User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Samhain era il tempo quando ..
    Data Registrazione
    15 Mar 2006
    Località
    Insubria
    Messaggi
    52
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation ...ma è lui o non è lui ?

    Bufera sul leader della Lega che in un comizio dice: "Stavamo meglio
    sotto l'Austria". Ds e Rifondazione: "Parole sconcertanti"
    Bossi: "Se al referendum vince il no
    bisogna trovare vie non democratiche"

    ROMA - l tono è pacato, reso ancora più tenue dalla voce bassa, ma le cose che Umberto Bossi dice al Tg1 sembrano fatte apposta per infiammare una campagna referendaria finora piuttosto sonnacchiosa. Il leader del Carroccio dice che non crede più alla possibilità di un confronto sulle riforme con l'Unione nel caso vincessero i No. "No, non ci credo - afferma Bossi - li ho visti in aula, faranno delle regole per non toccare mai più la Costituzione, il Paese non cambierà mai più democraticamente. Bisognerà trovare altre vie, perchè democraticamente non cambierà più niente. E questo è un dramma".
    Cosa intende per "altre vie"? Bossi non lo dice, ma dalla maggioranza non hanno difficoltà a dare un'interpretazione allarmante. Parole "sconcertanti", afferma il segretario del Prc Franco Giordano. "Sorpresi e preoccupati" i diesse, per bocca di Nicola Latorre. Reazione che certo non si sarà attenuata nel leggere poco dopo quello che Bossi ha detto durante un comizio nel bresciano: "Stavamo meglio quando eravamo sotto l'Austria. Se lo avessero saputo quelli che sono andati a combattere sul Piave, forse giravano i fucili dall'altra parte".

    Il leader della Lega usa le espressioni di un tempo per difendere la giustezza del suo federalismo. "Oggi - ha detto il Senatur - la Lombardia, che mantiene tutto il Paese non ha un magistrato lombardo. Se la magistratura fosse eletta dal popolo avremmo i nostri magistrati. Viviamo peggio di quando eravamo sotto l'Austria".
    Giordano ne trae una conclusione ben precisa: "Come si vede, gli obiettivi che sottendono questo referendum sono esplicitamente destabilizzanti, e per ottenerli occorre perseguire qualsiasi ipotesi, anche quella 'non democratica'". "Il tono minaccioso e antidemocratico di Bossi - incalza Latorre - testimonia che la legge di modifica costituzionale approvata a maggioranza nella passata legislatura dalla Cdl altro non è che un atto di forza contro una parte del Paese e contro gli stessi interessi dei cittadini italiani".
    Reazioni spropositate, per gli alleati del Carroccio. "Un ridicolo tentativo di imbastire una polemica sul nulla", protestano per Forza Italia Paolo Bonaiuti e Fabrizio Cicchitto. E uno dei più importanti luogotenenti di Bossi, Roberto Calderoli, interviene per dare una diversa lettura delle frasi del suo leader, cercando così di spegnere le polemiche prima che divampino. "Se dopo 25 anni di tentativi questo cambiamento venisse rifiutato - spiega Calderoli - è evidente che per un secolo non si parlerebbe più di cambiamento. A questo punto, non la Lega, ma il popolo potrebbe scegliere altre strade non democratiche e questo, come ha detto Bossi, sarebbe un dramma".
    In altre parole, Bossi - sostiene l'ex ministro delle Riforme - si è limitato a indicare i pericoli conseguenti ad una sconfitta al referendum.


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,199
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il solito illusionista...

  3. #3
    BraveHeart
    Data Registrazione
    28 Feb 2005
    Località
    MGP Isontino
    Messaggi
    319
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io invece quello che penso è che se vince il No non ci sarà nessuna presa delle armi ma neanche nessuna speranza che a breve si potrà cambiare questo paese.
    Nemmeno il nuovo FIP può ambire a tanto.

    Se vince il Si si può iniziare un processo riformatore. Non c'è più tempo di aspettare. Dite quello che volete, ma un NO solo perchè questa riforma non è totalmente federalista non ha senso per il Nord.
    Volete troppo. E io sono stanco di aspettare che qualcosa si smuova.

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    19 Sep 2005
    Località
    Oggiono (LC)
    Messaggi
    19,199
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Vedrai che le cose cambieranno anche col NO.

  5. #5
    Ipercritico, Freddo, Cinico
    Data Registrazione
    23 May 2006
    Località
    Era di Planck
    Messaggi
    1,884
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A mio modesto avviso si tratta solo del fatto che il ventriloquo s'era fatto una canna...

  6. #6
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


    Nulla di nuovo sotto il sole (delle Alpi)........il pifferaio sta già lustrando il suo strumento per cercare, dopo la batosta referendaria, di salvare il salvabile. Spero che la base però questa volta non si faccia fregare per l'ennesima volta.
    Salucc

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    369
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    grazie Bossi!!

