User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    da ortodosso per Paolo VI
    Data Registrazione
    04 Aug 2009
    Località
    palermo parrocchia san Marco d'Efeso
    Messaggi
    614
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Una notizia nel dolore ..dolore immenso e la speranza della Resurrezione

    Padre Kosmàs monaco ,da sempre per molti di noi un punto di riferimento spirituale e per molti molti anni igumeno del monastero ortodosso di San Giovanni Theristis in Calabria , non c'è più..Vive ora nella speranza di Cristo che consola in un luogo luminoso in un luogo erboso in un luogo di refrigerio

    Non ci sono parole..e non ci saranno parole..Solo la preghiera e un ricordo pieno e personale..Quando nel mese di Agosto di ogni anno (fino a quando è rimasto in Italia) andavo a Theristis e chiedevo consigli ed orientamenti il Padre Kosmàs nulla diceva ma solo Gloria a Dio.La notte poi si alzava ed accendeva candele per tutte le intenzioni


    Padre Giovanni Festa
    vado verso i 60 cinico disincantato perfido e quindi cristiano ed ovviamente ortodosso a Palermo sperare nell'unità dei cristiani e sconfiggere l'ecumenismo
    Cercamo d'esse preti, io solo questo ve chiedo: d'esse preti, che nun ce perdemo niente".

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    18 Apr 2010
    Località
    Pistoia fraz.San Felice
    Messaggi
    2,445
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Una notizia nel dolore ..dolore immenso e la speranza della Resurrezione

    Ho conusciuto il padre Cosmas ed ho intrattenuto con lui conversazioni epistolari e telefoniche. Inoltre il padre Stefano, parroco a Roma, era suo amico stretto fin dai tempi dell'università.
    Un uomo che incarnava bene gli ideali del monachesimo e dell'ortodossia. Proprio per questo ha passato gli ultimi tempi a Bivongi nel dolore e nella incomprensione, forse addirittura in una persecuzione spirituale per causa di Cristo. Aveva amato l'Italia e partì per l'Athos addolorato di dover abbandonare tanti figli a cui faceva da referente spirituale non per volontà sua. E' tornato per obbedienza ed il ritorno è stato anch'esso amaro.
    Ora è certamente consolato e resta la sua testimonianza preziosa in tutti quelli che lo hanno stimato ed amato. Eonia i mnimi aftou!!!

  3. #3
    Forumista junior
    Data Registrazione
    27 Dec 2010
    Messaggi
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Una notizia nel dolore ..dolore immenso e la speranza della Resurrezione

    - Il nostro amatissimo padre Ciriaco se n'è andato,
    - Il nostro carissimo padre Cosmas se n'è andato,
    - Il nostro preziosissimo Padre Efrem è ritornato in Grecia per motivi di salute, mentre stava facendo una preparazione sacerdotale,
    - Il nostro unico padre G.Festa non si può dividere in 100mila parti
    e padre Alessio ha già delle difficoltà immense a celebrare la liturgia a Messina perché una chiesa sistemata i cattolici romani non gli e la danno nemmeno morti. come lo stesso succede a padre Festa che celebra la liturgia in una casa.
    - Ragusa e Siracusa sembrano invase da una volontà inconoscibile che assolutamente tiene sbarrate le porte all'ingresso e alla stabilizzazione degli ortodossi ..
    - Per continuare, molti del clero cattolico fanno di tutto per fare scappare la gente la quale trova più appropriato farsi infliggere il coltello satanico da eresie di tutti i tipi ...
    - E per concludere non esiste in Italia una facoltà universitaria di teologia ortodossa.

    L'amarezza che sento nel mio cuore è troppo grande per poterla descrivere in poche righe...

    Ho visto alcuni dei miei compagni d'infanzia sull'orlo di cedere alle più subdole eresie e magari mi sarebbe piaciuto invitarli a fare 4 chiacchiere con un sacerdote ortodosso in modo che potessero trovare risposte valide e concrete alle loro molteplici domande...

