User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Buona Pasqua ?!?

  1. #1
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,866
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Buona Pasqua ?!?

    Cioccolato, pranzetti e simpatie a parte ....

    Forse è il caso di dare uno sguardo più attento agli insegnamenti biblici intorno a questa festa.

    La festa della Pasqua, infatti, sebbene fosse stata comandata da Dio stesso, istituita per mano di Mosè, presso il popolo di Israele, oggi come oggi non ha più motivo di esistere.

    Si può infatti, da seguaci di Cristo, affermare che si tratta di una festività ormai soppressa, adempiuta nell'opera espiatoria del Cristo, Colui che fu indicato dal Battista come l'Agnello di Dio che toglie il peccato dal mondo.

    Per capire basta leggere un pò meglio la storia di quel popolo, Israele, scelto da Dio per essere Suo testimone profetico nell'annuncio salutare della grazia di Dio ad ogni uomo.

    Le festività, i cerimoniali, le leggi ed i comandamenti carnali e visibili contenuti nel così detto vecchio patto, tra Dio e l'uomo, sono stati perfettamente adempiuti in Cristo, testimone fedele e verace di un nuovo patto di sangue.

    Nel sacrificio dell'Agnello della Pasqua, il cui sangue sarebbe stato asperso sugli stipiti delle porte dei figliuoli di Abramo per evitare la distruzione dovuta al passaggio dell'Angelo del Signore, il popolo ebreo, oltre a rammemorare la liberazione gloriosa dalla schiavitù d'Egitto ed il ritorno nella terra dei propri padri, preannunciava profeticamente qualcos'altro che sarebbe successo a suo tempo, secondo il supremo volere di Dio.

    Nell'Agnello pasquale c'era la profezia di una liberazione eterna, di un passaggio più glorioso, dalle tenebre alla luce, dalla schiavitù del peccato al riposo di grazia in Cristo, il vero ed unico Agnello sacrificale preordinato sin dalla fondazione del mondo, in grado di placare l'ira di Dio.


    Spero le righe innanzi scritte risultino chiare e che molti trovino spunto per chiedere, aggiungere, rileggere, criticare.
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista
    Data Registrazione
    23 Jan 2012
    Messaggi
    138
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Buona Pasqua ?!?

    Nel sacrificio dell'Agnello della Pasqua, il cui sangue sarebbe stato asperso sugli stipiti delle porte dei figliuoli di Abramo per evitare la distruzione dovuta al passaggio dell'Angelo del Signore, il popolo ebreo, oltre a rammemorare la liberazione gloriosa dalla schiavitù d'Egitto ed il ritorno nella terra dei propri padri, preannunciava profeticamente qualcos'altro che sarebbe successo a suo tempo, secondo il supremo volere di Dio.

    Nell'Agnello pasquale c'era la profezia di una liberazione eterna, di un passaggio più glorioso, dalle tenebre alla luce, dalla schiavitù del peccato al riposo di grazia in Cristo, il vero ed unico Agnello sacrificale preordinato sin dalla fondazione del mondo, in grado di placare l'ira di Dio.
    Infatti, la festività della Pasqua di oggi, non ha niente a che vedere con quella dei tempi di Mosè e continuata attraverso i secoli fino ai tempi di Gesù.
    Lo stesso Gesù, prima di andare alla croce, volle celebrare la Pasqua con i Suoi apostoli, secondo l’usanza che vigeva presso gli Ebrei, non tanto per ricordare la liberazione del popolo d’Israele dalla schiavitù d’Egitto, né per la Sua risurrezione, quanto per istituire (quello che oggi i cristiani chiamano la Santa Cena) in memoria della sua morte, come sacrificio per la salvezza dell’umanità, e, in quella circostanza, espresse un particolare desiderio di mangiare quella Pasqua con i suoi, prima di soffrire.

    Egli disse loro: « Ho vivamente desiderato di mangiare questa Pasqua con voi, prima di soffrire (Luca 22:15).

    Più tardi, l’apostolo Paolo, in una dichiarazione dogmatica, scriverà:

    Purificatevi del vecchio lievito, per essere una nuova pasta, come già siete senza lievito. Poiché anche la nostra Pasqua, cioè Cristo, è stata immolata.
    Celebriamo dunque la festa, non con vecchio lievito, né con lievito di malizia e di malvagità, ma con gli azzimi della sincerità e della verità
    (1 Corinzi 5:7-8).

    È particolarmente significativo che l’apostolo, in questo suo particolare enunciato, non faccia riferimento alla Pasqua, quale ricordo della risurrezione di Gesù Cristo, come i cristiani di oggi fanno, ma trae un significato spirituale dai pani azzimi che venivano usati in quella ricorrenza, per parlare di sincerità e della verità

    Ai nostri giorni si afferma: la celebrazione della Pasqua, ricorda il grande evento della risurrezione di Gesù Cristo dai morti; questo è il messaggio che la cristianità proclama. Però, a pensarci seriamente, secondo le Scritture, nel giorno in cui gli Ebrei celebravano la Pasqua, Cristo era morto, rinchiuso in una tomba. È il giorno successivo il sabato, cioè la domenica, che proclama la vittoria sulla morte, vale a dire la risurrezione del Cristo. Infatti, la Sua risurrezione, avvenne in quel giorno.

    La chiesa del primo secolo, per dare maggiormente enfasi a questo straordinario evento, celebrava la Santa Cena, nel primo giorno della settimana, cioè la domenica.
    Ultima modifica di Domenico; 06-04-12 alle 21:53

  3. #3
    Apologia cattolica
    Data Registrazione
    23 Aug 2010
    Località
    Latina
    Messaggi
    31,953
    Mentioned
    118 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito Re: Buona Pasqua ?!?

    concordo che la nostra Pasqua non è quella ebraica, e concordo ancora che molto spesso, si dimentica il reale significato della nostra Pasqua, cioè la morte è resurrezione di Cristo
    (Gv 3, 20-21)
    Chiunque infatti fa il male, odia la luce e non viene alla luce perché non siano svelate le sue opere. Ma chi opera la verità viene alla luce, perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio

  4. #4
    chi è l'uomo?
    Data Registrazione
    31 Jan 2011
    Località
    hirpinia
    Messaggi
    3,866
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Buona Pasqua ?!?

    Citazione Originariamente Scritto da Domenico Visualizza Messaggio
    Infatti, la festività della Pasqua di oggi, non ha niente a che vedere con quella dei tempi di Mosè e continuata attraverso i secoli fino ai tempi di Gesù.
    Lo stesso Gesù, prima di andare alla croce, volle celebrare la Pasqua con i Suoi apostoli, secondo l’usanza che vigeva presso gli Ebrei, non tanto per ricordare la liberazione del popolo d’Israele dalla schiavitù d’Egitto, né per la Sua risurrezione, quanto per istituire (quello che oggi i cristiani chiamano la Santa Cena) in memoria della sua morte, come sacrificio per la salvezza dell’umanità, e, in quella circostanza, espresse un particolare desiderio di mangiare quella Pasqua con i suoi, prima di soffrire.

    Egli disse loro: « Ho vivamente desiderato di mangiare questa Pasqua con voi, prima di soffrire (Luca 22:15).

    Più tardi, l’apostolo Paolo, in una dichiarazione dogmatica, scriverà:

    Purificatevi del vecchio lievito, per essere una nuova pasta, come già siete senza lievito. Poiché anche la nostra Pasqua, cioè Cristo, è stata immolata.
    Celebriamo dunque la festa, non con vecchio lievito, né con lievito di malizia e di malvagità, ma con gli azzimi della sincerità e della verità
    (1 Corinzi 5:7-8).

    È particolarmente significativo che l’apostolo, in questo suo particolare enunciato, non faccia riferimento alla Pasqua, quale ricordo della risurrezione di Gesù Cristo, come i cristiani di oggi fanno, ma trae un significato spirituale dai pani azzimi che venivano usati in quella ricorrenza, per parlare di sincerità e della verità

    Ai nostri giorni si afferma: la celebrazione della Pasqua, ricorda il grande evento della risurrezione di Gesù Cristo dai morti; questo è il messaggio che la cristianità proclama. Però, a pensarci seriamente, secondo le Scritture, nel giorno in cui gli Ebrei celebravano la Pasqua, Cristo era morto, rinchiuso in una tomba. È il giorno successivo il sabato, cioè la domenica, che proclama la vittoria sulla morte, vale a dire la risurrezione del Cristo. Infatti, la Sua risurrezione, avvenne in quel giorno.

    La chiesa del primo secolo, per dare maggiormente enfasi a questo straordinario evento, celebrava la Santa Cena, nel primo giorno della settimana, cioè la domenica.
    Tra noi cristiani, un motivo di forte unione sta nell'affermare che la profezia contenuta nella Pasqua ebraica si è chiaramente adempiuta nel sacrificio del Cristo, l'Agnello sacrificale, Colui che è stato ucciso, seppur vive nei secoli dei secoli.

    E' questa nuova pasqua, con i suoi rituali misti tra simboli di fertilità e processioni malriuscite....che lascia un bel pò da dire...

    Apocalisse 5:12
    Essi dicevano a gran voce: «Degno è l'Agnello, che è stato immolato, di ricevere la potenza, le ricchezze, la sapienza, la forza, l'onore, la gloria e la lode».
    ........ma il dono di Dio è la vita eterna, in Cristo Gesù, nostro Signore.
    (Romani 6:23)

    chiese e comunità cristiane evangeliche

 

 

Discussioni Simili

  1. Buona Pasqua
    Di Gorn nel forum Destra Radicale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 24-04-11, 23:49
  2. Buona Pasqua!
    Di FalcoConservatore nel forum Conservatorismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-04-11, 20:56
  3. Buona pasqua
    Di largodipalazzo nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 24-04-11, 13:00
  4. Buona PASQUA
    Di eloy nel forum Padania!
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 11-04-04, 20:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226