User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

Discussione: Milano 2006

  1. #1
    La Spada ci rendera' liberi
    Data Registrazione
    14 Nov 2003
    Località
    Busto Garolfo
    Messaggi
    246
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Milano 2006

    Sono incazzato nero, ovvero, cronaca di una domenica A.D. 2006

    Ieri, meta' pomeriggio, carico la famiglia e parto, direzione Milano, destinazione finale il Teatro della Scala per un evento organizzato per i ragazzi delle scuole medie. Ovviamente, per raggiungere il centro decido di utilizzare la metropolitana. Per cui arrivo in Piazzale Maciacchini, parcheggio e scendo nella MM. Nelle poche centinaia di metri percorsi mia moglie fa in tempo a preoccuparsi: sembra di essere in una citta' del NordAfrica: non trovi uno di noi neanche a pagarlo.
    Scesi nel metro', il problema e' fare i biglietti: biglietterie o edicole aperte nisba, per cui si deve ricorrere ai distributori automatici. E qui la sorpresa: funzionano solo quelli con le monetine, oltretutto massimo 1 euro, quelle da 2 non le prendono. Ora, di biglietti me ne servono 6, tre per andare e tre per tornare (si, perche' noi siamo gli unici scemi rimasti che non solo pagano il metro' ma non riutilizzano i bliglietti per piu' corse !!!).
    Secondo voi io giro con le saccocce piene di monetine giusto per far felici quei coglioni europei che le banconote le hanno fatte solo dai 5 in su ?.
    L'incazzatura aumenta: ovviamente nessuno dei pochi presenti che parlano lingua i****ana hanno monetine da cambiare con le nostre banconote.
    Usciamo e cerchiamo un bar: finalmente ne troviamo uno aperto a qualche centinaio di metri di distanza. Il barista ci chiede perche' vogliamo cambiare e alle nostre spiegazioni ride e dice che le macchinette che cambiano le banconote non hanno mai funzionato !!!
    Ritorniamo al metro' sempre fra orde di extra, con mia moglie che si stringe a me (dalla parte della borsetta !) e mi dice di stargli vicino perche' ha paura !
    Il metro' sembra una tradotta arabo-albanese.
    Ci godiamo il concerto in quella che sembra un'oasi rispetto a cio' che ci aspetta fuori di li.
    Al ritorno, fermo al semaforo guardo le auto che mi passano davanti; questa la sequenza: arabo-terrone-arabo-arabo-cinese-terrone-terrone-arabo. Ma non siamo a Milano ?
    Torno che ho il voltastomaco, mia moglie e' sconvolta.

    E' vergognoso. Hanno fatto diventare Milano una citta' che invece di essere MittelEuropea e' MittelAfricana, sia per quello che riguarda i bipedi che per i servizi, piu' simili a quelli di Napoli e Catania che a quelli di Vienna e Zurigo. C'e' da vergognarsi, siamo a 40 km dalla Svizzera e siamo conciati cosi.

    Sono incazzato. Rivoglio l'impero Austro-Ungarico

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    padania libera (-:FASP :-)
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Medhleàn Padania
    Messaggi
    4,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Capisco in pieno lo sdegno, io abito a Milano città che amo nonostante tutto...e da un po di tempo a questa parte ho notato che i fra pochi vigili esistenti ormai sono totalmente spariti, circolano auto che non potrebbero circolare nemmeno in Bulgaria, quando ti fermi ad un bancomat per prelevare sei sempre circondato da due o tre albanesi che hanno un'aria poco rassicurante, quando sali sul tram e sul metrò se ti trovi vicino ad un arabo con barba lunga che legge il corano ti senti al sicuro (se vuole farsi saltare in aria prima la barba deve tagliarsela) se giri l'angolo può anche capitare ( a mè è capitato) che ti trovi faccia a faccia con Dart Fenner, estrai di istinto la spada laser... ma in realtà è una donna con il burka...

    e l'Albertina? innaugura piscine che crollano stando comodamente in mutande...

  3. #3
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,141
    Mentioned
    42 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Un popolo di imbecilli

    Questo è il destino di un popolo che ha deciso di diventare una massa di imbecilli.

  4. #4
    padania libera (-:FASP :-)
    Data Registrazione
    18 Feb 2004
    Località
    Medhleàn Padania
    Messaggi
    4,916
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Eridano
    Questo è il destino di un popolo che ha deciso di diventare una massa di imbecilli.

    Non credo che sia colpa del popolo... il problema è che il sistema è impossibile da abbattere, gli stessi che credono di battersi contro alla fine sono complici ignari...

    Se esistesse una forza secessionista adesso prenderebbe molti più voti a Milano di quanti non ne abbia mai presi, ma non esiste, e finche non potremo fare le nostre leggi contro l'immigrazione selvaggia, non potremo liberarci da questa feccia che lo stato italiano ha assoldato per invadere le nostre terre ele nostre città.

