PDA

Visualizza Versione Completa : In Lombardia i feti si potranno sepellire.



merello
31-01-07, 10:59
La Giunta Regionale, all'unanimità, ha votato una legge che permetterà ai feti abortiti di essere sepolti in una zona dei cimiteri, costruita appositamente.

Formigoni si dice soddisfatto: "Un passo in avanti in una materia così delicata: senta intaccare, peraltro, la libertà di alcuno"

Repubblica
31-01-07, 11:01
Non capisco cosa cambi.. alla fine da qualche parte bisognerà pur metterli, saranno contenti quelli dell'indotto funerario...

merello
31-01-07, 11:12
Cambia che non finiscono nel bidone della spazzatura. Si arriverà a renderlo obbligatorio, prima o poi.

Repubblica
31-01-07, 11:13
Cambia che non finiscono nel bidone della spazzatura. Si arriverà a renderlo obbligatorio, prima o poi.

Obbligatorio con la scelta anche di bruciarli, come si può fare con gli adulti.. guarda.. a me fa poca differenza... basta che si accertino che sarò morto veramente e possono anche vendermi in macelleria... :D

John Galt
31-01-07, 11:13
Ecco cosa succede se CL va al potere...

Eyes Only (POL)
31-01-07, 11:45
Come al solito, ignoranza o molto più probabilmente per ipocrisa si cerca di confondere le acque con un titolo senza senso. i feti abortiti non esistono in italia perchè l'aborto del feto è proibito. E' l'embrione che si può abortire, e che diventa feto al 90° giorno. Mi sembra comunque una scemenza. Lo stato riconosce il diritto all'aborto quindi non considera l'embrione una persona. E poi permette che venga seppellito al cimitero? La donna che abortisce poi che fa, uccide l'embrione e poi va pure a trovarlo al cimitero? boh.

Lollo87Lp
31-01-07, 13:07
Vabbe', se si dà una facoltà in più senza toglierne ad altri va bene.

nicolafior
31-01-07, 13:18
Non e' che si tratta di feti vittime di aborti naturali?

Annoni
01-02-07, 11:46
Come al solito, ignoranza o molto più probabilmente per ipocrisa si cerca di confondere le acque con un titolo senza senso. i feti abortiti non esistono in italia perchè l'aborto del feto è proibito. E' l'embrione che si può abortire, e che diventa feto al 90° giorno. Mi sembra comunque una scemenza. Lo stato riconosce il diritto all'aborto quindi non considera l'embrione una persona. E poi permette che venga seppellito al cimitero? La donna che abortisce poi che fa, uccide l'embrione e poi va pure a trovarlo al cimitero? boh.

E l'aborto spontaneo non crea forse "feti abortiti"?