In base ad uno studio condotto da Cittadinanzattiva, la spesa complessiva media annua per il pagamento di soli cinque balzelli fiscali - addizionale comunale Irpef, servizio idrico integrato, smaltimento dei rifiuti urbani e rette per l’asilo nido comunale - può variare da 4.500 euro per i residenti in Lombardia a poco meno di 2000 per chi vive in Calabria. Mediamente in un anno la spesa complessiva per le voci prima citate ammonta a 3.480 € con un aumento del 2% rispetto al 2005, valore in linea con il tasso di inflazione registrato nello stesso periodo (+1.8%). Nel dettaglio, a livello regionale, la media più elevata si registra in Lombardia (4.549 € annui), seguita da Trentino Alto Adige (4.497 €) e Veneto (4.326 €); la più bassa in Calabria (1.883 €). Nel confronto tra 2005 e 2006, i principali aumenti medi si sono verificati in Puglia (+19%), Abruzzo (+10%), Liguria (+8%) e Piemonte (+4,4%).