User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
Like Tree5Likes

Discussione: Elezioni 2013

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Sep 2006
    Messaggi
    17,495
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Elezioni 2013

    Citazione Originariamente Scritto da lucrezio Visualizza Messaggio
    Se ho capito bene la situazione è questa : stanno disperatamente raccogliendo le firme per un eventuale disperata presentazione solitaria , mentre nucara sta trattando uno o piùposti nelle liste del CD. Gli iscritti sul forum ufficiale del partito su FB si stanno dilaniando fra Montiani (che però in mancanza di inizaitive di Giorgio la Malfa non sanno cosa fare) Nucariani e filo Giannino. I seguaci della Sbarbari lanciano messaggi velenosi a 360° , ma non si capisce cosa propongono Il tutto dopo un pomposo congresso di "unificazione "
    Povero Peppino !
    Quale è la situazione della presentazione delle liste e candidati repubblicani?

    Pare che in Calabria ci sarà la lista del PRI, in appoggio alla coalizione PDL - Lega. E poi?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Sep 2006
    Messaggi
    17,495
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni 2013

    http://www.facebook.com/groups/46con...7565738951955/

    PRI addio, la disfida della Puglia, di Roberta Culiersi
    Di Claudio Chioccarello in I Repubblicani al centro del cambiamento (file) · Modifica documento

    COMUNICATO PRI PUGLIA: I REPUBBLICANI PUGLIESI SI AUTOSOSPENDONO DAL PARTITO La Direzione Regionale, unitamente ai Segretari Provinciali, Comunali, ai consiglieri comunali, agli assessori ed al Sindaco di Cassano delle Murge del Partito Repubblicano Italiano della Puglia si è riunita sabato 12 gennaio 2013 presso la Sezione di Bari-Carbonara ed in prosecuzione presso la Sezione di Cassano delle Murge il giorno 16 gennaio 2013. Dopo ampio dibattito, i convenuti hanno approvato all'unanimità il seguente documento: “I Repubblicani Pugliesi hanno da sempre compiuto ogni sforzo per rappresentare sul territorio la cultura politica Repubblicana, sostenendo a proprie spese battaglie politiche nelle elezioni Comunali, Provinciali, Regionali ed Europee, presentando il simbolo dell'edera ed ottenendo soddisfacenti risultati, arrivando in alcune realtà ad un consenso superiore al 6,0% . Alla luce degli accadimenti degli ultimi mesi, non l'opinione pubblica, ma gli stessi Repubblicani, non capiscono dove sia collocato il Partito e quale alleanza voglia perseguire per contribuire alla soluzione delle problematiche Italiane. Tutto ciò è infatti attribuibile ad una serie di errori e mancanze della Segreteria Nazionale, che dopo la celebrazione dell'ultimo Congresso, avrebbe dovuto perseguire con impegno la Costituente Liberal Democratica, interfacciandosi con altre forze politiche di ispirazione liberale e democratica, al fine di trovare forti convergenze programmatiche e costituire insieme un Cartello Elettorale per le prossime elezioni. In tutto il dibattito che si è sviluppato negli ultimi sette mesi tra le forze di Centro e le forze di Sinistra, la Segreteria Nazionale ha pensato di non parteciparvi. Si è messo in pratica lo schema che ormai si gioca da molti anni di attendere l'ultimo minuto e cercare che qualcuno, non ha importanza chi, che ha necessità degli ormai pochi voti Repubblicani, offrisse un seggio in Parlamento. A ciò tendeva la richiesta di delega del Segretario all'ultima Direzione Nazionale, oggi, sembra, che nessuno garantisca i desiderata del Segretario che, attraverso suoi collaboratori, chiede ai Repubblicani di presentare Liste non apparentate ad altre, non per scelta politica, ma come alternativa al fatto che nessuno ha aderito alle richieste del Segretario. Le Federazioni Regionali, che, come la nostra, hanno raccolto le firme a tre giorni dalla presentazione delle Liste, non hanno ancora ricevuto la delega del Segretario, copia del Documento Programmatico e copia dell'indicazione del Leader della Lista. E' chiaro che si sta giocando con la dignità degli amici che si sono attivati nella raccolta delle firme ed hanno firmato la sottoscrizione delle candidature. Tale situazione è mortificante e ridicola, rappresenta il fallimento totale della attività del Segretario e, purtroppo, del glorioso Partito Repubblicano Italiano. I Repubblicani Pugliesi, la maggior parte dei quali militano nel P.R.I. da oltre 30 anni, deliberano di auto sospendersi dal Partito, di rimanere uniti come Repubblicani nella Federazione Pugliese, Repubblicana, Democratica e Liberale e di perseguire, nell'azione politica, i contenuti e gli obiettivi approvati nell'ultimo Congresso Nazionale del P.R.I. I Repubblicani Pugliesi chiedono alle donne ed agli uomini che si riconoscono nella cultura Repubblicana, iscritti e non al P.R.I., sopratTutto ai giovani, di non disperdere il patrimonio culturale Repubblicano e dare vita nelle rispettive realtà ad Associazioni Repubblicane, Democratiche e Liberali come fatto in Puglia, con la speranza che un giorno non troppo lontano, l'attuale Segretario formalizzi le dimissioni ed una Commissione Paritetica Repubblicana delle varie Regioni Italiane fissi le regole di convivenza democratica e rappresentanza per tornare tutti quanti insieme a militare nel Partito.

