User Tag List

Pagina 1 di 46 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 456

Discussione: Radical

  1. #1
    Radicalpignolo
    Data Registrazione
    16 Apr 2004
    Località
    www.radicalweb.it
    Messaggi
    18,344
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Radical


    Iscritti attuali al partito e al gruppo sociale di Radical

    Burton Morris
    Nicola
    Liberalix
    Domenico Letizia
    Razionalista
    Oggettivista
    Buccia
    Viltrio
    LIBERAMENTE
    Dio perdona, LIBERAMENTE senza dubbiamente no.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    ********** ***** Radicali
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    http://www.radicali.it/
    Messaggi
    5,427
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Radical

    Ringrazio l'amico e coordinatore LIBERAMENTE per la riapertura di questo spazio. Ma Zulux e Gengis non hanno confermato le loro iscrizioni?

  3. #3
    ********** ***** Radicali
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    http://www.radicali.it/
    Messaggi
    5,427
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Radical

    STATUTO DI RADICAL
    PREAMBOLO ALLO STATUTO
    RADICAL è una formazione politica di POL di natura ludica;
    Proclama il diritto e la legge;
    proclama nel loro rispetto la fonte insuperabile di legittimità delle istituzioni;
    proclama la sua adesione ai principi e ai valori del Partito Radicale Transnazionale, pur rimanendone ben distinto da un punto di vista politico, giuridico e formale;
    proclama il dovere alla disobbedienza, alla non-collaborazione, alla obiezione di coscienza, alle supreme forme di lotta nonviolenta per la difesa, con la vita, della vita, del diritto, della legge.
    Richiama sé stesso, ed ogni persona che voglia sperare nella vita e nella pace, nella giustizia e nella libertà, allo stretto rispetto, all'attiva difesa di due leggi fondamentali quali
    la Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo (auspicando che l'intitolazione venga mutata in "Diritti della Persona") e la Convenzione Europea dei Diritti dell'Uomo nonché delle Costituzioni degli Stati che rispettino i principi contenuti nelle due carte; al rifiuto dell'obbedienza e del riconoscimento di legittimità, invece, per chiunque le violi, chiunque non le applichi, chiunque le riduca a verbose dichiarazioni meramente ordinatorie, cioè a non-leggi; al principio di libertà di coscienza individuale e dei diritti enunciati nelle dichiarazioni dei dirtti dell’uomo americane (Pennsylvania) e della Rivoluzione Francese.
    Dichiara di conferire all'assioma di non aggressione carattere di imperativo assoluto. Condanna la pena di morte ed ogni forma di omicidio, fatta eccezione per i casi in cui la violenza contro la persona si renda assolutamente necessaria per legittima difesa.
    Auspica la riunificazione di tutti i radicali di POL in un’unica formazione politica, nel superamento della dicotomia destra/sinistra.
    Radical si fonda sulla convivenza al proprio interno di tutte le diverse anime e sfaccettature dell'area radicale e liberale. In Radical sono presenti:
    Libertarian:Il libertarian è un individuo, che difende il libero mercato puro o free market anticapitalst che dunque si batte per la secessione individuale dallo stato, che crede nel diritto a portare armi, che avversa ogni politica proibizionistica in materia di droga o alcol, che ama schierarsi dalla parte di quelle sette e di quelle comunità che vedono limitate dal governo la loro libertà di azione. Vari sviluppi di questo pensiero hanno portato alla creazione di varie correnti interne che vanno dai minarchici, i right-libertarian, left-libertarian o agoristi, analitici e altre posizioni, che si rifanno ai principi libertarian.
    Radicali Liberalsocialisti: i liberalsocialisti vogliono la libertà e la giustizia sociale ed auspicano attraverso una rivoluzione nonviolenta la costruzione di una società aperta, pacifica e liberalsocialista. Il liberalsocialismo è una tradizione politica di sinistra, sempre di sinistra, di sinistra libera, laica, risorgimentale, antifascista.
    Radicali Liberali: I radicali sono liberali, liberisti, libertari, con una marcata visione della laicità dello Stato e si ispirano ai principi del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito e del Partito Europeo del Liberali, Democratici e Riformatori; promuovono i diritti civili e politici dei cittadini italiani, il diritto di scelta individuale in materia di libertà sessuale, di cura, di ricerca, di fecondazione assistita, di droghe, di morte dignitosa.
    1. IL PARTITO
    1.1. Le strutture e gli organi
    1.1.1. RADICAL é un organismo politico di POL.
    Gli organi di RADICAL sono il Congresso e il Comitato di Coordinamento.
    1.1.2. Gli iscritti possono costituirsi in associazioni radicali. Associazioni e gruppi non radicali che perseguano proprie finalità politiche possono federarsi a RADICAL..
    1.2. Gli iscritti a RADICAL - Partito Radicale polliano
    Chiunque può iscriversi a RADICAL, mediante un post di adesione sul thread del partito. L'iscrizione è valida fino ad esplicita rinuncia dell’interessato, postata sul thread del partito. Le condizioni di iscrizione al partito sono l'accettazione del presente Statuto.
    Le iscrizioni sono raccolte e convalidate dal Segretario. Gli iscritti non sono tenuti ad alcuna disciplina di partito e, salvo il caso di dimissioni, non possono essere privati della loro qualità di iscritti per tutto il periodo della loro iscrizione, salvo quanto previsto al successivo articolo 2.1.
    E' fatto divieto di doppio tesseramento; i doppi tesserati che hanno aderito in fase di costituente dovranno confermare la loro adesione esclusiva a RADICAL entro la fine del I Congresso.
    Il Comitato di Coordinamento è composto dal Presidente, dal Segretario, dal Coordinatore, dal Vice-Segretario e dal Presidente Onorario (facente funzioni di probiviro).

