PDA

Visualizza Versione Completa : Fratelli coltelli



Hatshepsut
16-09-16, 10:01
Proprio durante le vacanze discutevo con una mia amica sul ruolo dei genitori nei rapporti fra fratelli. Lei si rammarica dell'indifferenza di suo fratello, col quale non ha quasi nessun rapporto e attribuisce la maggior parte della responsabilità ai genitori che, durante la loro infanzia, non hanno dato molta importanza alla condivisione in famiglia (sono in effetti due persone abbastanza fredde e taciturne).
A pensarci bene, conosco più persone che non vanno d'accordo con la famiglia d'origine, soprattutto coi fratelli, che non il contrario (l'articolo parla del 45% :eek:).

Ma questi genitori che devono fare per non far nascere l'invidia fra fratelli?


Fratelli coltelli - Famiglia - D - la Repubblica (http://d.repubblica.it/famiglia/2013/09/20/news/fratelli_coltelli_litigare-1816070/?refresh_ce)
Come si suol dire, il litigio capita anche nelle migliori famiglie. Il 45 per cento dei fratelli adulti ha relazioni conflittuali: per ferite mai rimarginate, per parole mai dette o esageratamente rinfacciate, per risentimenti sul denaro o sui beni di famiglia, per rivalità sul lavoro o per contrasti legati alla gestione dei genitori che invecchiano. In molte famiglie la pace viene demolita di giorno in giorno per gelosie o ripicche che non raramente spingono alcuni a passare dalle parole ai fatti. I conflitti tra fratelli possono essere anche buoni e costruttivi oppure sono sempre negativi? Che ruolo hanno (o hanno avuto nell'infanzia) i genitori durante i litigi dei figli? Il desiderio di essere unici e la sensazione di essere inferiori a un altro fratello sono sentimenti naturali, ma per alcuni fratelli sono la causa di scontri titanici. Abbiamo chiesto a 4 donne di parlarci delle loro gelosie tra sorelle:
(...)

mary ann
16-09-16, 10:49
Sarei felicissima se avessi un fratello o una sorella......

Luis Molina
17-09-16, 10:29
Cognà scortelà.

mixkey
17-09-16, 17:38
Il bello inizia quando muoiono i genitori, fratelli coltelli davvero. Eredità misere, questioni meschine, molti smettono di parlarsi.

massena
20-09-16, 10:43
con mio fratello sono sempre andato d'accordo.
se mai un giorno ci litigherò sarà per colpa delle rispettive mogli (che non si amano).

FRUGALE
20-09-16, 11:38
Un mio conoscente, contitolare col fratello di un'attività, ad un certo punto "cacciò" la moglie perché secondo lui li induceva litigare per questioni economiche.
Tra moglie e fratello/attività, non ha scelto la prima.

22gradi
20-09-16, 15:19
Un mio conoscente, contitolare col fratello di un'attività, ad un certo punto "cacciò" la moglie perché secondo lui li induceva litigare per questioni economiche.
Tra moglie e fratello/attività, non ha scelto la prima.
Se lei era pure un bel tegame ha fatto più che bene.