    ----------------------------

    Comunicato della Segreteria Politica del P.R.I..
    In riferimento al documento della Direzione Regionale delle Puglie, apparso irritualmente su Facebook, la Segreteria nazionale precisa che le informazioni sono state date in tempo indicando la volontà di presentare in tutte le circoscrizioni liste dell’Edera e di lavorare a tal fine per la raccolta delle firme. Quanto sostenuto dalla Direzione regionale non risponde ai deliberati della Direzione Nazionale, deliberati ai quali la Federazione Regionale non ha dato seguito e che avrebbe dovuto essere informata anche dai rappresentanti della Puglia che si sono contraddistinti per la loro ripetuta assenza. Inoltre, alla data attuale, non è stata data alcuna comunicazione ufficiale sulla raccolta delle firme e sulla composizione della lista dei candidati. Infine, si prende atto che la Direzione Regionale delle Puglie non ha avviato la campagna del tesseramento, come stabilito dalla Direzione nazionale, la cui scadenza era prevista per il 3 gennaio u.s. Pertanto, si diffida la stessa Direzione Regionale a parlare in nome e per conto del Partito Repubblicano Italiano non avendo al momento titolo alcuno, ad esclusione della provincia di Foggia, in regola con il tesseramento. Si consiglia il Segretario regionale a rileggere la corrispondenza inviata dalla Direzione Nazionale. Cordiali saluti Antonio Suraci

    ------------------

    Francesco Nucara:
    "resistere, resistere, resistere e ancora resistere! - Rispondo brevemente e mi riservo di farlo più compiutamente, nelle sedi preposte allo scopo, agli ex amici del PRI pugliese: Essi non possono autosospendersi da un bel niente non avendo rinnovato il tesseramento malgrado la proroga concessa dalla Direzione Nazionale del PRI fino al 3 gennaio scorso; L’amico Corrado De Rinaldis Saponaro non partecipa agli organismi di partito fin dal Consiglio Nazionale del 6 luglio 2012. Avrà avuto i suoi problemi di lavoro, ma non può imputare agli altri quelle che sono carenze sue; L’impegno verso il partito era tale che nell’ultimo Consiglio Nazionale Roberta Culiersi, in un lapsus significativo del suo pensiero, ha detto “Noi della minoranza”. Siamo felici di discutere, anche litigando politicamente, con gli amici che credono nel PRI, anche perché in cinquant’anni di militanza non siamo mai andati alla ricerca “del partito che non c’è”. Dirò a tempo opportuno quello che penso e quello che so. E’ nota la generosità dell’amico Saponaro, che non abbiamo mai messo in discussione, ma alla generosità personale nei nostri confronti avremmo preferito di gran lunga quella nei confronti del PRI.
    Ultima modifica di ConteMax; 20-01-13 alle 16:41

  3. #3
    Repubblicano nella sx
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    bologna
    Messaggi
    1,906
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni 2013

    Ho le stesse informazioni tue caro Conte, anzi mi mancava quella della calabria, comuqneu domani con la presentazione delle liste i giochi si chiudono

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Sep 2006
    Messaggi
    17,495
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni 2013

    Penoso Nucara, come la volpe all'uva...

    Il Giornale di Calabria: il primo giornale online calabrese per i calabresi

    Elezioni: il Pri rinuncia alla lista "per non togliere voti al Centrodestra"
    21 gennaio 2013



    CATANZARO. “Il Pri calabrese, in linea con i deliberati della Direzione nazionale, aveva predisposto proprie liste per concorrere con il proprio simbolo sia alla Camera che al Senato”. Lo afferma, in una nota, il Pri della Calabria. “Il lavoro, ultimato alle 17 - si aggiunge - è stato consegnato dalla dirigenza regionale, nelle mani del Segretario nazionale organizzativo Franco Torchia, che era stato designato dal Partito quale candidato premier, con il mandato di decidere cosa fare. Dopo la compilazione delle liste, il Pri calabrese ha aperto una riflessione sulle prospettive politiche del partito e sulla necessità di continuare a lavorare per la propria crescita, ma soprattutto per lo sviluppo della Calabria e sul ruolo che lo stesso Torchia oggi sta svolgendo nella sua qualità di Sottosegretario della Regione Calabria nella Giunta di centro destra guidata da Giuseppe Scopelliti. Da parte di tutti si è convenuto che l’azione intrapresa da quasi tre anni dal Governatore Scopelliti è positiva e porterà a risultati concreti che consentiranno alla Calabria di uscire dalla crisi che ha travolto non solo la nostra regione ma tutto il Paese ed in particolare il Mezzogiorno”. “Proprio per non interrompere questa esperienza - afferma ancora il pri calabrese - che oggi, alla luce anche delle nuove alleanze dell’Udc, potrebbe essere messa seriamente a rischio in caso di vittoria del centrosinistra anche in Calabria, abbiamo deciso di non presentare le nostre liste, che sicuramente porterebbero via consensi elettorali alla coalizione di centro destra. Per i repubblicani calabresi l’esperienza di governo regionale dovrà continuare”. “Non saremo certo noi - ha detto Franco Torchia - a far mancare la fiducia al Presidente Scopelliti o a provocare danno che potrebbe avere riflessi sulla stessa tenuta della maggioranza. Forse se, al di là delle enunciazioni di principio, anche i rappresentanti dell’UDC nella Giunta Scopelliti avessero ritenuto opportuno non contrapporsi in una competizione elettorale che sarà sicuramente rovente, la Calabria avrebbe avuto tutto da guadagnare”.

  5. #5
    1° Agosto 1537
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Montemurlo
    Messaggi
    2,316
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni 2013

    Era un bel po' che non frequentavo.
    Vedo purtroppo che lo spappolamento del partito repubblicano tradizionale ha fatto altri passi avanti.
    No, non c'è più rimedio.
    lucrezio likes this.
    Exoriare aliquis nostris ex ossibus ultor

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Sep 2006
    Messaggi
    17,495
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni 2013

    Comunque qualche lista del PRI ci sarà (autonoma da tutti i poli)

    Camera
    Emilia Romagna
    Sicilia II (orientale)

    Senato
    Emilia Romagna
    Sicilia

    Da notare che nella Calabria di Nucara non ha sono state presentate liste.

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Jul 2012
    Messaggi
    8,634
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni 2013

    Il PRI avrebbe potuto fare tante cose.

    Avrebbe potuto aggregarsi al carro di Monti.

    Avrebbe potuto sostenere gli sforzi di Giannino (io ora sono un elettore di SEL e non confivido le posizioni liberiste, ma almeno è un movimento che fa politica correndo dei rischi).

    Invece ha scelto il suicidio.

    Un partito che non è in grado di articolare una posizione politica coerente ed è sempre meno in grado persino di presentare proprie liste, a tutte le elezioni, limitandosi ad accucciarsi su Berlusconi senza peraltro neanche riuscire a presentare una lista a sostegno del suo padrone, non è un partito; è un comitato elettorale sfigato.
    lucrezio and John Orr like this.

  8. #8
    Repubblicano nella sx
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    bologna
    Messaggi
    1,906
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni 2013

    Citazione Originariamente Scritto da ConteMax Visualizza Messaggio
    Da notare che nella Calabria di Nucara non ha sono state presentate liste.
    Si è se vogliamo lasciare una testimonianza per i posteri che studieranno la fine di un partito con grande prestigio , al versione è questa (tutto sul sito ufficale di FB nonrivelo nessuna indiscrezione) la federazione dell' emilia romagna aveva deciso che se Nucara si fosse presentato con il PdL non avrebbero (logicamente) presentato le liste autonome. Telefonata fra Nucare e il sefgretario dregionale dell' ER, condita di urli e bestemmie, al termine delle quale Nucara si sente male e va farsi visitare all' ospedale ( auguri ovviamente , io ne auspico la fine poltica, ma che che si goda i nipotini se ne ha), nel frattempo Torchia , candidato premier "indipendente" e membro della giunta Scopelliti in calabria, non riuscendo a comunicare con Nucara in ospedale , decide che è meglio non presentarsi perchè disturberebbe il PdL che in calabria ha una così bella giunta. Nucara rischia un ulteriore malore e rilascia dichairazioni di fuoco. Torchia comunquie l' aveva scelto lui
    Ultima modifica di lucrezio; 26-01-13 alle 11:21

  9. #9
    Repubblicano nella sx
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    bologna
    Messaggi
    1,906
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni 2013

    Citazione Originariamente Scritto da Jan Hus Visualizza Messaggio
    Il PRI avrebbe potuto fare tante cose.

    Avrebbe potuto aggregarsi al carro di Monti.

    Avrebbe potuto sostenere gli sforzi di Giannino (io ora sono un elettore di SEL e non confivido le posizioni liberiste, ma almeno è un movimento che fa politica correndo dei rischi).

    Invece ha scelto il suicidio.

    Un partito che non è in grado di articolare una posizione politica coerente ed è sempre meno in grado persino di presentare proprie liste, a tutte le elezioni, limitandosi ad accucciarsi su Berlusconi senza peraltro neanche riuscire a presentare una lista a sostegno del suo padrone, non è un partito; è un comitato elettorale sfigato.
    Caro jan mi sono permesso di citarti , spero non ti dispiaccia

    AGGIORNAMENTO SUL PRI, | novefebbraio.it

  10. #10
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    15,774
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Elezioni 2013

    Io non voterò, comunque Giannino era del PRI.
    John Orr likes this.
    Io non mi sento italiano,
    ma per fortuna o purtroppo lo sono.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Elezioni 2013
    Di Nazionalistaeuropeo nel forum Socialismo Nazionale
    Risposte: 95
    Ultimo Messaggio: 13-03-13, 00:43
  2. Elezioni 2013
    Di Conterio nel forum Monarchia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 07-03-13, 17:56
  3. elezioni 2013
    Di tommy92 nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-02-13, 15:10
  4. Elezioni 2013
    Di Manfr nel forum FantaTermometro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-05-12, 11:45
  5. Elezioni 2013
    Di l'infame nel forum FantaTermometro
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 06-01-11, 21:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225