User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43
  1. #1
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito [EUR] Lista Bonino-Pannella

    [/QUOTE]
    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: [EUR] Lista Bonino-Pannella

    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

  3. #3
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: [EUR] Lista Bonino-Pannella

    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

  4. #4
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: [EUR] Lista Bonino-Pannella

    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

  5. #5
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: [EUR] Lista Bonino-Pannella

    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

  6. #6
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: [EUR] Lista Bonino-Pannella

    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

  7. #7
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: [EUR] Lista Bonino-Pannella

    “Io ho scelto, voto radicale”: personalità dello spettacolo e della cultura annunciano pubblicamente di scegliere la lista Bonino-Pannella per il Parlamento Europeo

    Roma, 29 maggio 2009

    SUI SITI RADICALI OLTRE 500 ADESIONI E DICHIARAZIONI: TRA LE PRIME BATTIATO, BELLOCCHIO, BEVILACQUA, MISSONI, VINCINO. NEI PROSSIMI GIORNI GLI AGGIORNAMENTI.

    Il primo è stato il regista Marco Bellocchio che, ad un intervistatore durante il Festival di Cannes, dichiara spontaneamente “Voterò per i radicali, sono gli unici coerenti con i propri principi”. Poi Radicali Italiani ha messo sul proprio :: Radicali.it :: un form per raccogliere adesioni e dichiarazioni, di cittadini più o meno famosi. Oltre 500 i nomi, molti con pregnanti motivazioni, che in pochi giorni si sono inseriti nella bacheca virtuale e pubblica offerta dalla rete telematica.

    Franco Battiato, cantautore, dichiara ancora una volta il suo voto per i radicali e per la lista Bonino-Pannella alle europee: più volte iscritto e contribuente del Partito radicale, già candidato nelle prime liste radicali nel 1976, sottoscrittore di appelli e dichiarazioni pubbliche sulle molteplici campagne transnazionali, ancora una volta porta un suo significativo sostegno. Gli italiani che stimano e apprezzano Franco Battiato potranno conoscere anche questo aspetto dell’autore ed interprete di “Povera patria” ?

    Lo scrittore Alberto Bevilacqua, la stilista Angela Missoni (“Voterò per la lista Bonino-Pannella perché sono profondamente liberale e credo nell’importanza della laicità dello stato. Voterò anche per sostenere i Radicali nel loro continuo impegno nella promozione dei diritti civili e della democrazia in Italia e nel mondo”), il disegnatore Vincino che oggi pubblica su “Il Foglio” la sua dichiarazione di voto per Marco Pannella in forma di vignetta e il fotografo Oliviero Toscani (“Voto Lista Bonino-Pannella perché non c'è nient'altro da votare in Italia. I Radicali sono l'unica speranza di democrazia per il nostro Paese e per l'Europa. Di tutto il resto c'è da vergognarsi. Ma è possibile che in questo Paese funziona solo ciò che oggi è dato al 2%?”).

    Da oggi si può consultare sul sito di Radicali Italiani il primo elenco di circa 50 personalità che hanno anticipato la decisione di voto per la lista Bonino-Pannella per l’elezione del Parlamento europeo è http://www.radicali.it/voto-bonino-p...i/indexvip.php.

    La lista completa dei 500 nomi è on line su:

    http://www.radicali.it/voto-bonino-p..artecipanti/
    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

  8. #8
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: [EUR] Lista Bonino-Pannella

    Pensioni e welfare, Pannella e De Lucia: dalle risposte di Berlusconi a Draghi la difesa ormai insostenibile e smentita dai fatti di un welfare partitocratico, iniquo, di povertà
    Berlusconi e “demoberluschini” uniti nel censurare le proposte politiche e parlamentari dei radicali, condivise dalla maggioranza dell’opinione pubblica, per un welfare altro e democratico

    Roma, 31 maggio 2009

    • Dichiarazione di Marco Pannella e Michele De Lucia

    Il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, intervenendo questa mattina a Bari ha risposto al governatore Draghi sostenendo (come già ieri il ministro Sacconi) che il tema della riforma delle pensioni “non è attualmente all’ordine del giorno”, e che la materia andrà affrontata “senza toccare alcun diritto acquisito dai nostri pensionati… Occuparcene ora, nel pieno dell’emergenza economica, darebbe al nostro intervento caratteristiche appunto di emergenza”.

    È chiaro che - a parte l’evocazione, di puro stampo cofferatiano, dei “diritti acquisiti” – quella di Berlusconi è la difesa ormai insostenibile, smentita dai fatti e dalle opinioni degli italiani, d’accordo al 59% sulla nostra riforma delle pensioni, di un welfare partitocratico, iniquo, di povertà. Gli interventi del governo hanno infatti seguito la logica e la tecnica dell’emergenza, con interventi tutti disposti “in deroga” rispetto agli sgangherati strumenti del welfare partitocratico, a cominciare dalla Cassa integrazione. E anche quando, nel 2004, il governo Berlusconi di allora ebbe la possibilità di intervenire sulle pensioni senza la pressione di nessuna “crisi” o “emergenza”, la legge Maroni rinviò l’entrata in vigore della riforma al… 1° gennaio 2008, scaricandone l’intero costo politico sulla legislatura successiva.

