User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32

Discussione: Sondaggio in Veneto

  1. #1
    Sposo di Teodolinda
    Data Registrazione
    29 Jan 2003
    Località
    Insubria: futura terra deislaminizzata
    Messaggi
    1,321
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Sondaggio in Veneto

    www.gazzettino.it
    Mercoledì, 16 Febbraio 2005

    Carraro vede rosa: solo 3 punti da Galan
    Sondaggio del candidato di centrosinistra

    Mestre
    «Siamo lì, a tre punti. Già sentono il nostro fiato sul collo». È entusiasta Massimo Carraro, candidato delle liste civiche, ben accolto anche dal centrosinistra, alla presidenza del Veneto. E a nulla serve ricordargli che l'Swg di Trieste, che ha elaborato per lui il primo sondaggio in vista delle elezioni di aprile, nel 2000 sbaglio un bel po' di "bandierine" attribuendone la maggioranza al centrosinistra, ma le cose andarono diversamente. «Degli errori si fa tesoro» ribatte Maurizio Pessato amministratore delegato Swg, «e poi quella fu la prima volta che si votavano direttamente i presidenti della Regioni...».

    Consapevole del calcolo delle probabilità (una bomba non cade mai nello stesso posto), Carraro mostra le diapositive dove si evidenzia che tra lui e lo sfidante, l'uscente Giancarlo Galan, «c'è solo un 3\% di scarto». E spiega Pessato che sono stati intervistati 800 elettori, dai 18 ai 64 anni, con professioni da imprenditore a disoccupato. E ancora, nel capitolo insoddisfazione sull'operato dell'attuale governo regionale di centrodestra: il 62\% è poco e per niente soddisfatto di quanto fatto per l'assistenza sanitaria, il 63\% sulle strutture scolastiche, il 68\% considera "poco e per niente" appagante quanto fatto per i giovani... il 91\% è insoddisfatto delle politiche per il contenimento dei prezzi.

    RISULTATI- Responsi più politici riguardano la conoscenza dei candidati, la fiducia nei loro confronti (rilevazioni da agosto 2004 a febbraio). Quindi l'indicazione di voto se si andasse oggi alle urne. Infine, la serie storica dalle regionali 2000 alle stime di febbraio sulle intenzioni di voto per le coalizioni.

    Viene fuori, per l'Swg, che la notorietà di Carraro è cresciuta dal 24\% di settembre 2004 all'attuale 57\%, allo stesso modo quella di Galan (dal 75\% all'86\%). Quanto alla fiducia, il 55\% ne ha "molto-abbastanza" di Carraro, «contro un 41\% di Galan». Sullo stesso fronte "poca-nessuna" fiducia per Carraro dal 45\% degli intervistati, il 59\% per Galan. Per l'azzurro la voce "molto-abbastanza" ha avuto alti e bassi: dal 41\% di agosto 2004, al 38\% di settembre e al 41\% di febbraio. E Carraro? «Va da un 56\% di settembre, al 53\% di ottobre, al 55\% di febbraio».

    Per le intenzioni di voto per il candidato, gli intervistati oggi darebbero il 39\% dei consensi a Galan contro il 36\% di Carraro. Con una novità: un 6\% a favore di Giorgio Panto col suo Progetto Nordest. Valori che trasportati nelle intenzioni di voto ai partiti, rispecchiano stesse proporzioni: il 44\% voterebbe per il centrosinistra (il 42,7\% a settembre), il 47\% segnerebbe sulla scheda il centrodestra (il 60,3\% delle regionali del 2000, il 54,8 alle politiche 2001, il 54 alle europee, il 50,5 come stima a settembre, il 48,7 stimato a novembre). Stabile i radicali (2\%), in leggero calo Fiamma Tricolore (0,5\%), in flessione Alternativa Sociale della Mussolini, Progetto Nordest è dato al 4,5\%.

