User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Estatut catalan

  1. #1
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Estatut catalan

    Non so voi, ma io trovo vergognoso che La Padania
    ha dedicato pagine su pagine, copertine su copertine
    a Zapatero "finocchio", "invertito", "frocio", ecc (cose
    che sono affari privati degli spagnoli e non c'entrano
    niente con lo Statuto della Lega) mentre non ha scritto
    neanche una riga su quello che sta succedendo in questi
    giorni, con l'approvazione del nuovo Estatut Catalan
    (ancor piu' fortemente autonomista), la discussione
    al Parlamento di Madrid, ecc. Tanto per riassumere,
    Zapatero e' pro-devolution, favorevole ad accettare
    questo Statuto votato unilateralmente in Catalunya,
    mentre le destre, soprattutto i popolari di Aznar,
    gridano all'attentato all'unita' nazionale, chiedono
    mobilitazioni anti-devolution, ecc.

    Ma e' chiaro che questi sono temi che ormai non interessano
    piu' alla lega. Zapatero frocio va combattutto comunque,
    e dunque viva la destra cattolica, statalista
    e centralista spagnola.

    Magari potrebbe essere utile parlare del nuovo
    Estatut lunedi' in radio (130).

    Saluti padani da Madrid.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    06 May 2005
    Località
    Bassa Brianza
    Messaggi
    712
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ma sei anche a madrid...sei un vero giramondo!

    comunque io la Padania non la compro salvo quando sento in radio che c'è qualcosa di interessante.
    Mi accontento del Federalismo.

    devo darti purtroppo ragione.

    La lega non ha mai stabilito rapporti internazionali decenti e l'attenzione sull'estero è scarsa...questo vale per la catalogna come per altro...voglio vedere cosa diranno i media padani sulle votazioni dellla nuova costiutuzione irakena che da ampia autonomia al kurdistan...

    se però le premesse sono gli articoli di Blondet...

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ti ascoltiamo lunedì allora

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Spagna. La Catalogna approva il nuovo statuto: piu' autonomia anche in campo fiscale



    Barcellona, 30 settembre 2005

    I deputati catalani hanno adottato questa mattina il nuovo statuto d'autonomia che amplia considerevolmente le competenze delle istituzioni locali, prima tappa di un iter legislativo che porterà il testo all'esame del Parlamento spagnolo martedì prossimo.

    Lo statuto catalano, il terzo nella storia della Regione, è stato approvato dal Parlamento di Catalogna con 120 voti a favore e i 15 contrari del PPC. A Madrid, il premier José Luis Rodríguez Zapatero si è già impegnato a rispettare l'integrità del testo licenziato dai deputati catalani.

    Il presidente della Generalitat catalana, Pasqual Maragall, ha dichiarato, da parte sua, che nei prossimi giorni intensificherà gli sforzi per illustrare lo statuto all'intera Spagna. E ai microfoni della radio Cadena Ser Maragall ha detto che il testo è caratterizzato dal "rispetto e dall'amore profondo per la Spagna".

    Fra i punti più controversi, quello della autonomia fiscale della Catalogna, secondo molti in contrasto con la Costituzione spagnola. Il testo adottato oggi prevede che sia la locale Generalitat a raccogliere e gestire le imposte raccolte per il fisco spagnolo ma con un apprto catalano alle casse dello Stato e una clausola di solidarietà con le altre autonomie locali. Con la responsabilità fiscale attribuita ad organi catalani e non più spagnoli, dovrà nascere anche una Agenzia Tributaria di Catalogna.
    Tu che odi dio e la vita cristiana
    Senti la sua presenza come un doloroso cancro
    Vengano profanate e profanate aspramente
    Le praterie del cielo bagnate di sangue

    Odiatore di dio
    E della peste della luce

    Guarda negli occhi paralizzati di dio
    E sputa al suo cospetto
    Colpisci a morte il suo miserevole agnello
    Con la clava

    Dio, con ciò che ti appartiene ed i tuoi seguaci
    Hai mandato il mio regno di Norvegia in rovine
    I tempi antichi, le solide usanze e tradizioni
    Hai distrutto con la tua orrida parola
    Ora vai via dalla nostra terra!

