User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29

Discussione: pensieri a ferragosto

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito pensieri a ferragosto

    Gabbie salariali per i lavoratori o gabbia per la lega?.

    La lega segue la sua routine.

    Nei primi giorni di settembre del 1999 ad Acqui era stata inventata la Devolution.
    Con quel marchingegno la lega aveva vissuto beatamente per 5 anni (2001-2006), la partitocrazia non era allarmata perché era consapevole che un referendum avrebbe cancellato tutto.
    Con la scusa di mantenersi buoni gli alleati, la lega ha votato per un quinquennio contro il Nord.
    Perché grazie alla Devolution aveva l'alibi per scusarsi con l'elettorato, e contemporaneamente compiere il suo dovere verso roma da cui era stata impostata fin dal 1987.

    Attualmente ha inventato un nuovo marchingegno, il federalismo fiscale.
    Un nome alettante, la nuova trovata permette di inviare più soldi al Sud non come elargizione ma come diritto contabile.
    Inoltre si permette agli enti periferici di contrarre più debiti. Al Sud per avere un maggior volume di denaro da usare, e al Nord per colmare i buchi di denaro mancante causa il maggior salasso.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: pensieri a ferragosto

    Lingue regionali

    Arriva Lombardo, presidente siciliano, e in una settimana, alzando leggermente la voce, riceve 4 miliardi di euro e la promessa che diventeranno 25 miliardi.

    La lega è spiazzata, inizia l'ammuina.
    Parla di tirare fuori le bandiere regionali.
    Non sa che in varie regioni sugli uffici statali vi sono per legge regionale, a fianco del tricolore massonico, le bandiere regionali.

    Poi di fronte ai dirigenti scolastici venuti dal Sud, necessari per perfezionare e mantenere viva la colonizzazione del Nord, propone che i professori devono conoscere la lingua locale, e in televisione vi siano i sottotitoli in lingua regionale.

    Però nella richiesta leghista si parla di dialetti, mai che venga espresso l'appellativo “”Lingua regionale””.
    Perché parlare di lingue regionali darebbe vantaggio alle regioni del Nord, in quanto se si ammette l'esistenza di una lingua, le regioni del Nord possono chiedere di diventare “”minoranza linguistica””, e pertanto diventerebbe più semplice ottenere l'autonomia e vantare diritti di autodeterminazione (indipendentismo)

    Pertanto parlare di dialetti come fa la lega, non di lingue, perché questo sarebbe pericoloso e danneggerebbe il lavoro di contenimento del Nord fatto finora dalla lega in favore di roma.

    Oggi sul giornale La Padania il titolo di testa parla di dialetti.
    Ossia anche nelle sfumature la lega deve impostare il suo disegno di sminuire la cultura del Nord.
    Finché si parle di dialetti, non vi sono lingue, e senza lingue non vi sono popoli.

    Si perché l'unica lingua deve essere l'italiano, gli altri sono dialetti.

    E' diabolica anche nelle piccole cose.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: pensieri a ferragosto

    Impossibilità di roma di fare un altro movimento marionetta come la lega.


    Nonostante la legge elettorale del maggioritario (1993) preparata da roma per impedire la nascita di un altro movimento in alternativa alla lega, dato l'enorme numero di militanti che se ne sono andati o sono stati espulsi dalla lega, continua ad essere reale il pericolo della formazione di movimenti che si pongano in alternativa alla lega.

    Ed allora roma ha preparato uomini da usare alla bisogna che dovrebbero mettersi a capo di questo nuovo movimento nel caso potesse sorgere, ossia ripetere l'operazione di condizionamento della dirigenza come è stato fatto egregiamente con la lega.

    Ma nuovi movimenti non si sono affacciati.
    Per gli indipendentisti, è stata sufficiente l'operazione della lega, per comprendere il trucco comportamentale romano.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: pensieri a ferragosto

    Calo della tassazione sul lavoro


    Gli indipendentisti continuano ad essere sciolti e non reggimentati e proseguono a sventolare il calo della tassazione sulle buste paga.

    La lega è arrivata ad un punto da non poter permettere che questo cavallo di battaglia sia solamente appannaggio degli indipendentisti, ed allora ha ricorso alla proposta chiamata impropriamente “”gabbie salariali””, spinta dalle necessità contingenti di trovare argomenti.

