( gli unici a non rispettare questo furono gli americani).

    Sembrava tutto a posto a Seul (terra dell'ultima guerra ideologica), ed ecco che mentre si scriveva su questo nuovo modo di affrontarsi nel mondo, la Corea si mette a sparare.

    Il drammatico è vedere come appena snobbata la guerra armata con un altro tipo di guerra, la Corea del Nord spari.

    Vuol dire che vi è una sinergia mondiale collegata. .
    La Corea era famosa perché veniva accusata di stampare false banconote da 100 dollari..
    Cosi false che non si riusciva ad individuarle.
    Poi si comprese che le banconote false addebitate ai Coreani erano stampate dagli USA.

    Ma questa è una storia tremenda da raccontare. Storia inutile perché determina solamente il suicidio di chi la spiega.

    A Seul è finita una era, ma sorge una nuova situazione.
    Non la fine della guerra armata ma l'inizio di uno scontro impensabile tra chi vuole la guerra armata con relativa incontrollabile modalità di stampare e di agire delle banche, contro chi vuole fare la guerra solamente con le banconote.

    E' un segnale di un trapasso culturale.

    Ossia il passaggio della guerra dalle mani degli uomini attraverso gli armamenti, alla guerra tra gli Dei della carta moneta.

    La guerra che passa del reale all'esoterico. La guerra tra gli Dei che era stata abbandonata dal monoteismo ( perché un Dio solo non può combattere contro un altro Dio).
    Echeggiano le guerre dell'Olimpo tra gli Dei.

    Con questo significa che l'umanità è molto ma molto mal messa.

    Oppure potrebbe essere un salto di qualità.
    Il mondo schiavo, che essendo tale non ha più il diritto di combattere.

    L'uomo che deve vivere dalla culla alla morte solamente come consumatore.
    Ultima modifica di jotsecondo; 24-11-10 alle 13:49
    O si taglia o il caos

  9. #9
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    38,766
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La guerra delle monete

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    La Corea era famosa perché veniva accusata di stampare false banconote da 100 dollari..
    Cosi false che non si riusciva ad individuarle.
    Poi si comprese che le banconote false addebitate ai Coreani erano stampate dagli USA.
    Tipicamente usa, tipicamente londinese, tipicamente romano.
    Ultima modifica di Eridano; 24-11-10 alle 15:53
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  10. #10
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    30,615
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La guerra delle monete

    [QUOTE=jotsecondo;1661877
    Ma questa è una storia tremenda da raccontare. Storia inutile perché determina solamente il suicidio di chi la spiega. [/QUOTE]

    Hai ragione.
    Per una storia che, per quanto interessante, è inutile al fine di questa discussione, meglio evitare.
    In Itaglia abbiamo già visto troppa gente che è stata suicidata...

 

 
Pagina 1 di 787 121151101501 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 20-01-13, 21:31
  2. Usa, boom delle monete locali con cui non si specula
    Di Legionario nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-02-12, 19:49
  3. UN ITALIA A DUE MONETE
    Di matteomourinho nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 12-12-11, 01:59
  4. Collezionate monete?
    Di Strangolatore di Dresda nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-09-09, 20:05
  5. Nuove facce statali delle monete
    Di ART nel forum Politica Europea
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 14-01-08, 21:35

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224