User Tag List

Pagina 3 di 5 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 45
  1. #21
    flo
    flo è offline
    Oui, je suis
    Data Registrazione
    24 Jan 2010
    Località
    Italia centro
    Messaggi
    3,075
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un libro svela i segreti di Antonio Di Pietro

    Citazione Originariamente Scritto da Giacomo79 Visualizza Messaggio
    Conosci il caso Al Iberian? o Fede nn ne parla...
    http://www.genovaweb.org/doc/berlusc...alliberian.pdf
    Non mischiare le cose
    Se ne voi parlare apri un thread
    Qui si parla di Di Pietro, che sicuramente non e immacolato
    "Non seguire l'ombra, ma fa' che l'ombra segua te."
    -------------------------------------------------------------
    Con tutti accenti strani che avette per me e o è sono uguali
    La mia lingua e romeno

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    veterolegalitario
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    18,051
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un libro svela i segreti di Antonio Di Pietro

    Citazione Originariamente Scritto da flo Visualizza Messaggio
    Non mi scrivi niente perché non ci sono
    Chiaro!!!
    Le ville non sono CC
    in questo caso la condanna, per il corrotto, è definitiva ....quindi, tutto provato documentalmente ....
    poi, volendo, ci sono anche gli atti dei processi finiti in prescrizione grazie alle leggi ammazzaprocessi ....come i due all iberian e quello sul consolidato fininvest ....

    Domenica 18 luglio 2004 i magistrati convocano in gran segreto David Mills a Milano. Per la prima volta l’avvocato viene sentito non nelle vesti di testimone, com’era accaduto negli anni precedenti, ma in quelle di indagato. Le carte recuperate all’estero dimostrano infatti come l’avvocato avesse avuto un ruolo attivo nella falsificazione dei bilanci del gruppo. E soprattutto come avesse mentito quando, ascoltato sotto giuramento a Milano, aveva sostenuto di non sapere nulla o quasi di Century One e Universal One, due società off shore, utilizzate per accantonare fondi neri, dai conti correnti delle quali un collaboratore del Cavaliere aveva prelevato più di 100 miliardi di lire in contanti.

    Nel 1998, durante la sua testimonianza in aula sul caso All Iberian, Mills, per esempio, aveva risposto così alle domande dei magistrati:

    PM. … Lei sa che cosa sono queste società?
    M. No. Precisamente no, perché lei deve capire che io non ho seguito le società da vicino e in dettaglio. Era la Maynard [Tania, una collaboratrice di Mills ndr] che aveva il lavoro di seguire le società giorno per giorno. Io sicuramente ho saputo, ho sentito parlare di queste società, ho sentito dire i nomi, ma dalle ricerche che feci a suo tempo mi risultava,
    quelle due società mi risultavano di essere di proprietà di Arner, cioè mi han detto che erano di Arner allora. [...]
    PM. Lei sa che tipo di attività hanno condotto queste due società?
    M. Io, come dicevo, ho sentito che commercializzavano dei diritti, ma non so precisamente cosa.

    Adesso però i pubblici ministeri hanno in mano dei nuovi documenti, scoperti in febbraio durante una rogatoria all’isola di Guernsey, allegati a un grafico che descrive la catena di controllo di Accent e di Timor, le due offshore poi ribattezzate Century One e Universal One. Dal disegno risulta che le due società, utilizzate per incassare i fondi neri provenienti dalla compravendita di film sono controllate da due trust: il Volcameh Trust e il Muesta Trust, accanto ai nomi dei quali sono annotate due sigle: «M.B.» e «P.S.B.».

