User Tag List

Pagina 448 di 450 PrimaPrima ... 348398438447448449 ... UltimaUltima
Risultati da 4,471 a 4,480 di 4493
Like Tree205Likes

Discussione: Geopolitica

  1. #4471
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    53,947
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Geopolitica

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #4472
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Geopolitica



    #GIUSEPPI_É_SPAVENTATO_A_MORTE

    @GiuseppeConteIT sta tenendo @MatteoRenzi

    a distanza con lo SpyGate?

    Giuseppi è più preoccupato per la sua sedia o per

    @realDonaldTrump?

    Vediamo chi è il più furbo tra queste persone @jimmomo

    -- Giulio Occhionero
    "Non sei uno schiavo perchè qualcuno ti domina,ma qualcuno ti domina perchè sei uno schiavo."



  3. #4473
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Geopolitica



    CONTE E LA TOSSE SOFFOCANTE
    Conte ieri dá grossi segni di cedimento.
    Conte esprime una tosse soffocante questa avviene quando una persona si trova a dover criticare/combattere
    una situazione che trova soffocante perchè non sa più cosa fare.
    Conte: "Effettivamente ho delle difficoltà adesso."
    -- Vedi anche Manuale di Metamedicina 2.0 (Ogni sintomo è un messaggio) di Claudia Rainville
    "Non sei uno schiavo perchè qualcuno ti domina,ma qualcuno ti domina perchè sei uno schiavo."



  4. #4474
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    37,268
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Geopolitica

    Io gli ho notato, nelle rare immagini che ho sopportato di lui e senza sapere della tosse, la stessa modifica molliccia del volto vista su Johnson.

  5. #4475
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    37,268
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Geopolitica

    Obamagate: no inchiesta giudiziaria, solo parlamentare
    RETE VOLTAIRE | 22 MAGGIO 2020
    ENGLISH ESPAÑOL FRANÇAIS

    Il procuratore generale degli Stati Uniti, William Barr, ha annunciato di non voler aprire in periodo elettorale un’inchiesta giudiziaria sull’Obamagate.

    Tuttavia il presidente della Commissione senatoriale per la Giustizia, Lindesey Graham, ha chiesto che i nomi degli alti funzionari e segretari implicati nello spionaggio ai danni del generale Michael Flynn prima dell’elezione di Donald Trump siano resi pubblici.

    Dovrebbe essere aperta anche un’inchiesta sui maneggi del figlio di Joe Biden in Ucraina.

    https://www.voltairenet.org/article209969.html

  6. #4476
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Geopolitica

    🔴 UNIRE I PUNTINI (Perchè Trump ce l'aveva cosi tanto con Barack Obama?)
    Sapevate che il Direttore di Stato della Sanità Americana (Loretta Fuddy) che verificò le copie del certificato di nascita di Barack Obama morì poco tempo dopo queste verifiche in un incidente aereo?
    Morì solo lei, tutti gli altri sopravvissero.
    Si dice lei trattenesse "Il Più grande segreto sul più grande inganno perpetrato agli Stati Uniti D'America".
    A tal proposito Twittava Trump il 12 Dicembre del 2013:
    "Sorprendente, il direttore sanitario dello stato che ha verificato copie del "certificato di nascita" di Obama è morta oggi in un incidente aereo.
    Tutti gli altri sono sopravvissuti."
    Si dice infatti, che Obama fosse in realtà sempre stato un cittadino Kenyano, tuttavia ora era anche diventato amico della Clinton, famosa per far scomparire le persone a lei scomode.
    Non meravigliatevi quindi se questa amministrazione lo dovesse mettere in prigione e gli dovesse togliere per sempre il titolo di presidente.
    "Quando avremo finito chiederà la cittadinanza Kenyana per poter fuggire"
    -- Q (9 Marzo 2018, Drop N. 894)
    "Dall'oscurità alla luce"
    -- Q (11 Dicembre 2017, Drop N. 328)

    --------------------------------------------------







    ho postato il video della planata dell'aereo sul mare in cui viaggiava Loretta Fuddy e il suo possibile assassinio da parte di un sicario, in mare aperto.
    P.s. I giornali affermavano che l'aereo si era schiantato in acqua dopo una violenta caduta a spirale...









    E' una maratona non una gara di velocità

    "Non sei uno schiavo perchè qualcuno ti domina,ma qualcuno ti domina perchè sei uno schiavo."



  7. #4477
    Forumista storico
    Data Registrazione
    04 May 2009
    Messaggi
    37,268
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Geopolitica

    Ed è stata ammazzata pure la madre, che conosceva la verità
    TIGERSUITE likes this.

  8. #4478
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    53,947
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Geopolitica

    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  9. #4479
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,135
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Geopolitica

    IL POTERE ITALIANO NEL MIRINO DELL'FBI. TREMA IL SISTEMA ITALIA E IL NUOVO ORDINE MONDIALE
    Trump sta per colpire Soros, Gates, Obama, Clinton e loro compagni italiani
    di Ruggiero Capone
    Quando nel 2017 saltava agli onori delle cronache la vicenda dei fratelli Occhionero per accesso abusivo a sistemi informatici,
    l’opinione pubblica non dava peso alla notizia o reputava la storia troppo lontana dagli interessi dell’Italia.
    Giulio Occhionero avrebbe, secondo l’accusa, spiato i computer di Camera, Senato, ministeri, Pd, Finmeccanica e Bankitalia.
    Francesca Maria Occhionero è stata anche lei condannata in primo grado, e perché avrebbe ficcato il naso nelle caselle di posta elettronica (protette da password di accesso)
    di “professionisti del settore giuridico-economico” riconducibili ad enti pubblici e politici eletti.
    Una vicenda che ora inizierebbe a prendere corpo, e perché l’Italia è da tempo inveterato un po’ come la Turchia prima di Ataturk
    (terra di bivacco per barbe e baffi finti) ed un po’ come il “ponte delle spie” in piena guerra fredda (lì si scambiavano informazioni e prigionieri).
    Per farla breve, i servizi segreti Usa con molta probabilità usavano gli Occhionero per verificare i movimenti del Pd italiano come di certi grillini:
    gente troppo legata a George Soros, Bill Gates, Barack Obama, Joe Biden, affaristi cinesi e vari orditori di “Russia gate”.
    Del resto la telefonata di Bill Gates a Giuseppe Conte ha un illustre precedente nell’incontro tra George Soros e Paolo Gentiloni.
    Sia Conte che Gentiloni, entrambi nel ruolo di premier, hanno trattato con i grandi gestori dei fondi finanziari del Partito Democratico degli Usa.
    Ovvero i fondi che, oltre a pagare le campagne elettorali e “filantropiche” di Hilary Clinton, finanziano i vari “Russia gate” per infangare i nemici, la disinformazione ed i “golpisti democratici”.
    Non dimentichiamo che Bill Gates ha ottenuto nel governo italiano un gran bel cavallo di Troia,
    ovvero Vittorio Colao che, oltre a gestire a Londra il fondo Atlantic, è il consulente finanziario di Microsoft per il 5G cinese.
    Quando gli Occhionero venivano indagati, Soros incontrava l’attuale commissario europeo Paolo Gentiloni durante il suo mandato da premier italiano:
    un speculatore finanziario veniva ricevuto a Palazzo Chigi con onori degni di un capo di Stato?
    Non è certo un caso che la cena tra spioni italiani e professor Joseph Mifsud (docente al Link Campus ora sotto indagine) si sia svolta nel Palazzo marchigiano dei Gentiloni.
    I servizi segreti vicini a Donald Trump certamente non dormivano in piedi, avranno pure drizzato le antenne: oggi presentano il conto. Infatti, starebbero per piovere mandati di cattura,
    da parte della magistratura americana, sugli autori del complotto internazionale teso a distruggere la presidenza Trump.
    Sarebbero nel mirino dell’FBI nomi eccellenti dell’ingegneria finanziaria che svolgono consulenze per il fondi di Hilary Clinton, George Soros, Bill Gates, Barack Obama, Joe Biden.
    Nel mirino della magistratura americana anche alcuni deputati del PD italiano, imprenditori e speculatori. Ed anche magistrati.
    I nomi che potrebbero finire sotto il mirino dell'FBI sono Renzi, Carrai ed il Pm Albamonte, già sotto inchiesta a Perugia.
    Una folta rete che avrebbe fatto sponda con gli interessi del leader cinese Xi Jinping.
    Negli Stati Uniti l’alto tradimento è una cosa seria, qui da noi è uno sport che paga soprattutto in politica (vedasi caduta della Prima Repubblica).
    I politici italiani potrebbero sfangarla con lo scudo Mattarella, che potrebbe evitare loro una rogatoria internazionale.
    Ma il mese di giugno sarà determinante per il sistema Italia, mai così in crisi e a rischio crollo.
    Così come il potere e le ricchezze di Hilary Clinton, George Soros, Bill Gates, Barack Obama e Joe Biden non basteranno per deviare l’inchiesta.
    Trump sta riservando loro un bel piattino, ben più amaro di quello che Joseph McCarthy serviva nel 1955 ai filosovietici.
    E se Trump la spuntasse sarebbe la fine di “Nuovo Ordine mMondiale” e Globalisti di “finanza&farmaco”.




    https://www.litaliamensile.it/post/i...egime-e-il-nwo
    Ultima modifica di Eridano; 24-05-20 alle 22:16
    "Non sei uno schiavo perchè qualcuno ti domina,ma qualcuno ti domina perchè sei uno schiavo."



