User Tag List

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 24
  1. #11
    Moderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Cermenate (CO)
    Messaggi
    22,920
     Likes dati
    128
     Like avuti
    259
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: La scure anglicana: rileggendo "Con quale autorità" di Robert Hugh Benson

    Citazione Originariamente Scritto da Guelfo Nero Visualizza Messaggio


    Morte di San Tommaso Moro: 6 luglio 1535
    .
    Ultima modifica di Guelfo Nero; 06-07-12 alle 19:46

  2. #12
    Moderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Cermenate (CO)
    Messaggi
    22,920
     Likes dati
    128
     Like avuti
    259
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Rif: La scure anglicana: rileggendo "Con quale autorità" di Robert Hugh Benson



    San Thomas Felton,
    di nobile casata, nacque a Londra nel 1567, nella contea di Surrey. Nell’agosto del 1570 perse suo padre Giovanni perché impiccato per aver affisso al portone del palazzo episcopale londinese in un giorno festivo, e quin
    di ampiamente divulgato nelle fasi dello scisma, la Bolla di scomunica Regnans in coelis di Pio V contro la regina inglese Elisabetta.
    All’età di 18 anni, esiliato per causa del padre, avendo avuto occasione di conoscere i Figli di San Francesco di Paola nella chiesa della Nostra Signora degli Angeli in Reims dove i Minimi officiavano sin dal 1572, ed essendo stato attratto dalle loro virtù, dai loro esempi di pietà, zelo e sacrificio, chiese di essere ammesso a vestirne l’abito. Dopo l’anno di noviziato e la professione della Regola, per motivi di salute Felton venne mandato sotto mentite vesti in Inghilterra. Dopo essere guarito dai suoi malanni fisici, riconosciuto da alcuni ufficiali mentre era sul punto di imbarcarsi per raggiungere i suoi confratelli a Reims, il giovane venne arrestato per ben tre volte e rinchiuso nelle prigioni di Londra, Bridewell e New-Gate per complessivi tre anni circa, con l’accusa di non voler riconoscere il primato del re d’Inghilterra sul papa. In carcere Tommaso Felton venne trattato in modo inumano con il Little ease, ossia piccolo riposo (non poteva stare né in piedi, né a giacere, né a sedere), e a pane ed acqua fino all’estremo supplizio.
    Il 26 agosto 1588 il religioso fu processato a Old Bacley e condannato all’impiccagione per tradimento con la formula Fellonia, susp. Thomas Felton, culp. Rifiutato il perdono perché non volle fino all’ultimo, come in precedenza detto, accettare di sostituire all’autorità del pontefice quella del re inglese. Alle ingannevoli domande se avesse egli preso le parti delle forze del re di Spagna o del papa rispetto a quelle della regina d’Inghilterra e se riconoscesse sempre nella regina la supremazia della Chiesa inglese, il Felton senza smarrirsi così rispose: Io avrei seguito i dettami della mia coscienza; avrei cioè liberamente seguito le parti di Dio e del mio paese e Io ho letto molte cronache, ma in nessuna ho mai rinvenuto che Iddio abbia ordinato in alcun tempo che una donna funzionasse quale capo supremo della Chiesa.
    La condanna a morte di Tommaso Felton venne eseguita nel pomeriggio di mercoledì 28 agosto 1588. Il Minimo inglese aveva solo 21 anni. Assieme a lui venne giustiziato il sacerdote Giovanni Claxton. Tommaso Felton, figlio martire di padre martire, è stato dichiarato Venerabile da Leone XIII e solennemente beatificato il 15 dicembre 1929 da Pio XI. La Chiesa, collocandolo sugli altari, ci propone di imitare le sue virtù, il suo eroismo e la sua incrollabile fede. Nell’Albero della Religione dell’Ordine dei Minimi di Jacopo Lauro, risalente al 1622, il Beato Tommaso Felton, Protettore dei chierici Minimi, è detto Clericus Anglus.

