User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Nuovo Iscritto
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Chennai, India
    Messaggi
    37
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow Un' Intervista Con Miguel Serrano

    UN' INTERVISTA CON MIGUEL SERRANO
    "HITLERISTA ESOTERICO"
    [ da Flaming Sword No. 3, Agosto 1994, originariamente apparsa su ANTIDOTO, rivista bilingue Greco-Inglese
    Traduzione a cura di Alchemica® ]


    --------------------------------------------------------------------------------

    Lei si è definito un Hitlerista Esoterico. Per favore ci spieghi il termine.

    Hitler disse che "chiunque pensi che il Nazionalsocialismo sia solamente un movimento politico, non ha capito nulla." Il Nazionalsocialismo è sempre stato Hitlerismo, e l' Hitlerismo ha sempre avuto un background esoterico. Alla fine degli anni 30 e durante gli anni di guerra non fu possibile o conveniente che questi argomenti venissero largamente conosciuti. A ogni modo, dopo la guerra e la sua apparente sconfitta, non vi è altra strada per l' Hitlerismo che quella del suo sviluppo esoterico.

    Per me Hitlerismo Esoterico significa essere posseduti dagli archetipi dell' inconscio collettivo che i Greci chiamavano Dei - tra i quali Apollo, che in realtà è il Wotan dei Germani e Vishnu o Shiva per gli Indù - e il suo sviluppo nelle anime individuali e collettive degli attuali guerrieri Hitleristi.
    Il che implica una nuova/vecchia religione, con tutti i suoi rituali e miti che sono necessari da scoprire o da riscoprire.

    Il suo Dramma centrale è l' apparizione su questa terra della Persona di Adolf Hitler, l' ultimo Avatar che giunse per produrre questa enorme tempesta o catastrofe con l' obiettivo di risvegliare tutti coloro che ancora dormono e annunziare la Nuova Era che verrà dopo il Diluvio. Ecco la ragione per la quale abbiamo iniziato a contare l' inizio della Nuova Era dopo la nascita di Hitler. Ora siamo nell' anno 105.

    Come è arrivato all' Hitlerismo, sia esotericamente che exotericamente?

    Sono approdato all' Hitlerismo exoterico dalla sinistra politica, e rimasi molto impressionato dall' eroica morte 1 di 62 giovani cileni seguaci del Nazismo della mia generazione nel 1938. Durante la guerra pubblicai una rivista a supporto dell' Asse, chiamata La Nueva Edad ( "La Nuova Era" ), e poi improvvisamente incontrari alcune SS e poco dopo il mio maestro cileno, che mi rivelò le radici segrete dell' Hitlerismo e "chi" fosse realmente Adolf Hitler: un mago che aveva il potere di lasciare volontariamente il suo corpo fisico e comunicare con altri esseri immateriali.

    Il vostro esoterismo implica qualche forma di rituale o cerimonia?

    Si, certo. Penso che solamente noi in Cile abbiamo organizzato cerimonie pubbliche simili a quelle svoltesi al Congresso di Norimberga, come "Auto Sacramentali". Ma oggigiorno non più in pubblico. I riti possono essere svolti durante gli Equinozi e i Solstizi. Inoltre usiamo concentrazioni individuali, a volte in gruppi di dimensioni ridotte, pensando al nostro Fuhrer o lavorando mentalmente con l' obiettivo di combattere e distruggere le forze contrarie del nemico.

    Lei crede che gli eventi possano mutare "magicamente"?

    Si, è possibile, ma è un affare complicato e pericoloso. Oggi il Nemico lavora mentalmente adoperando la Kabala e le macchine elettroniche ( "Takion" ), progettando particelle sub-atomiche per manipolare le menti. Si, oggi la guerra principale è psicotronica, tecnotronica e cibertronica. E' mentale, chiamata "Kama Manasic". Questo significa che il nemico sta intervenendo nell' atmosfera mentale degli Ariani, manipolando i loro pensieri e separando il mentale dai corpi fisici, alterando il karma ed il suo sviluppo spirituale. Per essere chiari, l' intero mondo è ipnotizzato con questi mezzi, combinati con i messaggi subliminali veicolati dai media, così come dalle droghe e dalle bevande tipo la coca-cola, pepsi-cola, etc. Si, una guerra mentale può essere combattuta unicamente da un tipo simile di guerra. Naturalmente questo richiede una disciplina speciale e allenamento, come le SS esoteriche, o gli antichi ordini religiosi militari del passato.

