User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Contraddizioni

  1. #1
    Iscritto
    Data Registrazione
    09 Feb 2004
    Località
    trieste
    Messaggi
    61
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Contraddizioni

    Vorrei chiedere come si concorda la seguente affermazione del Concilio Vaticano II con quanto riporterò della Sacra Scrittura e con l’insegnamento tradizionale della Chiesa riguardo al peccato originale.
    “La Chiesa è nata con il fine di rendere, mediante la diffusione del regno di Cristo su tutta la terra a gloria di Dio Padre, partecipi tutti gli uomini della redenzione salvifica e per mezzo di essi ordinare effettivamente il mondo intero a Cristo.” (Apostolicam Actuositatem 2).
    Ora, io domando, la Scrittura attesta che è possibile il regno di Dio su questa terra, o se invece vi sarà sempre il male e con esso dovremo convivere. Matteo 13, direi, è chiaro, Vediamo:
    ““Spiegaci la parabola della zizzania nel campo.”
    Egli rispose: “Colui che semina il buon seme è il Figlio dell’uomo; il campo è il mondo; il buon seme rappresenta i figli del Regno; la zizzania invece i figli del male; il nemico che la seminò è il diavolo; la mietitura è la fine del mondo; i mietitori, infine, sono gli angeli. Come dunque si raccoglie la zizzania e la si brucia nel fuoco, così avverrà alla fine del mondo: il Figlio dell’uomo manderà i suoi angeli a radunare dal suo Regno tutti gli scandali e tutti gli operatori d’iniquità, perché li gettino nella fornace ardente. Là sarà pianto e stridore di denti. Allora i giusti risplenderanno come il sole nel Regno del Padre loro.”” (Matteo 13,36-43)
    Dunque il mondo sarà ordinato a Cristo solo alla fine dei tempi, allora i giusti risplenderanno come il sole; nel frattempo dobbiamo attendere, solo allora i malvagi saranno raccolti e puniti ed il male sarà eliminato.
    Così la Chiesa insegnò per secoli colla dottrina del peccato originale; ora sembra essersi distaccata da questa concezione ben fondata sulla scrittura, è giusto?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Iscritto
    Data Registrazione
    09 Feb 2004
    Località
    trieste
    Messaggi
    61
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito CONTRADDIZIONI

    Domando se il Vangelo portato dagli Apostoli è una salvezza terrena od una spirituale, se si tratta di una salvezza terrena, come mi pare di capire da quanto si scrive, allora siamo in contraddizione col passo di Matteo 13.
    Inoltre la Chiesa non è assoluatamente l'inizio del Regno di Dio su questa terra, infatti storicamente si è macchiata di gravi colpe, quali inquisizione, rogo di Giordano Bruno ecc., che fanno comprendere come il regno dei cieli ben lontano da essa.
    Per concludere voglio dire che se la salvezza predicata dalla Chiesa è terrena, allora essa è un mero sistema politico, come lo è stato il comunismo, che pure prometteva il paradiso in terra ai lavoratori.

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    28 Oct 2002
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,374
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Contraddizioni

    Originally posted by Augustinus
    Caro Cirillo,
    la contraddizione che tu evidenzi, in realtà, non esiste. E questo perchè la Chiesa, in ossequio al comando di Cristo ("andate e battezzate ..."), ha l'obbligo di rendere partecipi tutti gli uomini del lieto annunzio (il Vangelo); ha il compito precipuo di annunciarlo a tutti e, dunque, portare la salvezza a tutti gli uomini. Questo la Chiesa lo ha sempre insegnato ed il passo da te citato di un decreto del Vaticano II conferma tutto ciò.
    Certamente, la pienezza del Regno di Dio si realizzerà solo quando Cristo ricapitolerà tutte le cose in Dio, ma già qui, in questa realtà, opera il Regno di Dio, che è la Chiesa stessa.
    Quindi, le tue difficoltà non le comprendo, nè vedo dove vi sia una contraddizione. Anzi, a me pare che tu abbia una visione distorta della teologia cattolica tradizionale. Sembra quasi di leggere, attraverso te, certe teorie bislacche portate avanti da certuni forumisti ... Non sarà che sei apparentato a costoro?
    Dalle tue parole sembra emergere un'eresia: e cioè quella, già condannata dalla Chiesa, secondo la quale la piena beatitudine si sarebbe realizzata dopo il giudizio universale e che sia i demoni che gli uomini riprovati andranno al castigo eterno dell’inferno solo dopo il giudizio alla fine dei tempi. Tale eresia è stata condannata dalla Chiesa, da Papa Benedetto XII con la bolla Ne super his del 3 dicembre 1334.
    Quindi, ti prego di non diffondere eresie in questo sito cattolico!
    Cordialmente

    Augustinus
    se quel qualcuno a cui ti riferivi velatamente a proposito di teorie bislacche, sono io, sappi che ti sbagli di grosso, nn ho nulla a che fare con questo Cirillo... tant'è che non ho voluto nemmeno ribattere sull'altro post... non voglio venire su un vostro forum per confondervi, mi sembrerebbe molto scortese... voglio solo sapere cosa pensano gli altri di ciò che penso... THX

    detto questo, devo ammettere che Cirillo per alcuni versi ribadisce il concetto espresso nel mio post...

  4. #4
    Iscritto
    Data Registrazione
    09 Feb 2004
    Località
    trieste
    Messaggi
    61
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito CONTRADDIZIONI

    Intendo dire che se la Chiesa predica una salvezza terrena, come il passo dell'Apostolòicam Actuositatem 2 indica, allora essa è in contraddizione con la Sacra Scrittura nel passo di Matteo 13 indicato.
    Rimando al libro del card. Martni "VIAGGIO NEL VOCABOLARIO DELL'ETICA" ed EdIZIONI PIEMME,1993 dice, a pg 23:
    "Ogni tanto ricevo delle lettere di questo tenore: Lei ha un bel dire che bisogna essere onesti, vigilanti, attenti al bene comune..Mio figlio (o mio marito) ha voluto comportarsi onestamente, non ha accettato le connivenze disoneste del suo ambiente di lavcro, ma è stato punito, emarginato, deriso, non ha fatto carriera.
    A che vale dunque l'onestà?
    .........
    A mio parere (del Card. Martini), ci sono dur vie d'uscita: la prima è di accettare che una società non possa essere onesta e quindi sia in un continuo processo di degrado, irreversibile. In tal caso, ciascuno si rasegna, si difende come può e la speranza è perduta.
    La seconda, invece è di sperare che una società possa divenire migliore di quanto non lo sia ora: tale speranza deve essere ampia, non limitata nel tempo; non può aspirare a verifiche o a successi immediati, ma deve predisporsi a sacrifici e a momenti oscuri. Se però questa speranza c'è, allora ciascuno si sente chiamato a compiere quanto è in suo potere per migliorare l'ambiente in cui vive, per renderlo più onesto e pulito.
    ........."
    Constato che il Cardinale parla qui d'una speranza terrena, a mio parere conferma il testo dell'APOSTOLICAM ACTUOSITATEM, in contrasto con Matteo 13 come da me citato.
    Perchè questa contraddizione?

  5. #5
    Cristeros e sei protagonista!
    Data Registrazione
    04 Jul 2003
    Località
    ...e alla fine i comunisti della rivoluzione messicana si allearono con gli americani per vincere i cristeros messicani...
    Messaggi
    1,445
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    non hai capito allora il Vangelo di Luca,

    Gesù ha detto nel Vangelo di Luca che è un malfattore,
    quindi la Chiesa poteva e può andare anche di spada; anzi
    se la spada è(veniva) utilizzata correttamente essa è
    benedetta.
    Chi costruisce la Chiesa?
    Solo Luca... può costruire la Chiesa e insegnare poi il Vangelo di Matteo e il resto.


    ci vuole Sapienza e buona volontà.

  6. #6
    Iscritto
    Data Registrazione
    09 Feb 2004
    Località
    trieste
    Messaggi
    61
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito CONTRADDIZIONI

    Concordo che la piena purificazione avverrà solamente alla fine del tempo, tutto il resto è un tendere verso la perfezione, concordo anche che è compito dell'uomo perfezionarsi continuamente.
    Constato però che sia le affermazioni del Concilio Vaticano II sia quanto detto dal Card. Martini sembrano promettere una purificazione imminente un regno dei cieli già quasi raggiunto e che comunque verrà presto; trovo questo in contrato sia con la S. Scrittura sia con l'esoperienza quotidiana, in cui si vede il PETROLCHIMICO di Marghera, cause giudiziarie che durano lunghi anni e che non possono essere affrontate se non da chi dispone di mezzi economici almeno discreti e sarebbe lungo e fuori luogo elencare tutti i mali del presente.
    Ritengo che questo predicare il Regno di Dio qui e subito sia soltanto un gettare fumo negli occhi alla gente; non hai potuto avere la soddisfazione d'un torto in Tribunale perché non avevi i mezzi economici per pagare avvocati, bene, sappi che il Regno di Dio è qui presente e non lamentarti.
    Non ritengo che la Chiesa possa fare molto per sistemare le cose, ma almeno potrebbe attenersi a quanto predica la S. Scrittura.

  7. #7
    Iscritto
    Data Registrazione
    09 Feb 2004
    Località
    trieste
    Messaggi
    61
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito CONTRADDIZIONI

    IO guatrdo solamente al testo dell'APOSTOLICAM ACTUOSITATEM che scrive "La Chiesa è nata con il fine di rendere, mediante la diffusione del regno di Cristo su tutta la terra a gloria di Dio Padre, partecipi tutti gli uomini della redenzione salvifica e per mezzo di essi ordinare effettivamenteil mondo intero a Cristo".
    Questo è un documento ufficiale siolo a questo si deve prestare fede. Qui pero direi di rilevare una promessa del regno di Dio su questa terra.

 

 

Discussioni Simili

  1. Contraddizioni
    Di Nik Machiavelli nel forum Hdemia
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 05-06-08, 11:00
  2. Contraddizioni
    Di Biondo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 27-03-07, 00:29
  3. Contraddizioni
    Di linfield nel forum Padania!
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-05-05, 13:32
  4. Le contraddizioni di Greenpeace
    Di Davide (POL) nel forum Energia, Ecologia e Ambiente
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-05-04, 22:58
  5. Contraddizioni
    Di cirillo nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-02-04, 12:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226