User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Roberto Baggio

  1. #1
    Forumista storico
    Data Registrazione
    10 Oct 2009
    Messaggi
    32,649
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Roberto Baggio

    Baggio, 200 gioielli da mettere in bacheca
    Ecco una carrellata dei suoi 200 capolavori nella massima serie. L'attaccante del Brescia finora ha messo a segno 70 gol nelle gare disputate con le sue squadre in trasferta e 128 in quelle giocate in casa. Le sue doppiette sono state 27, le triplette 7, mentre una sola volta è riuscito a mettere a segno quattro gol in un solo incontro: l'8 novembre 1992 quando vestiva la maglia della Juventus (Juventus-Udinese 5-1). La squadra a cui Baggio è più 'affezionato' è l'Atalanta: ben 13 i dispiaceri dati alla formazione bergamasca. Baggio è anche il calciatore che ha messo a segno il maggior numero di rigori nella storia di tutti i tempi: ben 68 (11 Bologna, 11 Brescia, 17 Fiorentina, 1 Inter, 25 Juventus, 3 Milan).
    Ecco il dettaglio di tutti gol di Baggio in serie A (ve li ricordate tutti?):

    STAGIONE 1986/87
    10 maggio 1987 Napoli-FIORENTINA 1-1 1 gol punizione

    STAGIONE 1987/88
    20 settembre 1987 Milan-FIORENTINA 0-2 1 gol destro
    25 ottobre 1987 Torino-FIORENTINA 2-1 1 gol rigore
    29 novembre 1987 Pisa-FIORENTINA 2-1 1 gol punizione
    13 marzo 1988 Pescara-FIORENTINA 1-1 1 gol rigore
    24 aprile 1988 FIORENTINA-Ascoli 1-0 1 gol destro
    15 maggio 1988 Juventus-FIORENTINA 1-2 1 gol destro

    STAGIONE 1988/89
    16 ottobre 1988 FIORENTINA-Ascoli 2-1 1 gol destro
    23 ottobre 1988 Cesena-FIORENTINA 0-3 1 gol destro
    30 ottobre 1988 FIORENTINA-Torino 2-1 1 gol rigore
    11 dicembre 1988 FIORENTINA-Pescara 3-2 2 gol rigore punizione
    31 dicembre 1988 Verona-FIORENTINA 2-1 1 gol rigore
    8 gennaio 1989 FIORENTINA-Lazio 3-0 1 gol destro
    15 gennaio 1989 FIORENTINA-Juventus 2-1 1 gol rigore
    12 febbraio 1989 FIORENTINA-Inter 4-3 1 gol destro
    5 marzo 1989 FIORENTINA-Cesena 4-1 2 gol destro rigore
    19 marzo 1989 Atalanta-FIORENTINA 0-1 1 gol destro
    7 maggio 1989 FIORENTINA-Como 3-1 2 gol destro rigore
    14 maggio 1989 FIORENTINA-Verona 1-1 1 gol destro

    STAGIONE 1989/90
    27 agosto 1989 Bari-FIORENTINA 1-1 1 gol punizione
    10 settembre 1989 FIORENTINA-Lazio 1-0 1 gol rigore
    17 settembre 1989 Napoli-FIORENTINA 3-2 2 gol destro rigore
    22 ottobre 1989 FIORENTINA-Sampdoria 3-1 1 gol punizione
    19 novembre 1989 FIORENTINA-Ascoli 5-1 3 gol 3 destro
    17 dicembre 1989 FIORENTINA-Inter 2-2 1 gol rigore
    7 gennaio 1990 FIORENTINA-Bari 2-2 1 gol rigore
    17 gennaio 1990 FIORENTINA-Juventus 2-2 1 gol rigore
    4 febbraio 1990 FIORENTINA-Milan 2-3 1 gol rigore
    18 febbraio 1990 FIORENTINA-Lecce 3-0 1 gol rigore
    18 marzo 1990 Ascoli-FIORENTINA 2-1 1 gol rigore
    14 aprile 1990 FIORENTINA-Verona 3-1 2 gol rigore sinistro
    29 aprile 1990 FIORENTINA-Atalanta 4-1 1 gol destro

