User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
Like Tree3Likes
  • 1 Post By RAYO
  • 1 Post By Giordi

Discussione: Ildegarda

  1. #1
    A - democratia
    Data Registrazione
    13 Jan 2010
    Località
    ...and the sky was all violet...
    Messaggi
    6,388
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    5

    Predefinito Ildegarda

    Sant' Ildegarda di Bingen Vergine, Dottore della Chiesa



    Attraverso di me in effetti ogni vita si infiamma. Senza origine, senza termine, io sono quella vita che persiste identica, eterna. Quella vita è Dio. Essa è perpetuo movimento, perpetua operazione, e la sua unità si mostra in una triplice energia. L’eternità è il Padre; il Verbo è il Figlio; il soffio che collega i due è lo Spirito Santo


    L’elenco delle opere scritte da Ildegarda di Bingen (Bermersheim vor der Höhe, 1098 – Bingen am Rhein, 1179), la «Sibilla del Reno», è assai nutrito, ma ancor più vasto è l’elenco dei temi che trattò. Santa Ildegarda, che sarà proclamata Dottore della Chiesa il 7 ottobre da Sua Santità Benedetto XVI, scrisse di teologia, di filosofia, di morale, di agiografia, di scienza, di medicina, di cosmologia; compose liriche, eccelsa musica ed intrattenne un fitto scambio epistolare con numerosi corrispondenti di tutta Europa. Eppure ella si proclamava indocta e attingeva le sue mirabili conoscenze ad una ricchissima cultura infusa. Scrisse sempre in latino, pur non avendolo mai studiato.

    Il ruolo di Ildegarda, nata in un villaggio poco distante da Magonza e decima figlia del nobile Ildeberto di Bermersheim, fu quello dell’intermediaria fra Cielo e terra, di colei che parla non per propria volontà, ma per bocca della Vivente Luce, quella Luce che le trasfuse la Sapienza e che vide già a tre anni. Lei stessa scriverà: «i miei genitori con gemito mi consacrarono a Dio, e a tre anni vidi una così gran luce, che la mia anima tremò; ma, data la mia età infantile, nulla potei dire di questa visione. A otto anni fui offerta a Dio per la vita religiosa e fino a quindici anni ebbi molte visioni e dissi diverse cose con semplicità, per cui coloro che udirono ciò si chiedevano meravigliati, donde questo provenisse e da chi. E rimasi anch’io stupita del fatto che, quando avevo una visione interiore, vedevo anche con gli occhi del corpo; e poiché di nessuno udii una cosa simile, tenni nascosta quanto potei la visione che avevo nell’intimo; e ho ignorato molte cose esteriori a causa del frequente malore di cui ho sofferto da quando venivo allattata da mia madre fino ad oggi, malore che macerò il mio corpo ed indebolì gravemente le mie forze» (Vita di santa Ildegarde, scritta dai monaci Goffredo e Teodorico, Libro II, cap. I, 16).
    Questa umile e malatissima monaca benedettina, entrata in convento a 8 anni e che prese i voti perpetui a 15, ebbe ordine dal Signore di parlare e di scrivere per diventare «tromba di Dio». Con i suoi consigli, con i suoi severi e rigorosi ammonimenti indicò la via, anche agli uomini di Chiesa, del ben operare, sciogliendo i dubbi di chi vacillava. Interpellava le alte personalità della stessa Chiesa e dell’Impero ricordando i loro compiti, le loro responsabilità davanti a Dio, prima ancora che davanti agli uomini, e rammentando l’origine del loro potere.

    Contnua qui: Sant' Ildegarda di Bingen




    Veramente suggestiva, per chi apprezza la musica antica e medievale, è l'opera musicale di Ildegarda.
    Consiglio vivamente a tal proposito: http://retedue.rsi.ch/home/networks/...rda.html#Audio
    Haxel likes this.
    Gioia e dolore hanno il confine incerto...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    23 Sep 2009
    Messaggi
    6,420
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ildegarda

    :73:

  3. #3
    Italiano Tradizionalista
    Data Registrazione
    13 Apr 2009
    Messaggi
    1,274
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Ildegarda

    I suoi Canti sono di una bellezza indescrivibile:

    "I sogni sono i nostri violini segreti"
    "Si j'avance, suivez moi. Si je recule, tuez moi. Si je meurs, vengez moi!"

  4. #4
    Logiké Latreía
    Data Registrazione
    28 Mar 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,440
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    24

    Predefinito Re: Ildegarda

    vergine...
    gene normanno

  5. #5
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2006
    Messaggi
    58,675
    Mentioned
    505 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Ildegarda

    FU UNA DONNA ANTICONFORMISTA E GENIALE

    La santa nella hit parade (833 anni dopo la sua morte)

    Dalla musica all'arte i mille volti della profetessa tedesca Ildegarda di Bingen

    Una monaca benedettina aristocratica, proclamata santa recentemente e nata nel 1098, versatile e talentuosa, sta per essere lanciata sul mercato musicale, grazie a una sua composizione chiaramente ritoccata e aggiornata. Si chiama Ildegarda di Bingen e 833 anni dopo il suo decesso approderà alle classifiche mondiali, accanto a Madonna e a Britney Spears, nonostante la chiara diversità di stile. Beatificata e acclamata santa a furor di popolo – nonostante l’itinerario di canonizzazione avviato da papa Gregorio IX poco dopo la sua morte sia stato completato solo il 10 maggio 2012 - è considerata la protettrice degli esperantisti. Ma la su vita fu un vero romanzo e la sua figura un’icona di modernità. Forse per questo ora approda nelle classifiche musicali mondiali, senza sfigurare (anzi) davanti a icone dei nostri tempi.




    Ildegarda di Bingen



    IL SUCCESSO MILLE ANNI DOPO - A capo dell'operazione c'è Guy Sigsworth, già produttore di Madonna, Britney Spears e Seal, che ha rielaborato l'opera della monaca e che è pronto a scommettere sul suo successo. Ildegarda nacque, ultima di dieci fratelli, a Bermersheim vor der Höhe, vicino ad Alzey, nell'Assia-Renana, nell'estate del 1098, un anno prima che i crociati conquistassero Gerusalemme. La monaca non era un tipo proprio nella norma: nella sua vita si interessò un po’ a tutto e fu scrittrice, musicista, cosmologa, artista, drammaturga, guaritrice, linguista, naturalista, filosofa, poetessa, consigliera politica, profetessa e compositrice. Non era nuova dunque ai successi né le mancavano i talenti. Ma mai probabilmente avrebbe immaginato di suscitare l’interesse di Guy Sigsworth, quasi mille anni dopo la sua nascita, e di finire accanto a Lady Gaga e a Madonna, negli scaffali dei negozi di mezzo mondo.
    Ave generosa
    di Ildegarda di Bingen

    GUY SIGSWORTH – Guy Sigsworth è un compositore e produttore discografico britannico. Ha collaborato con numerosi artisti di fama, tra i quali Seal, Björk, Goldie, Madonna, Britney Spears e Alanis Morissette, e da sempre rivela un certo fiuto nelle proprie scommesse. Guy suona il clavicembalo e non è la prima volta che guarda a un passato lontano. Una delle sue icone musicali è del resto il poeta e compositore francese del XIV secolo Giullaume de Machau, nato nel 1300 e a ancora oggi suo eroe musicale.
    UNA RIVOLUZIONARIA ANTICONFORMISTA – Benché Ildegarda di Bingen fosse decisamente una fanciulla composta e ubbidiente diede da sempre segnali di essere anche una persona originale e anticonformista. Per esempio fondò il monastero di Rupertsberg nel 1150 dove presto si trasferì a vivere e si narra che incoraggiasse le consorelle a vestire sfarzosamente, adornandole con gioielli per salutare con canti gioiosi le festività domenicali. Forse una femminista ante litteram? Considerato il contesto storico, questa monaca può essere considerata senza dubbio una donna all’avanguardia nell’affermazione di molti valori di emancipazione femminile e certamente fu controcorrente. Ildegarda fu anche autrice di una delle prime lingue artificiali conosciute, la Lingua ignota, utilizzata probabilmente per fini mistici, e aveva un’idea di femminilità, di divinità e di celebrazioni che si discostava dallo stile mortificante che imperava nella religione. Fu spesso in contrasto con il clero della Chiesa cattolica e scelse una vita di predicazione aperta verso il mondo rispetto a quella più tradizionalmente claustrale. “Una piuma abbandonata al vento della fiducia di Dio”, così amava definirsi, ma più che piuma Ildegarda fu una persona decisamente battagliera. Sfidò Federico Barbarossa e condusse il primo esorcismo femminile, riuscendo dove erano falliti molti uomini. Donna di personalità, viaggiatrice, versatile ed eclettica compose un giorno alcune opere sublimi. Oggi sbarca nelle hit parade e del resto Ildegarda era a suo modo una donna molto moderna. E i veri capolavori sono senza tempo.

    Emanuela Di Pasqua

    La santa nella hit parade (833 anni dopo la sua morte) - Corriere.it
    Ultima modifica di Giordi; 13-12-12 alle 10:32
    Ucci Do likes this.

    “In amore non essere un mendicante, sii un imperatore. Dà e resta semplicemente a vedere che cosa accade...”

  6. #6
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,165
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Re: Ildegarda

    Insomma, un'icona della trasgressione. Giordino, ma va a cagher. ostridicolo:repapelle:
    Ultima modifica di Cuordy; 13-12-12 alle 22:39
    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

  7. #7
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2006
    Messaggi
    58,675
    Mentioned
    505 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: Ildegarda

    Citazione Originariamente Scritto da Cuordy Visualizza Messaggio
    Insomma, un'icona della trasgressione. Giordino, ma va a cagher. ostridicolo:repapelle:
    Ma quale icona della trasgressione. Ma come!!!... una volta che testimonio la mia ammirazione per un personaggio cattolico e per ciò che ha fatto, arrivi tu che ti incazzi? ... Fai pace con il cervello... e con il mondo! La vita è bella!
    Ultima modifica di Giordi; 14-12-12 alle 00:15

    “In amore non essere un mendicante, sii un imperatore. Dà e resta semplicemente a vedere che cosa accade...”

  8. #8
    ...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    24,165
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    6

    Predefinito Re: Ildegarda

    Citazione Originariamente Scritto da Giordi Visualizza Messaggio
    Ma quale icona della trasgressione. Ma come!!!... una volta che testimonio la mia ammirazione per un personaggio cattolico e per ciò che ha fatto, arrivi tu che ti incazzi? ... Fai pace con il cervello... e con il mondo! La vita è bella!
    Dovresti sforzanti di piú per capire gli articoli che posti.
    "Per tutto il pensiero occidentale, ignorare il suo Medioevo significa ignorare se stesso" - Étienne Gilson


    "Se commettiamo ingiustizia, Dio ci lascerà senza musica" - Cassiodoro.

  9. #9
    libero
    Data Registrazione
    22 Nov 2012
    Messaggi
    24,411
    Mentioned
    536 Post(s)
    Tagged
    7 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    4

    Predefinito Re: Ildegarda

    La lettera pastorale del Papa su Santa Ildegarda di Bingen. Dal Medioevo una guida per l’«homo viator»

    La lettera pastorale del Papa su Santa Ildegarda di Bingen. Dal Medioevo una guida per l'«homo viator» | il Quintuplo


    Un estratto:

    Più in generale, «la liturgia monastica e l’interiorizzazione della Sacra Scrittura costituiscono le linee-guida del suo pensiero, che, concentrandosi nel mistero dell’Incarnazione, si esprime in una profonda unità stilistica e contenutistica che percorre intimamente tutti i suoi scritti». Nel loro insieme, essi costituiscono «una guida per l’”homo viator”», «straordinariamente attuale» per noi. Studiando gli scritti del nuovo dottore della Chiesa, oggi possiamo guardare «alla capacità carismatica e speculativa di Ildegarda, che si presenta come un vivace incentivo alla ricerca teologica; alla sua riflessione sul mistero di Cristo, considerato nella sua bellezza; al dialogo della Chiesa e della teologia con la cultura, la scienza e l’arte contemporanea; all’ideale di vita consacrata, come possibilità di umana realizzazione; alla valorizzazione della liturgia, come celebrazione della vita; all’idea di riforma della Chiesa, non come sterile cambiamento delle strutture, ma come conversione del cuore; alla sua sensibilità per la natura, le cui leggi sono da tutelare non da violare».



    Non comprendo pero' la relazione tra la riforma della Chiesa e la "conversione del cuore" nella chiosa della lettera del Papa.
    Se il cuore necessita una conversione significa che prima di tale conversione era lontano, per non dire separato, da Dio.
    Ultima modifica di Ucci Do; 14-12-12 alle 01:57

 

 

Discussioni Simili

  1. Ildegarda di Bingen
    Di Silvia nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 03-10-17, 22:13
  2. Bruxelles: il rispetto dell'ambiente nel segno di santa Ildegarda
    Di Johannitius nel forum Cattolici in Politica
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-06-13, 15:58
  3. Ildegarda di Bingen nuovo dottore della Chiesa
    Di Cuordy nel forum Cattolici
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 31-10-12, 09:06
  4. 17 settembre - S. Ildegarda di Bingen, vergine
    Di Augustinus nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 17-09-08, 15:34
  5. Ildegarda di Bingen
    Di Silvia nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 29-07-08, 14:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225