  10. #4480
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    53,947
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Geopolitica

    Citazione Originariamente Scritto da TIGERSUITE Visualizza Messaggio
    IL POTERE ITALIANO NEL MIRINO DELL'FBI. TREMA IL SISTEMA ITALIA E IL NUOVO ORDINE MONDIALE
    Trump sta per colpire Soros, Gates, Obama, Clinton e loro compagni italiani
    di Ruggiero Capone
    Quando nel 2017 saltava agli onori delle cronache la vicenda dei fratelli Occhionero per accesso abusivo a sistemi informatici,
    l’opinione pubblica non dava peso alla notizia o reputava la storia troppo lontana dagli interessi dell’Italia.
    Giulio Occhionero avrebbe, secondo l’accusa, spiato i computer di Camera, Senato, ministeri, Pd, Finmeccanica e Bankitalia.
    Francesca Maria Occhionero è stata anche lei condannata in primo grado, e perché avrebbe ficcato il naso nelle caselle di posta elettronica (protette da password di accesso)
    di “professionisti del settore giuridico-economico” riconducibili ad enti pubblici e politici eletti.
    Una vicenda che ora inizierebbe a prendere corpo, e perché l’Italia è da tempo inveterato un po’ come la Turchia prima di Ataturk
    (terra di bivacco per barbe e baffi finti) ed un po’ come il “ponte delle spie” in piena guerra fredda (lì si scambiavano informazioni e prigionieri).
    Per farla breve, i servizi segreti Usa con molta probabilità usavano gli Occhionero per verificare i movimenti del Pd italiano come di certi grillini:
    gente troppo legata a George Soros, Bill Gates, Barack Obama, Joe Biden, affaristi cinesi e vari orditori di “Russia gate”.
    Del resto la telefonata di Bill Gates a Giuseppe Conte ha un illustre precedente nell’incontro tra George Soros e Paolo Gentiloni.
    Sia Conte che Gentiloni, entrambi nel ruolo di premier, hanno trattato con i grandi gestori dei fondi finanziari del Partito Democratico degli Usa.
    Ovvero i fondi che, oltre a pagare le campagne elettorali e “filantropiche” di Hilary Clinton, finanziano i vari “Russia gate” per infangare i nemici, la disinformazione ed i “golpisti democratici”.
    Non dimentichiamo che Bill Gates ha ottenuto nel governo italiano un gran bel cavallo di Troia,
    ovvero Vittorio Colao che, oltre a gestire a Londra il fondo Atlantic, è il consulente finanziario di Microsoft per il 5G cinese.
    Quando gli Occhionero venivano indagati, Soros incontrava l’attuale commissario europeo Paolo Gentiloni durante il suo mandato da premier italiano:
    un speculatore finanziario veniva ricevuto a Palazzo Chigi con onori degni di un capo di Stato?
    Non è certo un caso che la cena tra spioni italiani e professor Joseph Mifsud (docente al Link Campus ora sotto indagine) si sia svolta nel Palazzo marchigiano dei Gentiloni.
    I servizi segreti vicini a Donald Trump certamente non dormivano in piedi, avranno pure drizzato le antenne: oggi presentano il conto. Infatti, starebbero per piovere mandati di cattura,
    da parte della magistratura americana, sugli autori del complotto internazionale teso a distruggere la presidenza Trump.
    Sarebbero nel mirino dell’FBI nomi eccellenti dell’ingegneria finanziaria che svolgono consulenze per il fondi di Hilary Clinton, George Soros, Bill Gates, Barack Obama, Joe Biden.
    Nel mirino della magistratura americana anche alcuni deputati del PD italiano, imprenditori e speculatori. Ed anche magistrati.
    I nomi che potrebbero finire sotto il mirino dell'FBI sono Renzi, Carrai ed il Pm Albamonte, già sotto inchiesta a Perugia.
    Una folta rete che avrebbe fatto sponda con gli interessi del leader cinese Xi Jinping.
    Negli Stati Uniti l’alto tradimento è una cosa seria, qui da noi è uno sport che paga soprattutto in politica (vedasi caduta della Prima Repubblica).
    I politici italiani potrebbero sfangarla con lo scudo Mattarella, che potrebbe evitare loro una rogatoria internazionale.
    Ma il mese di giugno sarà determinante per il sistema Italia, mai così in crisi e a rischio crollo.
    Così come il potere e le ricchezze di Hilary Clinton, George Soros, Bill Gates, Barack Obama e Joe Biden non basteranno per deviare l’inchiesta.
    Trump sta riservando loro un bel piattino, ben più amaro di quello che Joseph McCarthy serviva nel 1955 ai filosovietici.
    E se Trump la spuntasse sarebbe la fine di “Nuovo Ordine mMondiale” e Globalisti di “finanza&farmaco”.


    Non dimenticare il link. Stavolta provvedo io.
    TIGERSUITE likes this.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226