    STAGIONE 1990/91
    9 settembre 1990 Parma-JUVENTUS 1-2 1 gol rigore
    16 settembre 1990 JUVENTUS-Atalanta 1-1 1 gol rigore
    23 settembre 1990 Cesena-JUVENTUS 1-1 1 gol rigore
    28 ottobre 1990 JUVENTUS-Inter 4-2 1 gol rigore
    11 novembre 1990 Bologna-JUVENTUS 0-1 1 gol rigore
    18 novembre 1990 JUVENTUS-Roma 5-0 1 gol destro
    10 dicembre 1990 Torino-JUVENTUS 1-1 1 gol punizione
    13 gennaio 1991 Pisa-JUVENTUS 1-5 2 gol 2 destro
    27 gennaio 1991 JUVENTUS-Parma 5-0 2 gol 2 destro
    17 marzo 1991 JUVENTUS-Bologna 1-1 1 gol rigore
    19 maggio 1991 JUVENTUS-Pisa 4-2 2 gol punizione destro

    STAGIONE 1991/92
    29 settembre 1991 JUVENTUS-Bari 2-0 1 gol rigore
    8 dicembre 1991 JUVENTUS-Inter 2-1 1 gol rigore
    5 gennaio 1992 JUVENTUS-Parma 1-0 1 gol destro
    12 gennaio 1992 Cagliari-JUVENTUS 1-1 1 gol destro
    2 febbraio 1992 JUVENTUS-Foggia 4-1 3 gol 2 rigore destro
    16 febbraio 1992 JUVENTUS-Atalanta 2-1 1 gol sinistro
    1 marzo 1992 JUVENTUS-Genoa 3-0 2 gol 2 destro
    8 marzo 1992 JUVENTUS-Napoli 3-1 2 gol 2 rigore
    15 marzo 1992 Cremonese-JUVENTUS 0-2 1 gol sinistro
    12 aprile 1992 JUVENTUS-Ascoli 1-0 1 gol rigore
    18 aprile 1992 Roma-JUVENTUS 1-1 1 gol destro
    26 aprile 1992 Inter-JUVENTUS 1-3 2 gol rigore, destro
    24 maggio 1992 Verona-JUVENTUS 3-3 1 gol punizione

    STAGIONE 1992/93
    4 ottobre 1992 Napoli-JUVENTUS 2-3 1 gol destro
    1 novembre 1992 JUVENTUS-Ancona 5-1 2 gol sinistro destro
    8 novembre 1992 JUVENTUS-Udinese 5-1 4 gol 3 destro 1 sinistro
    3 gennaio 1993 JUVENTUS-Parma 2-2 1 gol destro
    17 gennaio 1993 JUVENTUS-Pescara 2-1 2 gol 2 destro
    24 gennaio 1993 Lazio-JUVENTUS 1-1 1 gol destro
    31 gennaio 1993 JUVENTUS-Cagliari 2-1 1 gol sinistro
    28 febbraio 1993 Roma-JUVENTUS 2-1 1 gol destro
    17 aprile 1993 Milan-JUVENTUS 1-3 1 gol sinistro
    25 aprile 1993 JUVENTUS-Fiorentina 3-0 1 gol rigore
    9 aprile 1993 JUVENTUS-Foggia 4-2 3 gol 3 destro
    16 maggio 1993 Parma-JUVENTUS 2-1 1 gol destro
    6 giugno 1993 JUVENTUS-Lazio 4-1 2 gol 2 rigori