    Siamo sotto dittatura e sotto dittatura le colpe ricadono su chi detiene il potere, non certo sul popolo che è vessato e mistrattato in mille modi...

  5. #5
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,141
    Mentioned
    42 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gianluca J
    Non credo che sia colpa del popolo... il problema è che il sistema è impossibile da abbattere, gli stessi che credono di battersi contro alla fine sono complici ignari...

    Se esistesse una forza secessionista adesso prenderebbe molti più voti a Milano di quanti non ne abbia mai presi, ma non esiste, e finche non potremo fare le nostre leggi contro l'immigrazione selvaggia, non potremo liberarci da questa feccia che lo stato italiano ha assoldato per invadere le nostre terre ele nostre città.

    Siamo sotto dittatura e sotto dittatura le colpe ricadono su chi detiene il potere, non certo sul popolo che è vessato e mistrattato in mille modi...
    Svizzeri e Padani: due popoli affini, due scelte opposte.
    Risultati opposti.

    1167: Giuramento di Pontida;
    1176: Battaglia di Legnano, nascita dell'Europa Moderna;
    1291: Patto del Grütli, nasce la Svizzera, il nucleo originario.
    2006: Noi all'inferno, Loro liberi.

    Da notare che siamo, sostanzialmente, la stessa gente, apparteniamo allo steso ceppo etno-culturale, siamo dirimpettai, confinanti.

    E allora?
    Scelte diverse, una scellerata, l'altra saggia e lungimirante.
    E pensare che noi siamo partiti oltre un secolo prima ...

  6. #6
    La Spada ci rendera' liberi
    Data Registrazione
    14 Nov 2003
    Località
    Busto Garolfo
    Messaggi
    246
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Anche io credo che non sia tutta colpa del popolo. Quello a cui ci troviamo di fronte e' una vera e propria pulizia etnica dove noi siamo quelli che devono sparire: siamo un popolo che da fastidio (autonomi, lavoratori, potenzialmente forti economicamente e che reagiscono, anche se sempre meno, ai tentativi di schiavizzarci). E' ovvio che i poteri che vogliono controllare il mondo, massoneria e comunismo in testa, non ci vedono di buon occhio e vogliono eliminarci.
    La reazione da parte nostra c'e' stata, ma era sbagliata nel metodo: volevamo cambiare le cose senza prima togliere di mezzo chi era contrario a questo.
    Io ritengo che per ottenere risultati si debba procedere per gradi:

    1 - eliminare il comunismo dalla faccia della terra: in questi giorni e' stata presentata al parlamento europeo una mozione contro il comunismo. dobbiamo andare oltre e arrivare a chiedere che il comunismo venga trattato come fascismo e nazismo, quindi messo fuori legge. Riapriamo Norimberga e facciamola finita!

    2 - fatto questo abbamo tolto di mezzo buona parte delle protezioni a chi opera nel ns. paese per farci fuori, comprese quelle istituzioni che collaborano con gli invasori e poteri occulti. Quindi possiamo meglio operare per proseguire l'opera attancando gli italianisti: dico cosi' perche' e' assodato che gli i****ani non esistono, ma esistono coloro a cui l'i***ia fa comodo e che collaborano con i suddetti poteri.

    3 - tolti di mezzo gli italianisti il resto e' conseguenza

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Più semplicemente, questa è la globalizzazione. Nulla di più e nulla di meno.

  8. #8
    La Spada ci rendera' liberi
    Data Registrazione
    14 Nov 2003
    Località
    Busto Garolfo
    Messaggi
    246
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZENA
    Più semplicemente, questa è la globalizzazione. Nulla di più e nulla di meno.
    gia', e noi diamo piu' fastidio ai globalizzatori dei no-global che sono global, per cui.....

  9. #9
    Runes
    Ospite

    Predefinito

    stop emiliano
    stop categorie protette

  10. #10
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,141
    Mentioned
    42 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Runes
    Milano e milanesi fanno cagare a prescindere da quelle che sono le condizioni della città oggi. Io ci lavoro, e vi dico solo ke preferisco gli ugandesi a voi...
    Tel chi 'l teron.
    Vattene al tuo pae$e. Nessuno ti trattiene.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Milano, scontri del 2006
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-11-08, 09:03
  2. Conferenza di Blondet a Milano 14/12/2006
    Di Harm Wulf nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-12-06, 00:13
  3. Concerto a Milano 14 ottobre 2006
    Di Harm Wulf nel forum Destra Radicale
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 15-10-06, 22:16
  4. Alain de Benoist a Milano il 10/5/2006
    Di Harm Wulf nel forum Padania!
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-05-06, 20:21
  5. Le comunali di Milano 2006
    Di Red River nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 14-04-05, 23:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226