  3. #13
    Moderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Cermenate (CO)
    Messaggi
    22,920
     Likes dati
    128
     Like avuti
    259
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La scure anglicana: rileggendo "Con quale autorità" di Robert Hugh Benson


  4. #14
    Moderatore
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Cermenate (CO)
    Messaggi
    22,920
     Likes dati
    128
     Like avuti
    259
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La scure anglicana: rileggendo "Con quale autorità" di Robert Hugh Benson


  5. #15
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,370
     Likes dati
    209
     Like avuti
    137
    Mentioned
    24 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La scure anglicana: rileggendo "Con quale autorità" di Robert Hugh Benson



    Descrizione di "ROBERT HUGH BENSON. SACERDOTE, SCRITTORE, APOLOGETA"
    La prima biografia italiana dedicata allo scrittore e sacerdote cattolico inglese Robert Hugh Benson, autore del bestseller 'Il padrone del mondo'. Conosciuto soprattutto come autore del romanzo distopico 'Il padrone del mondo', capace di profetizzare il venire meno della fede cristiana attraverso l'umanitarismo, Robert Hugh Benson (1871-1914) fu instancabile apologeta, predicatore, conferenziere, saggista e polemista. Quarto figlio dell'arcivescovo di Canterbury, massima autorità della Chiesa d'Inghilterra, rifiutò il relativismo e il nazionalismo dell'anglicanesimo e prese i voti come sacerdote cattolico, influenzato da un'altra figura di grande convertito come il cardinale John Henry Newman. La sua vivacità intellettuale e le sue doti di empatia gli permisero di stringere amicizia con persone di ogni genere e di entrare in contatto con i più disparati ambienti di pensiero. In questa prima biografia dedicata a questo grande scrittore cattolico, l'autore ricostruisce con dovizia di particolari il contesto storico e culturale in cui Benson si formò e operò, rievoca l'ambiente familiare e la cerchia delle amicizie e si sofferma sulla genesi dei suoi lavori, soprattutto dei suoi romanzi fantastici o storici.

  6. #16
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,370
     Likes dati
    209
     Like avuti
    137
    Mentioned
    24 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La scure anglicana: rileggendo "Con quale autorità" di Robert Hugh Benson


  7. #17
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,370
     Likes dati
    209
     Like avuti
    137
    Mentioned
    24 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La scure anglicana: rileggendo "Con quale autorità" di Robert Hugh Benson



    10 luglio 2014


    297° Conferenza di Formazione Militante a cura della Comunità Antagonista Padana dell'Università Cattolica del Sacro Cuore
    "Robert Hugh Benson: sacerdote, scrittore, apologeta" di Luca Fumagalli: incontro con l'autore

  8. #18
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,370
     Likes dati
    209
     Like avuti
    137
    Mentioned
    24 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La scure anglicana: rileggendo "Con quale autorità" di Robert Hugh Benson


  9. #19
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,370
     Likes dati
    209
     Like avuti
    137
    Mentioned
    24 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La scure anglicana: rileggendo "Con quale autorità" di Robert Hugh Benson


  10. #20
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,370
     Likes dati
    209
     Like avuti
    137
    Mentioned
    24 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La scure anglicana: rileggendo "Con quale autorità" di Robert Hugh Benson


 

 
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. "Il padrone del mondo" di Robert Hugh Benson: una lettura commentata
    Di Guelfo Nero nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 26-01-20, 14:14
  2. Rileggendo "Militia" di Leon Degrelle
    Di Luca nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 09-09-14, 17:25
  3. "il padrone del mondo " di Robert Huge Benson
    Di il diavoletto di Choruǧ nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-02-13, 09:50
  4. "Parroca" anglicana si "sposa" con una donna.
    Di Thomas Aquinas nel forum Cattolici
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 27-05-05, 18:53
  5. Robert H. Benson - Il padrone del mondo
    Di krentak the Arising! nel forum Cattolici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-09-03, 13:55

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •