Benvenuto in Termometro Politico - Forum.
Visualizza Feed RSS

portiere

Essere albergatori, oggi

Valuta Questa Inserzione
Di , 26-07-17 alle 03:30 (189 Visite)

In un paese come il nostro, dove vi sono una quantità incredibile di opere d'arte ed una percentuale quasi a tripla cifra di monumenti millenari, siamo ancora qui, con i dilettanti allo sbaraglio, con le persone che non capiscono, non comprendono, non si sforzano neanche di ragionare su come funzioni il sistema dell'accoglienza e della ricettività.  

E' successo tante volte anche a me: "Ah, così lavori in albergo? Ma è un lavoro facile, devi solo dare una chiave...."

E' fastidioso non tanto per l'ignoranza quanto per la mancanza di rispetto evidente per un mestiere difficile e complesso come questo.

"Fittare" una camera significa conoscere un sacco di problematiche che non si imparano dall'oggi al domani, ma con anni di studio e di pratica sul campo. Che devi conoscere come funzionano le prenotazioni, le lingue straniere, il sistema di fatturazioni... invece no, siamo ancora qui a "eh, ma tanto devi dare una chiave". La gente si improvvisa albergatore come se fosse una cosa facile, che può fare anche un bambino. E che possa decidere un pò quel che gli pare.

Non è così. Non è affatto così. Una prenotazione è anche un contratto. Non è che si possa rescindere dall'oggi al domani, come Cassano che entra in una squadra salvo accorgersi che gli tocca tornare a correre e sudare, e decide di romperlo dopo neanche una settimana.

E' ovvio che ci deve essere anche una decenza, da parte del cliente. Non è che uno può entrare e mettersi a fare effusioni al banco od in sala, come ci è capitato di vedere (da coppie etero, peraltro. Roba che se tornano con i figli potrei dirgli "Ho visto il tuo concepimento"). O trovarsi davanti tipe così poco abbigliate che uno, a vederle, più che l'ora è tentato di chiedergli "Quanto?" E' capitato anche a noi di buttare fuori persone perchè urlavano e davano fastidio agli altri clienti dell'albergo. Ma fino a che queste persone sono solo identificate come una prenotazione futura, non si possono rifiutare. Sei un professionista? Comportati come tale, diamine. Servi il cliente, rispondi alle sue domande, onora il contratto.

Sei capace a fare questo? Si?

Perchè se la risposta è si, ti tieni la prenotazione ed i clienti che arriveranno, chiunque essi siano.

Altrimenti devi fare un altro mestiere.


Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di manuel121
    • |
    • permalink
    Finanziamenti a persone che hanno bisogno

    Offerta di prestito promozional per chiudere in bellezza l'anno 2017.
    Ciao signore e signori, tutte le società particolari , offriamo prestiti da €5.000 a €.650.000 a tutte le persone che sono in grado di rimborsare al tasso del 3%. Siamo un gruppo di privati che fanno prestiti alle persone che hanno bisogno urgente per piccole imprese , prestiti personali al 3% a seconda della quantità,Contattatemi alla mia email: gui.manuele@gmail.com
N. Post:

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225