User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Stile Lega Nord: Matteo Salvini difende il suo 75% di assenze al Consiglio Comunale d

    Matteo Salvini è un ex parlamentare, attuale parlamentare europeo, consigliere comunale e possibile vicesindaco di Milano in quota Lega Nord, tra i nomi più quotati del Carroccio lombardo e nazionale. Difficile che vi sia sfuggito, essendo una presenza fissa sui media nazionali e locali.

    Il merito è il più delle volte delle sue dichiarazioni provocatorie su, ad esempio, carrozze della metropolitana per soli milanesi, la sparizione del suo account da Facebook (che valse un’interrogazione parlamentare) e i cori contro i napoletani.

    La notizia di oggi è che Palazzo Marino ha pubblicato i dati sulle presenze alle votazioni in aula dal 2006, e Salvini risulta recordman negativo, con solo un quarto di presenze. L’interessato, mostrando grande sicurezza di sè, non si è affatto tirato indietro dal commentare, ma anzi ha rivendicato con orgoglio la sua condotta.

    “Essendo l’unico leghista, preferisco incontrare i cittadini a Lambrate o in Bovisa per risolvere qualche problema piuttosto che stare ore a Palazzo Marino a parlare di aria fritta. I milanesi, comunque, sembrano premiare la concretezza e quando si discute di argomenti importanti ci sono”

    Una difesa che lascia più di un dubbio: senza mettere in questione l’attivismo “sul campo” di Salvini, sembra difficile difendere le richieste dei cittadini se in Consiglio non c’è proprio nessun esponente della Lega. E poi: possibile che il Carroccio non trovi due persone da far lavorare insieme, una a spasso nei quartieri e l’altra in aula?

    La realtà è che questo piccolo grande caso la dice lunga su un certo modo di fare politica della Lega: le azioni che servono ad aumentare i consensi (come rilasciare dichiarazioni roboanti ai media o farsi vedere dagli elettori per strada) tendono ad assorbire la maggior parte del tempo, mentre l’azione legislativa e di governo passano spesso in secondo piano. In sintesi: una concezione della politica più come successo elettorale che come governo della cosa pubblica.

    Poi c’è un dettaglio, che Salvini nella sua risposta dimentica di citare, che potrebbe spiegare in maniera alternativa le tante assenze: il cumulo di cariche tra poltrona milanese e romana prima (fino al 2009) ed europea poi. Insomma, come ben sanno tutti quelli che hanno un doppio lavoro, è sempre difficile essere in due posti contemporaneamente.

    E infatti se si va a vedere l’attività di Salvini su questi altri due fronti, lo si scopre abbastanza impegnato. Di certo più che nel Consiglio Comunale della sua città. Per il primo anno della XXVI legislatura italiana, infatti, risulta un indice di attività piuttosto basso (1,81) ma una pesenza al voto assidua (93%) e solo il 6% di assenze ingiustificate.

    A Bruxelles - dove si è trasferito dal 2009 - Salvini risulta presente al 75% delle plenarie: un dato esattamente speculare a quello delle assenze a Palazzo Marino, e sicuramente più positivo. Non abbastanza però per farlo andare oltre al 668esimo posto (su 735) nella classifica degli europarlamentari più assidui. Ma forse anche lì si parla di aria fritta.

    Insomma, se certo non si può mettere in dubbio l’attivismo di Salvini nelle periferie milanesi, forse ciò che lo tiene lontano dalla cadrega milanese è anche il cumulo di altre poltrone, forse più lontane dal territorio ma più prestigiose.

    Forse è anche per questo che, dando un’occhiata ai redditi dei consiglieri comunali, si scopre che il recordman delle assenze di Palazzo Marino ha dichiarato per il 2008 111.000 euro - circa 15 in più del primo classificato per presenze, il presidente dell’assemblea in quota Fli (ex PdL) Manfredi Palmeri.