  5. #5
    PADANIA NEL CUORE
    Data Registrazione
    07 Apr 2003
    Località
    dall'amata Padania
    Messaggi
    1,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Estatut catalan

    In origine postato da aussiebloke
    Non so voi, ma io trovo vergognoso che La Padania
    ha dedicato pagine su pagine, copertine su copertine
    a Zapatero "finocchio", "invertito", "frocio", ecc (cose
    che sono affari privati degli spagnoli e non c'entrano
    niente con lo Statuto della Lega) mentre non ha scritto
    neanche una riga su quello che sta succedendo in questi
    giorni, con l'approvazione del nuovo Estatut Catalan
    (ancor piu' fortemente autonomista), la discussione
    al Parlamento di Madrid, ecc. Tanto per riassumere,
    Zapatero e' pro-devolution, favorevole ad accettare
    questo Statuto votato unilateralmente in Catalunya,
    mentre le destre, soprattutto i popolari di Aznar,
    gridano all'attentato all'unita' nazionale, chiedono
    mobilitazioni anti-devolution, ecc.

    Ma e' chiaro che questi sono temi che ormai non interessano
    piu' alla lega. Zapatero frocio va combattutto comunque,
    e dunque viva la destra cattolica, statalista
    e centralista spagnola.

    Magari potrebbe essere utile parlare del nuovo
    Estatut lunedi' in radio (130).

    Saluti padani da Madrid.
    Forse nemmeno lo sanno!
    Speriamo che almeno leggano i post del forum così, se gli danno il permesso, qualche notizia fresca la danno.
    TIOCH FAID AR LA'

  6. #6
    piemonteis downunder
    Data Registrazione
    20 Mar 2002
    Località
    sydney
    Messaggi
    3,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Solo un piccolo assaggio dal preambolo
    (consiglio di cercarlo in rete su El Pais e leggerlo tutto).
    Molto bello anche come e' scritto... da prendere
    e leggere in radio cosi' com'e'. Notare anche la frase
    in cui si lega la liberta' della Catalunya come nazione
    alla liberta' dei singoli individui...concetto libertario
    e "onetiano" che fa inorridire i "veri leghisti" di altri lidi...



    ------------------
    La nació catalana s’ha anat fent en el decurs del temps
    amb les aportacions d’energies de moltes generacions,
    de moltes tradicions i cultures, que hi han trobat una
    terra d’acollida. Catalunya ha definit una llengua i una
    cultura, ha modelat un paisatge, ha acollit també altres
    llengües i altres manifestacions culturals, s’ha obert
    sempre a l’intercanvi generós, ha construït un sistema
    de drets i llibertats, s’ha dotat de lleis pròpies i ha des-
    envolupat un marc de convivència solidari que aspira a
    la justícia social.
    [...]
    Aquest és un Estatut de persones lliures [=libere] per a persones
    lliures. La llibertat política que aconseguim com a país
    mai no ha d’anar en contra de les llibertats individuals
    dels ciutadans de Catalunya, perquè només és lliure de
    debò un país on cadascú pot viure i expressar prou
    identitats diverses, sense cap relació de jerarquia o de
    dependència entre elles.

    És per tot això que aquest Estatut estableix que:
    Primer. Catalunya és una nació.
    Segon: Catalunya exerceix el seu autogovern per mitjà d’ins-
    titucions pròpies, constituïda com a comunitat autòno-
    ma d’acord amb la Constitució i aquest Estatut.
    [...]

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    06 May 2005
    Località
    Bassa Brianza
    Messaggi
    712
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il testo adottato oggi prevede che sia la locale Generalitat a raccogliere e gestire le imposte raccolte per il fisco spagnolo ma con un apprto catalano alle casse dello Stato e una clausola di solidarietà con le altre autonomie locali. Con la responsabilità fiscale attribuita ad organi catalani e non più spagnoli, dovrà nascere anche una Agenzia Tributaria di Catalogna.


    sostituite catalogna e generalitat con padania e regioni ....e sognamo per un istante

 

 

Discussioni Simili

  1. Estatut, Catalunya oggi al voto
    Di Bèrghem nel forum Padania!
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19-06-06, 11:32
  2. Estatut d’Autonomia de Catalunya
    Di Su Componidori nel forum Sardismo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-05-06, 20:01
  3. ERC, no al preambolo del nuovo Estatut.
    Di tziku nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-03-06, 09:20
  4. Estatuto Catalán
    Di Mitteleuropeo nel forum Hdemia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-01-06, 12:16
  5. Catalan TV
    Di catalanet nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 30-05-05, 19:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226