PDA

Visualizza Versione Completa : Informa point elezioni regionali per importante ente pubblico



AleNic
10-02-10, 18:19
Ciao ragazzi.
Da moltissimo non scrivo.
Sono qui a chiedevi un consiglio.
Lavoro per una ditta di informatica.
Conoscendo la mia passione per i dati elettorali mi è stato chiesto di elaborare un progetto per un Point di un ente dove seguire in diretta i risultati elettorali della mia regione per fine marzo.
Potrò disporre dei dati che tutti noi avremo direttamente sul web dal ministero dell'interno.
Pensavo a 4 monitor.
1 per seguire la corsa alla presidenza con Foto e percentuale di avanzamento sul 100% e seggi per listino .( Dato regionale su base popolazione e non sezioni )
Aggiornamenti ogni 30 minuti dal primo aggiornamento e sino alle 17.00
Aggiornamenti ogni 15 minuti dalle 17.00 sino a fine scrutinio
1 per seguire la corsa per i seggi provinciali.(Dato regionale su base popolazione e non sezioni , N Colonne una per Provincia ,Divisione seggi per partito raggruppati in coalizione per Provincia , Seggi distribuiti in aggiornamento al miglior resto )
Aggiornamenti ogni 30 minuti dal primo aggiornamento e sino alle 17.00
Aggiornamenti ogni 15 minuti dalle 17.00 sino a fine scrutinio
1 schermo con Tv regionali
1 schermo con Tv nazionali
Accettabile?
Consigli da voi massimi esperti ?

Lollo87Lp
12-02-10, 18:13
mi sembra una buona cosa!

aggiungerei un 5° schermo con TP :p

MarcoGhiotti
27-02-10, 03:58
Aggiungerei un 6° per me. Bell'idea comunque. Tienici aggiornati.

carmelone
02-03-10, 13:45
vediamo comne evolve questa storia delle liste PDL nel Lazio! Comunque è una situazione paradossale ;)

carmelone
03-03-10, 16:47
ormai nel Lazio per le liste Polverini è puro caos! Sono proprio curioso di vedere cosa si inventeranno per partecipare!!!! ;)

AleNic
04-03-10, 09:51
Ciao ragazzi.
Scusate il ritardo con cui scrivo , ma fra impegni personali e di lavoro le mie giornate dovrebbere durare 30 ore.
Oggi viene discusso il mio progettino anche se pare che in anteprima sia abbastanza piaciuto.
Io però , non essendo un costituzionalista , qualche dubbio sulla ripartizione dei seggi lo ho e vi chiedo una mano anche poi per il foglio Excel che servirà come base dati.
Qui in Liguria abbiamo 32 seggi su 40 a disposizione delle 4 province così ufficialmente distribuiti :
18 a Genova , 6 a Savona , 4 a Spezia e Imperia.
Vorrei capire come avviene la distribuzione dei seggi non direttamente assegnati con il valore intero , quindi quelli che finiscono nei resti.
Da quello che ho capito da pochi giorni il Tatarellum prevede che questi seggi residui insieme ai voti inutilizzati , quindi restanti , confluiscano in un unico contenitore ( e quindi non per provincia come pensavo ) e vengano a quel punto assegnati ai partiti con il resto di voti maggiori fino ad esaurimento dei seggi residui.
Come avviene ?
Si radunano tutti i voti residui del partito nelle 4 province e poi il seggio eventuale viene dato dato alla provincia dove il partito ha il maggior resto ?
Ma così facendo non può capitare che un seggio inizialmente attribuile ad una provincia passi ad un altra ?
E poi , nel listino del Presidente vincente , ovviamente non calcolo il presidente stesso che è capolista , giusto ?
Nel nostro caso ci sono 8 seggi con solo due candidati a contenderseli.
Finirà ovviamente 7-1 per il vincitore , giusto ?
Grazie mille se avrete la cortesia di rispondere.

Lollo87Lp
04-03-10, 12:02
Ci fai una domandona: dipende dalle leggi elettorali regionali!

Sasi
04-03-10, 12:30
AleNic ha scritto:

.
Vorrei capire come avviene la distribuzione dei seggi non direttamente assegnati con il valore intero , quindi quelli che finiscono nei resti.
Da quello che ho capito da pochi giorni il Tatarellum prevede che questi seggi residui insieme ai voti inutilizzati , quindi restanti , confluiscano in un unico contenitore ( e quindi non per provincia come pensavo ) e vengano a quel punto assegnati ai partiti con il resto di voti maggiori fino ad esaurimento dei seggi residui.
Come avviene ?


Giusto un paio di sere fa ho fatto le due di notte per applicare la legge elettorale la legge elettorale della Campania ad una simulazione. Il meccanismo con cui si assegnano i seggi residui è molto simile a come l'hai descritto.

Prima di spiegarti come si fa, però, devo trovare il testo della legge elettorale ligure: infatti i testi di base sono tutti simili, ma poi ogni regione le modifica in vari punti a piacimento. Ora mi metto un po' a cercare e ti fò sapere :)

Sasi
04-03-10, 12:50
Trovata. (http://www.consiglio.regione.veneto.it/commissioni/commissionestatuto/Lex43-1995.asp)

Segnalo a tutti inoltre questo sito ECCEZIONALE (grazie regione Veneto) con i testi di tutte le leggi elettorali regionali:
http://www.consiglio.regione.veneto.it/commissioni/commissionestatuto/Ax003.asp

Sasi
04-03-10, 13:30
Dunque, dovrebbe funzionare così: i seggi sono assegnati su base circoscrizionale (quindi provinciale), sia per quanto riguarda le liste che fanno parte della coalizione vincente (che si cucca il premio di maggioranza del 55% - o 60%, a seconda dei casi), sia per quanto riguarda le altre liste.

Per ogni circoscrizione, si individua un quoziente, che si ottiene dividendo il totale dei voti validi (che hanno superato le soglie di sbarramento) per il numero dei seggi assegnati a quella circoscrizione.

In questo caso, per esempio, i 32 membri da assegnare in questo modo (altri 8 sono assegnati col listino di maggioranza) sono ripartiti tra le 4 province: per semplicità, diciamo che in ognuna delle 4 province se ne assegnino 8 - in realtà il numero è proporzionale alla popolazione;

Poniamo che nella provincia di Genova ci siano 200.000 voti validi: si divide 200.000 per 8 e si ottiene 25.000; il quoziente della circoscrizione provinciale di Genova è quindi 25.000.

Poi si dividono i risultati provinciali di ciascuna lista per 25.000. Ad esempio:

PDL = 75.000 voti/25.000 = 3
PD = 65.000 voti/25.000 = 2,6
Lega = 20.000 voti/25.000 = 0,8
Idv = 15.000 voti/25.000 = 0,6
Udc = 14.000 voti/25.000 = 0,56
Sinistra = 11.000 voti/25.000 = 0,44

Ora, se si sommano le cifre intere ottenute (cioè i risultati delle divisioni a sinistra della virgola) ottieni 3 + 2 + 0 + 0 + 0 = 5
Per arrivare a 8 seggi, ne mancano 3, che si assegnano ai tre risultati con i resti più alti: quindi lo 0,8 della Lega, e lo 0,6 di PD e Idv. Quindi i seggi saranno assegnati in questo modo:

PDL: 3 seggi
PD: 3 seggi
Lega: 1 seggio
Idv: 1 seggio
Udc e Sinistra: 0 seggi

E così via per tutte le circoscrizioni provinciali.
Ovviamente questo è un esempio stupidissimo, serve solo a rendere l'idea.

La differenza tra questa legge e quella campana, tanto per dire, è che nella seconda si sommano i resti di ciascuna lista per tutte le province (quindi a livello regionale), si moltiplicano per 100 e poi si dividono per i voti ottenuti da ciascuna lista, e si ottiene così un elenco di cifre cd "residuali" (tutti zero virgola X) in ordine decrescente, e si assegnano gli n seggi residui (i 3 che sono "avanzati" nell'esempio della provincia di Genova, per intenderci) ai partiti che hanno ottenuto le n cifre residuali più alte.
È un metodo che serve a premiare le liste con i resti più alti non provincia per provincia, ma a livello regionale.