    In che misura il suo esoterismo si connette agli archetipi di Jung e all' uso di simboli come le rune?

    Si, le rune sono dei simboli magici molto importanti, ma il codice della loro interpretazione è andato perduto e il loro potere quasi distrutto dalla maliziosa volgarizzazione e popolarizzazione voluta dai Giudei. E' necessario che vengano riscattate, come ho tentato di fare nel mio libro Adolf Hitler, l' Ultimo Avatar. Dobbiamo usare alcune di esse nella nostra lotta mentale. Comunque, non è una buona cosa parlare apertamente riguardo a ciò.

    In quali circostanze le accadde di conoscere Jung? Noi sappiamo che Jung riconobbe il Nazionalsocialismo come una resurgenza dell' ombra di Wotan del popolo germanico. Jung vide l' emergere di questo archetipo come un fenomeno positivo o negativo?

    Nel mio libro pubblicato in Inghilterra - C.G Jung and Herman Hesse, A Record of Two Friendships - ho narrato in che modo giunsi ad incontrarmi con Jung. Egli scrisse una prefazione per il mio libro Las visitas de la Reina de Saba. Penso che il professore svizzero comprendesse meglio di chiunque altro ai nostri tempi chi fosse realmente Hitler. Nel libro del professor McQuyre, Jung Speaking, pubblicato dalla Princeton University Press, sono riprodotte tre interviste del Prof. Jung su Hitler. Una apparve sull' Observer di Londa, un' altra in un giornale americano e la terza a Radio Berlino, alla fine del 1938. In quelle interviste Jung affermò che Hitler era posseduto dall' inconscio collettivo della razza ariana. Questo significa che Hitler era il portavoce dell' intero mondo ariano. Per non ripetere le stesse cose, vi posso dire che ho studiato e affrontato questo straordinario assunto nel mio libro Adolf Hitler, el Ultimo Avatara, pubblicato in Cile.

    Alcuni amici di Jung come Lauren Van der Post dicono che Jung entrò in conflitto con il regime nazionalsocialista. Quali furono le autentiche posizioni di Jung sul NS negli ultimi anni della sua vita?

    Il Prof. Jung fu un grandissimo pensatore, ma egli era Svizzero e indi una personalità contraddittoria. Molto differente da Heidegger, è un dato di fatto. Subito dopo la guerra egli iniziò a cambiare e fece alcune dichiarazioni molto vergognose su Hitler ed il popolo tedesco. Non sono venuto a conoscenza di queste dichiarazioni che in tempi recenti e mi hanno fatto perdere parte dell' ammirazione per la personalità di Jung. Inoltre, Jung non capì nulla del Wotanismo e delle rune. Penso che ciò fosse causato dal suo background cristiano. Suo padre fu un prete Luterano, così come lo fu il padre di Herman Hesse, di Holderlin, e se non vado errato, il padre di Nietzsche. Questo fatto crea così tanta confusione e come un dramma interiore, che condusse alla follia gli ultimi due. L' orizzonte più lontano che Jung potè conoscere fu Meister Eckhart e lo gnosticismo. D' altra parte, egli fu un Framassone come la maggior parte dei Luterani.

    Cionondimeno, Jung fu un uomo abile e opportunista, a visualizzarlo col senno di poi. Quando Hitler era in pieno potere e il Nazionalsocialismo al suo apice, Jung coniò il concetto dei "due inconsci" 2 che rappresentava un' arma letale contro i Giudei e i Freudiani. Dopo la guerra questo concetto sparì dai suoi scritti in modo tale che oggi è totalmente impossibile rintracciarlo nelle sue opere complete. Io possiedo un libro pubblicato in Argentina nel 1939 col titolo "El Yo y el Inconsciente" ( "L' Io e l' Insconscio" ) dove viene esposto. Perdipiù, Jung prese una donna ebrea come segretaria.

