User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Beppe Grillo

  1. #1
    Armin
    Ospite

    Predefinito Beppe Grillo

    BEPPE GRILLO: IL "BUFFONE DI CORTE" DEL MONDIALISMO

    Molta gente ha molta fiducia in Beppe Grillo che viene visto come il guru mediatico per antonomasia ma la cosa va valutata perbene. Guardando il suo sito ed i suoi spettacoli non bisogna dimenticare che si tratta di un COMICO che cerca di far divertire la gente, essendo il suo compito. Le cose che dice sono ampiamente opinabili ma ne fanno un potente strumento del mondialismo “dal volto umano” che lui ne sia cosciente oppure no.
    Molte sue affermazioni e battaglie sembrano verosimili, ma come spesso accade per certa sinistra, mancano di fondamento nella realtà.
    Vediamo perché tramite alcuni esempi: lui inneggia e fa appelli per “Parlamento Pulito”. La cosa sembra giusta se non si dimentica che la sinistra ha usato le ”TOGHE ROSSE” contro i suoi avversari per screditarli, renderli ineleggibili grazie a condanne di comodo. Tutti i processi contro la Lega Nord, per esempio, sono stati processi politici inventati dai magistrati comunisti (basandosi sul Codice Rocco, un codice FASCISTA mai abolito). Il sistema per sbarazzarsi dei nemici politici è inventare una qualche futura legge “mani pulite” atta ad impedire l'elezione di chiunque sia stato condannato, anche per reati di opinione, in nome del “parlamento pulito”! Ah… volendo metter bocca sui magistrati: non si deve tagliare solo lo stipendio scandaloso dei politici, come dice lui, ma anche quello dei magistrati ancora più vergognoso e altrettanto immeritato. Si potrebbe fare un appello per “Magistratura Pulita” proponendo di togliere di mezzo quei magistrati scoperti fannulloni, o a tirare di coca, o che hanno “taroccato” i loro titoli accademici e non invocare sempre la “privacy” per insabbiare tutto.
    Grillo inneggia a sistemi alternativi di telefonia per “fottere” la Telecom ma non dice parola sul fatto che lo stato ha dovuto vendere Telecom a causa delle sue casse svuotate da malgoverno romano e dall'assistenzialismo al Sud. Lo stato ha usato certi personaggi come “prestanome” per fregare i soldi ai risparmiatori allo stesso modo della Parmalat.
    Il giochetto funziona così:

    • Lo stato “privatizza” una grossa società pubblica (es. Telecom)
    • Un privato per acquistare una società così grossa chiede una montagna di soldi alle Banche in prestito
    • Le Banche prestano i soldi usando i risparmi dei cittadini depositati in banca
    • Lo stato ottiene così i soldi dei risparmiatori senza che loro lo sappiano attraverso il “prestanome” privato
    Con questo metodo hanno consentito al “Tronchetto dell'infelicità” di prendersi un monopolio da 100mila miliardi e allo stato i soldi dei risparmiatori depositati nelle banche. Eppoi il comico genovese si stupisce del fatto che le banche italiche sono le più care d'Europa! Il lettore forse sa che, a dispetto della libertà di spostamento di capitali, uomini e merci, per un cittadino “italiano” non è possibile aprire un conto in una banca straniera, neanche della UE, proprio per il motivo che i suoi soldi depositati servono per mantenere in piedi lo stato-zombie italico. Così il nostro afferma, a ragione, che Benetton, come Tronchetti Provera, si è fatto dare, dalle banche, i soldi dei risparmiatori (perlopiù del Nord) per comprare la Società Autostrade rimborsando il debito con l'aumento dei pedaggi. Ma il “buffone” ligure cita come esempio di autostrada in sfacelo la Salerno-Reggio Calabria dimenticando che lo stato ha venduto le autostrade proprio per mettere a posto la Salerno-Reggio Calabria SENZA DOVERE FARE PAGARE IL PEDAGGIO su quell'autostrada. E non ci venga a dire che quella fa schifo perché si potrebbero citare un sacco di autostrade altrettanto fatiscenti e pericolose (un esempio su tutte la Parma-La Spezia) dove si esige, però, un regolare pedaggio!
    Grillo, poi, forse inconsciamente fa demagogia, fa giochi di prestigio sulla pelle dei pensionati, scrivendo un sacco di “fregnacce” sui tagli alle pensioni ma non la banale verità ossia che il disastro dell'INPS è quasi esclusivamente causato dai MILIONI di falsi invalidi del Sud e dalle PENSIONI-BABY dei dipendenti pubblici. Lui non sa che il costo annuale delle false pensioni di invalidità sommate con le pensione-baby per lo stato equivale ad un crack Parmalat che lui ben conosce. I problemi dell'INPS sarebbero facilmente risolti TOGLIENDO la pensione a chi non ha pagato almeno 35 anni di contributi previdenziali e a chi riceve una pensione di invalidità senza essere invalido. Caro Grillo NON c'è bisogno di innalzare l'età pensionabile a 85 anni!
    Nel suo sito Beppe Grillo pubblica una lettera di Antonio Di Pietro evidenziando la necessità della certezza del diritto e la necessità di vietare indulti/amnistie ecc.. Ora le cose dette da Di Pietro sono anch'esse vere scemenze poichè grazie ai milioni di immigrati fatti entrare sopratutto dalla sinistra la certezza del diritto non esiste più, se mai è esistita in questo paese. La necessità poi di indulti/amnistie e dettata dal sovraffollamento delle carceri che non è dovuto dalla presenza di politici corrotti ma dall'enorme numero di detenuti stranieri (nota 2) grazie anche all'Ulivo che, al governo, aveva chiuso le carceri speciali e impedito di edificare altri istituti di pena! Qual è la posizione di Beppe Grillo e di Antonio Di Pietro sul tema del sovraffollamento delle carceri?

