User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Missiroli Presidente
    Data Registrazione
    01 May 2009
    Località
    Lost Island
    Messaggi
    36,026
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il PDL vuola limitare l'autonomia regionale nella costituzione per bloccare Lombardo

    Il Pdl "pugnala" Lombardo
    ora lo Statuto è in pericolo



    ROMA - È stato presentato dal gruppo del Popolo della Libertà al Senato un disegno di legge di riforma costituzionale che modifica l'articolo 10 dello statuto della Regione Sicilia, a firma del presidente del gruppo, Maurizio Gasparri, del vice presidente vicario, Gaetano Quagliariello e del presidente della commissione Affari costituzionali, Carlo Vizzini.

    Il disegno di legge costituzionale - si legge in una nota - vuole rafforzare la logica che ha ispirato la riforma dello Statuto siciliano del 2001, eliminandone quegli aspetti che hanno dimostrato di essere incoerenti rispetto al modello.

    Il ddl prevede che, in caso di violazione del patto programmatico con gli elettori o di trasformazione della maggioranza che sostiene il governo, quest'ultimo possa essere sfiduciato e sostituito con un nuovo presidente eletto dall'Assemblea, nell'ambito della coalizione che ha ottenuto la maggioranza alle elezioni.

    "In questi anni - spiegano i firmatari del provvedimento - in Sicilia, si è corso il rischio di passare in talune occasioni da una democrazia governante ad un regime autoritario. Cessata, e a volte tradita, la volontà popolare, interessi personali e di gruppo sono stati perseguiti a scapito dell'interesse personale. Questo disegno di legge ha lo scopo di garantire che l'elezione diretta del capo del governo contenga dei meccanismi di salvaguardia contro rischi di degenerazioni autoritarie.

    Il gruppo del Pdl, vista la priorità dell'argomento, farà propria questa proposta per poter chiedere fin dalla prossima seduta del Senato un iter più rapido, come previsto in questi casi dal Regolamento del Senato stesso".

    PISTORIO: "RIDICOLA NORMA ANTI-LOMBARDO". "La notizia è di una gravità inaudita. Non ci meravigliamo più di niente". Così il senatore del Mpa Giovanni Pistorio, presidente del gruppo Misto, commenta quello che definisce "il ridicolo disegno di legge costituzionale "anti Raffaele Lombardo" presentato a Palazzo Madamà da Maurizio Gasparri, Gaetano Quagliarello e Carlo Vizzini.

    "Tra gli ispiratori di questo ddl - sostiene il senatore del Movimento per le autonomie - ci sono gli stessi che hanno perfino invocato pubblicamente la morte del presidente Lombardo. La vera autonomia turba il sonno di chi ha saccheggiato la Sicilia da sempre e degli ascari che ne hanno goduto la rendita".

    "Vedremo cosa produrrà il frutto di tanto ingegno in termini di compatibilità - osserva Pistorio - con la logica, il buon senso e le norme costituzionali di minacciose quanto ridicole elaborazioni di proposte legislative.

    In verità essi sono terrorizzati dall'Autonomia che mina alle fondamenta il sistema centralistico del potere a cui questa casta politica mediocre affida il proprio destino e quello del paese".

    "Sappiano comunque - conclude il presidente del gruppo misto al Senato - che se necessario migliaia di siciliani sono pronti a mobilitarsi a Roma per denunciare a tutto il mondo di che pasta è fatta questa pseudo classe dirigente".

    RAZZA: "IL DDL PREVEDE ANCHE LA MORTE DI LOMBARDO?" "Sarebbe interessante sapere se anche il disegno di legge dei senatori Gasparri e Quagliariello tenta di normare il caso di morte del presidente della Regione". Lo afferma Ruggero Razza, componente dell'esecutivo nazionale de La Destra, commentando l'iniziativa del Pdl a Palazzo Madama a margine di un incontro elettorale a Catania.

    "Se gli italiani sapessero che Lombardo è stato costretto a sopportare anche un'iniziativa legislativa tesa a prevedere la sua sostituzione senza elezioni se ucciso - osserva Razza - comprenderebbero quale clima è stato costruito per impedire le riforme in Sicilia".

    "Se poi pensiamo che l'ex partito dell'on. Gasparri ha rinunciato alla presidenza della Regione nel 2001 per dare spazio a Totò Cuffaro - osserva l'esponente de La Destra - si comprende bene quanta responsabilità della paralisi siciliana sia in capo ai vertici dell'ex Alleanza nazionale. E nessuno, nel 2006, in pieno dibattimento del processo per cui l'ex presidente è stato condannato, può dimenticare i manifesti con il logo di An e la scritta: grazie Cuffaro".


    LaSicilia.it

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Una sola Patria
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Catania
    Messaggi
    12,978
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Il PDL vuola limitare l'autonomia regionale nella costituzione per blocc

    Mi aspettavo qualcosa del genere...

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Apr 2009
    Messaggi
    757
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Il PDL vuola limitare l'autonomia regionale nella costituzione per blocc

    Dipende dalla forza che ha la componente Miccichè al Parlamento e da cosa fanno gli altri partiti.

 

 

Discussioni Simili

  1. Violata la Costituzione per bloccare i pastori sardi
    Di Rasputin nel forum MoVimento 5 Stelle
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-12-10, 20:48
  2. Lombardo e il Movimento per l'Autonomia... si ma 'autonomia' di che e da che?
    Di Federico III nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 01-02-06, 14:57
  3. Movimento per l'Autonomia...Raffale Lombardo
    Di Osservatore nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 03-11-05, 21:08
  4. Lombardo sull'autonomia Sicula
    Di liotru nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 21-05-05, 20:27
  5. Patto regionale per l' Autonomia
    Di Mitteleuropeo nel forum Friuli-Venezia Giulia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-09-02, 16:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226