User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Emigranti.

  1. #1
    sübre ò söpèi? No, Zølfø.
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Canton Basgovia, Bagossonia Prealpina
    Messaggi
    1,082
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Emigranti.

    Capitali e famiglie in fuga Un pezzo d'Italia sceglie la Svizzera - Economia e Finanza con Bloomberg - Repubblica.it

    LA CRISI
    Capitali e famiglie in fuga
    Un pezzo d'Italia sceglie la Svizzera
    Sono imprenditori e liberi professionisti e hanno tra i 40 e i 50 anni.
    Temono l'incertezza politica ed economica, una stretta fiscale e sono in cerca
    di un investimento immobiliare sicuro.
    Sono loro i protagonisti della nuova migrazione oltralpe
    di FRANCO ZANTONELLI

    MILANO - Una discreta transumanza di capitali, ma anche di persone. Durante l'agonia del governo Berlusconi, intimoriti dalla giostra dello spread, più recentemente dal rigore del governo Monti, molti italiani benestanti hanno deciso di trasferire i loro soldi, in alcuni casi anche i loro cari, in Svizzera. "Quelli che hanno grossi capitali, intere famiglie, stanno cercando di piazzare i propri beni in posti sicuri e in qualcosa che duri nel tempo", ha confermato, in un'intervista alla radio pubblica elvetica, la presidente della federazione di fiduciari del Canton Ticino, Cristina Maderni.

    "Noi fiduciari siamo stati interpellati, per valutare se c'è la possibilità di un trasferimento totale di alcune famiglie", ha aggiunto. Per poi spiegare che "il fenomeno è sempre esistito ma è vero che, in questi ultimi mesi, abbiamo assistito a un'accelerazione delle richieste di questo tipo". Quindi la presidente dei fiduciari ticinesi rileva, pure, che quello che sta avvenendo assomiglia a una vera e propria fuga, dal belpaese. "Ci sono, ad esempio - dice - persone e gruppi famigliari, con consistenti patrimoni, che chiudono la loro attività imprenditoriale, per trasferirsi in Svizzera". Dove, in molti casi, chi lascia l'Italia e i suoi problemi, ha già sovente una residenza e, magari, un cospicuo gruzzoletto.

    "Il più delle volte si tratta di 40-50 enni, in prevalenza lavoratori autonomi e imprenditori", ci conferma Giancarlo Cervino, del Centre for International Fiscal Studies di Lugano, secondo il quale il fenomeno è in corso da circa un anno e mezzo. Tutta questa gente, come ha avuto modo di constatare Cristina Maderni "è angosciata dall'insicurezza esistente, oggi, in Italia e nel resto dell'Europa" e, quindi, cerca posti come la Svizzera "dove la stabilità economica e politica e la forza della moneta sono tali, da trasformarsi in una sorta di polizza sulla vita".

    Anche se, di questi tempi, di approdi sicuri ce ne sono sempre meno. Nella Confederazione, ad esempio, i prezzi di vendita, al metro quadro, degli immobili di un certo livello, vanno dai 10 mila euro in su di Lugano e dell'Engadina, ai circa 40 mila di Zurigo, tanto da far temere l'esplosione di una bolla immobiliare. Va detto, poi, che in caso di definitivo deragliamento dell'Ue e della moneta unica, la Svizzera ne soffrirebbe, pesantemente, le conseguenze.

    Già adesso, in presenza della crisi nell'eurozona, la crescita del prodotto interno lordo elvetico è continuamente rivista al ribasso tanto che, l'anno prossimo, non dovrebbe superare lo 0,5 per cento. Anche nella Confederazione, inoltre, pur con uno Stato che, quest'anno, ha chiuso i conti in attivo, la pressione fiscale sta aumentando. Dal prossimo anno, ad esempio, potrebbe venire introdotta un'imposta di successione del 20 per cento, sui beni superiori ai due milioni di franchi, la qual cosa ha indotto molti benestanti a una corsa frenetica negli studi notarili, per trasferire i propri patrimoni agli eredi ed evitare, così, la stangata. "Ma la paura di un epilogo italiano alla greca, con manifestazioni di piazza e attentati anarchici, unito al timore di un default delle banche, è tale da indurre chi se lo può permettere ad andarsene", constata il fiscalista Cervino. "Sicuramente - conclude - in nessuna città svizzera metteranno mai una bomba davanti all'Agenzia delle Entrate, come è capitato a Roma".

