... Se si perde o si pareggia, la Champions resterà sempre più probabilmente un sogno anche per quest'anno, e si deve pregare perché si arrivi in UEFA...

“Ho visto il Parma giocare mercoledì contro la Fiorentina e mi ha fatto davvero una buonissima impressione. Ho notato una squadra che ha lottato con tutte le proprie forze, mettendo il massimo dell’impegno, per raggiungere il proprio obiettivo. È per questo che sono convinto che quella con i ducali sarà una salita dura, dura, dura”. Il tecnico del Palermo, Francesco Guidolin sa che domani sera l’unico risultato per il quale i rosanero dovranno giocare è la vittoria, ma al tempo stesso è conscio delle insidie che nasconde la gara contro il Parma di Ranieri. “Gli emiliani hanno in panchina un allenatore che stimo davvero molto. Una persona equilibrata, estremamente capace e di grande esperienza. Per quanto riguarda la mia squadra posso dire che stiamo bene fisicamente, che abbiamo gambe, conoscenze e qualità e che dobbiamo solo fare più punti possibili. Sono sicuro che la prestazione offerta contro l’Inter darà alla squadra fiducia e voglia di credere in se stessi”.

http://www.ilpalermocalcio.it/it/060...da.jsp?id=7035