User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Era ora ........

  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    palayork
    Messaggi
    3,243
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Era ora ........

    Fumatori in rivolta contro le scritte sui pacchetti


    Tra business e provocazione arrivano fantasiose copertine copri-pacchetto con Marx e Woody Allen. C'è chi le vende e chi le distribuisce via Web, come due fumettisti amanti del tabacco.



    MILANO - I pacchetti sono listati a lutto, come gli avvisi mortuari. La scritta campeggia in neretto - impossibile da non notare – in fondo: il fumo uccide. L’obiettivo è quello di dissuadere, soprattutto i giovani, dall’iniziare la prima sigaretta. E già il Ministro della Salute Gerolamo Sirchia deve fare i conti con le proteste di chi fuma, che definisce l’iniziativa di "cattivo gusto". Al punto che i fumatori accaniti, che senza la cicca in mano si sentono un po’ sperduti, si sono subito attrezzati, creando copripacchetti con le immagini più svariate e le scritte più creative.

    L’Associazione Italiana Fumatori Cortesi, dieci anni di attività, 200.000 adesioni in tutta Italia, è in prima linea e ha messo nel suo sito copripacchetti, nel formato adatto a coprire proprio il riquadro nero. Basta stamparli e, senza spendere una lira, la scritta delle polemiche scompare dalla vista. Si va da Woody Allen: “Ho smesso di fumare. Vivrò una settimana in più e quella settimana pioverà a dirotto”, all’immagine di un brutto ranocchione con la scritta “Belli dentro” a un inedito Marx che invita i fumatori di tutto il mondo ad unirsi.

    Se poi, anche l’Italia dovesse approvare l’introduzione di immagini choc sul pacchetto, così come invita a fare il collegio di Bruxelles a partire dal primo ottobre dell’anno prossimo, l’Associazione fumatori diventerà ancora più battagliera. Al momento, il ministro Sirchia ha fatto sapere che non intende introdurre in Italia foto choccanti. Ma non si sa mai.
    “Sono scritte di cattivo gusto – afferma Giuliano Bianucci , presidente dell’Associazione – che non condivido. Neanche ai tempi del proibizionismo, ci si comportava così". "Esiste una pubblicità - aggiunge Bianucci - in cui appaiono tre sederi nudi che tengono tra le natiche una sigaretta. E poi la scritta: i fumatori si riconoscono dalla faccia. Le sembra una pubblicità dignitosa, di buon gusto?"
    "Noi ci definiamo cortesi – prosegue Bianucci - proprio perché vogliamo coabitare". "Adesso – conclude – stiamo preparando un censimento dei ristoranti in cui si può fumare. Chiedono aree fisicamente separate per chi fuma e chi no…. In pratica la metà dei ristoranti non ci ammetterà dentro. Sarebbe bastato un ottimo sistema di aerazione ed invece…."
    Poi Bianucci termina con una battuta: “Noi non vogliamo lo Stato Mamma che ci dica se fumare, quanto mangiare e così via…”

    Contro le scritte a lutto sui pacchetti di sigarette non si è mossa solo l’Associazione Fumatori: navigando in rete si trova il sito dei Fratelli Mattioli, Emiliano (del ’79) e Francesco (del ’73), professione fumettisti: “Noi non fumiamo – spiega Emiliano - o meglio io fumo la pipa, mio fratello la beedi, una sigaretta indiana. Ma le scritte sui pacchetti ci sembravano così grottesche che abbiamo deciso una sera di trovare soluzioni per coprirle". E così sul loro sito, ecco i coprisigarette da stampare. I due fumettisti hanno diviso i vari copripacchetti in sezioni: esiste il copripacchetto nichilista “Di qualcosa si deve pur morire”, quello moderato “Il fumo puzza, ma basta aprire la finestra”, fino al pacchetto fuori tema:” Attenti al cane”. “Quelle sui pacchetti di sigarette sono scritte pacchiane, non aiutano davvero a smettere di fumare - spiega Emiliano - “Ormai tutta Italia si sta attrezzando per coprire queste scritte. Mi dicono che a Napoli ci mettono la foto dei santini”.

    Non prende posizione, invece, la Federazione Italiana Tabaccai: “Noi facciamo quello che ci dice la legge – afferma Sergio Baronci, segretario generale – se ci dicesse di prendere a sganascioni il fumatore dovremmo farlo. E’ lo Stato che rende il fumo legale. Posso solo dire che queste scritte non saranno mai davvero efficaci: chi fuma ne rimane solo infastidito, anzi quasi la prende come una sfida. Insomma, è lo Stato che deve dire a una persona adulta e ragionevole cosa deve fare? " Poi, una riflessione: “Sì, forse, scritte di questo genere posso servire per chi non ha ancora iniziato. Speriamo, ma continuo a dubitarne”.

    Intanto, accanto ai copripacchetti da stampare gratis su Internet, c’è chi ne sta facendo un business, come la società olandese Artpack. Gian Luigi Turci, responsabile per l'Italia commenta: “I grossisti ne hanno chiesti in due mesi già 200.000, distribuiti equamente in tutta Italia. Il costo? Sarà tra 90 centesimi e un euro e 20, a seconda dei distributori. E le richieste sono in crescita”.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Uso gli artpacks da un paio di mesi.
    Sono carini, economici, e fanno dannatamente incazzare la feccia salutista: non posso chiedere di meglio.

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    palayork
    Messaggi
    3,243
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    io sono mediocre fumatore. fumo poco quasi nulla, ma mi da sui nervi tutta questa guerra contro il nulla.
    vengo da una citta` dove c`e` un impianto siderurgico che ha causato la piu` alta incidenza di cancro nel sud Italia.
    eppure su questa niente. e` tutta una buffonata.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226