Benvenuto in Termometro Politico - Forum.
Visualizza Feed RSS

L'Antro di Nostraparidus

Riusciremo a fare una nuova legge elettorale prima delle elezioni?

Valuta Questa Inserzione
Di , 11-03-17 alle 09:43 (175 Visite)
La mia collocazione politica è di centro destra, perciò, tra le tre ipotesi che ho fatto nel mio articolo precedente (governo sovranista M5S+LN+FDI - governo M5S+PD - governo monocolore PD con l'appoggio esterno di Lega Nord e Forza Italia) preferirei il monocolore PD con l'appoggio esterno di Lega e Forza Italia. Sicuramente gli ultimi sondaggi dimostrano che è inesorabilmente finita la stagione del centro sinistra, e sta per iniziare una nuova stagione: sarà la stagione del centro destra, o dei 5 stelle? L'ipotesi di elezioni anticipate è tramontata, e andremo a votare a fine legislatura, quindi ci sarebbe tutto il tempo per fare una nuova legge elettorale. Se teniamo conto del margine di errore dei sondaggi e della loro variabilità, legata alle inchieste giudiziarie del momento e alle alterne vicissitudini della campagna elettorale, una improbabile nuova legge elettorale con premio di maggioranza alla coalizione (e naturalmente anche al M5S che corre da solo) darebbe all'incirca la stessa probabilità di vittoria alla coalizione di destra, a quella di sinistra e ai 5 Stelle. Però il 33% di probabilità che i 5 stelle conquistino il governo da soli fa paura a tutti. Inoltre al PD fa comodo questa legge elettorale modificata dalla consulta, perchè gli permette di correre da solo, senza fare una coalizione con la sinistra, che gli farebbe perdere molti voti a destra. Ecco perchè andremo a votare con questa legge elettorale corretta dalla Consulta. Se, ipoteticamente, Renzi e Berlusconi, preoccupati dalla continua e inesorabile crescita dei 5 stelle, facessero, nelle prossime settimane, un accordo segreto per mettere in piedi, dopo le elezioni, un governo di centro destra, nel caso che non fosse più possibile fare un governo delle sinistre+Forza Italia come si ipotizzava nelle settimane passate, non avrebbero alcun interesse a cambiare la legge elettorale, perchè rischierebbero la vittoria dei 5 stelle. Con questo ipotetico accordo segreto, i 5 stelle sarebbero fregati. Gli accordi vengono decisi dai loro protagonisti con un certo anticipo; Renzi e Berlusconi non possono rischiare una vittoria dei 5 stelle. Così si spiegherebbe anche la scissione: Renzi potrebbe essersi liberato della sinistra per avere le mani libere per fare un eventuale Compromesso con la Destra. Lui si sta giocando tutto, e non vuole perdere. E' pronto a qualsiasi cosa, anche a un governo di centro destra, pur di tornare a fare il Presidente del Consiglio.

Aggiornato il 24-03-17 alle 06:30 da Pargal

Categorie
Non Categorizzato

Commenti

  1. L'avatar di Pargal
    • |
    • permalink
    Come volevasi dimostrare! Oggi pomeriggio su RaiNEWS un commento di Guerini sulla legge elettorale che, in gergo politichese, sottintende il suo definitivo insabbiamento!

    Guerini: tempi non brevi per legge voto - Rai News
    Aggiornato il 12-03-17 alle 18:23 da Pargal
  2. L'avatar di Pargal
    • |
    • permalink
    Citazione Originariamente Scritto da Pargal Visualizza Messaggio
    Man mano che procede il sondaggio, si delinea una maggioranza schiacciante di forumisti che prevedono un governo di larghissime intese Sinistre+PD+AP+FI+Autonomie. Stando ai sondaggi, sarebbe una maggioranza parlamentare un po' risicata. Per alcuni degli ultimi sondaggi questo ipotetico governo non avrebbe la maggioranza parlamentare, ma se guardiamo la media dei sondaggi, questa per ora sarebbe una maggioranza parlamentare possibile, anche per quei sondaggi che danno il M5S al 33% ed avanti di ben 7 punti percentuali rispetto al PD.

    Sondaggi politici: dati sensazionali, M5S a quota +7 surclassa il Pd

    Ipotizziamo che il M5S arrivi primo alle elezioni, come in questo recentissimo sondaggio, ma la coalizione sovranista non abbia la maggioranza parlamentare. Come primo partito, il M5S otterrebbe il mandato esplorativo per formare un governo sostenuto da una maggioranza parlamentare. Ma la coalizione sovranista non avrebbe la maggioranza per un pelo, e il M5S, pur essendo il primo partito, non riuscirebbe a fare il governo nemmeno con i partiti sovranisti. Allora Mattarella darebbe il mandato esplorativo a Renzi, che avrebbe tre possibilità:
    1) Governo Renzi PD+M5S? Un governo Renzi appoggiato dai 5 Stelle? Assurdo!
    2) Governo di larghissime intese Sinistre+PD+AP+FI+Autonomie, con una maggioranza parlamentare alla Camera risicatissima. Ma al Senato?
    3) Governo di Centro Destra PD+Destre (PD+AP+FI+LN, con o senza FDI) con una solida maggioranza parlamentare sia alla Camera sia al Senato.

    Secondo voi, su quale maggioranza parlamentare punterebbe Renzi?

    Citazione Originariamente Scritto da sam96 Visualizza Messaggio
    Rispondendo al merito di questo, dato che io ho sempre sostenuto la possibilità di un governo 5s appoggiato da lega e fdi ma ipotizzando che non abbiano i numeri necessari, Renzi punterebbe a un governo di larghissime intese (nel caso ap riesca ad entrare anche al Senato), tra tutti gli altri mi sembra quello più probabile (almeno potrebbe durare qualche settimana e non uno o due giorni come gli altri).
    l'ipotesi di un governo di largheissime intese è più accreditato in caso di vittoria di Renzi alle primarie, in caso di vittoria di Emiliamo (difficile eh) è invece probabile un governo 5s con appoggio del pd come aveva sostenuto qualche utente qua sopra, in caso di vittoria di Orlando non so, mi sembra ancora più difficile degli altri due.
    Aggiornato il 27-03-17 alle 00:19 da Pargal
  3. L'avatar di Pargal
    • |
    • permalink
    Citazione Originariamente Scritto da Pargal Visualizza Messaggio
    Grazie del commento ben ragionato.

    La vittoria di Renzi alle primarie direi che è scontata, quindi scarterei le altre due ipotesi. Come ho già sottolineato, il punto debole del governo di larghissime intese Sinistre+PD+AP+FI+Autonomie è la maggioranza parlamentare alla camera molto risicata, o addirittura mancante per alcuni degli ultimi sondaggi, cioè quelli che attribuiscono la maggioranza alla coalizione sovranista. Infatti se i partiti sovranisti M5S+LN+FDI ottenessero la maggioranza alla camera, come prospettano questi sondaggi, automaticamente il governo di larghissime intese Sinistre+PD+AP+FI+Autonomie non avrebbe più la maggioranza, e bisognerebbe includere nel governo di larghissime intese anche i FDI o la LN: lo ritieni possibile?

    E' anche vero che stiamo parlando di sondaggi e di previsioni. Quindi i forumisti che hanno scelto questa opzione prevedono che i partiti sovranisti non otterranno la maggioranza parlamentare, e che le Sinistre+PD+AP+FI aumenteranno il loro consenso e i loro voti, miglioreranno le loro percentuali, ed otterranno una maggioranza parlamentare più solida. Prendo atto di questa previsione della maggioranza dei partecipanti al sondaggio, e spero vivamente che si realizzi.

    Comunque hai ragione: servirebbe una nuova legge elettorale. E' assai poco probabile che venga approvata, ma se venisse approvata, secondo te quale legge elettorale potrebbe cambiate questa situazione insostenibile?
    Citazione Originariamente Scritto da sam96 Visualizza Messaggio
    Allora ritengo probabile queste due opzioni cioè governo m5s+lega+fdi e quello delle larghissime intese ma non includendo lega e fdi che ritengo molto improbabile la loro disponibilità ad un alleanza con Renzi.
    detto questo riguardo alla legge elettorale per me andrebbe bene o un Mattarellum modificato, 50% maggioritario 50% recupero proporzionale con soglia al 5%. o un proporzionale con premio alla lista o coalizione prima arrivata del 10% dei seggi, il resto distrubuito alle liste o coalizione che hanno raggiunto il 5% (3% per quelle coalizzate).
    A grandi linee mi piacerebbe così ovviamente c'è tanto da discutere in proposito (capilista bloccati ecc...)
    Citazione Originariamente Scritto da Pargal Visualizza Messaggio
    Ti rispondo con questi due articoli sulla legge elettorale sul Fatto Quotidiano del 23 marzo e su La Stampa del 25 marzo:

    Legge elettorale, Renzi resuscita il Mattarellum e sfida Lega e Movimento 5 Stelle: "Vediamo in Aula se ci sono i voti" - Il Fatto Quotidiano

    Legge elettorale, il piano B di Renzi: votare con i due sistemi in vigore - La Stampa

    Renzi intende continuare la battaglia sul Mattarellum fino all’ultimo, per poter dire all’opinione pubblica, dinanzi alla bocciatura del voto, «ora è evidente chi non vuole la legge elettorale». Avendo in realtà già in mente il piano B: tenersi strette le due leggi uscite dalle sentenze della Consulta, al massimo estendendo quella della Camera anche al Senato. «Alla Camera abbiamo i numeri, al Senato no», sintetizza chi, tra i renziani, sta lavorando alla questione. Una constatazione di realtà che non porta a cambiare strategia: andiamo avanti col Mattarellum – la posizione nell’entourage dell’ex premier – provando eventualmente a «correggerlo» rivedendo le quote di proporzionale e maggioritario. Se nemmeno questo basterà, ragionano, facciamolo approvare ai deputati, e poi portiamolo a Palazzo Madama. A quel punto la bocciatura è certa, ma anche la possibilità di scaricare sugli altri la responsabilità di non aver cambiato la legge. Ottenendo in questo modo il massimo risultato possibile: perché, sotto sotto, al Pd di Renzi mantenere le due leggi uscite dal taglia e cuci della Corte Costituzionale non dispiacerebbe. Resta viva l’ipotesi tra i renziani di applicare anche a Palazzo Madama la legge della Camera. Se non ci si riuscisse, però, dal punto di vista di Renzi non sarebbe un dramma: anche il Porcellum stagliuzzato dalla Corte, in vigore al Senato, andrebbe bene. Non prevede premio di maggioranza, è vero, ma un implicito effetto maggioritario è provocato da soglie di sbarramento alte, all’8 per cento. Mantenere le due leggi così come sono, tra l’altro, avrebbe il non trascurabile vantaggio di portare in qualunque momento alle urne. Perché ora Renzi è concentrato sul congresso. Ma dal 1° maggio, a primarie finite, già rischia di aprirsi un’altra campagna elettorale.
    Aggiornato il 27-03-17 alle 00:25 da Pargal
N. Post:
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224