    Inoltre la lega ha necessità di presentare qualcosa per bilanciare la sovvenzione al Sud, alla faccia di tutti i federalismi sbandierati.

    Però la lega ha impostato la proposta in modo che non si possa realizzare.
    E come al solito la lega darà la colpa agli alleati che sono cattivi.

    Il concetto improprio delle gabbie non può essere realizzato, in quanto non si può aumentare il costo del lavoro, e pertanto si può agire solamente sulla detassazione.
    Operazione pericolosa visto la grande necessità di denaro per il mantenimento del Sud e della classe politica altamente rapinatrice.

    Se le gabbie salariali servono solamente per diminuire o fermare gli stipendi al Sud non risolvono per nulla il problema settentrionale per chi lavora al Nord.

    Ai lavoratori del Nord interessano più denari, dopo decenni di sfruttamento.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: pensieri a ferragosto

    Risvolti

    Il calo fiscale per il lavoro autonomo o dipendente, per salvare parzialmente la faccia, ci sarà ma diventerà una operazione minima per la propaganda.

    Qui la lega ha fatto un errore.
    Ha messo in evidenza che si possono ridurre i pesi fiscali sul redditi di lavoro.
    Conseguentemente quella che fu sempre tacciata di essere una proposta fantasiosa degli indipendentisti assume un carattere politico di operazione fattibile.

    Solamente la lega non è in grado di portare avanti in modo sostanzioso il progetto, risulterebbe troppo danno a roma, alle associazione meridionali federate col governo romano, ed inoltre darebbe danno alla categoria della partitocrazia a cui lei stessa appartiene.

    A questo punto la lega sarà obbligata ad allearsi platealmente alla partitocrazia nel difendere un limite oltre il quale le tasse non possono calare.

    Ossia nascerà lo spazio per una lotta definitiva tra chi stabilirà un limite alla detassazione e chi invece vorrà un volume maggiore.

    La lega era invincibile, non si poteva superare, nessuna forza se non fortemente finanziata, poteva porsi in alternativa per difendere realmente i popoli del Nord.
    La lega è così forte (anche perché sorretta da roma e dai suoi alleati meridionali) che lei sola poteva mettere le basi del suo eclisse.
    Un caso di nemesi storica.

    La disperazione di bilanciare come propaganda l'invio massiccio di denari al Sud, la ha condotta in un terreno per lei minato.

    Per salvare la faccia con l'elettorato ha dovuto aprire a malincuore la strada che crea le premesse portanti all'indipendentismo, roma non sarà contenta.
    Forse la lega spera di poter gestire la situazione. Si vedrà.


    Nelle condizioni economiche in cui ci troviamo, questa situazione di colonialismo non può andare avanti. La lega ha fatto la sua parte per tenere unita l'italia, ma di più non può fare.

  6. #6
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,681
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: pensieri a ferragosto

    Solo il fatto di continuare da 25 anni a chiamare dialetti (come i fascisti) le nostre lingue nazionali, regionali e locali la dice lunga sulle vere intenzioni legaiole

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: pensieri a ferragosto

    Citazione Originariamente Scritto da sciadurel Visualizza Messaggio
    Solo il fatto di continuare da 25 anni a chiamare dialetti (come i fascisti) le nostre lingue nazionali, regionali e locali la dice lunga sulle vere intenzioni legaiole
    Il partito fascista prima e adesso la lega sono due aspetti determinati da roma per tenere unita l'italia.

    La loro continuità nel comportamento politico sono indispensabili e nelle problematiche del Nord continuano ad avere le medesime procedure.

    Come ad esempio chiamare le lingue locali dialetti.

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,163
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: pensieri a ferragosto

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    Lingue regionali


    Però nella richiesta leghista si parla di dialetti, mai che venga espresso l'appellativo “”Lingua regionale””.
    Perché parlare di lingue regionali darebbe vantaggio alle regioni del Nord, in quanto se si ammette l'esistenza di una lingua, le regioni del Nord possono chiedere di diventare “”minoranza linguistica””, e pertanto diventerebbe più semplice ottenere l'autonomia e vantare diritti di autodeterminazione (indipendentismo)

    Pertanto parlare di dialetti come fa la lega, non di lingue, perché questo sarebbe pericoloso e danneggerebbe il lavoro di contenimento del Nord fatto finora dalla lega in favore di roma.