    Stile Lega Nord: Matteo Salvini difende il suo 75% di assenze al Consiglio Comunale di Milano

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    35,559
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Stile Lega Nord: Matteo Salvini difende il suo 75% di assenze al Consiglio Comun

    Eppure, ne sono certo, anche qui qualcuno lo difenderà, magari perchè ha studiato alla Bocchini...

  3. #3
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    21 Jun 2010
    Messaggi
    31,219
    Mentioned
    194 Post(s)
    Tagged
    15 Thread(s)

    Predefinito Rif: Stile Lega Nord: Matteo Salvini difende il suo 75% di assenze al Consiglio Comun

    Citazione Originariamente Scritto da Furlan Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    La realtà è che questo piccolo grande caso la dice lunga su un certo modo di fare politica della Lega: le azioni che servono ad aumentare i consensi (come rilasciare dichiarazioni roboanti ai media o farsi vedere dagli elettori per strada) tendono ad assorbire la maggior parte del tempo, mentre l’azione legislativa e di governo passano spesso in secondo piano. In sintesi: una concezione della politica più come successo elettorale che come governo della cosa pubblica.
    idem dove abito io, i leghisti: bla bla bla, gazebi alquanto inutili, vuoti paroloni, vin brulè e zero politica, e tanto ma tanto esibizionismo gratuito.
    peggio della dc!
    i giovani padani, poi, veramente il peggio del peggio: ruffiani, arroganti, vigliacchi (a torino mi è stato detto che erano chiusi in più di cento in un palazzo per ore impauriti per 25-30 antagonisti fuori con striscioni! che merde!), opportunisti, figli di papà, infami e cadregari!

    spero che al prossimo giro elettorale la lega si prenda un bello schiaffone...

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Jun 2010
    Messaggi
    440
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Stile Lega Nord: Matteo Salvini difende il suo 75% di assenze al Consiglio Comun

    Citazione Originariamente Scritto da italicum Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    idem dove abito io, i leghisti: bla bla bla, gazebi alquanto inutili, vuoti paroloni, vin brulè e zero politica, e tanto ma tanto esibizionismo gratuito.
    peggio della dc!
    i giovani padani, poi, veramente il peggio del peggio: ruffiani, arroganti, vigliacchi (a torino mi è stato detto che erano chiusi in più di cento in un palazzo per ore impauriti per 25-30 antagonisti fuori con striscioni! che merde!), opportunisti, figli di papà, infami e cadregari!

    spero che al prossimo giro elettorale la lega si prenda un bello schiaffone...
    i giovani leghisti sono come i capi... senza @@...

    secondo te un matteo salvini avrebbe le @@ di cantare davanti ad un napoletano quello che cantava ad una festa?

    io avevo moltissimi dubbi da 3 anni, da 2 anni ne avevo molti meno, da 1 anno non nè ho più: ho buttato nel cesso anni di credo leghista, anni di gazebo, volantinaggio, pubblicità e campagna elettorale gratuita, senza ottenere nessun ringraziamento che per me significava cambiare le cose...
    con la tessera della LN dalle prox elezioni mi ci pulisco il (_!_)!
    Ultima modifica di IlConte; 15-01-11 alle 02:13
    Conquista la folla e conquisterai la carega…
    Bossi: «Denuncerò chi ha utilizzato i soldi della Lega per sistemare la mia casa» repapelle:
    Renzo Bossi: farò contadino o muratore... meglio tardi che mai:sofico:

  5. #5
    Biowashball (che balla!)
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    regione patagna nazione Bunga Bunga
    Messaggi
    1,801
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Stile Lega Nord: Matteo Salvini difende il suo 75% di assenze al Consiglio Comun

    almeno può dire che lui non c'entra con le porcate di chi governa milano,

    può sempre dire "non 'cero quando hanno deciso di pagare tre milioni di euro per i tornelli di due stazioni della metro"

    è sempre comodo poter fare la verginella e far finta che non si sta governando milano da venti anni
    41 bis ai ladri evasori (auguriamo di cuore un cancro al fegato a chi non paga le tasse)

    patagni, amici dei ladri di stato e dei camorristi, salutatemi l'alenia, papa e cosentino... iaociao: repapelle:

