User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Arrestati cinque magrebini: preparavano attentati alla metropolitana di Milano

    Riporto qui la notizia già postata in un altro 3d da Jack's.

    La cellula che era parte di una più ampia rete transnazionale

    Preparavano attentati al metrò
    Arrestati cinque magrebini


    Accusati di associazione con finalità di terrorismo in Italia e all'estero. Nel mirino anche Bologna

    Preparavano attentati al metrò Arrestati cinque magrebini - Milano

    MILANO - Erano pronti a colpire la metropolitana di Milano e la chiesa di San Petronio a Bologna: cinque maghrebini sono stati raggiunti oggi da un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip su richiesta della Procura della Repubblica di Milano. Il gruppo, attivo anche in Algeria, Marocco e Siria, voleva mettere a segno gli attacchi nella primavera del 2006. Per i cinque l'accusa è di associazione con finalità di terrorismo in Italia e all'estero, di finanziamento del terrorismo internazionale, di reclutamento e addestramento di numerose persone inviate in Iraq ed Afghanistan al fine di compiere attentati contro obiettivi civili e militari.

    OBIETTIVI IN VARI PAESI - Nel mirino della vasta organizzazione transnazionale c'erano, secondo i Ros, oltre all'Italia, anche la Francia, la Spagna e la Danimarca. La minaccia individuata all'epoca dalle indagini dei Carabinieri era stata ritenuta così concreta ed imminente da suggerire un provvedimento immediato di espulsione di alcuni fiancheggiatori da parte del Ministro dell'Interno. Il generale Giampaolo Ganzer, comandante dei carabinieri del Ros, spiega l'intervento di oggi ha riguardato «una cellula che era parte di una più ampia rete transnazionale considerata particolarmente mobile e pericolosa dall'autorità di Milano che ha disposto le ordinanze di custodia cautelare, proprio per la sua concreta progettualità che era orientata sia ad azioni terroristiche verso i teatri di conflitto, Iraq e Afghanistan, sia ad attentati in direzione dell'Italia e di altri Paesi europei». Il comandante del Ros precisa poi che la cellula sgominata stava progettando «attentati contro una chiesa di Bologna e la metropolitana di Milano, peraltro obiettivi che già erano compresi in precedenti indagini condotte dall'autorità milanese e dai carabinieri».

    RECLUTAMENTO E ADDESTRAMENTO - «Ancora una volta - dice Ganzer - il sistema combinato investigativo-giudiziario di prevenzione e repressione ha funzionato». E ciò «fin dal momento in cui, in seguito ad inequivocabili elementi raccolti, venne disposta a suo tempo l'espulsione immediata di alcuni soggetti che stavano progettando attentati in vari Paesi, tra cui l'Italia». Da allora, spiega il generale, «le indagini sono proseguite, in Italia e all'estero, documentando l'attività di questo gruppo, attivo anche nel reclutamento e nell'addestramento di soggetti da inviare in Iraq e in Afghanistan» per compiere attentati. Uno dei presunti terroristi, rileva il comandante del Ros, è stato seguito fino in Marocco, dove è stato arrestato dalle forze di polizia locali alle quali avrebbe confessato di stare progettando un attentato contro l'ambasciata Usa a Rabat. Si tratta comunque, conclude Ganzer, di un «circuito di jhiadismo itinerante assolutamente pericoloso»: gli elementi raccolti dai carabinieri hanno evidenziato «concrete progettualità e una concreta minaccia».

    04 giugno 2009

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Arrestati cinque magrebini: preparavano attentati alla metropolitana di


  3. #3
    Lombard [--+--] Mod
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Soul Padania
    Messaggi
    1,402
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Arrestati cinque magrebini: preparavano attentati alla metropolitana di

    Si tratta ovviamente anche in questo caso di 'immigrati criminali' tuttavia (senza voler aprire una discussione sul 'delitto politico') ritengo inevitabile evidenziare un distinguo tra immigrati che obbediscono ad una logica criminale di stampo politico (e qui i penalisti e i criminologi si sbizzarrirebbero nel sottolineare che quello politico è il delinquente più pericoloso) e le bestie criminali extracomunitarie che delinquono quotidianamente nei confronti dell'uomo della strada totalmente indifeso.

    Due risvolti (a mio avviso alquanto differenti) di una stessa medaglia: lo scontro tra due mondi rispetto al quale non si deve restare inerti nè indifferenti.
    STOP IMMIGRATION - START REPATRIATION
    - Standing Up For Great Lombardy -

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226