User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Jun 2010
    Messaggi
    440
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Il 10% delle famiglie italiane piu' ricche detiene il 45% della ricchezza complessiva

    Bankitalia/ Debiti delle famiglie italiani inferiori a quelli di Usa e Francia - Affaritaliani.it



    l'euro ha fatto la sua parte, o meglio il cambio lira/euro, i politici continuano ad arricchirsi senza fare un beato ca22o e ridurre gli sprechi, ci hanno rincoglioniti per anni con la secessione, poi il federalismo che non sarà mai equo, ma solidale vs gli spreconi, risultato?

    siamo tutti più poveriiango:
    Conquista la folla e conquisterai la carega…
    Bossi: «Denuncerò chi ha utilizzato i soldi della Lega per sistemare la mia casa» repapelle:
    Renzo Bossi: farò contadino o muratore... meglio tardi che mai:sofico:

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,717
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il 10% delle famiglie italiane piu' ricche detiene il 45% della ricchezza comple

    Citazione Originariamente Scritto da IlConte Visualizza Messaggio
    Bankitalia/ Debiti delle famiglie italiani inferiori a quelli di Usa e Francia - Affaritaliani.it



    l'euro ha fatto la sua parte, o meglio il cambio lira/euro, i politici continuano ad arricchirsi senza fare un beato ca22o e ridurre gli sprechi, ci hanno rincoglioniti per anni con la secessione, poi il federalismo che non sarà mai equo, ma solidale vs gli spreconi, risultato?

    siamo tutti più poveriiango:

    la classe media delle regioni PadanoAlpine (professionisti, artigiani, piccoli commercianti) più che dall'euro, è stata spazzata via dall'enorme pressione fiscale che talvolta non permette di andare oltre il guadagno di uno stipendio

    ovviamente la globalizzazione e l'euro hanno inciso anche sulle piccole attività, ma quando il 60-65% del tuo lavoro viene letteralmente depredato dal fisco c'è poco da fare

  3. #3
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Il 10% delle famiglie italiane piu' ricche detiene il 45% della ricchezza comple

    Dati e numeri buttati lì così senza nè arte nè parte buoni solo a fomentare l'inutile invidia sociale del tutti contro tutti e utili a coloro i quali su questo ci marciano facendo discendere l'unico loro scalcinato scopo politico: perchè alla fine si arriva sempre lì, alla grande illusione attraverso la quale tutti cercano di vivere alle spalle di tutti gli altri (cit. Bastiat), alla parolina redistribuzione che sottintende in realtà la rapina, perchè trattasi, come ricordava Miglio, sempre di redistribuzione dei redditi di puro consumo.


    La nostra politica è sempre stata intrecciata con parole magiche: gli economisti parlano di “trasferimenti”. La tecnica della politica è l’arte dei trasferimenti. E poi in realtà cos’è? Mettere la mano nella tasca di un cittadino e trasferire le risorse di quel cittadino ad altri cittadini. Si parla di “redistribuzione dei redditi”, ma sempre di redistribuzione dei redditi di puro consumo, non redditi investiti per produrre altre fonti di ricchezza: è questo il difetto strutturale della nostra economia pubblica, ed è contro questo che noi agitiamo il nostro modello di riforma costituzionale.

    Contro questo modo di governare assurdo e incorreggibile c’è una sola alternativa: un sistema federale che rovesci la piramide fiscale e clientelare creando rapporti diretti fra i centri di poteri minori in cui si suddivide il potere centrale e i cittadini. Solo così nasce la garanzia fondamentale di una costituzione federale, nel fatto che ci siano almeno due centri di potere equivalenti, e quindi non distruggibili l’uno da parte dell’altro, così che il potere centrale non riesca più a riprendere in mano il mazzo.

    Gianfranco Miglio - 2° Congresso Lega Nord - Bologna, 6 febbraio 1994



    I soliti soloni si scandalizzino invece per queste di rapine...

    http://forum.politicainrete.net/pada...a-baracca.html

    http://forum.politicainrete.net/pada...e-consumo.html

    http://forum.politicainrete.net/pada...ita-reale.html
    Ultima modifica di Bèrghem; 21-12-10 alle 17:42
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226