User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Enclave N. 17

  1. #1
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Enclave N. 17

    "Dipendente governativo"
    è semplicemente uguale
    a "padrone governativo"

    Robert A. Heinlein


    Si apre così l'ultimo numero del trimestrale


    Ecco il sommario di questo numero 17 (gli articoli principali):

    -Editoriale
    >Agnelli, lo Stato, la Fiat. E' la solita parodia

    -Controeditoriale
    >Era molto più umana l'America con la K (Alberto Pasolini Zanelli)

    -Idee forti
    >Discutiamo di "Paleolibertarismo"

    -Personaggi
    >Da liberale a libertario: Sergio Ricossa

    -Un altro mondo
    >Le bugie corrono sui binari (Francesco Ramella)

    -Bush & Saddam
    >Guerra all'Iraq, guerra alla ragione (Charley Reese)

    -Politicamente scorretto
    >Il diritto di manifestare prevarica i nostri diritti

    -Geopolitica libertaria
    >Quelle due Europe create dai burocrati

    -Foto d'Archivio
    di Giovannino Guareschi

    -Lo speciale
    >I signori con l'anello, ovvero il matrimonio

    Da segnalare anche un articolo di presentazione sul nostro forum.
    Esso risale purtroppo a qualche tempo fa, quando il nome di questo spazio era ancora "Circolo Libertario", ma la sostanza non cambia.
    Anzi, ne approfitto per ricordare che nonostate il cambio di nome il forum è ancora raggiungibile pure all'idirizzo www.circololibertario.cjb.net

    Vedremo di postare gli articoli di questo numero che eventualmente saranno pubblicati su www.libertari.org

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up nuovo, stupendo numero di Enclave

    è uscito il nuovo numero di Enclave, trimestrale libertario.
    Tra i tanti articoli (a me piace così: tanti articoli brevi), anche uno che parla di questo forum
    saluti padani

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: nuovo, stupendo numero di Enclave

    Originally posted by PINOCCHIO
    è uscito il nuovo numero di Enclave, trimestrale libertario.
    Tra i tanti articoli (a me piace così: tanti articoli brevi), anche uno che parla di questo forum
    saluti padani
    eh sì, anc'hio preferisco i numeri zeppi di articoli e quindi di idee. E' un po' il punto di forza di Enclave, la dinamicità delle analisi che diffonde!

  4. #4
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Riporto l'articolo che ci riguarda da vicino

    C'e' un circolo in Internet pere confrontare le nostre idee

    Filippo Franceschetto

    Una tra le innumerevoli capacità, modestia a parte, dei libertari è quella di saper sfruttare al meglio le nuove tecnologie per diffondere un pensiero, quello anarco-capitalista, che altrimenti resterebbe patrimonio di pochi. Numerose, infatti, sono le iniziative volte a contaminare la grande rete con il virus della libertà, dal quale fortunatamente è impossibile guarire. A conferma di ciò, basti osservare come non manchino i siti libertari, o per lo meno vicini all’anarco-capitalismo, ricchi d’argomenti e spunti interessanti. Meno numerosi, invece, sono i luoghi di discussione dove i libertari (per lo meno, quelli italofoni) possano scambiarsi opinioni e dialetticamente diffondere l’amore per la libertà.
    Dagli inizi di giugno, tenta di colmare questa lacuna “Libertarismo”, un forum di discussione che si trova all’interno del portale politico in lingua italiana per eccellenza: Politicaoline.net (www.politicaoline.net). Nato dall’ormai mitico PoliticaOnline.com, esso è ormai noto nel gergo dei navigatori semplicemente come “pol.net”.
    “Libertarismo” nacque sotto la spinta di un gruppetto di forumisti che rivendicò, ed ottenne dalla proprietà di pol.net, una sorta di “diritto all’autogoverno” in antitesi al forum originario denominato “Liberale-Libertario” (ora “Liberalismo”), che non garantiva, a dispetto del nome, quel confronto serrato fra libertari di cui si sentiva necessità. Il forum Liberale-Libertario era all’epoca moderato solo da “Sir Demos”: un liberal che è stato simpaticamente invitato, da un libertario con spiccato sense of humor, a moderare un forum “socialcomunista”, ma che, in ogni caso, s’è dimostrato leale accettando la nascita del forum libertario ed evitando di alimentare inutili polemiche.
    Così, con una voluta forzatura, potrei sostenere che il Circolo vide la luce grazie ad una sorta di “secessione virtuale” (d’altronde, poteva essere altrimenti per dei libertari sfamati a pane e “Nazioni per consenso”?). In tempi molto brevi, quindi, la sempre disponibile Redazione affidò la moderazione del Circolo ad “Ari6” e “Pippo III” che fin da subito si prodigarono, e si prodigano tuttora, per rendere il più accogliente possibile quella che dovrebbe essere una specie di “isola libertaria” per i navigatori di lingua italiana.
    Oggi, se capiterete da quelle parti, oltre che ammirare l’ottima grafica, potrete trovare una ricca serie di collegamenti ai siti liberatarian nella discussione dal titolo “Link libertari”, o controllare se vi manca qualche libro interessante scorrendo la “Bibliografia libertaria”; in ogni caso, come si confà ai forum, potendo collaborare direttamente all’ampliamento delle discussioni con propri rilievi. In realtà, però, quel che caratterizza profondamente e, quindi, rende particolarmente interessante questo nuovo spazio a noi riservato, è la possibilità di scambiare opinioni fra persone che condividono gli stessi ideali di libertà, tra persone che hanno un idem sentire che le unisce, fra individui che credono sì tanto nella giustezza delle proprie posizioni che arrivano ad iniziare (interessantissime) discussioni a tratti surreali, come quella in cui ci si confronta, con assoluta cognizione di causa e preparazione non comune, per stabilire nel dettaglio come debba essere una determinata norma alla luce del giusnaturalismo anarco-capitalista, o quella in cui ci si divide su come debba avvenire il passaggio dallo stato ad una società libera. Un avvertimento: non scrivete mai “stato” con la “S” maiuscola nel forum…incappereste sicuramente nell’ira funesta dei due moderatori.
    Il tutto, comunque, avviene senza scadere nella pura e sterile utopia ma tenendo, anzi, sotto costante osservazione la realtà quotidiana. Così, potrete esprimere la vostra opinione in merito alla constatazione di quanto socialista, nei fatti, sia il Silvio nazionale, o di aggiungervi agli strali contro la pubblica amministrazione, o protestare duramente, anche voi, contro le limitazioni alla libertà d’espressione o, infine, aggiungervi ai secessionisti che, contro il nazionalismo più becero, invocano la nascita di nazioni autentiche, libere da quella “bestia dell’Apocalisse” che è lo stato moderno….
    Mi preme rilevare, inoltre, che questo “club” per libertari oltre ad esser un ottimo strumento di confronto, si presta ad essere un mezzo per diffondere in modo dinamico le nostre idee (numerosi, infatti, sono già adesso i forumisti che vogliono conoscere di più sul mondo libertario e che frequentano con discrezione, ma con costante interesse, il forum).
    In conclusione, non mi resta che invitarvi a controllare di persona la veridicità di quanto vi ho riferito, e salutarvi nella speranza di ritrovarvi, numerosi, su www.circololibertario.cjb.net

    Io ricordo che il link "aggiornato" con i links diretti alla Bibliografia, ai siti libertari e alla chat si trovano su www.libertarismo.cjb.net

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

 

 

Discussioni Simili

  1. da enclave.
    Di Domenico Letizia nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 14-10-08, 20:39
  2. su Enclave nr.26
    Di carbonass nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 23-02-05, 11:02
  3. Enclave Nr.15
    Di PINOCCHIO (POL) nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 11-05-02, 00:33
  4. Enclave Nr.15
    Di PINOCCHIO (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-05-02, 21:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226