User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
Like Tree3Likes

Discussione: Benvenuti

  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Benvenuti

    Etnonazionalismo, di cosa si tratta?
    Secondo la definizione del dizionario: etnonazionalismo(etno-nazionalismo), s. m. Nazionalismo etnico, che fa proprie e rivendica le tradizioni di un gruppo etnico, di un popolo. ◆ Etnonazionalismo in Neologismi ? Treccani

    L'etnia si può definire:
    Un gruppo etnico (dal greco ἔθνος, èthnos = "popolo", "nazione") è una popolazione di esseri umani i cui membri si identificano in un comune ramo genealogico o in una stessa stirpe e si differenziano dagli altri come un gruppo distinto. Gli individui hanno spesso in comune cultura, lingua, religione, usi, costumi e alcune caratteristiche fisiche (tramandate geneticamente e dovute in parte anche all'adattamento al territorio in cui il gruppo vive).
    https://it.wikipedia.org/wiki/Etnia
    Ultima modifica di von Dekken; 24-04-13 alle 11:13

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    13 Apr 2012
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    14,438
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Benvenuti

    Dopo la sintetica premessa per chi non avesse mai sentito parlare di etnonazionalismo...cosa vi piacerebbe leggere qui, e di cosa vorreste trattare prioritariamente?

  3. #3
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    47,295
    Mentioned
    29 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Benvenuti

    Dal punto di vista genetico l’Italia settentrionale si rivela simile ai paesi dell’Europa centrale, mentre le regioni centrali e meridionali sono più vicine alla Grecia e agli altri paesi del Mediterraneo.
    Cavalli-Sforza, Menozzi, Piazza, Storia e geografia dei geni umani, p. 519

    Le etnie sono in grado di perpetuarsi nel tempo in modo“plastico”; sono capaci di mutamento pur rimanendo se stesse. Mutano senza rinnegare la loro forma. Cambiano, ma senza soluzione di contitnuità. ma com’èpossibile? La risposta: le etnie sono realtà organico-storiche. Sono, cioè, entità bioculturali. è ovvio: tale definizione non è “innocente”. Presuppone l’accordo e non la scissione tra natura e cultura.
    Giovanni Damiano, Elogio delle differenze, p. 112

    Spiazzati dalla “rinascita” etnica nel cuore stesso dell’Europa, agli apologeti dell’universalismo altro non è rimasto che il ricorso al logoroarmamentario “antirazzista”, con l’ulteriore risultato di rendere ancor più difficoltosa la reale comprensione del fenomeno, dal momento che razza ed etnia non vanno né confuse né giustapposte.
    Giovanni Damiano, Elogio delle differenze

    L’etnia potrà essere considerata nei seguenti termini: sitratta di una popolazione che si autoperpetua sul piano biologico, condividevalori, credenze, istituzioni culturali fondamentali tramandate nel tempo, hauna stessa lingua, una medesima organizzazione sociale e un suo territorio.
    Giovanni Damiano, Elogio delle differenze

    Sarebbe, pertanto, necessaria una riorganizzazione degli stati su base etnica, evitando, ovviamente, una eccessiva e del tutto irrealistica frammentazione, quindi, senza pretendere che ad ogni etnia corrisponda uno stato, cosa impossibile, sarebbe auspicabile la diffusione diforme di “federalismo etnico”, sempre in presenza di presupposti che la rendano praticabile: omogeneità razziale, comune destino storico, contiguità geografica, affinità culturali, condivisa aspirazione ad una pacifica coesistenza.
    Giovanni Damiano, Elogio delle differenze
    Ultima modifica di Eridano; 26-04-13 alle 09:46
    von Dekken likes this.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  4. #4
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    47,295
    Mentioned
    29 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Benvenuti


    Uploaded with ImageShack.us
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  5. #5
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    47,295
    Mentioned
    29 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Benvenuti

    Se e quando l'amico Der Wehrwolf vorrà farsi vivo sarà sempre il benvenuto.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  6. #6
    Ghibellino
    Data Registrazione
    22 May 2009
    Messaggi
    48,890
    Mentioned
    89 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito Re: Benvenuti

    Auguri al rinato forum degli etnonazionalisti
    Se guardi troppo a lungo nell'abisso, poi l'abisso vorrà guardare dentro di te. (F. Nietzsche)

  7. #7
    Cancellato
    Data Registrazione
    01 Oct 2012
    Messaggi
    2,333
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    8

    Predefinito Re: Benvenuti

    IL NOSTRO FORUM?

    DIO ESISTE!

  8. #8
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    27 Aug 2010
    Messaggi
    14,812
    Mentioned
    568 Post(s)
    Tagged
    9 Thread(s)

    Predefinito Re: Benvenuti

    Citazione Originariamente Scritto da Ceslom Visualizza Messaggio
    IL NOSTRO FORUM?

    DIO ESISTE!
    Cara, più che diA devi ringraziare la Gianluchessa che l'ha autorizzato toutta! Mi raccomando niente sparate razziste! Ricordiamoci che anche quelli nati a sud del Po sono esseri viventi e che alla fine il negro è il miglior amico dell'uomo. Ci siamo spiegate toutta?
    COME MAI, COME MAI, SEMPRE IN CULO AGLI OPERAI?
    D'ORA IN POI, D'ORA IN PO, UN PO IN CULO TOUTTA ANCHE A NOI!
    TED COLUNGA'S FAN

  9. #9
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    47,295
    Mentioned
    29 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Benvenuti



    Uploaded with ImageShack.us
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  10. #10
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    47,295
    Mentioned
    29 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Benvenuti

    I Fondamenti dell’Etnonazionalismo Völkisch

    Federico Prati – Silvano Lorenzoni – Flavio Grisolia
    Effepi Edizioni, pagg. 154, Euro 16,00



    IL LIBRO – Il libro fornisce gli elementi essenziali per poter comprendere quali sono i fondamenti dell’etnonazionalismo völkisch. Secondo gli autori è necessario, vitale, “ridestare” quell’ancestrale “Volksgeist” da troppo tempo “narcotizzato” dai nemici dei Popoli d’Europa: massoneria, liberismo, marxismo, mondialismo, è necessario “restituire” ai Popoli d’Europa quell’essenza smarrita e così preziosa che è la facoltà e la volontà d’essere se stessi. L’auspicio degli autori, dunque, è che i Popoli europei riacquistino quell’aspetto spirituale, quei profondi legami decretati dalle più remote forze naturali che costantemente identificano un uomo, prima che come singolo soggetto, come discendente di un Popolo e della propria Comunità etnica. Solo dopo aver “riconfermato” la priorità di tali valori, che nelle più ataviche energie dell’Ethnos hanno la loro origine, si potranno rinvenire le possenti forze che giacciono nel più profondo dell’anima dei Popoli Europei e che vanno nel senso della volontà di ritornare finalmente padroni della propria Terra.


    DAL TESTO – “Riteniamo di fondamentale importanza, in un’epoca etnicamente e culturalmente decadente, un’epoca che disprezza ogni distinzione qualitativa, fornire gli elementi essenziali per poter comprendere appieno concetti così rilevanti per l’Europa quali sono, a nostro avviso, i fondamenti dell’etnonazionalismo völkisch. Gli Stati-Nazione, di chiara matrice giacobina, stanno segnando il passo. Ad essi pare si voglia sostituire un’Unione Europea, voluta unicamente da tecnocrati e dalla finanza apolide e nettamente rifiutata dalle Comunità etniche, che in essa vedono, realisticamente, il pericolo della perdita d’ogni propria Identità. A difesa e salvaguardia dei Popoli d’Europa dal mondialismo multirazziale e dalla globalizzazione omologante si pone unicamente l’etnonazionalismo völkisch.”.


    GLI AUTORI – Federico Prati, Silvano Lorenzoni e Flavio Grisolia.


    INDICE DELL’OPERA – Premessa – L’Identità dell’Europa – Le Idee – Riflessioni sulla Weltanschaaung dell’Etnonazionalismo Völkisch – Le Proposte.

    EreticaMente



    Uploaded with ImageShack.us
    von Dekken likes this.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Benvenuti...
    Di RAYO nel forum Fondoscala
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-08-12, 17:30
  2. Benvenuti!
    Di Aganto nel forum Archivio della Comunità di Pol
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-05-11, 15:06
  3. Benvenuti
    Di Venom nel forum Istruzione e Università
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 09-06-09, 09:33
  4. Benvenuti
    Di Pieralvise nel forum La Bellavita
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 04-06-09, 19:56
  5. Benvenuti!
    Di pietro nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-05-02, 12:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226