    Oggi sul giornale La Padania il titolo di testa parla di dialetti.
    Ossia anche nelle sfumature la lega deve impostare il suo disegno di sminuire la cultura del Nord.
    Finché si parle di dialetti, non vi sono lingue, e senza lingue non vi sono popoli.

    Si perché l'unica lingua deve essere l'italiano, gli altri sono dialetti.

    E' diabolica anche nelle piccole cose.
    Per Stato Veneto Nederlands:
    concordo con quanto scritto da Jot:
    mi sembra molto chiaro: l'uso del termine "dialetto"
    da parte di sbirulino è palesemente strumentale.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Jun 2009
    Messaggi
    453
    Mentioned
    49 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: pensieri a ferragosto

    Come in un film già visto troppe volte, arrivano ogni anno le pir*late ferragostane
    dell'imperatore del grana padano Hailè Selassiè I, detto il Negus.
    Sono sempre sparate ad effetto, ad uso e consumo dei militonti più ottusi dello zoccolo
    duro.
    Lasciate passare 24 o 48 ore, puntualmente incolpa i giornali di aver mal interpretato
    le sue parole.
    Questa sua correzione del tiro, non è certo dovuta ad una presa di coscienza di aver preso
    per i fondelli i babbei che lo seguono ancora, ma più semplicemente perché il suo signore
    e padrone Re Silvio lo richiama all'ordine.
    Il buon senso ci porterebbe a credere che un simile personaggio, non possa godere della
    minima credibilità nemmeno presso la sua stessa gente, visto che con la sua politica
    demenziale invece di contribuire ad una vera autonomia dei popoli della sua terra, ne è
    risultato di fatto uno dei freni maggiori alla loro autodeterminazione.
    Purtroppo questo individuo riesce ugualmente a raccogliere consensi da parte di un elettorato
    babbeo molto di bocca buona, fatto di militonti in camica ver*de, che tra gite in laguna, feste
    campestri, salamelle di maiale e damigiane di vino, si beano degli slogan e delle vuote promesse
    di questo inconcludente politico etiope.
    Chi però meriterebbe di finire difronte al plotone d'esecuzione, sono proprio gli sciagurati
    padanidioti che con il loro voto permettono a questo zo*mbi venuto dal corno d'Africa di
    prosperare con tutta la sua corte di mar*rani e badanti transe*s *suali albanesi.
    Contenti loro, allora evviva il “V Regimento Ascari Padani” Arruolatevi!!! :sofico::sofico::sofico:


  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: pensieri a ferragosto

    Interessantissimi, illuminanti pensieri, come sempre JOT.


    Quote;
    "Ossia nascerà lo spazio per una lotta definitiva tra chi stabilirà un limite alla detassazione e chi invece vorrà un volume maggiore.

    La lega era invincibile, non si poteva superare, nessuna forza se non fortemente finanziata, poteva porsi in alternativa per difendere realmente i popoli del Nord.
    La lega è così forte (anche perché sorretta da roma e dai suoi alleati meridionali) che lei sola poteva mettere le basi del suo eclisse.
    Un caso di nemesi storica.

    La disperazione di bilanciare come propaganda l'invio massiccio di denari al Sud, la ha condotta in un terreno per lei minato. !

    Per salvare la faccia con l'elettorato ha dovuto aprire a malincuore la strada che crea le premesse portanti all'indipendentismo, roma non sarà contenta.
    Forse la lega spera di poter gestire la situazione. Si vedrà.
    Unquote
    "Premesse per l'indipendentismo"..meraviglioso..come..quando..ch ì..in che maniera?....è intrigante quanto affermi. Grazie

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Buon Ferragosto...!
    Di Frescobaldi nel forum Fondoscala
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 16-08-09, 18:52
  2. Ferragosto
    Di Bart nel forum Fondoscala
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 14-08-07, 15:36
  3. Ferragosto…
    Di marylory nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-01-05, 22:04
  4. ferragosto...ferragosto
    Di Jaki nel forum Fondoscala
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 16-08-04, 16:03
  5. Un ferragosto da url !
    Di Paolo82 nel forum Fondoscala
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 15-08-03, 18:17

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226