Benvenuto in Termometro Politico - Forum.
Visualizza Feed RSS

Il Derviscio

Il pappagallo e il derviscio

Valuta Questa Inserzione
Di , 08-10-16 alle 11:48 (722 Visite)


C’era una volta un fruttivendolo che aveva un pappagallo. Era questi un pappagallo parlante, verde e con una voce molto dolce.
Il pappagallo stava tutto il giorno seduto sul bancone del negozio e parlava gentilmente con ogni cliente esattamente con le loro stesse maniere; anche nel canto, il pappagallo era bravissimo.
Un giorno, spiccato il volo dalla sua postazione, rovesciò un’ampolla di olio di rosa. Tornato in negozio il fruttivendolo, si sedette sulla sua panca e ben presto notò che questa era cosparsa di olio che ben presto intrise i suoi pantaloni. Adirato, colpì il pappagallo sulla testa e immediatamente questi rimase calvo. Per molti giorni questi non parlò più e il negoziante sospirava profondamente pentito.
“Oh, povero me! Il sole della mia felicità è sparito dietro le nuvole. Mi si fosse spezzata la mano! Come ho potuto colpire al capo un tale oratore?”
Fece donazioni ad ogni derviscio perché il suo pappagallo potesse ritrovare la parola. Dopo tre giorni se ne stava seduto sulla sua panca preoccupato e confuso, come un uomo disperato. Mostrava all’uccello ogni cosa meravigliosa per invogliarlo a parlare.
Passò di lì un derviscio calvo nella sua tunica rappezzata, la testa liscia come un muro piastrellato.
Il pappagallo cominciò a parlare, si rivolse al derviscio e gli disse:
“Ehi, amico, come sei diventato calvo, oh testa pelata! Hai versato anche tu l’olio dall’ampolla?”

Jalaluddin Rumi
Maria Vittoria likes this.

Aggiornato il 08-10-16 alle 12:37 da Abdullah

Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di testadiprazzo
    • |
    • permalink
    Chi versa l'olio dall'ampolla diventa calvo..o meglio..ti bastonano..perché hai colpito un interesse.. un bene materiale..una ricchezza economica..e vieni punito..

    A questo punto perdi la gioia di vivere..e non canti più..

    Poi vedi che qualcuno ha la testa calva come te..e ricominci a parlare..e secondo me è questo il punto della storia..

    Ricominci a parlare con un sufi..con colui che vuole trascendere il mondo del dolore..che è sul cammino della saggezza..e quindi non sei più solo..la bastonata ti ha fatto avvicinare un saggio..che poi è il destino di chi ha capito che al mondo le bastonate sono la regola e non l'eccezione..

    Bè..questo se ci si immedesima nel pappagallo..e il sufi..cosa risponde..?

    Io penso che accarezza la testa pelata del pappagallo..e se ne va con un sorriso..ma per il pappagallo comincia un'altra storia..chissà...
N. Post:

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226