    (10 dicembre 2011)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Biowashball (che balla!)
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    regione patagna nazione Bunga Bunga
    Messaggi
    1,801
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Emigranti.

    Citazione Originariamente Scritto da Gioann Bagoss Visualizza Messaggio
    Capitali e famiglie in fuga Un pezzo d'Italia sceglie la Svizzera - Economia e Finanza con Bloomberg - Repubblica.it

    LA CRISI
    Capitali e famiglie in fuga
    Un pezzo d'Italia sceglie la Svizzera
    Sono imprenditori e liberi professionisti e hanno tra i 40 e i 50 anni.
    Temono l'incertezza politica ed economica, una stretta fiscale e sono in cerca
    di un investimento immobiliare sicuro.
    Sono loro i protagonisti della nuova migrazione oltralpe
    di FRANCO ZANTONELLI

    MILANO - Una discreta transumanza di capitali, ma anche di persone. Durante l'agonia del governo Berlusconi, intimoriti dalla giostra dello spread, più recentemente dal rigore del governo Monti, molti italiani benestanti hanno deciso di trasferire i loro soldi, in alcuni casi anche i loro cari, in Svizzera. "Quelli che hanno grossi capitali, intere famiglie, stanno cercando di piazzare i propri beni in posti sicuri e in qualcosa che duri nel tempo", ha confermato, in un'intervista alla radio pubblica elvetica, la presidente della federazione di fiduciari del Canton Ticino, Cristina Maderni.

    "Noi fiduciari siamo stati interpellati, per valutare se c'è la possibilità di un trasferimento totale di alcune famiglie", ha aggiunto. Per poi spiegare che "il fenomeno è sempre esistito ma è vero che, in questi ultimi mesi, abbiamo assistito a un'accelerazione delle richieste di questo tipo". Quindi la presidente dei fiduciari ticinesi rileva, pure, che quello che sta avvenendo assomiglia a una vera e propria fuga, dal belpaese. "Ci sono, ad esempio - dice - persone e gruppi famigliari, con consistenti patrimoni, che chiudono la loro attività imprenditoriale, per trasferirsi in Svizzera". Dove, in molti casi, chi lascia l'Italia e i suoi problemi, ha già sovente una residenza e, magari, un cospicuo gruzzoletto.

    "Il più delle volte si tratta di 40-50 enni, in prevalenza lavoratori autonomi e imprenditori", ci conferma Giancarlo Cervino, del Centre for International Fiscal Studies di Lugano, secondo il quale il fenomeno è in corso da circa un anno e mezzo. Tutta questa gente, come ha avuto modo di constatare Cristina Maderni "è angosciata dall'insicurezza esistente, oggi, in Italia e nel resto dell'Europa" e, quindi, cerca posti come la Svizzera "dove la stabilità economica e politica e la forza della moneta sono tali, da trasformarsi in una sorta di polizza sulla vita".

    Anche se, di questi tempi, di approdi sicuri ce ne sono sempre meno. Nella Confederazione, ad esempio, i prezzi di vendita, al metro quadro, degli immobili di un certo livello, vanno dai 10 mila euro in su di Lugano e dell'Engadina, ai circa 40 mila di Zurigo, tanto da far temere l'esplosione di una bolla immobiliare. Va detto, poi, che in caso di definitivo deragliamento dell'Ue e della moneta unica, la Svizzera ne soffrirebbe, pesantemente, le conseguenze.