  6. #6
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    21 Jun 2010
    Messaggi
    31,219
    Mentioned
    194 Post(s)
    Tagged
    15 Thread(s)

    Predefinito Rif: Stile Lega Nord: Matteo Salvini difende il suo 75% di assenze al Consiglio Comun

    Citazione Originariamente Scritto da IlConte Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    i giovani leghisti sono come i capi... senza @@...

    secondo te un matteo salvini avrebbe le @@ di cantare davanti ad un napoletano quello che cantava ad una festa?

    io avevo moltissimi dubbi da 3 anni, da 2 anni ne avevo molti meno, da 1 anno non nè ho più: ho buttato nel cesso anni di credo leghista, anni di gazebo, volantinaggio, pubblicità e campagna elettorale gratuita, senza ottenere nessun ringraziamento che per me significava cambiare le cose...
    con la tessera della LN dalle prox elezioni mi ci pulisco il (_!_)!
    penso che siamo in molti, di qualunque tendenza, ad aver avuto non belle esperienze all'interno di partiti/movimenti.
    in genere più uno è un'idealista, uno a posto, più si resta delusi.
    emergono sempre e solo gli arrivisti, mezzemaniche e opportunisti, che a differenza di chi non transige su certi Valori, sono flessibili e senza remore, riuscendo quindi a dire e fare tutto e il contrario di tutto.
    insomma, come salvini ma come buona parte della nomenklatura padana...

    capetti nei giovani padani democristiani ce ne sono, eccome: di solito figli di qualche boiardo del partito oppure, localmente, qualche figlio di papà in genere danaroso -e spesso alquanto ignorante- che gestisce la locale sezione come una propria proprietà privata.
    un esempio: la tessera di militante. questa viene data NON a chi , ma piuttosto alla cerchia di amici-degli-amici, fidanzate o ex, parentume vario, poveracci senza a (che in tal modo non minacciano certe posizioni).
    altrochè 'militanza'!!!!!
    che siano anche piuttosto vigliacchi è più che assodato, ma d'altronde che ci si può aspettare da carrieristi pavidi e poltronari?
    ricordo invece che negli anni 90, specie all'inizio, nella mia zona c'era gente con le palle. ai tempi essere leghista non era facile.
    ora è il partito di ritrovo dei ruffiani!
    un nuovo PSI...

  7. #7
    Anticapitalista!
    Data Registrazione
    21 Jun 2010
    Messaggi
    31,219
    Mentioned
    194 Post(s)
    Tagged
    15 Thread(s)

    Predefinito Rif: Stile Lega Nord: Matteo Salvini difende il suo 75% di assenze al Consiglio Comun

    Citazione Originariamente Scritto da jbroz Visualizza Messaggio

    [L'utente si trova nella tua lista ignorati] Visualizza citazione
    almeno può dire che lui non c'entra con le porcate di chi governa milano,

    può sempre dire "non 'cero quando hanno deciso di pagare tre milioni di euro per i tornelli di due stazioni della metro"

    è sempre comodo poter fare la verginella e far finta che non si sta governando milano da venti anni
    , hai ragione!
    stupisce comunque sempre alquanto il livello di passività, inerzia e menefreghismo degli italiani: si finge di non vedere!

    sarà poi come per la dc: un bel giorno tutti si sveglieranno e -puff- come per incanto tutti vedranno quello che fino a due secondi prima fingevano di non vedere.
    e allora tutti a dire: io lo sapevo, io lo dicevo, io non ho mai votato lega.
    e i primi a scaricare il figlio di bossi & co, quelli che urleranno di piùncav:, saranno proprio quelli che hanno più leccato il culo (e quindi i più ascoltati e privilegiati) a sti boiardi padani.....

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Stile Lega Nord: Matteo Salvini difende il suo 75% di assenze al Consiglio Comun

    Il problema è uno: il cumulo di cariche. Peccato che nessuna forza politica voglia distinguersi dalle altre attraverso un semplice codice deontologico.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226