User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: OK CELTIC parliamone

  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow OK CELTIC parliamone

    Celtic, la critica che voi padani-leghisti fate a noi padani-non leghisti è che la lega col 3,9% può ottenere quello che può, e che probabilmente con una maggiore consistenza avrebbe maggiori risultati.

    In un'altro thread affermi infatti che "la Lega per impedire tutto ciò ha bisogno di più voti in parlamento. pensateci la prossima volta."

    Sai dirmi a che percentuali stai pensando, quando affermi che la Lega ha bisogno di più voti?
    Adesso ha il 3,9%.
    Ammettiamo che ne abbia il doppio.
    Ammettiamo che abbia l'8% e 100 parlamentari.

    Questo cambierebbe qualcosa?
    IO SONO CONVINTO DI NO.

    Se hai anche 100 parlamentari a roma (e tra l'altro quelli dellla lega mediamente somigliano davvero poco a dei Braveheart), non conti comunque NIENTE perchè sei in democrazia e 800 contro 100 non è diverso da 850 contro 50.
    Non cambia nulla.
    Il problema è che a Roma non puoi cambiare le cose.
    Non puoi giocare con le LORO regole, altrimenti hai perso in partenza.
    Il GIOCO E' TRUCCATO.


    Mi dirai: allora che facciamo?
    Non conosco la la strada giusta per arrivare alla libertà della Padania, ma sicuramente non perderò il mio tempo a SEGUIRE LA STRADA SICURAMENTE SBAGLIATA.

    ciao

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    bè ognuno è libero di pensarla come vuole, e premetto che non disprezzo assolutamente il tuo ragionamento o quello di altri, in testa abbiamo tutti lo stesso pensiero e la stessa idea, magari siamo leggermente distanti sul modo migliore per arrivarci all'obiettivo finale.
    inoltre dico anche che apprezzo discutere con persone educate e civili come te e dvd che ho avuto anche modo di conoscere di persona ,seppur brevemente a pontida e venezia,...(la prossima volta compro la bandiera scozzese, a venezia sono dovuto scappare se no partivano i pulman...e non ce l'ho fatta )

    tornando a quello che dici, voglio fare un discorso "pratico", un discorso su basi reali,insomma sulla realtà bella o brutta che sia, ma pur sempre la realtà.
    al di fuori del parlamento romano,se vogliamo fare qualcosa in modo democratico, siamo niente, non abbiamo potere contrattuale con lo stato itaglione...potremmo mettere in ginocchio roma solo in un modo...e cioè la rivolta fiscale, pacifica ma fortissima, per fare ciò però, bisognerebbe che quasi la totalità dei padani la mettesse in atto non solo io e te...e perciò a livello pratico, attualmente è una via poco percorribile.
    non ci resta,sempre a mio modesto parere, che andare a roma.
    comunque, andare in parlamento con il 3,9 % o con il 10% è ben diverso, sono d'accordo con te, causa questo sistema mafioso e sbagliato che è il maggioritario (che purtroppo anche la lega votò a suo tempo..)non sono i voti reali, ma gli accordi tra le parti a decidere il numero dei parlamentari, nonostante ciò penso ancora che sia determinante il peso psicologico che si farebbe sentire nella maggioranza attuale con una lega diciamo in "salute", una lega cosi ben rappresentata numericamente potrebbe avanzare richieste piu corpose, e allo stesso tempo anche berlusconi e gli alleati dovrebbero stare piu al nostro gioco perchè avrebbero il nord che gli punta una "pistola" alla tempia.
    ora invece la lega può anche minacciare di uscire, sbraitare, urlare ed incazzarsi...ma una lega cosi monca non fa piu paura...se esce dal governo berlusconi la distrugge mediaticamente in due giorni e la rimpiazza con i vari partitini di centro o con d'antoni ecc...senza batter ciglio..anzi con grossa gioia dei democristiani mafiosi.
    per berlusconi e fini è meglio tenersi buoni i voti del sud (ben piu corposi) ed ecco giu soldi, appunto...
    altro parere,sempre personale, come ho già detto non considero l'ulivo = al polo, o per lo meno ad un polo con la lega...ci sono momenti che anche a me viene una gran incazzatura, però penso anche che con tutti i difetti che questo governo possa avere, è sempre un pelo meglio di un governo catto-comunista.
    non starei mai a casa in una competizione elettorale...se tutto fa cagare almeno non do la soddisfazione alla sinistra di andare al potere.
    criticatemi pure,insultatemi ora...ma questi sono pareri personali, poi uno è libero di condividerli o meno...su una cosa sono invece completamente d'accordo con te, che non tutti i leghisti in parlamento siano dei braveheart...purtroppo come molti di voi, temo che le comodità, i privilegi, ed i soldi che investono e ricoprono un parlamentare giunto a roma, possano alla lunga anestetizzare la vera voglia di lotta e la grinta che si aveva un tempo...purtroppo questo per tutti i parlamentari e per tutte le forze politiche.
    anche in un futuro parlamento della Padania, potremmo ritrovare gente che una volta eletta si dimentica da dove è venuta e chi l' ha mandato li...fintanto che non si diminuiranno gli stipendi, le pensioni e i privilegei dei parlamentari sarà sempre cosi...che volete farci?
    o si mette una bomba nel palazzo...e si instaura l'anarchia totale...oppure a volte si va avanti cercando di ottenere il massimo con quello che si ha al momento che non è ne facile ne breve.