    • Costruirne nuovi penitenziari?
    • fare un'amnistia generalizzata?
    • elevare a reati gravi la “condizionale” ed altri benefici di legge?
    • espellere i detenuti stranieri?
    • istituire la pena di morte per i reati gravi onde evitare il sovraffollamento?
    A proposito di stranieri, come la mettiamo con l'immigrazione?
    L'ineffabile genovese non ce lo fa sapere poichè probabilmente salterebbero fuori le incongruenze del personaggio. Gli immigrati stanno devastando lo stato sociale, la scuola, la sanità, i diritti dei lavoratori, l'ordine pubblico e perfino le banche (
    ) ossia tutto quell'apparato di solidarietà sociale al quale lui dice di ispirarsi. Inoltre non dice una parola sulla volontà di fare entrare la Turchia ad ogni costo nella UE. Forse perché dovrebbe spiegarci come mai gli USA “stranamente” caldeggino in ogni modo l'entrata di uno stato islamico in Europa. L'obbiettivo degli USA, dice giustamente Grillo, è quello di distruggere l'euro per “obbligare il mondo ad avere bisogno di loro” e l'ingresso della Turchia nella UE sarebbe uno dei fattori più destabilizzanti che gli americani potrebbero mai trovare contro l'Europa!
    Nel DVD del suo spettacolo, che abbiamo opportunamente scaricato dal “file sharing”, egli fa riferimento alla questione energetica in modo superficiale: parla di pannelli solari e di “contributi pubblici” e “leggine” dimenticando che è con le leggine ed i contributi che le famiglie vengono controllate e tenute al guinzaglio da un sistema statuale che assomiglia sempre di più alla vecchia Unione Sovietica. Anche Grillo, che si vanta di vendere energia all'ENEL grazie ai propri pannelli solari, si mette in tal modo inevitabilmente sotto il controllo “sovietico” dello stato!
    Appaiono ridicoli, consentiteci infine, i suoi appelli a Ciampi per il ritiro delle truppe dall'Irak essendo quella una missione di guerra e non di pace. Se il Quirinale non fosse al corrente di tutto ciò significherebbe che Ciampi è totalmente inaffidabile ed il presidente dovrebbe essere mandato a casa assieme ai soldati di stanza in Irak!
    Come attore Beppe Grillo è un “grande” che meriterebbe molto di più della “Televisione Svizzera”. Come politico è invece un gran pasticcione, il “buffone della corte mondialista” mandato sul ring dell'informazione a depistare le persone coscienziose che vogliono veramente cambiare questo paese.


    Da: www.fottilitalia.com

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Demagogia e populismo a manetta, senza farsi mancare un po' di sano "fai finta di niente guarda da un'altra parte" quando ci sarebbe da tirare in mezzo qualche suo amichetto... ecco la fotografia del sig. grillo.

  3. #3
    insubres sumus, non latini
    Data Registrazione
    26 Sep 2004
    Località
    Noeuva
    Messaggi
    224
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    beh, lui nasce come comico...

    ciao

  4. #4
    Ecogiustiziere Insubre
    Data Registrazione
    05 Apr 2004
    Località
    Dove c'è bisogno di me, in Insubria
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Anche Sbirulino...
    Iunthanaka
    Conte della Martesana

  5. #5
    Forumista junior
    Data Registrazione
    20 Sep 2006
    Messaggi
    4
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito eh!

    Non per fare il difensore d'ufficio di Grillo, ma questo signore è l'unico che attacca tutti: politici, imprenditori, burocrati e gente comune. In Italia (e in Padania) siete tutti colpevoli e vi meritate lo sfascio che avete!

  6. #6
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,176
    Mentioned
    43 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pungolo Visualizza Messaggio
    Non per fare il difensore d'ufficio di Grillo, ma questo signore è l'unico che attacca tutti: politici, imprenditori, burocrati e gente comune. In Italia (e in Padania) siete tutti colpevoli e vi meritate lo sfascio che avete!
    Attaccare tutti per colpire nessuno.
    Viva la taglia disintegrata.

  7. #7
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pungolo Visualizza Messaggio
    Non per fare il difensore d'ufficio di Grillo, ma questo signore è l'unico che attacca tutti: politici, imprenditori, burocrati e gente comune. In Italia (e in Padania) siete tutti colpevoli e vi meritate lo sfascio che avete!
    Attacca tutti? Cambia spacciatore. Ha versato fiumi di parole sullo sfacelo della prima repubblica e su tangentopoli, demonizzato psi e dc e sparato a zero su QUASI tutti... vai a vedere e poi scopri che certi importanti politicanti della vecchia balena bianca, coinvolti in toto ma amici del "comico", non risultano mai neanche citati nei suoi "discorsi"... casualità, eh sì, sarà solo coincidenza...

    Fai un giro qui e forse vedrai il tuo eroe sotto un'altra veste (magari quella reale?)...

    http://lecensuredelbeppe.blogspot.com/

 

 

Discussioni Simili

  1. Beppe Grillo sputtana Beppe Grillo
    Di oggettivista nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-09-15, 10:24
  2. Quello che Beppe Grillo direbbe di Beppe Grullo
    Di Alepk nel forum MoVimento 5 Stelle
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-05-12, 18:35
  3. I MeetUp "amici di Beppe Grillo, autonomi anche da Grillo?
    Di LeoZaquini nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-09-08, 20:44
  4. Beppe Grillo: "A casa i vertici Telecom". VIVA BEPPE GRILLO!
    Di Enrico1987 nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 26-09-07, 18:04
  5. beppe grillo.......
    Di costantino nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-10-06, 09:58

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226