    Già adesso, in presenza della crisi nell'eurozona, la crescita del prodotto interno lordo elvetico è continuamente rivista al ribasso tanto che, l'anno prossimo, non dovrebbe superare lo 0,5 per cento. Anche nella Confederazione, inoltre, pur con uno Stato che, quest'anno, ha chiuso i conti in attivo, la pressione fiscale sta aumentando. Dal prossimo anno, ad esempio, potrebbe venire introdotta un'imposta di successione del 20 per cento, sui beni superiori ai due milioni di franchi, la qual cosa ha indotto molti benestanti a una corsa frenetica negli studi notarili, per trasferire i propri patrimoni agli eredi ed evitare, così, la stangata. "Ma la paura di un epilogo italiano alla greca, con manifestazioni di piazza e attentati anarchici, unito al timore di un default delle banche, è tale da indurre chi se lo può permettere ad andarsene", constata il fiscalista Cervino. "Sicuramente - conclude - in nessuna città svizzera metteranno mai una bomba davanti all'Agenzia delle Entrate, come è capitato a Roma".

    (10 dicembre 2011)

    nulla in contrario,

    diritto all'autodeterminazione,

    purchè lascino qui il passaporto e la nazionalità.

    prendessero quella svizzera se vogliono.
    Ultima modifica di jbroz; 11-12-11 alle 08:45
    41 bis ai ladri evasori (auguriamo di cuore un cancro al fegato a chi non paga le tasse)

    patagni, amici dei ladri di stato e dei camorristi, salutatemi l'alenia, papa e cosentino... iaociao: repapelle:

  3. #3
    sübre ò söpèi? No, Zølfø.
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Canton Basgovia, Bagossonia Prealpina
    Messaggi
    1,082
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Emigranti.

    Citazione Originariamente Scritto da jbroz Visualizza Messaggio
    purchè lascino qui il passaporto e la nazionalità.
    Hai dimenticato la carta dei servizi.

  4. #4
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Emigranti.

    Citazione Originariamente Scritto da jbroz Visualizza Messaggio
    nulla in contrario,

    diritto all'autodeterminazione,

    purchè lascino qui il passaporto e la nazionalità.

    prendessero quella svizzera se vogliono.
    Questa gente va via perché è stufa di farsi derubare dai parassiti, domanda : ma chi campa da 60 anni sulle spalle altrui ha intenzione di continuare in eterno? magari sventolando il triculore per commuovere gli stolti?

    Dovete andare a lavorare e dovete pretendere di meno dai settentrionali, il problema dell'espressione geografica è tutto li.
    Ultima modifica di Quayag; 11-12-11 alle 16:31



  5. #5
    k21
    k21 è offline
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    10 Jan 2010
    Messaggi
    9,884
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jbroz Visualizza Messaggio
    nulla in contrario,

    diritto all'autodeterminazione,

    purchè lascino qui il passaporto e la nazionalità.

    prendessero quella svizzera se vogliono.
    Guarda che se la prenderebbero volentieri la cittadinanza svizzera, solo che non dipende da loro, ma dipende dalla Confederazione Elvetica.
    Un'alternativa sarebbe prendersi la cittadinanza padana, con quella poi difficilmente avrebbero ancora bisogno di emigrare.
    Ultima modifica di k21; 11-12-11 alle 16:38

  6. #6
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,692
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Emigranti.

    Citazione Originariamente Scritto da jbroz Visualizza Messaggio
    nulla in contrario,

    diritto all'autodeterminazione,

    purchè lascino qui il passaporto e la nazionalità.

    prendessero quella svizzera se vogliono.


    dov'è che si firma ???

  7. #7
    Carolingio
    Data Registrazione
    17 May 2009
    Località
    Castrum Leuci
    Messaggi
    466
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Emigranti.

    Citazione Originariamente Scritto da Gioann Bagoss Visualizza Messaggio
    Hai dimenticato la carta dei servizi.
    repapelle::sofico:
    Sono Cristiano, Bianco, Etero, Insubre, Favorevole al porto d'armi. Domande?

 

 

Discussioni Simili

  1. Epiteti dei nostri emigranti
    Di pietroancona nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-06-08, 09:36
  2. Emigranti Culattoni!!
    Di Max69 (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19-04-06, 16:58
  3. O emigranti o mafiosi!
    Di =BLIX= nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-04-05, 14:31
  4. Emigranti negli Usa
    Di Wyatt Earp nel forum Piemonte
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-12-04, 22:26

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226