    Chi si nasconda dietro a quelle iniziali emerge poi chiaramente da un secondo documento intitolato Proposed Holding Structure, nel quale, tra l’altro, si legge:

    1. Devono essere create due strutture identiche, una per il figlio A e una per il figlio B.
    2. Ogni struttura sarà composta da una società residente alle Isole Vergini Britanniche (che acquisterà le azioni delle società italiane) posseduta al 100 per cento da una società irlandese non residente. Le azioni di ogni società irlandese verranno detenute da una trust company separata residente in Guernsey. Le «trust companies» verranno create ad hoc. Le azioni di ogni società saranno detenute nella forma di uno «strict trust» per X, per l’intera durata della sua vita, e successivamente per un figlio.
    3. Il direttore di ogni società BVI sarà la Sig.ra T. Ghazvini, un’impiegata di Carnelutti e capo del dipartimento dei servizi societari (che non potrà vendere alcuna partecipazione senza l’approvazione della società irlandese). Un Power of Attorney [procura] verrà dato a Carlo Bernasconi per lo scopo di fare attività commerciale per procurare gli introiti necessari per la società.

    Quando nel 2004 l’incartamento viene mostrato a Mills durante il suo interrogatorio, l’avvocato inglese sbianca. Poi, dopo un lungo sospiro, confessa:

    I beneficiari economici delle società Accent e Timor erano rispettivamente Marina e Pier Silvio Berlusconi, come è scritto chiaramente nel documento. I nuovi nomi Century One e Universal One ci sono stati suggeriti da persone della Fininvest, a memoria di Candia Camaggi, perché si volevano nomi che avessero a che fare con il mondo del cinema.

    È la svolta. Proprio Candia Camaggi aveva sostenuto fin dal 1994 che quelle due società appartenevano a «ex dirigenti delle major». A suo dire, insomma, erano state le grandi case cinematografiche statunitensi a imporre le due intermediarie offshore. E da allora tutti i difensori di Berlusconi avevano ripetuto la stessa versione: «Sono società del tutto estranee a Fininvest e Mediaset ». Di fronte all’appunto intitolato Proposed Holding Structure, invece, l’avvocato Mills mette a verbale tutta un’altra storia:

    Io sapevo che Livio Gironi [il tesoriere della Fininvest, ndr] era direttamente legato a Silvio Berlusconi, che era l’uomo che gli amministrava il patrimonio personale. Ho avuto conferma di questo fatto in un incontro per me importante, avvenuto a Milano in quella che credo fosse la casa di Berlusconi: era una villa con un bellissimo giardino e una biblioteca a due piani, in legno [via Rovani a Milano, ndr]. Fu in quell’occasione che Gironi mi disse che bisognava fare un’operazione: lo scopo fondamentale era destinare una parte del patrimonio privato di Silvio Berlusconi ai figli del suo primo matrimonio. L’idea era costruire due veicoli societari che dovevano fare trading (intermediazione) sui diritti e quindi ottenere profitti, che si voleva fossero destinati a Marina e Pier Silvio. [...] Il documento l’ho scritto con le indicazioni che mi ha dato Gironi: fu lui a dirmi che la cosa doveva restare assolutamente riservata e quindi era necessaria una banca fuori d’Italia. Fu sempre Gironi a sottolineare che i figli sarebbero stati i beneficiari, ma la gestione pratica doveva essere sempre soggetta al consenso di Silvio Berlusconi, che nel documento viene denominato «X». Il punto 5 [del documento] serve a spiegare in modo semplice cosa sia un «trust»: era necessario perché Berlusconi comprendesse anche l’aspetto legale. Ovviamente nella famiglia hanno fatto le loro valutazioni e poi Vanoni [un manager indagato, ndr] mi ha riferito alcune modificazioni. Prima di tutto il documento non sarebbe stato firmato da Silvio Berlusconi, ma dai due figli, che così avrebbero assunto il doppio ruolo di costituente («settlor») e di beneficiario. Inoltre si voleva legare la possibilità di compiere atti di disposizione al consenso di alcune persone di fiducia di Silvio Berlusconi: intendo dire Gironi, Foscale e Confalonieri, che rappresentavano la volontà di Berlusconi.


    Berlusconi, i fondi neri e le off shore di Marina e Piersilvio | Peter Gomez | Il Fatto Quotidiano
    Ultima modifica di Saviano; 08-02-11 alle 18:57

  3. #23
    flo
    flo è offline
    Oui, je suis
    Data Registrazione
    24 Jan 2010
    Località
    Italia centro
    Messaggi
    3,075
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un libro svela i segreti di Antonio Di Pietro

    Un libro bomba scritto da Mario Dì Domenico, ex amico di Di Pietro e cofondatore dell’Idv. Si chiama “Il "Colpo" allo Stato, la legge è uguale per tutti... salvo alcuni” e promette di esporre al pubblico ludibrio tutti i scheletri nell’armadio dell’Idv e del suo presidente. Dalla raccolta di firme false, agli avvistamenti ad Hong Kong dell’ex pm di Mani pulite in una banca con una pesante valigia, fino alle stravaganti operazioni immobiliari e a strani movimenti circa i rimborsi elettorali.

    Di Pietro prepara querele, e ha provato e ha diffidato la pubblicazione del libro. Ma l’editore è andato avanti lo stesso. Ne parla Gianluigi Nuzzi dalle pagine di Libero in un articolo intitolato: “Di Pietro, un libro svela i suoi segreti”.
    "Non seguire l'ombra, ma fa' che l'ombra segua te."
    -------------------------------------------------------------
    Con tutti accenti strani che avette per me e o è sono uguali
    La mia lingua e romeno

  4. #24
    veterolegalitario
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    18,051
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un libro svela i segreti di Antonio Di Pietro

    Citazione Originariamente Scritto da flo Visualizza Messaggio
    Un libro bomba scritto da Mario Dì Domenico, ex amico di Di Pietro e cofondatore dell’Idv. Si chiama “Il "Colpo" allo Stato, la legge è uguale per tutti... salvo alcuni” e promette di esporre al pubblico ludibrio tutti i scheletri nell’armadio dell’Idv e del suo presidente. Dalla raccolta di firme false, agli avvistamenti ad Hong Kong dell’ex pm di Mani pulite in una banca con una pesante valigia, fino alle stravaganti operazioni immobiliari e a strani movimenti circa i rimborsi elettorali.

    Di Pietro prepara querele, e ha provato e ha diffidato la pubblicazione del libro. Ma l’editore è andato avanti lo stesso. Ne parla Gianluigi Nuzzi dalle pagine di Libero in un articolo intitolato: “Di Pietro, un libro svela i suoi segreti”.
    amico come razzi e scilipoti?

  5. #25
    Forumista
    Data Registrazione
    24 Apr 2009
    Messaggi
    805
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un libro svela i segreti di Antonio Di Pietro

    E' inutile che continuate ragazzi, la mente dei berluschini e' statica e celebrolesa, dimostrato dal fatto che non sono in grado di cambiare opinione su cose o persone.

    irrimediabilmente devoti al loro signore

  6. #26
    flo
    flo è offline
    Oui, je suis
    Data Registrazione
    24 Jan 2010
    Località
    Italia centro
    Messaggi
    3,075
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un libro svela i segreti di Antonio Di Pietro

    Citazione Originariamente Scritto da dede1893 Visualizza Messaggio
    E' inutile che continuate ragazzi, la mente dei berluschini e' statica e celebrolesa, dimostrato dal fatto che non sono in grado di cambiare opinione su cose o persone.

    irrimediabilmente devoti al loro signore
    E voi????????
    "Non seguire l'ombra, ma fa' che l'ombra segua te."
    -------------------------------------------------------------
    Con tutti accenti strani che avette per me e o è sono uguali
    La mia lingua e romeno

  7. #27
    Forumista
    Data Registrazione
    24 Apr 2009
    Messaggi
    805
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un libro svela i segreti di Antonio Di Pietro

    Citazione Originariamente Scritto da flo Visualizza Messaggio
    E voi????????
    Personalmente cambio opinione molte volte, poi coi politici che abbiamo in parlamento e' un'attimo... :giagia:
    Ultima modifica di dede1893; 08-02-11 alle 19:55

  8. #28
    veterolegalitario
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    18,051
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un libro svela i segreti di Antonio Di Pietro

    Citazione Originariamente Scritto da dede1893 Visualizza Messaggio
    Personalmente cambio opinione molte volte, poi coi politici che abbiamo in parlamento e' un'attimo... :giagia:
    guardi che la fonte della finto-rumena-multifake è libero-news ....che quanto può leggere qui sotto non lo pubblica di certo ...

    «Sui racconti fantasticati da Di Domenico nel suo libro - scrive Di Pietro in un comunicato - sono già intervenute plurime sentenze di condanna dei diffamatori certificando la correttezza dei miei comportamenti. Sentenze, peraltro, note da tempo, che sono state ampiamente pubblicate e riportate anche in Rete. Ciò a dimostrare che la macchina del fango viene portata avanti da un'organizzazione criminale, montata proprio allo scopo di intimidire tutti coloro che si oppongono al governo Berlusconi. I diffamatori risponderanno delle loro azioni nelle sedi giudiziarie, ma dobbiamo reagire a questo modello dell'infamia e della calunnia usato per bloccare chi non si adegua al regime».
    IL LIBRO SU DI PIETRO È GIÀ FINITO IN TRIBUNALE, SOMMERSO DI QUERELE - MARIO DI DOMENICO, IL SUO NEMICO PIù INTIMO, PUBBLICA “Colpo allo Stato”, che scodella LE presunte RELAZIONI PERICOLOSE DELL’EX PM - DALLA CENA CON CONTRADA E I SERVIZI ALLE FOTO

  9. #29
    flo
    flo è offline
    Oui, je suis
    Data Registrazione
    24 Jan 2010
    Località
    Italia centro
    Messaggi
    3,075
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un libro svela i segreti di Antonio Di Pietro

    Citazione Originariamente Scritto da Saviano Visualizza Messaggio
    guardi che la fonte della finto-rumena-multifake è libero-news ....che quanto può leggere qui sotto non lo pubblica di certo ...

    «Sui racconti fantasticati da Di Domenico nel suo libro - scrive Di Pietro in un comunicato - sono già intervenute plurime sentenze di condanna dei diffamatori certificando la correttezza dei miei comportamenti. Sentenze, peraltro, note da tempo, che sono state ampiamente pubblicate e riportate anche in Rete. Ciò a dimostrare che la macchina del fango viene portata avanti da un'organizzazione criminale, montata proprio allo scopo di intimidire tutti coloro che si oppongono al governo Berlusconi. I diffamatori risponderanno delle loro azioni nelle sedi giudiziarie, ma dobbiamo reagire a questo modello dell'infamia e della calunnia usato per bloccare chi non si adegua al regime».
    IL LIBRO SU DI PIETRO È GIÀ FINITO IN TRIBUNALE, SOMMERSO DI QUERELE - MARIO DI DOMENICO, IL SUO NEMICO PIù INTIMO, PUBBLICA “Colpo allo Stato”, che scodella LE presunte RELAZIONI PERICOLOSE DELL’EX PM - DALLA CENA CON CONTRADA E I SERVIZI ALLE FOTO
    Sai ho imparato una cosa sulla politica
    Si dice che il più pulito ha la rogna
    Menomale che Berlusconi si e sporcato per non prendere questa malattia che e andata tutta sulla parte sinistra, ma sai perché? Perché il vento tirava da destra

    "Non seguire l'ombra, ma fa' che l'ombra segua te."
    -------------------------------------------------------------
    Con tutti accenti strani che avette per me e o è sono uguali
    La mia lingua e romeno

  10. #30
    veterolegalitario
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    18,051
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Un libro svela i segreti di Antonio Di Pietro

    Citazione Originariamente Scritto da flo Visualizza Messaggio
    Sai ho imparato una cosa sulla politica
    Si dice che il più pulito ha la rogna
    Menomale che Berlusconi si e sporcato per non prendere questa malattia che e andata tutta sulla parte sinistra, ma sai perché? Perché il vento tirava da destra

    quello che non ha ancora imparato è il fare un fake senza farsi riconoscere al secondo post ....convengo sul fatto che è molto difficile riuscirci bene come riesce a lei ....

 

 
Pagina 3 di 5 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-03-11, 04:02
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-01-11, 12:31
  3. Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 04-12-08, 12:06
  4. Sonda MEssenger svela i segreti di Mercurio
    Di WillyI nel forum Scienza e Tecnologia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-01-08, 17:26
  5. Ufficiale iracheno svela i segreti di Saddam
    Di Wolare nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-03-03, 09:47

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224