    Ho visto alcuni miei amici che si sono dati (da cattolici scontenti) al canto buddista e alle feste del vesach e nel momento in cui potevo invitarli, il nostro padre Ciriaco fu prima trasferito e poi è morto.

    Ho conosciuto Padre Cosmas e lui nel suo monastero di Bivonci, mi aveva trasmesso qualcosa di indimenticabile che riguarda le anime dei defunti.
    Ricordo che mi comandava di fare delle cose e io ubbidivo e alla fine mi sentii dire che ero adatta per stare in monastero.

    Grazie a lui un mio parente ha conosciuto l'ortodossia che poi l'ha fatta conoscere a noi e noi poi l'abbiamo talmente assorbita nel nostro cuore che quando è arrivato il momento di diventare ortodossi, tutti i miei antenati siciliani erano lì vicino a me felici... e poi la sera erano ancora più felici perchè calpestavo le strade di siracusa da ortodossa come non succedeva da tantissimi anni....
    Io ero felice con loro e mi sentivo essere tornata indietro nel tempo... in un tempo al di sopra del tempo dove tutto è possibile....

    Ci speravo tanto che la comunità ortodossa cominciasse a crescere e a nutrirsi di quell'acqua antica e veritiera che è l'ortodossia dove non c'è spazio per i fronzoli e tutto è detto e fatto secondo i veri insegnamenti del Dio vivente.

    Poi nonostante la mia salute, siamo andati a catania e Padre Efrem stava facendo qualcosa di meraviglioso alla mia famiglia, qualcosa in cui io mi sarei dovuta mettere da parte per donare mio marito alla comunità che sentivo nel mio cuore come una figlia bisognosa di amore, cure e attenzione.
    Si ... volentieri avrei fatto questo per le numerose anime che sarebbero venuti a chiedere conforto e consigli .... ma anche questa volta satana ha vinto una battaglia.... Una battaglia ..... non la guerra...!!!1

    Tante volte il nostro stimatissimo Padre Festa si è offerto per dare vita a questo fiore che padre Efrem stava iniziando ad annaffiare.... ma ci separano da lui 4 ore di strada all'andata e 4 al ritorno. Quindi ci siamo arresi fisicamente.... ma non nel nostro cuore perchè so che il Padre eterno non strappa dal suo giardino nessun ramo fertile.

    Il mio cruccio è anche quello di non poter fare vedere materialmente alle persone che ho nel cuore, l'enorme differenza che esiste tra una messa cattolica e una liturgia ortodossa .... di come la Vita e la dinamicità del Santo spirito aleggino in quest'ultima senza che ci sia la possibilità di sentirsi annoiati o ingannati da un sacerdote che (invece di fare una omelia chilometrica, inutile e sterile) dice 4 parole chiare nette e concise che vanno diritti al cuore della gente. - come faceva sempre padre Cosmas quando dispensava consigli - anzi lui ne diceva solo 2 tanto per intenderci.

    Io rimango sempre in fiduciosa attesa....
    certa che l'angelo del discernimento, col vestito d'oro, che porta nella mano sinistra la bibbia e nella mano destra un giglio, illumina il nostro vescovo Gennadios nella rinascita e nella stabilizzazione della chiesa ortodossa nella sicilia orientale.

 

 

Discussioni Simili

  1. L’urlo di dolore della scuola “Senza fondi non c’è futuro”
    Di Comunardo nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-03-10, 13:23
  2. 3D dedicato al dolore della Palestina. Solo Video +
    Di KeN$h!Ro nel forum Destra Radicale
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 02-02-08, 20:36
  3. Ddl: sì a uso della cannabis contro il dolore
    Di Kronos nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 16-10-06, 23:37
  4. Il Massimo Dolore E' Lo Scopo Della Nuova Arma Statunitense
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-03-06, 11:26
  5. Rais Iraqi / il dolore della Filistin umiliata
    Di cariddeo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-12-03, 22:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226