    ciao

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    06 May 2002
    Messaggi
    34
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito ci sono alternative!

    "o si mette una bomba nel palazzo...e si instaura l'anarchia totale...oppure a volte si va avanti cercando di ottenere il massimo con quello che si ha al momento che non è ne facile ne breve. "

    ci sono alternative caro Celtik, hai mai santito parlare di autogoverno? Di banalissimi, semplicissimi referendum propositivi? non è indispensabile mettere bombe, è indispensabile pretendere rigore morale e coerenza, dopo di che le cose maturano da sole.

    E' odioso perdersi in se se se ...., ma non si può nemmeno far finta di nulla e perseverare nel'errore. Pinocchio ha ragione da vendere, è evidentissimo che è tempo perso. Occorre ricominciare, siamo semplicemente stati ricacciati indietro e tocca ricominciare...tutto qui.

    Un abbraccio
    Franco

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ciao,
    sono contentissimo delle vostre risposte.
    Spero che in questo thread intervengano solo persone che abbiano voglia di riflettere, senza usare solo slogan.

    Mi sembrano che ci dividono alcuni concetti di fondo.

    1
    tu scrivi "non considero l'ulivo = al polo, o per lo meno ad un polo con la lega...".
    L'istinto (o sarebbe meglio dire i condizionamenti) mi dicono che pootrestia vere una qualche ragione dal punto di vista teorico, ma a livello pratico non vedo nessuna differenza tra la sx e la dx destra italiana. Entemabe sono pro-immigrazione, entrambre sono antifederaliste ed entrambe soon stataliste.
    2
    per tornare a crescere (o per rinascere, dal mio punto di vista) devi assolutamente evitare a mio avviso di entrare nei giochi romani: oltre a una questione di principi, è soprattutto una questione di marketing: non puoi promettere il cambiamento e poi presentarti con compagni di merende tipo UDC,An,FI o dall'altra parte Radicali,ulivo,rif.com.
    NOn sei credibile. Ciò che ha reso grande la lega è stata la sua capacità di crearsi a suo tempo un'immagine di non partito, di movimento antipartiti, sia nel 92 quando lottava contro tangentopoli e sia nel '96 quando votava contro l'italia.
    3
    sono favorevole alle proteste fiscali, ma anche all'evasione fiscale. La lega a mio avviso (come del resto aveva cominciato a faRE: RICORDI IL "Manuale Di Resistenza Fiscale"?) doveva insegnare alla gente come pagare meno tasse o come non pagarle affatto. Insegnare ad aprire società di comodo all'estero, incentivare lil lavoro nero accompagnato dalle asicurazioni private, fare campagna continua contro l'investimento in titoli di stato, in due parole rompre i coglioni dove più fa male all'italia, nel protafoglio.
    E non è vero che certe cose si possono fare solo in tanti, al contrario. Certo, bisogna farlo professionalmente.
    4
    il tuo voto personale è ininfluente. Se non vai a votare non sei complice di nessuno. Casomai se vai a votare dx, sei solo un complice della dx (italiana).