    STAGIONE 1993/94
    8 settembre 1993 JUVENTUS-Sampdoria 3-1 1 gol destro
    19 settembre 1993 JUVENTUS-Reggiana 4-0 1 gol sinistro
    26 settembre 1993 Lecce-JUVENTUS 1-1 1 gol rigore
    17 ottobre 1993 JUVENTUS-Atalanta 2-1 1 gol rigore
    24 ottobre 1993 Milan-JUVENTUS 1-1 1 gol rigore
    31 ottobre 1993 JUVENTUS-Genoa 4-0 3 gol 2 rigore destro
    28 novembre 1993 Inter-JUVENTUS 2-2 1 gol destro
    2 gennaio 1994 Udinese-JUVENTUS 0-3 1 gol sinistro
    9 gennaio 1994 Cremonese-JUVENTUS 1-1 1 gol destro
    30 gennaio 1994 JUVENTUS-Foggia 2-0 1 gol testa
    13 febbraio 1994 JUVENTUS-Lecce 5-1 1 gol testa
    20 febbraio 1994 Torino-JUVENTUS 1-1 1 gol destro
    27 febbraio 1994 Atalanta-JUVENTUS 1-3 2 gol rigore, destro
    17 aprile 1994 JUVENTUS-Lazio 6-1 1 gol destro

    STAGIONE 1994/95
    23 ottobre 1994 Cremonese-JUVENTUS 1-2 1 gol destro
    30 ottobre 1994 JUVENTUS-Milan 1-0 1 gol testa
    27 novembre 1994 Padova-JUVENTUS 1-2 1 gol punizione
    12 marzo 1995 JUVENTUS-Foggia 2-0 1 gol punizione
    15 aprile 1995 Reggiana-JUVENTUS 1-2 2 gol 2 destro
    29 aprile 1995 Fiorentina-JUVENTUS 1-4 1 gol rigore
    13 maggio 1995 Genoa-JUVENTUS 0-4 1 gol rigore

    STAGIONE 1995/96
    10 settembre 1995 MILAN-Udinese 2-1 1 gol testa
    24 settembre 1995 MILAN-Atalanta 3-0 1 gol destro
    23 dicembre 1995 Fiorentina-MILAN 2-2 1 gol rigore
    7 gennaio 1996 MILAN-Sampdoria 3-0 1 gol sinistro
    21 gennaio 1996 MILAN-Padova 1-0 1 gol rigore
    24 marzo 1996 MILAN-Parma 3-0 1 gol destro
    28 aprile 1996 MILAN-Fiorentina 3-1 1 gol rigore

    STAGIONE 1996/97
    8 settembre 1996 MILAN-Verona 4-1 1 gol destro
    29 settembre 1996 MILAN-Perugia 3-0 1 gol punizione
    20 ottobre 1996 MILAN-Napoli 3-1 1 gol destro
    24 novembre 1996 MILAN-Inter 1-1 1 gol destro
    13 aprile 1997 Inter-MILAN 3-1 1 gol sinistro

    STAGIONE 1997/98
    31 agosto Atalanta-BOLOGNA 4-2 1 gol rigore
    13 settembre BOLOGNA-Inter 2-4 2 gol punizione rigore
    2 novembre 1997 BOLOGNA-Napoli 5-1 3 gol 2 rigore destro
    9 novembre 1997 Vicenza-BOLOGNA 3-2 1 gol sinistro
    30 novembre 1997 BOLOGNA-Sampdoria 2-2 1 gol rigore
    4 gennaio 1998 BOLOGNA-Brescia 2-1 2 gol destro rigore
    11 febbraio 1998 BOLOGNA-Bari 4-3 2 gol rigore sinistro
    22 febbraio 1998 BOLOGNA-Piacenza 3-0 1 gol sinistro
    22 marzo 1998 Fiorentina-BOLOGNA 1-1 1 gol rigore
    19 aprile 1998 BOLOGNA-Milan 3-0 2 gol destro, rigore
    26 aprile 1998 Brescia-BOLOGNA 1-3 2 gol testa, destro
    3 maggio 1998 BOLOGNA-Empoli 2-2 1 gol rigore
    10 maggio 1998 Juventus-BOLOGNA 3-2 1 gol destro
    16 maggio 1998 BOLOGNA-Lazio 2-1 2 gol rigore destro

    STAGIONE 1998/99
    20 dicembre 1998 INTER-Roma 4-1 1 gol destro
    10 gennaio 1999 INTER-Venezia 6-2 1 gol destro
    24 gennaio 1999 INTER-Cagliari 5-1 2 gol punizione destro
    7 febbario 1999 INTER-Empoli 5-1 1 gol punizione

    STAGIONE 1999/2000*
    23 gennaio 2000 Verona-INTER 1-2 1 gol destro
    30 gennaio 2000 INTER-Roma 2-1 1 gol destro
    22 aprile 2000 INTER-Bari 3-0 1 gol destro
    14 maggio 2000 Cagliari-INTER 0-2 1 gol rigore

    *Baggio segnò due reti nello spareggio per l'ammissione alla
    Champions League contro il Parma (3-1)

    STAGIONE 2000/01
    24 febbraio 2001 Fiorentina-BRESCIA 2-2 2 gol destro punizione
    1 aprile 2001 Juventus-BRESCIA 1-1 1 gol sinistro
    8 aprile 2001 BRESCIA-Reggina 4-0 1 gol rigore
    14 aprile 2001 BRESCIA-Verona 1-0 1 gol punizione
    21 aprile 2001 Napoli-BRESCIA 1-1 1 gol punizione
    29 aprile 2001 BRESCIA-Inter 1-0 1 gol rigore
    5 aprile 2001 Lecce-BRESCIA 0-3 3 gol 2 destro rigore

    STAGIONE 2001/02
    9 settembre 2001 Torino-BRESCIA 1-3 1 gol rigore
    16 settembre 2001 BRESCIA-Lecce 1-1 1 gol sinistro
    30 settembre 2001 BRESCIA-Atalanta 3-3 3 gol sin., destro, pun.
    14 ottobre 2001 BRESCIA-Chievo 2-2 1 gol rigore
    21 ottobre 2001 Piacenza-BRESCIA 0-1 1 gol destro
    28 ottobre 2001 BRESCIA-Venezia 3-2 1 gol rigore
    21 aprile 2002 BRESCIA-Fiorentina 3-0 2 gol sinistro destro
    5 maggio 2002 BRESCIA-Bologna 3-0 1 gol sinistro

    STAGIONE 2002/03
    29 settembre 2002 BRESCIA-Roma 2-3 1 gol rigore
    6 ottobre 2002 Reggina-BRESCIA 2-2 1 gol rigore
    27 ottobre 2002 BRESCIA-Como 1-1 1 gol rigore
    6 novembre 2002 Parma-BRESCIA 4-3 2 gol testa rigore
    15 dicembre 2002 BRESCIA-Perugia 3-1 1 gol rigore
    26 gennaio 2003 BRESCIA-Parma 1-1 1 gol sinistro
    2 febbraio 2003 Piacenza-BRESCIA 1-4 1 gol destro
    23 febbraio 2003 BRESCIA-Reggina 2-1 1 gol sinistro
    6 aprile 2003 BRESCIA-Atalanta 3-0 1 gol destro
    17 maggio 2003 Lazio-BRESCIA 3-1 1 gol destro
    25 maggio 2003 BRESCIA-Modena 2-2 1 gol punizione

    STAGIONE 2003/04
    5 ottobre 2003 Lecce-BRESCIA 1-4 1 gol destro
    18 ottobre 2003 BRESCIA-Inter 2-2 1 gol sinistro
    23 novembre 2003 Ancona-BRESCIA 1-1 1 gol sinistro
    6 gennaio 2004 BRESCIA-Siena 4-2 2 gol sinistro, destro
    22 febbraio 2004 BRESCIA-Lecce 1-2 1 gol destro
    14 marzo 2004 Parma-BRESCIA 2-2 1 gol sinistro

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista storico
    Data Registrazione
    10 Oct 2009
    Messaggi
    32,649
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    10 Oct 2009
    Messaggi
    32,649
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  4. #4
    MILANESE DI UNA VOLTA
    Data Registrazione
    25 Mar 2002
    Località
    FUORI DA PORTA CICCA, LUNGO CORSO SAN GOTTARDO...
    Messaggi
    33,215
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Nirvana
    Tutto il mondo sa
    che il bianco-blu del Brescia è la tua maglia
    quando giocherai in ogni stadio ci sara' battaglia
    noi vogliamo che tu firmi a vita per il nostro Brescia
    sei sempre tu che ci porti in vantaggio
    facci sognare Robi Baggio!

  5. #5
    ANTIMASSONE
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    BRESCIA
    Messaggi
    4,891
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Post Roberto Baggio

    Duecento gol in serie A: il calciatore più popolare fa un bilancio e parla del suo futuro


    «Lasciare il calcio? Io, Baggio, comincio a ringraziare»

    di ROBERTO BAGGIO


    Ho realizzato un sogno, e il mio era quello di raggiungere i 200 gol in serie A. Ora tutti mi chiedono cosa farò domani. Se davvero lascerò l'attività professionistica o ci ripenserò. In un attimo di gioia già il futuro incombe, magari con una scelta sofferta come quella di smettere di giocare al calcio. Tutta la mia carriera è stata caratterizzata da questa alternanza di gioie e sofferenze ed è a entrambe che io porgo comunque il mio grazie, benché molti si domanderanno come si può sentire gratitudine per la sofferenza. Perché io credo di essere maturato anche grazie ad essa e che sia stata lei a insegnarmi come gioia e dolore siano due facce della stessa medaglia. I tanti infortuni subiti in carriera, di cui le mie gambe sono la mappa geografica, stanno lì ogni giorno a ricordarmi sia la sofferenza, sia la gioia della ripresa agonistica. Da quel lontano 10 maggio a Napoli fino all’ultima domenica a Parma sono davvero tante le emozioni che vivono nella mia memoria e anche il duecentesimo gol ha portato con sé l’inevitabile ricordo che quella stessa città, quello stesso campo avevano riservato per me un condensato di gioia e di dolore. È su quel campo che venimmo a sapere della scomparsa del nostro amico e compagno Vittorio Mero prima di una partita di Coppa Italia; su quel terreno l’ennesimo grave infortunio rischiò di compromettere definitivamente la mia carriera. Ed è sulle stesse zolle di terra, guardando la stessa porta, che ho raggiunto uno dei miei sogni.
    Com’è magica la vita. Il giorno del mio infortunio, con la faccia a terra e un dolore indescrivibile, non avrei mai immaginato che qualche tempo dopo avrei potuto raggiungere il traguardo di una stagione, se non addirittura quello di un’intera vita calcistica.
    Tutto ciò è stato possibile perché non ho mai smesso di sognare, di pormi nuovi traguardi, di spostare il mio confine agonistico ogni giorno un po’ più in là. Ed eccomi qui, vecchietto di 37 anni compiuti, a poter ancora conquistare sul campo una grande gioia come quella appena vissuta.
    Una felicità che voglio condividere con tutti i miei compagni attuali, ma che non posso fare a meno di dedicare anche a quelli delle altre squadre dove ho militato, che non sono poche e che da Firenze a Brescia mi hanno visto passare attraverso Torino, Milano e Bologna, creando ovunque ricordi e legami. Il mio vero patrimonio di esperienza, amicizia ed emozioni. Un patrimonio che conservo come il più prezioso dei tesori, perché è la mia vita e perché è legato alla mia crescita come uomo e come calciatore.
    Ho visto il calcio in tutte le sue sfaccettature, ho avuto la fortuna di vivere le armonie e le tensioni di piccoli e grandi club, dove magari figure professionali meno appariscenti sono state in grado di darmi qualcosa di importante. Ed è proprio da loro che vorrei partire per i miei ringraziamenti.
    Mi riferisco ai magazzinieri, ai cuochi, ai camerieri. Agli addetti alla sicurezza, agli autisti, agli staff medici. E non mi dimentico di tutti gli allenatori che ho avuto, alcuni in grado di farmi crescere ed arricchirmi molto sul piano professionale e umano. Così come voglio ringraziare i dirigenti e i presidenti che hanno avuto fiducia nelle mie qualità.
    E importantissimo per un calciatore, io ho avuto anche la fortuna di incontrare buoni amici, capaci di regalarmi vero affetto, insieme alla mia famiglia di origine, che occupa sempre uno spazio importante nella mia vita. Penso ai miei fratelli, a mio padre Fiorindo e a mia madre Matilde. È grazie a loro che sono potuto diventare un calciatore. Ma speciale gratitudine la devo a mia moglie Andreina e ai miei figli, Valentina e Mattia, che con grande amore, pazienza e discrezione hanno sopportato questa mia vita da girovago del calcio italiano: senza la serenità e la felicità che hanno saputo darmi non so se la mia carriera sarebbe stata così longeva.
    Così come voglio ringraziare Vittorio Petrone, che da più di dieci anni mi segue come manager ed amico sincero. Infine non posso certo dimenticare il sostegno e la passione di tutti i tifosi, che non mi hanno mai fatto sentire solo, incoraggiandomi sempre a non mollare e aiutandomi a trasformare il veleno in medicina leggendo in ogni evento, anche se apparentemente negativo, un significato più profondo, di rinnovato slancio per il traguardo successivo. Un aiuto decisivo, perché quello che riesci a fare oggi non vale anche domani e ogni giorno è una nuova sfida in cui è necessario ricominciare sempre da capo con determinazione e grande umiltà.
    Credo che siano questi gli ingredienti della lunga cavalcata che da quel 10 maggio dell’87 a Napoli mi ha portato fino a Parma domenica scorsa, dandomi quella voglia, quello scatto e quella traiettoria che hanno depositato in rete il duecentesimo pallone, facendo scorrere nei miei ricordi una vita dedicata al calcio. La grande passione della mia vita.
    A tutti coloro che mi sono stati sempre vicini e, ultimi nella lista ma non certo per importanza, ai miei fan virtuali del Passion Network, va oggi il mio più sincero e sentito grazie. Il mio sguardo è sempre orientato al futuro. Il mio domani non mi ha mai spaventato e non deve spaventare nessuno, anche se ciò dovesse portarmi a mettere la parola fine alla mia carriera agonistica e alla mia voglia di giocare ancora.
    Un saluto affettuoso a tutti.
    La massoneria il vero nemico!

  6. #6
    I amar prestar aen
    Data Registrazione
    09 Sep 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    8,891
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi sa che andrò a S.Siro per l'ultima di campionato.

    Cordiali Saluti
    E voi tutti, o Celesti, ah! concedete,
    Che di me degno un dì questo mio figlio
    Sia spendor della patria, e de Troiani
    Forte e possente regnator. Deh! fate
    Che il veggendo tornar dalla battaglia
    Dell'armi onusto de' nemici uccisi,
    Dica talun: NON FU SI' FORTE IL PADRE:
    E il cor materno nell'udirlo esulti.

  7. #7
    MILANESE DI UNA VOLTA
    Data Registrazione
    25 Mar 2002
    Località
    FUORI DA PORTA CICCA, LUNGO CORSO SAN GOTTARDO...
    Messaggi
    33,215
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by locke
    Mi sa che andrò a S.Siro per l'ultima di campionato.

    Cordiali Saluti
    Ultima giornata in casa col Brescia...
    Speriamo sia una bella festa per tutti!

 

 

Discussioni Simili

  1. roberto baggio
    Di rossj nel forum ACF Fiorentina e squadre toscane
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-11-13, 16:14
  2. roberto baggio - tributo ad un campione
    Di rossj nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-11-13, 16:13
  3. Roberto Baggio
    Di Alessandro nel forum Fondoscala
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 05-08-10, 19:01
  4. Appello per Roberto Baggio
    Di Studentelibero nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 08-05-02, 22:47
  5. baggio ai mondiali....
    Di demian nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 16-04-02, 21:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226