    2. IL CONGRESSO
    2.1. Il Congresso
    E' l'organo deliberativo del Partito, di cui stabilisce gli orientamenti e l'indirizzo politico, fissandone gli specifici obiettivi e precisandone i settori di attività. Il Congresso ordinario ha luogo annualmente ed è obbligatoriamente convocato dal segretario. Il Congresso straordinario può essere convocato dal Segretario, dal Presidente o dal Comitato di Coordinamento con la maggioranza assoluta dei suoi membri.
    Il Congresso è costituito dagli iscritti a RADICAL. Ad esso partecipano rappresentanti di associazioni e gruppi non radicali aderenti al Partito nella misura e nei modi stabiliti dagli accordi di adesione. Gli iscritti che siano contemporaneamente aderenti ad un’altra forza politica di POL partecipano senza diritto di voto in Congresso.
    Gli iscritti che, mediante una condotta scorretta o tesa unicamente e pervicacemente a disturbare e/o ostacolare la vita del partito, ricevano una mozione di censura da parte del Comitato di Coordinamento e vengono sospesi dal diritto di voto in Congresso.
    Il regolamento del congresso stabilisce modalità di discussione e votazione delle mozioni tali da agevolare la convergenza della maggioranza dei votanti su una mozione politica a carattere generale. Nel fissare le modalità di presentazione delle mozioni politiche il regolamento stabilisce altresì che esse devono essere appoggiate dalla maggioranza dei membri del comitato di coordinamento.
    Il Congresso:
    a) elegge il Presidente di RADICAL
    b) elegge il Segretario di RADICAL, e ratifica il Vice-Segretario e la Segreteria da lui eventualmente proposta;
    c) elegge il Coordinatore di RADICAL
    I rappresentanti di associazioni e gruppi non radicali aderenti al Partito partecipano nella misura stabilita dagli accordi di adesione.
    Il Congresso è presieduto dal Presidente di RADICAL e si riunisce in via ordinaria una volta l'anno. Può essere convocato in via straordinaria dal segretario o su richiesta di almeno la maggioranza dei membri del Comitato di Coordinamento.
    2.2. Il Comitato di Coordinamento
    Il Comitato di Coordinamento elabora e coordina l'iniziativa a livello legislativo e di mozioni congressuali. Il Comitato di Coordinamento è composto è composto dal Presidente, dal Segretario, dal Coordinatore, dal Vice-Segretario e dal Presidente Onorario (facente funzioni di probiviro) e potrà a sua volta cooptare altri membri, i quali si siano particolarmente distinti nell’attività politica.
    a) delibera, con i poteri congressuali, su materie che gli siano state demandate dal Congresso;
    b) esprime parere sulle iniziative per l'attuazione dei deliberati del Congresso;
    c) si pronuncia su iniziative non trattate dal Congresso;
    d) esprime parere sulle iniziative di politica in generale;
    e) sulle materie di cui ai punti precedenti può fare proposte e chiedere notizie al Segretario;
    f) ratifica a maggioranza semplice, su proposta del Segretario, gli accordi di federazione al partito di associazioni e gruppi non radicali;
    g) approva, su iniziativa del segretario, l'ordine del giorno e la proposta di presidenza, di regolamento e di ordine dei lavori del congresso; presenta al congresso una relazione.
    h) ha il compito di pervenire al coordinamento e ad una sintesi delle diverse proposte di priorità politiche e di iniziative adottate, in modo da inviare con sufficiente anticipo a tutti gli iscritti e da presentare poi in Congresso una piattaforma di base per l'elaborazione delle mozioni congressuali.
    2.3. Il Presidente
    Il Presidente del Partito è eletto dal Congresso: il suo mandato dura sino al successivo Congresso. Il Presidente vigila sull'osservanza dello Statuto, dirime i contrasti di interpretazione in merito fra gli altri organi del partito, presiede il Congresso, con l'ausilio della presidenza effettiva proposta dal Consiglio Generale e ratificata dal Congresso, presiede il Comitato di Coordinamento, coadiuva il Segretario e il Coordinatore nella rappresentanza verso le altre forze politiche e sull’attuazione dei deliberati congressuali e sulle azioni politiche in generale.
    2.4. Il Segretario
    Il Segretario è eletto dal Congresso ed è responsabile dell'attuazione della politica del partito radicale, conformemente alla mozione generale votata dal Congresso . Il suo mandato dura sino al successivo congresso. Il Segretario può essere coadiuvato da una segreteria da lui nominata e da un Vice-Segretario eletto dal Congresso. Ai membri della segreteria il Segretario può delegare specifiche competenze.
    Il Segretario è il rappresentante ufficiale di RADICAL su POL verso l’Amministrazione, i Moderatori, le cariche istituzionali di Camera e le altre forze politiche. In particolare, nell'esercizio di tale rappresentanza, egli propone tutte le azioni che reputi necessarie per la tutela dei diritti e degli interessi del partito e ne assume la rappresentanza anche processuale.
    Il Segretario:
    a) assume tutte le iniziative che ritiene opportune per il conseguimento degli obiettivi fissati;
    b) può chiedere un parere al Comitato di Coordinamento sull'attuazione dei deliberati congressuali e sulle azioni politiche in generale, sia su PoliticaOnLine che al di fuori di essa;
    c) propone al Comitato di Coordinamento iniziative sulle quali il Congresso non si sia pronunciato;
    d) convoca il Congresso del partito e il Comitato di Coordinamento;
    e) promuove gli accordi per la federazione al Partito di associazioni e gruppi non radicali da proporre alla ratifica del Consiglio generale.
    2.5. Il Coordinatore
    Il Coordinatore è eletto dal Congresso e il suo mandato dura sino al successivo congresso.
    Il Coordinatore è il responsabile della gestione dei rapporti fra gli iscritti e il partito, delle campagne di adesione e di tesseramento; può proporre al Comitato di Coordinamento, alla pari del Segretario, iniziative sulle quali il Congresso non si sia pronunciato, coadiuva il Segretario e il Presidente nelle azioni politiche sul forum Camera e su PoliticaOnLine.

    3. LE ASSOCIAZIONI RADICALI DI POL
    Le associazioni radicali di POL sono costituite dagli iscritti che vi si associano per conseguire determinati obiettivi della mozione congressuale o per finalità politiche o culturali autonomamente determinate.
    Si esprimono in nome degli iscritti che vi si organizzano, e non di RADICAL nel suo complesso, né hanno titolo per esercitare il monopolio della presenza organizzata di RADICAL.
    4. LE ASSOCIAZIONI E I GRUPPI DI POL NON RADICALI FEDERATI
    Associazioni e gruppi non radicali di POL che perseguono proprie finalità politiche, culturali o altro, possono federarsi a RADICAL per condurre determinate iniziative politiche su finalità di comune interesse. La federazione di tali associazioni e gruppi non comporta l'iscrizione RADICAL dei loro iscritti o aderenti. Il periodo di federazione può essere anche limitato nel tempo e prefissato. Si fa luogo alla federazione sulla base di accordi fra gli organi direttivi di associazioni o gruppi non radicali e gli organi di RADICAL, per il quale gli accordi sono conclusi dal Segretario.

  4. #4
    ********** ***** Radicali
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    http://www.radicali.it/
    Messaggi
    5,427
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Radical

    Queste erano le dizioni più popolari votate dal I Congresso:
    LIBERALI
    LIBERISTI
    LIBERTARI
    ANTICLERICALI
    ANTIPROIBIZIONISTI
    ANTITOTALITARISTI

    Prego gentilmente LIBERAMENTE o qualche compagno che se la cavi con photoshop ecc. di inserirle.
    Ciao, Burton Morris

  5. #5
    Radicalpignolo
    Data Registrazione
    16 Apr 2004
    Località
    www.radicalweb.it
    Messaggi
    18,344
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Riferimento: Radical

    Citazione Originariamente Scritto da Burton Morris Visualizza Messaggio
    Ringrazio l'amico e coordinatore LIBERAMENTE per la riapertura di questo spazio. Ma Zulux e Gengis non hanno confermato le loro iscrizioni?
    Ancora no, ho già lanciato ad entrambi l'invito. Per quanto riguarda il simbolo credo che ci vorrà qualche giorno, perchè Templares è impegnatuccio col forum ed è lui l'artista
    Dio perdona, LIBERAMENTE senza dubbiamente no.

  6. #6
    100% Radicale
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    3,866
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Radical

    Iscritti attuali al partito e al gruppo sociale di Radical
    11

    Burton Morris
    Nicola
    Liberalix
    Domenico Letizia
    Razionalista
    Oggettivista
    Buccia
    Viltrio
    LIBERAMENTE
    il Gengis
    Zulux (deve ancora aderire al gruppo sociale)

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    3,164
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Radical

    io ci sono!
    Il socialismo mi fa schifo

  8. #8
    ********** ***** Radicali
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    http://www.radicali.it/
    Messaggi
    5,427
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Radical

    Questa lista è tratta dal forum provvisorio. In grassetto gli amici e i compagni che hanno confermato la loro presenza su Politicainrete.

    Elenco iscritti a RADICAL: 12
    Buccia - Membro della Segreteria Politica (Libertarismo)
    Burton Morris - Segretario

    Carmine
    ConteMax
    Cyrus
    diegol22 - Vice Segretario
    Domenico Letizia - Membro della Segreteria Politica (Politica reale)
    il Gengis - Membro della Segretria Politica (responsabile adesioni)

    gordon
    Hayekfilos - Vice Segretario
    Hidetoshi777
    Liberalix
    Liberamente - Coordinatore

    masha
    Mujaheddin
    Nagano
    Nicola
    Oggettivista

    Oaklander
    pacatamente (non confermato)
    Razionalista
    Resurgens
    santiago
    Step
    Viltrio
    Zulux - Membro della Segreteria Politica (Liberalsocialismo)

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2009
    Località
    Lontano dalla destra, dalla sinistra... e soprattutto dal centro!
    Messaggi
    910
    Mentioned
    25 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Radical

    Dalla mail che ho ricevuto non si capisce se devo confermare qui la mia iscrizione anche nel nuovo forum. Con la speranza che sia l'ultimo a cui mi fate iscrivere.

  10. #10
    Radicalpignolo
    Data Registrazione
    16 Apr 2004
    Località
    www.radicalweb.it
    Messaggi
    18,344
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Riferimento: Radical

    E' decisamente l'ultimo, l'altro era per sua stessa vocazione "transitorio". La tua adesione è già confemata Carmine !
    Dio perdona, LIBERAMENTE senza dubbiamente no.

 

 
Pagina 1 di 46 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Radical
    Di Templares nel forum Elezioni POL 2009-2012
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-05-09, 11:56
  2. Radical
    Di Burton Morris (POL) nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 31-01-09, 14:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226