    SPIEGAZIONE -Il dato evidente, ha spiegato Carraro, è che si annulla la "forbice" candidato-coalizione, cioé la persona non è più valore aggiunto per la vittoria. E «non a caso - ha ricordato il candidato di centrosinistra - i manifesti di Galan non hanno riferimenti partitici, come se lui e Forza Italia facessero campagne elettorali separate». Si chiama "caccia" al voto disgiunto che sta prendendo piede. E se per Galan la chiusura della "forbice" è conseguenza «di un progetto consumato», parole di Carraro, a cui aggiungere per il centrodestra il drenaggio di voti che Panto potrebbe provocare; per Carraro «è la presenza delle liste civiche, con le quali sono identificato, a testimoniare il valore aggiunto».

    Così parlarono Carraro-Swg. Ora la replica spetta a Galan.

    Giorgio Gasco

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    The Kount
    Ospite

    Predefinito


  3. #3
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    ehehehehe....l'ho scritto anche sul termometro che in VENETO NIENTE è SCONTATO.......ehehehehe....avessero candidato Zaia per la cdl non ci sarebbe stata storia avremmo avuto parte di voti della sinistra e tolto tutte le possibilità a Panto.....

  4. #4
    Veneto
    Data Registrazione
    01 May 2002
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da pensiero
    ehehehehe....l'ho scritto anche sul termometro che in VENETO NIENTE è SCONTATO.......ehehehehe....avessero candidato Zaia per la cdl non ci sarebbe stata storia avremmo avuto parte di voti della sinistra e tolto tutte le possibilità a Panto.....
    E come avrebbero aftto a mantenere inalterati gli equlibri politici di tutta la coalizione a livello nazionale?

  5. #5
    Veneto
    Data Registrazione
    01 May 2002
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Sondaggio in Veneto

    In origine postato da Autari
    www.gazzettino.it
    Mercoledì, 16 Febbraio 2005

    Carraro vede rosa: solo 3 punti da Galan
    Sondaggio del candidato di centrosinistra

    Mestre
    «Siamo lì, a tre punti. Già sentono il nostro fiato sul collo». È entusiasta Massimo Carraro, candidato delle liste civiche, ben accolto anche dal centrosinistra, alla presidenza del Veneto. E a nulla serve ricordargli che l'Swg di Trieste, che ha elaborato per lui il primo sondaggio in vista delle elezioni di aprile, nel 2000 sbaglio un bel po' di "bandierine" attribuendone la maggioranza al centrosinistra, ma le cose andarono diversamente. «Degli errori si fa tesoro» ribatte Maurizio Pessato amministratore delegato Swg, «e poi quella fu la prima volta che si votavano direttamente i presidenti della Regioni...».

    Consapevole del calcolo delle probabilità (una bomba non cade mai nello stesso posto), Carraro mostra le diapositive dove si evidenzia che tra lui e lo sfidante, l'uscente Giancarlo Galan, «c'è solo un 3\% di scarto». E spiega Pessato che sono stati intervistati 800 elettori, dai 18 ai 64 anni, con professioni da imprenditore a disoccupato. E ancora, nel capitolo insoddisfazione sull'operato dell'attuale governo regionale di centrodestra: il 62\% è poco e per niente soddisfatto di quanto fatto per l'assistenza sanitaria, il 63\% sulle strutture scolastiche, il 68\% considera "poco e per niente" appagante quanto fatto per i giovani... il 91\% è insoddisfatto delle politiche per il contenimento dei prezzi.

    RISULTATI- Responsi più politici riguardano la conoscenza dei candidati, la fiducia nei loro confronti (rilevazioni da agosto 2004 a febbraio). Quindi l'indicazione di voto se si andasse oggi alle urne. Infine, la serie storica dalle regionali 2000 alle stime di febbraio sulle intenzioni di voto per le coalizioni.

    Viene fuori, per l'Swg, che la notorietà di Carraro è cresciuta dal 24\% di settembre 2004 all'attuale 57\%, allo stesso modo quella di Galan (dal 75\% all'86\%). Quanto alla fiducia, il 55\% ne ha "molto-abbastanza" di Carraro, «contro un 41\% di Galan». Sullo stesso fronte "poca-nessuna" fiducia per Carraro dal 45\% degli intervistati, il 59\% per Galan. Per l'azzurro la voce "molto-abbastanza" ha avuto alti e bassi: dal 41\% di agosto 2004, al 38\% di settembre e al 41\% di febbraio. E Carraro? «Va da un 56\% di settembre, al 53\% di ottobre, al 55\% di febbraio».

    Per le intenzioni di voto per il candidato, gli intervistati oggi darebbero il 39\% dei consensi a Galan contro il 36\% di Carraro. Con una novità: un 6\% a favore di Giorgio Panto col suo Progetto Nordest. Valori che trasportati nelle intenzioni di voto ai partiti, rispecchiano stesse proporzioni: il 44\% voterebbe per il centrosinistra (il 42,7\% a settembre), il 47\% segnerebbe sulla scheda il centrodestra (il 60,3\% delle regionali del 2000, il 54,8 alle politiche 2001, il 54 alle europee, il 50,5 come stima a settembre, il 48,7 stimato a novembre). Stabile i radicali (2\%), in leggero calo Fiamma Tricolore (0,5\%), in flessione Alternativa Sociale della Mussolini, Progetto Nordest è dato al 4,5\%.

    SPIEGAZIONE -Il dato evidente, ha spiegato Carraro, è che si annulla la "forbice" candidato-coalizione, cioé la persona non è più valore aggiunto per la vittoria. E «non a caso - ha ricordato il candidato di centrosinistra - i manifesti di Galan non hanno riferimenti partitici, come se lui e Forza Italia facessero campagne elettorali separate». Si chiama "caccia" al voto disgiunto che sta prendendo piede. E se per Galan la chiusura della "forbice" è conseguenza «di un progetto consumato», parole di Carraro, a cui aggiungere per il centrodestra il drenaggio di voti che Panto potrebbe provocare; per Carraro «è la presenza delle liste civiche, con le quali sono identificato, a testimoniare il valore aggiunto».

    Così parlarono Carraro-Swg. Ora la replica spetta a Galan.

    Giorgio Gasco
    Personalmente, non credo ai sondaggi commissionati dalle forze politiche.Sono sondaggi su un campione troppo limitato per poter essere attendibili.A mio modo di vedere,servono esclusivamente come pretattica.

  6. #6
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Sondaggio in Veneto

    In origine postato da Zingano
    Personalmente, non credo ai sondaggi commissionati dalle forze politiche.Sono sondaggi su un campione troppo limitato per poter essere attendibili.A mio modo di vedere,servono esclusivamente come pretattica.

    sarà anche così ma Galan non avrà vita facile

  7. #7
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,122
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da Zingano
    E come avrebbero aftto a mantenere inalterati gli equlibri politici di tutta la coalizione a livello nazionale?

    beh, credo che difronte a un'ipotesi di sconfitta gli equilibri avrebbero dovuto trovarli

  8. #8
    Veneto
    Data Registrazione
    01 May 2002
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Re: Sondaggio in Veneto

    In origine postato da pensiero
    sarà anche così ma Galan non avrà vita facile
    Sicuramente non avrà vita facile.L'incognita Panto non era certamente nei piani del centrodestra.

  9. #9
    Veneto
    Data Registrazione
    01 May 2002
    Località
    Veneto
    Messaggi
    1,508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In origine postato da pensiero
    beh, credo che difronte a un'ipotesi di sconfitta gli equilibri avrebbero dovuto trovarli
    Per il Veneto forse si sarebbe anche potuto.Resta il fatto che il resto della coalizione, avrebbe sicuramente rivendicato diritti in altre regioni.

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Feb 2005
    Località
    ilpostopiùbello
    Messaggi
    499
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Qualcuno sa a quanto sono date, nei sondaggi, la Lega Nord-Liga Veneta e la Liga Fronte Veneto?

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Sondaggio Indipendenza Veneto
    Di animal nel forum Padania!
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 28-11-12, 23:56
  2. Sondaggio in Veneto del Gazzettino
    Di Bladerunner60 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 26-03-08, 13:54
  3. Sondaggio Veneto Autonomo Vota!
    Di MirkoPNE nel forum Veneto
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-06-07, 14:19
  4. Sondaggio demos: Veneto
    Di marcos nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 14-02-06, 22:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226