    Per adesso mi fermo

  5. #5
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ti rispondo telegraficamente.

    1-fintanto che non avremo un governo nostro, farò sempre la scelta del "meno peggio" e per me la sinistra è peggio della destra.
    una legge sull'immigrazione (anche se cosi osteggiata dai democristi e modificata nella sua forma originale) con al governo la sinistra ce la saremmo sognata.
    2-si ok ma anche in scozia gli indipendentisti siedono a londra e il pnv basco siede a madrid in spagna...potranno non piacerci gli alleati ,hai ragione, ma piu gli mettiamo pressione con i voti piu sono costretti a tenerci stretti ed accontentarci.
    e comunque la lega è sempre stato un partito che siedeva a roma anche quando ancora l'apprezzavate e la votavate, non ricordo che dal 96 al 99 la lega avesse abbandonato il parlamento...
    3-su questo sono d'accordo con te, io però penso che si possa convivere a roma come parlamentari e sul territorio come associazioni e militanti dove si può fare un discorso diverso, piu legato al comune o alla regione d'appartenenza.
    i giovani padani ,per esempio, non mi sembra stiano lavorando male in questo senso...non so se mi sono spiegato.
    a volte diamo troppa importanza a ciò che fanno e dicono a roma, no?
    4-per me il voto rimane l'arma piu forte a disposizione del cittadino.

    ciao ciao

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Padova
    Messaggi
    498
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Caro celtic, la tua prima risposta a pinocchio non ha MINIMAMENTE TENUTO CONTO DEL CONCETTO FONDAMENTALE CHE PINOCCHIO VOLEVA ESPRIMERE :

    a roma il gioco è truccato

    anche con il doppio di parlamentari comunque non conti nulla


    Rispondiamo a questo, per favore.
    Pinocchio ha esposto dati di fatto, non opinioni, cerchiamo almeno, se si vogliono confutare, di portarne degli altri, sempre fatti intendo.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sono stato assente una settimana e per questo mi ritrovo con poco tempo. Solo 2 pensieri buttati lì, completerò in momenti più propizi.

    1. La Lega ha abbandonato completamente il tema che la aveva fatta vincere ai bei tempi: il Federalismo, soprattutto in chiave anti-meridionalista. Poco serve strillare contro i marocchini & Co, quando Roma ci ruba 1000 volte tanto e quelli vengono da noi a portarci via i posti di lavoro, non da nettacessi, come i marocchini, ma da dirigenti.

    2. Non considero la dx migliore della sx (nemmeno il contrario). Vedo che il comunismo ha fallito, il puro liberismo monetaristico sta fallendo e penso che il futuro sia in un eclettismo pragmatico, dimenticando dx e sx, che sono ormai prive di significato.

    3. Io penso che il conflitto, in politica estera, oggi sia tra NATO ed Europa, che, a meno di voler lasciar colonizzare l' Europa dagli USA, sono organismi incompatibili.

    4. Alla lega io darei ancora qualche possibilità, soprattutto in mancanza di un altro leader e di un' altra formazione credibile e che abbia piu'di qualche mese di vita (Pinocchio sa benissimo a chi mi riferisco). Se un giorno la Lega si inserisse in un contesto di Federalismo Europeo (non parlatemi solo di Batasuna....), e, consequentemente uscisse dalla Cdl filomeridionale, centralista e, soprattutto, filoamericana, penso che potrebbe recuperare. Se la abbattiamo per partito preso, senza avere un' alternativa pratica, penso che continuiamo a perdere tempo.
    Ormai ritengo superata anche l' epoca degli stati nazionali, che ci piaccia o non ci piaccia, le vere alleanze politiche sono quelle a Bruxelles, e' li' che dovremmo giocare le nostre carte.

    Serenissimi saluti mitteleuropei

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ne parliamo sabato.
    saluti padani

 

 

Discussioni Simili

  1. Per Celtic
    Di halexandra nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12-10-02, 18:32
  2. X Celtic
    Di Rodolfo (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-05-02, 18:46
  3. X Celtic
    Di Rodolfo (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-05-02, 20:38
  4. X Celtic
    Di Rodolfo (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-04-02, 21:44
  5. X Celtic
    Di Rodolfo (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-04-02, 20:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226