Si masturba davanti a una bimba: arrestato
Si denudava davanti alle bambine in un parco pubblico compiendo atti sessuali. Per questo i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Roma hanno arrestato un 47enne romano. Lo hanno anche dovuto salvare da un tentativo di linciaggio da parte di chi aveva assistito alla scena.
L'uomo era solito frequentare quel parco sulla via Prenestina. Anche l’altro giorno nel giardino affollatissimo data la bella giornata aveva adocchiato una bambina che giocava con i suoi nonni. Si è così disteso sul prato e ha cominciato a toccarsi. Il nonno della piccola accortosi della situazione ha urlato attirando l'attenzione di altre persone che hanno allertato il 112. Immediatamente è giunta sul posto una gazzella del Nucleo Radiomobile, avvertita nel frattempo da alcuni passanti.
All'arrivo dei militari il 47enne ha cercato di darsi alla fuga ma è stato bloccato. I Carabinieri hanno dovuto difendere l'uomo dalle ire dei genitori e nonni dei tanti bimbi presenti nel parco: la gente che aveva assistito a tutta la scena ha cominciato ad inveire nei confronti del 47enne con l'intento di linciarlo. L'uomo è stato condotto in caserma in attesa del rito direttissimo dove dovrà rispondere di atti sessuali in presenza di minore.