    Berlusconi può permettersi di dire quello che dice solo grazie alla completa, totale censura delle proposte politiche e parlamentari radicali sulle pensioni e sul welfare: equiparare e innalzare gradualmente, entro il 2018, l’età pensionabile per tutti, uomini e donne, a 65 anni, in modo da liberare a regime risorse fino a 7 miliardi di euro all’anno; sostituire, grazie a quelle risorse, il welfare partitocratico, particolaristico, con un welfare democratico, universalistico, “welfare to work”, per difendere tutti i lavoratori che ne abbiano bisogno, e non posti di lavoro il più delle volte esistenti solo sulla carta.

    A noi radicali viene vietato – da decenni! – di dibattere di queste proposte con il Presidente del Consiglio, ci è vietato fare queste domande. Al Paese è vietato conoscerle. E ai “demoberluschini” di centrosinistra, che le hanno sempre avversate (per avanzarne di proprie e regolarmente prive di copertura finanziaria), più che i lavoratori, i poveri, i bisognosi – che evocano demagogicamente e inutilmente, come da sempre – pare interessare… Noemi.
    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

  9. #9
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: [EUR] Lista Bonino-Pannella

    Europee: 4 liste chiedono la moltiplicazione degli spazi di informazione politica

    Roma, 31 maggio 2009

    In una lettera inviata oggi al Presidente della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, Sergio Zavoli, all'Ufficio di Presidenza della Commissione stessa e al Presidente e Direttore generale della RAI, i Rappresentati di quattro delle Liste in corsa alle elezioni europee chiedono che siano moltiplicati gli spazi di comunicazione politicain vista del voto.

    Di fronte al fatto che gli ultimi giorni di campagna elettorale vedranno i programmi RAI, sia di informazione che di comunicazione politica, tutti dedicati al PDL ed al Partito Democratico, Emma BONINO e Marco PANNELLA; Oliviero DILIBERTO, Paolo FERRERO e Cesare SALVI; Claudio FAVA, Grazia FRANCESCATO e Riccardo NENCINI; Francesco STORACE, si sono così rivolti ai destinatari della lettera:

    "considerando che gli spazi di comunicazione politica finora programmati per la campagna elettorale europea sono stati concepiti in modo tale – sia relativamente agli orari che alle reti di programmazione – da raggiungere una porzione assolutamente marginale degli elettori italiani (le tribune pomeridiane su Rai Due hanno un ascolto quando va bene sui 300.000),

    lasciando addirittura scoperta un'intera Regione come il Piemonte, e comunque senza possibilità di comunicazione al grande pubblico dei Telegiornali e delle trasmissioni di prima serata: chiediamo che la RAI, azienda concessionaria del Servizio pubblico, intervenga con la massima urgenza per moltiplicare la qualità e quantità degli spazi di comunicazione politica alfine di raggiungere una quota maggioritaria di elettori e garantire, almeno parzialmente, il diritto dei cittadini ad essere informati e dunque la democraticità delle elezioni stesse.

    Chiediamo in particolare di:

    1) creare un nuovo ciclo di tribune per la settimana conclusiva su RAI Uno immediatamente dopo i telegiornali del mezzogiorno e della prima serata

    2) trasformare l'ultima settimana delle trasmissioni di approfondimento informativo in trasmissioni di comunicazione politica, che quindi seguano i criteri delle tribune

    3) creare l'appello al voto per tutte le liste su RAI Uno in prima prima serata il 5 giugno.
    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

  10. #10
    L'estremista moderato
    Data Registrazione
    15 Apr 2009
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: [EUR] Lista Bonino-Pannella

    Lista Bonino-Pannella: assicurare al 100% degli italiani conoscenza ed informazione

    Roma, 31 maggio 2009

    Si è svolta oggi pomeriggio a Roma una manifestazione dei candidati della Lista Bonino-Pannella e dei dirigenti Radicali davanti alla sede dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.

    La manifestazione è stata convocata perché la Rai non ha dato ottemperanza agli ordini con cui l’Autorità ha imposto ai tre telegiornali della Concessionaria di organizzare interviste di “riepilogo informativo” a favore della Lista Bonino Pannella avendo accertato che per 45 giorni era stato impedito agli italiani di conoscere le proposte e delle iniziative radicali.

    I manifestanti indossavano cartelli con scritto “Ladri di legalità”, “Basta furti di informazione”, “Agcom: garanzia di informazione”.

    Gli esponenti della Lista Bonino-Pannella chiedono un incontro urgente con i vertici della Rai e della Autorità per ottenere il rispetto delle delibere d quest’ultima ed assicurare al 100% degli italiani il diritto alla conoscenza ed all’informazione.

    I Radicali hanno annunciato che da martedì 2 giugno militanti e dirigenti inizieranno uno sciopero totale della fame e della sete.

    È la prima volta nella storia politica italiana che sarà portato avanti uno sciopero della sete collettivo da parte della classe politica di un partito.
    "Dopo Einaudi cominciò per l'Italia la Repubblica delle pere indivise"

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Manifestazione della Lista Bonino-Pannella in Campania
    Di Domenico Letizia nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-05-10, 16:27
  2. Lista Bonino-Pannella: SOS firme!!
    Di TeleRadicale nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11-02-10, 12:22
  3. Clamoroso: Lista Bonino-Pannella vicina al 4%
    Di Nicola nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 04-06-09, 21:10
  4. Sosterrete la Lista Bonino-Pannella alle Europee '09?
    Di Liberalix nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 09-05-09, 17:25
  5. I candidati alle europee 09 della Lista Bonino-Pannella
    Di Liberalix nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 07-05-09, 16:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226