Per quanto riguarda gli 8 seggi assegnati con metodo maggioritario, questi dovrebbero essere assegnati interamente al listino del Presidente. Il seggio spettante di diritto al candidato presidente giunto secondo dovrebbe essere incluso "di diritto" negli altri 32 seggi. Potrei sbagliarmi, ma il testo della legge non è molto chiaro a questo proposito.

Spero di essere stato d'aiuto.

AleNic
04-03-10, 14:47
Grazie mille Salvatore e a tutti gli altri.
Premesso che ovviamente durante la riunione han deciso la via più semplice ( Monitor con Tv locali e nazionali ) e così il rpogettino che mi ero curato è andato a farsi benedire ... detto questo io avevo inteso che quello che capita per la Campania capita in Liguria.
Unico contenitore per tutti i resti.
ormai sono incuriosito , vedrò di informarmi.
:)

Sasi
04-03-10, 15:07
AleNic ha scritto:

Grazie mille Salvatore e a tutti gli altri.
Premesso che ovviamente durante la riunione han deciso la via più semplice ( Monitor con Tv locali e nazionali ) e così il rpogettino che mi ero curato è andato a farsi benedire ... detto questo io avevo inteso che quello che capita per la Campania capita in Liguria.
Unico contenitore per tutti i resti.
ormai sono incuriosito , vedrò di informarmi.
:)

Se hai intenzione di andarti a leggere il testo della legge elettorale campana te lo sconsiglio fortissimamente con tutto il cuore :woohoo:

carmelone
05-03-10, 12:21
la situazione nel Lazio evoleve di minuto in minuto rendendola sempre più paradossali, vi invito a seguire la cosa ;);)!

carmelone
08-03-10, 16:56
questo decreto è veramnte uno schifo, nemmeno i bambini che quando perdono prendono il pallone e vanno via!

carmelone
10-03-10, 15:01
ormai non gli rimane e fare ricorso a "CONTROCAMPO" li Giovanni Galli gli darà sicuramente ragione!!!!

carmelone
15-03-10, 12:32
Il PDL presenta ulteriori ricorsi sulla presentazione delle liste e nessun programma legato alla plausibile lista! Spulciano nel web intanto ho trovato questo video sulla città sostenibilile !
http://www.d-o-c.it/

Emanuele Rallo
15-03-10, 12:50
carmelone ha scritto:

Spulciano nel web intanto ho trovato questo video sulla città sostenibilile !
http://www.d-o-c.it/

Giovanni Carapella sta facendo una bella campagna!
Secondo me sarà tranquillamente eletto!!!

AleNic
26-03-10, 21:24
Ed alla fine all'ultimo han deciso di farlo.
Io mi devo occupare insieme ad altri colleghi del caricamento dati sul sito e distribuzione seggi provinciali in tempo reale ( durante lo scrutinio ).
Lunedì vi mando il link.
Un lavoraccio .....

Lollo87Lp
26-03-10, 21:50
molto interessante AleNic!

collegatevi anche con la nostra diretta :)

AleNic
26-03-10, 22:44
Non mancherò Lorenzo.
:)

AleNic
30-03-10, 10:46
Poi ieri non ce l'ho fatta a darvi il link.
E' proprio quello di Regione Liguria.
Un gruppo di redattori ha buttato sul sito le tabelle preparate da me e da una bravissima collega.
In tempo reale , durante lo spoglio , abbiamo dato i seggi teorici per Provincia.
Unici nel panorama informativo ed istituzionale e senza errori.
Personalmente una grande soddisfazione per un lavoro davvero complicato ,lungo e stressante.
:cheer:

Sasi
30-03-10, 12:21
Complimenti vivissimi, Ale!