    Grazie Bossi, per averci ricordato le cose della nostra infanzia e grazie anche a Calderoli che ci ha ricordato che Lui ce le ha ricordate e grazie anche a tuttigli altri che ci hanno ricordato che Calderoli ci ha ricordato che Lui ci ha ricordato....
    Da un pò di tempo mi ero messo "sulla sponda del fiume" ed ormai pensavo che non sarebbe passato niente. Invece vedo che comincia a passare un sacco di roba.....!
    Ciò che Tu dici, caro Bossi, ha un fondo di verità, come sempre. Non perchè tu sia un vero Profeta, ma semplicemente perchè sei un caro ed avido lettore di storia.

    E' bello ed impegnativo leggere la storia per capirla e spiegarla.
    Per parte mia preferisco, quando possibile farla, per poi scriverla....forse poi qualcnola legerà....

    Ciao Bossi, ora ti saluto e tiringrazio per l'ottimo lavoro che hai svolto in questi anni; penso che ora sia il momento che tu ti prenda un pò di meritato riposo, come tutti noi che, avendo una certa età, spesso preferiamo passare più tempo con i nostri nipotini che preoccuparci di ciò che ci accade intorno.
    Anche tu, come me, non ti affaticare oltre a pensare quel che succederà.
    E' molto difficile prevedere il futuro!!! Per ora stiamo soltanto riuscendo a fare previsioni sul tempo e neppure a gran lunga distanza!

    Quanto agli avvenimenti politici, chi può dire cosa succederà tirando troppo la corda? Dipende dalla pazienza della gente, dalle condizioni storiche, dall'entusiasmo dei giovani, dalle droghe che ci annebbiano il cervello, dalla dignità che abbiamo perso, dai nuovi modelli di telefonini, dal piacere di chattare su internet, dalla scomodità delle rivoluzioni.

    Ma tu non ti preoccupare più di queste brutte cose. Lascia ad altri il faticoso compito e intanto prenditi una meritata vacanza insieme a Calderoli e insieme a tutti gli altri.
    Lascia che il fiume scorra e soprattutto lascia che sulla riva di questo fiume ci stiamo noi, che abbiamo la pazienza di starci.
    Salutoni affettuosi e complimenti ancora per l'ottimo lavoro svolto.
    Tuo di sempre Valter Bay

  8. #8
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,776
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Giordano, di prc, è preoccupato? Strano, per chi considera la violenza "levatrice della Storia".
    La solita doppia morale dei $ini$tri.

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valter bay
    Ma tu non ti preoccupare più di queste brutte cose. Lascia ad altri il faticoso compito e intanto prenditi una meritata vacanza insieme a Calderoli e insieme a tutti gli altri.
    Lascia che il fiume scorra e soprattutto lascia che sulla riva di questo fiume ci stiamo noi, che abbiamo la pazienza di starci.
    Salutoni affettuosi e complimenti ancora per l'ottimo lavoro svolto.
    Tuo di sempre Valter Bay

    salucc

  10. #10
    Il Patriota
    Ospite

    Predefinito è sempre lui...purtroppo

    La StampaDel 30/10/2002 Sezione: Interni Pag. 8)


    «1996: IN 500 PRONTI A MORIRE»
    Bossi e i leghisti «kamikaze»



    MILANO. «Nel '96 potevano esserci le condizioni, oggi per la secessione quelle condizioni non ci sono più». Lo ha dichiarato il ministro per le riforme, Umberto Bossi, che è intervenuto in diretta a Radio Padania libera per replicare ad una serie di telefonate giunte a «Libera Compagnia Padania» a favore della secessione. Secondo Bossi il sogno leghista della secessione è morto a causa della «vittoria del consumismo che ha sconfitto il Romanticismo con i suoi simboli e le sue bandiere». «In quell'epoca - ha ricordato Bossi -
    io valutai che c'erano solo circa 500 uomini veri, pronti a farsi saltare per aria per la libertà. Tutti gli altri erano chiacchieroni
    ». Il ministro per le riforme ha quindi ricordato che la Lega è l'unica forza politica «in grado di portare uno scontro di massa contro lo Stato». Quindi rivolto ai leghisti che oggi si sono dichiarati a favore della secessione ha ammonito: «Oggi si cadrebbe solo nel piccolo terrorismo. La Lega il terrorismo lo ha bandito perché è odiato dai popoli». Bossi ha anche smentito i leghisti che hanno parlato di Gianfranco Miglio, per anni ideologo della Lega, come secessionista. «Vi sbagliate perché è stato un certo Umberto Bossi che vi ha portato al Po e a Venezia.
    Miglio, quando contro Fini e Berlusconi non riuscii a farlo nominare ministro, se ne andò. E se ne andò proprio con Berlusconi che è contro la secessione».
    Ansa



 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226