    In questo caso, l' affermazione di Van Der Post sul fatto che Jung entrò in conflitto col regime nazionalsocialista è completamente falsa. Egli non ebbe mai un contatto diretto col regime. Fu solamente il Presidente della Società Psichiatrica di Berlino, rimpiazzando il Dr Goering ( fratello di Herman Goering ). Jung provò solo a ingraziarsi i nazionalsocialisti a quel tempo, e dopo la loro sconfitta a ingraziarsi i Giudei. Questo non fu mai fatto da Heidegger o da Ezra Pound. E' per questa ragione che ho detto che sebbene ammiri il pensiero di Jung, sono giunto a disprezzare il suo carattere.

    Quali furono invece le circostanze nelle quali conobbe Ezra Pound? Si è detto che Pound abbia ripudiato le sue simpatie per il Fascismo verso la fine della sua vita e di aver rinnegato la sua associazione formale al fascismo. E' vero?

    Incontrai Ezra Pound per la prima volta a Venezia. Era già muto a quel tempo, ma egli ruppe il suo silenzio con me. E' assolutamente falso che Pound abbia rinnegato la sua visione pro-fascista alla fine dei suoi giorni. Egli non parlava o scriveva assolutamente, quindi è impossibile per lui aver fatto questo. Io penso che egli sia entrato in un silenzio volontario affinchè nessuno potesse forzarlo a fare una dichiarazione non voluta. Una volta scrisse: "Rimani fedele ai tuoi vecchi sogni affinchè il nostro mondo non perda la speranza."

    Sfortunatamente Pound fu circondato da gente che lo amò ( come Olga Rudge ), ma non lo comprese. Il mecenate Ivancic, un amico di Hemingway, anche lui fu tra coloro che non lo penetrarono a fondo, e invitarono al funerale di Pound il Rabbi di Venezia, che naturalmente si rifiutò di andare. Forse stavano provando a convincere i Giudei a dargli un postumo Premio Nobel. Che peccato! A ogni modo, Pound, Knut Hamsun, Arno Breker e io stesso siamo contenti e onorati di essere i banditi e i dannati nell' attuale mondo giudaizzato.

    Mr. Serrano, può dirci come caratterizzate le moderne società liberali e in che misura queste offrono soluzioni alle più alte ricerche spirituali dell' uomo?

    Non ci sono delle differenze tra le società liberali moderne e quelle più vecchie, essendo entrambe - come lo fu il comunismo Marxista - creazioni e strumenti del Giudeame. E' assolutamente impossibile che questi sistemi possano offrire "soluzioni alle più alte ricerche spirituali dell' uomo". Al contrario, questi sistemi furono creati dai Giudei per cercare di distruggere le società non-giudee e le anime dei goyim.

    Sappiamo che la sua carriera personale la portò molto vicino a grandi figure della letteratura e della scienza. Potrebbe descriverci - pur se brevemente - alcune di quelle che conobbe?

    La più rimarchevole per me fu quella di Ezra Pound. Lo conobbi alla fine della sua vita. Viveva a Venezia dopo 13 anni passati in un manicomio psichiatrico negli Stati Uniti. Fu confinato là per il suo supporto alla Germania e all' Italia durante la Seconda Guerra Mondiale. Fino alla fine egli si mantenne fedele ai suoi ideali.

    Incontrai anche il Dalai Lama nel momento in cui scappò dal Tibet durante l' invasione comunista cinese. Era molto giovane, aveva 25 anni. Andai ad incontrarlo sull' Himalaya. Non lo ha mai dimenticato, e quando ci incontrammo ancora durante il funerale di Indira Gandhi a Delhi, egli mi invitò ad andare a Dharmasala, dove egli ora vive. Avemmo un' interessante discussione. E' bene sapere che prima che il Buddhismo fosse introdotto nel Tibet, i Tibetani erano una razza guerriera e la loro religione, il Bo, utilizzava anche lo stesso swastika dell' Hitlerismo. Fino ad oggi i Servizi Segreti d' Inghilterra e degli Stati Uniti sono stati incapaci di scoprire i reali misteriosi collegamenti che esistettero tra il Tibet e la Germania hitlerista. Quasi subito dopo la caduta del Terzo Reich venne la fine dell' indipendenza per il Tibet.

    Che cosa significa per lei la sua posizione, come uno dei rappresentanti del pensiero filosofico NS oggigiorno?

    Posso ricollegare questa domanda alla prima domanda che mi avete posto. Io considero il Nazionalsocialismo - così come è stato creato e introdotto da Adolf Hitler - essere l' unico sistema in tutta la storia del mondo che è arrivato a dare ai popoli non-giudei soluzioni contro i sistemi giudaici del liberalismo economico e del Marxismo.

    Adolf Hitler cambiò ogni cosa. Mise fine all' interesse del denaro e al sistema-oro, rimpiazzandolo con un sistema dove di maggiore importanza fossero il lavoro e i lavoratori. L' idea più geniale fu la distruzione dell' interesse del denaro, perchè è quell' interesse che permette ai Giudei di vivere senza lavorare, rimanendo tra il produttore e il consumatore. Così terribile fu questa cosa per il sistema liberale giudaico e per il marxismo giudaico che fu necessaria una Guerra Mondiale per distruggere Hitler. L' interesse del capitale è sacro per questi due sistemi.

    Centrare il sistema sociale in altri aspetti che non l' economico, congiuntamente con l' abolizione dell interesse del denaro, muta tutto automaticamente. La vita è atta ad essere spiritualizzata e l' economia è messa in secondo piano. Durante il breve periodo del Terzo Reich abbiamo potuto osservare la più fantastica esplosione in tutte le sfere spirituali: architettura, arte, filosofia e scienza.

    Mr. Serrano, qual è l' attuale situazione in Cile concernente il movimento Nazionalsocialista?

    Il movimento nazionalsocialista in Cile sta seguendo gli avvenimenti molto attentamente, sebbene nulla di meglio del regime di Pinochet può seguire. La cospirazione internazionale ha i propri archetipi e applicherà in Sud America lo schema elaborato dalla Sinarchia Mondiale e dai transnazionali. Il Fondo Monetario Internazionale e la Banca Mondiale seguiranno a imporre il piano per la Terza Guerra Mondiale su di noi. Pinochet fu un rappresentante di questi poteri internazionali e l' attuale regime democratico continuerà con la mededima politica fino alla fine. Noi combatteremo con tutti i mezzi a nostra disposizione.

    Cosa ha da dire al riguardo di quelle persone che si definiscono "nazionalsocialisti" e rimangono isoalti in una stanza con fotografie del passato senza affrontare i problemi odierni...e senza fare nulla per cambiare la situazione presente per il futuro?

    Penso che la nostra opinione in merito sia già stata data. Noi Hitleristi Esoterici abbiamo come nostra regola la legge della sincronicità, il che significa lavorare in due mondi, qui e lì - nel mondo filosofico e del mondo dell' azione. Come disse Nietzsche: "Perchè un albero possa raggiungere il Paradiso prima le sue radici devono toccare l' Inferno".

    Qual è la sua opinione sull' opera filosofica di Savitri Devi?

    Savitri Devi è stata la più grande combattente dopo Adolf Hitler, Rudolf Hess e Joseph Goebbels. Inoltre, è stata la prima a scoprire il potere spirituale segreto dietro l' Hitlerismo. Lei aveva in mente una nuova religione e inaugurò in India un santuario per Hitler. Fu, come me del resto, anti-cristiana, mettendo ben in chiaro che è impossibile essere un autentico nazionalsocialista a allo stesso tempo un cristiano. Lei iniziò, completamente sola, tutto quello che io ho sviluppato fino ad oggi.

    Non è una mera coincidenza che i Cattolici spagnoli hanno pubblicato un attacco contro Savitri Devi, Otto Rahn e me. Abbastanza curiosamente ci trovammo in India durante lo stesso periodo senza conoscersi l' un l' altro. Fu dopo molto tempo che iniziammo a scriverci. Non ci incontrammo in Europa per una sola settimana. Arrivai pochi giorni dopo la sua morte [nel 1982]. Penso che Savitri Devi sia la sorella maggiore di tutte le sacerdotesse dell' Hitlerismo Esoterico. La sacerdotessa di Odino.

    Adolf Hitler fu solo un grande politico o qualcosa di più?>

    Ripeto, come Joseph Goebbels ha riportato, Hitler disse: "Coloro che considerano il Nazionalsocialismo solamente un movimento politico non hanno capito nulla..."

    C.G. Jung comparò Adolf Hitler con Maometto in un' intervista prima della guerra. Possiamo considerare Maometto come una figura politica?

    Egli fu un profeta con un' enorme ripercussione politica nel mondo, Io considero Adolf Hitler come la più grande personalità al mondo, e i frutti delle sue visioni, pensieri ed azioni sono impossibili da calcolare oggigiorno. Se volessimo ragionare con una mentalità indiana, come fece Savitri Devi, dovremmo vedere in Hitler un' incarnazione della divinità, un Avatara.

    Albert Kami ha detto: "Il 21° secolo sarà il secolo della fede o non sarà." Secondo lei il prossimo secolo sarà un secolo di fede o sarà condotto al precipizio al quale il Capitalismo livellatore-mondiale ci ha spinto così a lungo?

    A essere onesti non sono molto sicuro riguardo a qualsiasi cosa concernente il 21° secolo. Viviamo nel Kali-Yuga, l' età più oscura, l' Età del Ferro dei Greci, in un' involuzione accelerata. Se crediamo in questo, è molto difficile pensare alla possibilità di una nuova fede; politicamente non esiste una soluzione a meno di un intervento degli Hitleristi che sopravvissero alla catastrofe della Seconda Guerra Mondiale, e che hanno a disposizione una nuova scienza e tecnica. Noi, in quanto Hitleristi Esoterici, crediamo in ciò. Sarà la magica operazione in cui speriamo e che attendiamo, ma che non ci esime dal continuare a combattere fino alla fine per i nostri ideali, anche se siamo molto realistici e vediamo l' oscurità del futuro.

    Lei ha dedicato la sua vita all' Hitlerismo Esoterico. Potrebbe esporci in un quadro sinottico - per i nostri lettori che sentono per la prima volta il termine Hitlerismo Esoterico - di cosa esattamente si tratta?

    "Esoterico" è una parola che deriva dal greco che si riferisce a Dio (viene dal greco Eisoteo; entrare, far entrare in Dio, in Teo). L' Hitlerismo Esoterico è ciò che trascende il campo politico e, in un modo o nell' altro, si riferisce alla sfera religiosa e ai simboli. Crediamo che se il mondo non andrà velocemente verso la sua fine è solamente perchè l' hitlerismo si sarà è trasformato in una nuova fede religiosa, in grado di trasmutare l' uomo materialistico di oggi in un nuovo eroe idealista per cui "l' oltre la vita" sia importante quanto la vita stessa. Che non è altro che l' attitudine degli eroi alle Termopili che combatterono per l' onore e la bellezza, per il Dharma, come direbbero gli Indù. Solamente se fosse possibile sviluppare in differenti punti del mondo un' eroica attitudine e una sorta di Ordine di Guerrieri - Sacerdoti della nuova religione dell' Hitlerismo - il mondo potrebbe essere salvato e il materialismo distrutto. L' Hitlerismo Esoterico è una nuova e totale visione del mondo ( Weltaunschauung ), una Cosmogonia. Le SS provarono a trasmutare l' uomo in superuomo, in Sonnenmensch, Uomo-Sole un uomo nuovamente divino. Questa è un' antica concezione ariana che non è lontana dal pensiero greco tradizionale e dall' iniziazione ai Misteri di Apollo e Dioniso. I Greci Dori avevano nostalgia di Iperborea, e così gli Hitleristi.

    E' l' Hitlerismo Esoterico la religione prossima ventura? E se si, si affermerà in una nuova epoca? Cosa pensate di ciò?

    Penso che questa domanda abbia già avuto una risposta. Certamente, se esiste una possibilità per una nuova religione, questa sarà l' Hitlerismo. Tutti gli elementi sono qui: l' incarnazione di un Archetipo. E quando un Archetipo si è messo in moto l' essere umano non può fare altro che lavorare per il suo successo, anche i nostri nemici stanno lavorando per quello. Nulla può fermare l' Archetipo. Senza saperlo, alla fine trionferemo. Voglio però dirvi che considero l' Hitlerismo ben più che una religione: è una via per transmutare l' eroe in Divinità.

    Vorrebbe fornirci un esempio di come i nostri nemici possano lavorare - a causa dell' azione archetipale - in nostro favore, contro la loro stessa volontà?

    Si, vi voglio dare un esempio di come l' Archetipo può funzionare anche contrariamente al volore del nemico. La riunificazione della società dei consumi e, allo stesso tempo, il controllo dei mercati dell' Est e di tutti i paesi socialisti - come la stessa Russia - tramite le carte di credito e i trasferimenti elettronici di denaro, ecc... In questo contesto il sistema comunista marxista era divenuto obsoleto e primitivo. Così in poche settimane fu decretata la fine del comunismo e il muro di Berlino crollò. A ogni modo, l' Archetipo si rivolterà contro di loro. Di fatto l' Hitlerismo sta sorgendo in Russia e nei paesi dell' Est europeo e sarà forte in una Germania unificata, quando il capitalismo e il materialismo collasseranno. Il marxismo internazionalista sta collassando ora, il capitalismo internazionale seguirà. Il Nazionalsocialismo, un socialismo non-giudaico, sarà la soluzione. Ma ora sarà qualcosa di molto più che un sistema politico.

    Mr. Serrano, qual è il vostro messaggio ai lettori di ANTIDOTO e ai suoi camerati in Grecia?

    Il mio messaggio è di combattere seguendo l' aurea tradizione greca degli eroi di Sparta, per la bellezza, per l' onore e per gli ideali oltre ogni materialismo.


    --------------------------------------------------------------------------------

    1- I 62 martiri NS cileni furono uccisi dall' esercito e dalla polizia quanto tentarono un Putsch il 5 Settembre 1938. L' ordine del Governo fu "nessuno deve sopravvivere". Il Movimento Nazionalsocialista Cileno, fondato nel 1932 e già con 3 membri al parlamento, fu bandito e i suoi leader incarcerati. Il NS è stato mantenuto vivo in Cile da Serrano dal 1978 quando pubblicò El Cordon Dorado: Hitlerismo Esoterico, ed ha organizzato numerose cerimonie pubbliche onorando i 62 martiri, Hitler, Hess e Degrelle.

    2- Le teorie di Jung sull' inconscio collettivo si prestarono prontamente ai nazionalsocialisti ed ad altri filosofi volkish. In effetti, Jung stesso aveva scritto, "Senza dubbio, in un anteriore e più profondo livello di sviluppo psichico, dove è ancora impossibile distinguere tra una mentalità ariana, semitica, hamitic o mongolica, tutte le razze umane hanno una psiche collettiva comune. Ma con l' inizio della differenziazione razziale, differenze essenziali sono sviluppate nella psiche collettiva. Per questa ragione, non possiamo trapiantare lo spirito di una razza straniera nella nostra propria mentalità senza riscontare posteriormente danni sensibili, un fatto che non impedisce, comunque, a varie nature di debole istinto dall' interesse per la filosofia indiana e simili."

    In un primo tempo, Jung fu associato con Jacob Hauer, fondatore del Nordic Faith Movement, il cui movimento Jung consigliò ai tedeschi di seguire in preferenza alla "Cristianità Germanica", le attività di Hauer furono descritte da Jung come "eroiche" e dirette dalla forza di Wotan.


    --------------------------------------------------------------------------------

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    07 Oct 2005
    Località
    -------
    Messaggi
    548
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    su leggere

  3. #3
    Tom Bombadill
    Ospite

    Predefinito

    su
    leggete qualcosa di interessante anzichè scontrarvi sul nulla destroradicale italiano

  4. #4
    Tom Bombadill
    Ospite

    Predefinito

    su

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    07 Oct 2005
    Località
    -------
    Messaggi
    548
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    e restaci leggete

  6. #6
    Vittima del kali yuga
    Data Registrazione
    25 Feb 2006
    Località
    Il desiderio, è come un fuoco insaziabile. Grazie alla barca della conoscenza certamente varcherai tutto l'oceano del male (b. gità)
    Messaggi
    13,956
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    non l'ho letto, però il nick del creatore della discussione, merita fiducia: su!

  7. #7
    Klearchos
    Ospite

    Predefinito

    io sono cattolico

 

 

Discussioni Simili

  1. Miguel Serrano
    Di Pensiero Nazionale nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-02-11, 13:16
  2. Miguel Serrano
    Di Strapaesano nel forum Destra Radicale
    Risposte: 297
    Ultimo Messaggio: 24-09-09, 10:52
  3. Intervista a Miguel Serrano
    Di Bandiera Nera nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-11-08, 10:08
  4. La Massoneria (di Miguel Serrano)
    Di Vis et Honor nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-07-08, 13:38
  5. Miguel Serrano
    Di Jenainsubrica nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-12-05, 06:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •