User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    IL CENTRODESTRA UNITO
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    3,409
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Olanda: Vvd propone depenalizzazione incitamento all'odio e alla discriminazione

    Il Partito olandese per la libertà e la democrazia (Vvd) ha proposto di estendere la libertà d'espressione depenalizzando "l'incitamento all'odio e alla discriminazione". Il dibattito è acceso attorno al negazionismo, che secondo De Volkskrant dovrebbe restare punibile per legge.

    Alla vigilia delle elezioni europee, Mark Rutte pensava che la sua iniziativa avrebbe messo in difficoltà il leader dell'estrema destra Geert Wilders, e segnato un punto a suo favore. Secondo Rutte bisognerebbe cancellare una volta per tutte il reato d'opinione: tutti dovrebbero poter dire liberamente quello che vogliono, e neanche la negazione dell'olocausto dovrebbe più essere sanzionata. Solo l'istigazione alla violenza dovrebbe continuare a essere punibile per legge. In molti però, anche all'interno del suo stesso partito, ritengono che questa volta Rutte abbia esagerato.

    Il capo del Vvd infatti non sembra essersi reso conto che anche nel suo partito ci sono dei limiti alla libertà di espressione. L'olocausto rappresenta proprio uno di questi. "Non siamo liberali fino a questo punto", è stata la reazione di Hans van Baalen, capolista del Vvd per le elezioni europee.

    La libertà di espressione è un tema di grande attualità, soprattutto dopo che la procura di Amsterdam ha deciso di procedere nei confronti di Geert Wilders. Oggi il Vvd si presenta come il difensore di questo diritto fondamentale. I liberali prendono giustamente le distanze dall'interpretazione di Wilders, che vorrebbe vietare il corano e al tempo stesso poter dire quello che vuole, possibilmente nella maniera più insolente possibile. Al contrario i liberali seguono la linea tradizionale di Voltaire: ognuno può dire quello che vuole, indipendentemente dall'orrore che la sua opinione può ispirare. Quello che vale per Wilders vale anche per gli imam radicali o i neonazisti.

    Questo atteggiamento liberale è fondato su una grande fiducia nel dibattito pubblico. Quando sono vietate, le opinioni estreme continuano a proliferare clandestinamente; quando possono essere espresse in modo libero, invece, generano necessariamente delle resistenze. Se i musulmani o altri ritengono che le idee di Wilders siano volgari e assurde, è meglio che le denuncino apertamente invece di chiedere al giudice di vietarle. Un dibattito pubblico di questo genere è certo più salutare di una procedura giudiziaria, come ha dimostrato la reazione calma e intelligente dei musulmani di fronte al film di Geert Wilders, Fitna. La scelta dei liberali di limitare il più possibile il ricorso al giudice è senza dubbio lodevole. Da questo punto di vista la procedura contro Wilders è da condannare, anche se le sue idee non sono condivisibili. Il parere dell'elettore è più importante di quello del giudice.

    Cancellare completamente dal codice penale il reato di istigazione alla discriminazione e all'odio però ci sembra eccessivo. In questo caso ile autorità non avrebbero più alcuno strumento per punire gli agitatori che predicano l'odio contro i musulmani, gli ebrei, gli omosessuali o la democrazia occidentale, abbastanza furbi da lasciare all'immaginazione del loro pubblico il breve passo fino alla violenza. Questo potrebbe rivelarsi pericoloso.

    Nel 1919 il giudice della Corte suprema americana Wendell Holmes pronunciò una frase che è diventata un classico a proposito della libertà di espressione: non si può gridare al fuoco in un teatro affollato. Anche i valori sociali hanno un ruolo importante, e in una società libera non è vietato stabilire che alcune idee estreme, come la negazione dell'olocausto, non debbano trovare posto in un dibattito civile.

    Libertà d'espressione sì, ma quanta? | Presseurop
    Aderisci a : IL CENTRODESTRA UNITO --> il gruppo che unisce gli utenti di centrodestra del forum

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Civilization
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Hic sunt leones.
    Messaggi
    6,831
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Olanda: Vvd propone depenalizzazione incitazione all'odio e alla discrim

    stanno palesemente inseguendo Wilders :giagia:

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Apr 2009
    Messaggi
    264
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Olanda: Vvd propone depenalizzazione incitamento all'odio e alla discrim

    Dopo il partito dei pedofili l'Olanda si conferma sempre più la Terra dei Paradossi....

 

 

Discussioni Simili

  1. Questo non è incitamento all'odio razziale?
    Di Gianky nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 146
    Ultimo Messaggio: 20-05-13, 23:46
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-06-09, 12:36
  3. Incitamento all'odio, BB rischia 2 mesi
    Di lupodellasila nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-04-08, 19:09
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-02-06, 16:33
  5. VERGOGNA!!Le Pen condannato per incitamento a odio razziale
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 02-04-04, 23:35

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226