PDA

Visualizza Versione Completa : Provocatori miserabili.



Su Componidori
21-07-06, 14:39
Nella giornata di ieri, dalla tarda mattina e fino a sera, questo forum ed il Partito Sardo d’Azione è stato oggetto di un attacco virulento da parte del noto miserabile provocatore che risponde al nick di s’Arkimastru.
Questo spregevole individuo che, come ha dimostrato, nel tempo libero svolge l’attività di “lanciatore di sterco”, ha inondato di insulti estremamente offensivi sul piano politico e personale, ma che di politico non avevano neanche l’ombra, un’intera pagina del forum (20 titoli) con ogni tipo di offese verbali che si possano immaginare.
Dopo che in passato era stato da me avvertito che la sua presenza non era gradita, proprio per l’atteggiamento estremamente e gratuitamente provocatorio dei suoi interventi, ieri dopo aver eliminato qualcuno di questi ennesimi post, ho chiuso una discussione avvisando il suddetto “poborittu” che il forum per per lui “est serràu”.
A quel punto ha iniziato sistematicamente ad inviare ingiurie, frutto probabilmente di un “colpo di calore”, che puntualmente venivano da me eliminate.
Approfittando poi della mia momentanea assenza per “pausa pranzo”, ho immaginato che avrei trovato il forum invaso dalla sua immondizia.
Sono stato costretto pertanto a rivolgermi all’Amministrazione di POL, affinché prendesse dei provvedimenti.
Con grande tempestività s’Arkimastru, comportandosi come un cane rabbioso il quale oltre che con museruola dovrebbe essere tenuto al guinzaglio possibilmente corto, è stato sospeso.
Il forum veniva ripulito dalla stessa Amministrazione, eliminando però anche due rilevanti discussioni da me chiuse precedentemente, ed un’altra molto garbata di juanna maria.
Nel ringraziare POL per l’intervento ho segnalato la cancellazione dei due “thread” citati che sono stati puntualmente ripristinati.
Non così per quello di juanna maria, con la quale mi scuso, pur non avendone la responsabilità, e invitandola qualora volesse a ripostare l’osservazione nel suo inconfondibile barbaricino, che in italiano suona come “meglio tardi che mai”, in riferimento alle dichiarazioni sugli arresti dei militanti di “A manca pro s’Indipendentzia”.
Purtroppo non finisce qui perché immediatamente dopo, è comparso il clone di s’Arkimastru ovvero kalarighes, il quale prima sul forum di SNI e poi su questo ha ricominciato la sua “opera” di molestatore patetico impotente.
Mio malgrado ho dovuto nuovamente segnalare la cosa e chiedere i necessari provvedimenti.
Anche “kalarighes” è stato messo a tacere e sospeso.
Tante energie e tempo prezioso sprecato per che cosa?


Molte sono le considerazioni che potrei fare sui risultati di queste insofferenze e violenze verbali, di s’Arkimastru come di altri forumisti milit@nti e sedicenti indipendentisti, nei confronti del sardismo.
A scanso di equivoci, anche se non ce ne sarebbe bisogno, esprimo il massimo rispetto per i noti movimenti, nonché stima e apprezzamento per il lavoro della maggior parte dei loro dirigenti ed attivisti. Ciò non toglie che, sul piano politico, le mie considerazioni siano cambiate.

E’ singolare il fatto che attivisti di un movimento (SNI) che propone l’unità di tutte le componenti politiche nazionalitarie, indipendentiste, progressiste, non siano educati al rispetto delle diverse storie, sensibilità, analisi, strumenti, metodi, regole di altre realtà politiche tendenti ad un medesimo obiettivo.
Forse atteggiamenti come quelli sopra descritti mirano proprio a questo: impedire la possibilità di che si determini un “fronte” capace di incidere nelle coscienze dei Sardi, nell’acquisizione della consapevolezza di appartenere ad una “Natzione”, che ha il diritto al suo riconoscimento ed alla sua indipendenza.
Se soltanto una piccola percentuale delle energie di chi si dichiara indipendentista fosse rivolta, invece che all’inutile tentativo di screditare il PSd’Az, alla lotta contro i reali avversari, i partiti politici italiani e le loro succursali sarde, probabilmente saremmo molto più avanti nella strada per raggiungere obiettivi comuni.
Probabilmente questa ossessione antisardista può trovare una spiegazione non in termini politici, ma solo con note teorie psicanalitiche (l’uccisione “metaforica” dei padri?).

Posso capire che nel momento in cui il Partito Sardo d’Azione, pur con le difficoltà interne, si appresta a ricostruire il proprio consenso e continuare a testa alta la lotta per il riscatto civile, politico, economico, culturale “de sa Natzioni sarda”, altri potrebbero sentirsi messi in ombra.
Comunque: ogni tentativo da qualunque parte dovesse arrivare di infangare, mistificare, schernire i sardisti, in questo spazio virtuale, non verrà permesso né tollerato.

Ieri ho inviato anche un pvt ed una e-mail a Bustianu, aspetto una risposta visibile.

Fune curtza, s’Arkimà!

E un’atra dì pèrdia po nudda. :rolleyes:

Su Componidori
21-07-06, 14:41
Finchè sarò moderatore di questo forum, i “nick name” s’Arkimastru e kalarighes non potranno lasciare mezza parola scritta.
Diffido chiunque non sia iscritto al PSd’Az, in eventuali interventi nelle discussioni, ad usare atteggiamenti palesemente e gratuitamente offensivi, senza argomentazioni, e tendenti alla rissa verbale: verranno inesorabilmente censurati.

juanna maria
21-07-06, 16:09
...ma vae Kalirikes est poeta, e su POETA potet narrer su chi li paret in bonu e in malu...CUSTA EST SA TRADIZIONE NOSTRA SARDA, SU CONNOTTU



..ps: itte mas postu tra sos malos?...est custa sa risposta vinzas pro mene?

Su Componidori
21-07-06, 16:25
Leggi bene il post di apertura, troverai la risposta.

Su Componidori
21-07-06, 19:00
Ho visto poco fa profilarsi all’orizzonte un possibile nuovo clone del nostro ”amico” s’Arkimastru.
Tra i nuovi iscritti a POL compare il nick arkimàstru, stavolta senza l’articolo ed in minuscolo.
Aspetto con impazienza :-01#44 che si riveli.
Se il mio sospetto è fondato, troverà pane per i suoi denti e dovrà stare molto attento.
Potrei cominciare a “curarlo” più seriamente.
:-01#49

juanna maria
22-07-06, 00:12
...iscusa, ma iapo brincatu sa parte o dose pro mene"bette cavaliere" làtinu su Componidori, non condivido nudda, o guasi de su chi naras e sò galu a cumprennner itte chipudda bi aches...ma ses pessona digna de rispettu, a su mancu as nattu chi est istatu unu errore non tuo a mi cancellare


...una cosa si chejo ischire chie mi atta cancellattu in un atteru forum...sos de pol..mi lu nararna?

Su Componidori
22-07-06, 14:39
No c’est abisongiu de preguntài a is de POL ki t’at scancellàu.
Issus interbenint sceti ki funt tzerriaus.
Apu fatu in tempus a lìgi su post tuu in s’atru forum, su o is moderadoris ge funt abistus, t’ant bogau issus.

M’iat a praxi de iscì su “guasi” de su ki àpu scritu asusu de su cali ses de acordiu.
S’arrestu est su contu de su ki est sutzèdiu, mancàì cundìu po dda fai marigài u’ pagheddu a s’amigu.
Nemus si podit permitti de fai sfrègius innòi.

cumpanzu
22-07-06, 14:57
Sono annichilito dal comportamento di alcuni militanti di SNI. Esprimo la mia solidarietà a Partito Sardo d'azione in cui, nonostante non ne condivida completamente tutti i metodi e i fini, non posso non vedere un valore per la società sarda laica.

Il partito sardo è quel baluardo di laicità che ogni società costantemente minacciata dal fondametalismo religioso, come è oggi garn parte dell' occidente dovrebbe conservare e preservare gelosamente.

Con questi comportamenti che oltre ad essere delle stupide ragazzate si creano delle tensioni utili solo ai litigi, arte in cui noi sardi spesso ci dilettiamo con maestri sostitundo il fine alla vendetta e alla ripicca personale con i mezzi della nostra intelligenza.

Rimango molto deluso e dico che SNi dovrebbe chiedere scusa ufficialmente o prendere le parti dal provocatore in questione. Altrimenti come ha detto Cumponidori ognuno remera nel verso opposto all' unità e non ci si potrà più lamentare.

Forse qualcuno pensa che si stia dando troppo peso all' accaduto, ma vi assicuro che il gesto è stato vermante grave, anche perchè si è impedito, in quei momenti in cui il forum era intasato dalle 20 e oltre sopracitate discussioni aperte, che i militanti del Partito Sardo potessero esprimere il loro pensiero nel proprio Forum pena il fatto di vedere discussioni offensive a loro carico avanzate dal sedicente forumista.

Con quell che è sucesso nelle ultime settimane mi pare uno spettacolo indegno.

Libertade pro totu sos patriotas sardos innotzentes.

juanna maria
22-07-06, 14:57
tziu Componidò, grazia pro s'arresposta, como a su mancu isco sos "testimones" sono de prus e a chie deppo sa balentina de m'aere cancellatu


a su guasi ...mi lu deppo leghere a discassu e a lentu
saludos, e annate a Casteddu a mustrare sa solidarietate

Su Componidori
22-07-06, 18:00
Sono annichilito dal comportamento di alcuni militanti di SNI. Esprimo la mia solidarietà a Partito Sardo d'azione in cui, nonostante non ne condivida completamente tutti i metodi e i fini, non posso non vedere un valore per la società sarda laica.

Il partito sardo è quel baluardo di laicità che ogni società costantemente minacciata dal fondametalismo religioso, come è oggi garn parte dell' occidente dovrebbe conservare e preservare gelosamente.

Con questi comportamenti che oltre ad essere delle stupide ragazzate si creano delle tensioni utili solo ai litigi, arte in cui noi sardi spesso ci dilettiamo con maestri sostitundo il fine alla vendetta e alla ripicca personale con i mezzi della nostra intelligenza.

Rimango molto deluso e dico che SNi dovrebbe chiedere scusa ufficialmente o prendere le parti dal provocatore in questione. Altrimenti come ha detto Cumponidori ognuno remera nel verso opposto all' unità e non ci si potrà più lamentare.

Forse qualcuno pensa che si stia dando troppo peso all' accaduto, ma vi assicuro che il gesto è stato vermante grave, anche perchè si è impedito, in quei momenti in cui il forum era intasato dalle 20 e oltre sopracitate discussioni aperte, che i militanti del Partito Sardo potessero esprimere il loro pensiero nel proprio Forum pena il fatto di vedere discussioni offensive a loro carico avanzate dal sedicente forumista.

Con quell che è sucesso nelle ultime settimane mi pare uno spettacolo indegno.

Libertade pro totu sos patriotas sardos innotzentes.

Apprezzo, condivido e ti ringrazio per ciò che hai scritto.

Solidariedadi po is piçoc@s de “a manca” impresonaus.

Nicheja
22-07-06, 19:48
Dispiace profondamente ciò che è accaduto, soprattutto perché avverso, oltre al Psd'az, ad una persona, Su Componidori, meritevole di stima e rispetto.
Anche noi al forum MIS, causa certamente la calura estiva, abbiamo ricevuto e riceviamo in queste ultime settimane più aggressioni che pacifiche partecipazioni, ma di certo non si è giunti ad un simile livello, e spero che mai vi si giunga.
Il mio auspicio è che ciascun forum, specie quelli identitari, vengano frequentati solo da soggetti desiderosi di discutere civilmente e produttivamente le discussioni proposte, o di proporne di altrettanto valide.
Chi non è d'accordo e vuole solo offendere o fare "contropropaganda" è meglio che resti fuori. Spero, comuqnue, che in futuro fra gli strumenti dei fora possa essere inserita una specifica "ignore list".

juanna maria
22-07-06, 23:13
...tziu Nikeja...è una cosa inter nos...nessuna provocazione esterna, ...simo passinonali
saluti

juanna maria
22-07-06, 23:14
...però a su Componidori, sa poesia torro a narrer non la pevias CENSURARE, si depiat risponner pro tradizone in rima..e custu non lu as fattu...

repubricanu
23-07-06, 03:32
Dispiace profondamente ciò che è accaduto, soprattutto perché avverso, oltre al Psd'az, ad una persona, Su Componidori, meritevole di stima e rispetto.
Anche noi al forum MIS, causa certamente la calura estiva, abbiamo ricevuto e riceviamo in queste ultime settimane più aggressioni che pacifiche partecipazioni, ma di certo non si è giunti ad un simile livello, e spero che mai vi si giunga.
Il mio auspicio è che ciascun forum, specie quelli identitari, vengano frequentati solo da soggetti desiderosi di discutere civilmente e produttivamente le discussioni proposte, o di proporne di altrettanto valide.
Chi non è d'accordo e vuole solo offendere o fare "contropropaganda" è meglio che resti fuori. Spero, comuqnue, che in futuro fra gli strumenti dei fora possa essere inserita una specifica "ignore list".

Salve Nickeja!
Per una volta non tratto di indipendentismo!
Ti piace il brano "Into the void" dei Nine inch nails? Per me è forte!

Nicheja
23-07-06, 12:57
...tziu Nikeja...è una cosa inter nos...nessuna provocazione esterna, ...simo passinonali
saluti

Lo so...ma era un modo per dire che capisco (al di fuori del forum, di "provocazioni interne" ce ne capitano a bizzeffe)...

Nicheja
23-07-06, 13:03
Salve Nickeja!
Per una volta non tratto di indipendentismo!
Ti piace il brano "Into the void" dei Nine inch nails? Per me è forte!

Siamo OT, ma rispondo comunque...è una perla del repertorio di Trent, la "sorellina" della mia adoratissima "La Mer". Ma tutto "The Fragile" è un capolavoro...basti pensare che il solo cd singolo di "Into the void"
(1. "Into The Void"
2. "We're In This Together"
3. "The Perfect Drug"
4. "The New Flesh" )
vale molti quotati album di altri "artisti"...

Su Componidori
24-07-06, 00:12
Dispiace profondamente ciò che è accaduto, soprattutto perché avverso, oltre al Psd'az, ad una persona, Su Componidori, meritevole di stima e rispetto.
Anche noi al forum MIS, causa certamente la calura estiva, abbiamo ricevuto e riceviamo in queste ultime settimane più aggressioni che pacifiche partecipazioni, ma di certo non si è giunti ad un simile livello, e spero che mai vi si giunga.
Il mio auspicio è che ciascun forum, specie quelli identitari, vengano frequentati solo da soggetti desiderosi di discutere civilmente e produttivamente le discussioni proposte, o di proporne di altrettanto valide.
Chi non è d'accordo e vuole solo offendere o fare "contropropaganda" è meglio che resti fuori. Spero, comuqnue, che in futuro fra gli strumenti dei fora possa essere inserita una specifica "ignore list".
Nicheja carissimo, i tuoi puntuali interventi sono per me un conforto.
L’attenzione e sostegno dimostrati nascono anche dalla non facile situazione che hai dovuto affrontare, con scelte coraggiose e determinate che ti fanno onore, che meritano e (sono sicuro) avranno un consenso crescente nel Popolo siciliano.
Sappi che pur saltuariamente seguo il forum MIS, e forse ho perso qualche occasione per intervenire, non sempre trovo il tempo necessario.

Riguardo alla precedente vicenda, è stato un affronto di cui s’Arkimastru, sicuro indipendentista intransigente (lo capisco), spero abbia fatto ammenda e magari in un prossimo futuro si possa ridiscutere con lui serenamente.
Circa la possibile funzione di "ignore list", forse darebbe troppa discrezionalità alla moderazione, anche se in situazioni di emergenza potrebbe essere utile per non scomodare l’Amministrazione; gli attuali strumenti penso siano sufficienti.

OT: non seguo più come una volta i gruppi musicali, ma sul "downward spiral" si potrebbe aprire un intero 3d a parte. :)

Su Componidori
24-07-06, 00:19
...però a su Componidori, sa poesia torro a narrer non la pevias CENSURARE, si depiat risponner pro tradizone in rima..e custu non lu as fattu...
No mi nd’arregodu ki su trallallera fessit in mesu a su muntoni de àiga ki est stetia fulliada.
Pustis dd’apu lìgiu in su forum de SNI e depu nài in beridadi ca, po calincunu passu, est spassiosu puru.
Bisongiat perou a no amesturài tropu brullas e “cantzonis”, mancài sputiosas, cun fatus tropu sèrius cumenti cussu de is piçocus impresonaus.
Tocat a iscì agatài sa misura e su tempus justu po donnya cosa, e cussu fiat isballyau.
E pustis.... m’ammancat sceti de mi poni a iscrì in trallalleras….

Passau s’arrennegu, a menti frìda, pentzu ki s’Arkimà siat persona dinnya e podit essi ki in su tempus s’eus a torrai a kistionai.

repubricanu
24-07-06, 03:12
ma sul "downward spiral"...

Fortissimo!
:-:-01#19

beograd97
24-07-06, 13:55
i sardi sono specialisti in disunione.
è un lotta contro il nulla.

repubricanu
24-07-06, 14:32
i sardi sono specialisti in disunione.
è un lotta contro il nulla.

Già.

juanna maria
25-07-06, 22:59
No mi nd’arregodu ki su trallallera fessit in mesu a su muntoni de àiga ki est stetia fulliada.
Pustis dd’apu lìgiu in su forum de SNI e depu nài in beridadi ca, po calincunu passu, est spassiosu puru.
Bisongiat perou a no amesturài tropu brullas e “cantzonis”, mancài sputiosas, cun fatus tropu sèrius cumenti cussu de is piçocus impresonaus.
Tocat a iscì agatài sa misura e su tempus justu po donnya cosa, e cussu fiat isballyau.
E pustis.... m’ammancat sceti de mi poni a iscrì in trallalleras….

Passau s’arrennegu, a menti frìda, pentzu ki s’Arkimà siat persona dinnya e podit essi ki in su tempus s’eus a torrai a kistionai.



...eja! sa canzone de S'archimastru? o a su mancu archimastrina...merita, est una istoccatedda ...ma est bella metta...meno male chi est sopravvissuta in su forum de SNI
ajò e torrala a ponnere