User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Altacomba

  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    03 Aug 2006
    Messaggi
    1,860
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Altacomba

    Ho corretto su Wikipedia la pagina relativa ad Altacomba!!! (riporto sotto la nuova pagina)

    Io ci sono già stato almeno due volte... ma vorrei tornarci quest'estate...

    http://it.wikipedia.org/wiki/Abbazia_di_Hautecombe

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    03 Aug 2006
    Messaggi
    1,860
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Abbazia di Hautecombe

    Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

    Vai a: Navigazione, cerca
    L'Abbazia di Hautecombe (Altacomba, Altæcombæum in latino) era un monastero cistercense, successivamente un monastero benedettino, vicino a Aix-les-Bains nella Alta Savoia. Da secoli è il posto di sepoltura e mausoleo dei membri della Casa Savoia.




    Storia [modifica]
    Le origini risalgono ad una comunità religiosa di eremiti che intorno al 1100, si fermarono nella valle stretta (combe) vicino al lago Bourget. Nel 1125 il monaco cistercense Bernardo di Chiaravalle (poi santificato) che aveva fama di far miracoli, esortò gli eremiti a stabilirsi sulla sponda opposta del lago, in un punto elevato, vicino al «Mont du la Chat».
    Il fondatore dell'abbazia fu però Amedeo III, conte di Savoia, poi morto e sepolto a Cipro, di ritorno da una Crociata.
    Il primo abate fu Amadeus de Haute-Rive, in seguito vescovo di Losanna, meglio noto appunto come Sant'Amedeo di Losanna. Altre due abbazie cistercensi di filiazione furono fondate in quel periodo: l'abbazia di Fossanova (Latina, Italia) chiusa nel 1810 e l'abbazia di Sanctus Angelus in Petra vicino a Constantinopoli (Turchia) chiusa nel 1261.
    Papa Celestino IV e Papa Niccolò III si dice fossero monaci a Hautecombe.
    Durante la Rivoluzione francese l'abbazia fu saccheggiata per ben due volte. Fu venduta e trasformata in fabbrica di maioliche fino al 1807; rimase poi in stato di abbandono fino al 1824, quando il re Carlo Felice di Sardegna, riavuti i territori della Savoia con il trattato di Vienna, decise di farlo restaurare e trasformarlo in mausoleo. I lavori furono eseguiti dall'architetto piemontese Ernesto Melano (ricopriva la carica di Primo architetto disegnatore di S.M. e a lui era affidata la superiore direzione dell'Ufficio d'Arte) in stile gotico-romanico e fu ristabilito l'ordine cistercense.
    Dal 1922 l'abbazia venne condotta dall'ordine dei benedettini, ma nel 1992 si trasferirono all'Abbazia di Ganagobie; l'arcivescovo di Chambery chiese così alla Congregazione Chemin Neuf , nata nel 1973 a Lione e riconosciuta dalla Chiesa cattolica come associazione pubblica dei fedeli ed istituto religioso della quale fanno parte anche laici e coppie sposate, di proseguire nella vocazione di preghiera e di accoglienza di Hautecombe.

    Mausoleo [modifica]

    Oltre alla sua posizione particolarmente bella, l'interesse principale di Hautecombe è che per secoli è stato il posto di sepoltura dei conti e dei duchi di casa Savoia.
    A partire da Conte Umberto III, detto "il beato", che diede diritti e doni ai monasteri ed ebbe un ruolo decisivo nell'organizzazione dell'abbazia, circa un secolo più tardi fu sepolto Bonifacio di Savoia, arcivescovo di Canterbury (1245-1270), figlio del conte Tommaso I, che venuto dall'Inghilterra con il re Edoardo I ad accompagnarlo in una crociata, morì durante il viaggio al castello di Sant'Elena in Savoia. Umberto III e suo nipote Bonifacio sono entrambi venerati come "beati" dalla Chiesa Cattolica e le loro reliquie riposano in due appositi sarcofagi dietro l'altar maggiore della chiesa abbaziale.
    Aimone e la moglie Iolanda di Monferrato che morì durante il parto nel 1372 e sepolta in una cappella privata, riccamente ornata. L'abate Antonio di Savoia, figlio di Carlo Emanuele I sepolto nel 1673. Lo stesso Carlo Felice e la moglie Maria Cristina di Napoli, nella cappella di Belley, adiacente l'abbazia.
    Dal 1983 riposa l'ultimo Re d'Italia, Umberto II di Savoia e dal 2001 la moglie Regina di maggio, Maria Josè.

    L'abbazia [modifica]

    L'abbazia è lunga circa 70 mt. e larga circa 30, in stile gotico-romanico tipico del periodo. Tutti i pilastri furono trasformati in monumenti, ciascuno con statue, bassorilievi ed iscrizioni alla memoria di qualcuno dei principi di casa Savoia. La maggior parte delle tombe sono poco più delle riproduzioni dei monumenti medioevali.
    Le statue sono circa 300, di cui tre di particolar menzione: La Pietà (Cacciatori) Il re Carlo Felice (Cacciatori) e la Regina Maria Cristina (Albertoni). Sulle pareti molti affreschi di Luigi Vacca e Gonin. Il luogo è oggi anche un centro di formazione biblico, teologico e comunitario, per giovani dai 18 ai 35 anni di tutti i continenti.
    L'Abbazia è raggiungibile sia dalla strada che dal lago, tramite battelli che partono da Aix Les Bains ogni giorno ed accoglie, anche per brevi periodi chiunque voglia compiere un percorso spirituale.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    03 Aug 2006
    Messaggi
    1,860
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    18,319
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Onore ai Savoia che vi riposano, onore in particolare al Re Umberto II !!!
    Viva Casa Savoia, viva l'Italia!

    Ottimo lavoro Arduinus!
    NOI SIAMO LA VERA ITALIA !
    RICOSTRUIAMO LA NOSTRA PATRIA !

 

 

Discussioni Simili

  1. Abbazia di Altacomba, sabato 15 marzo 2014 h. 15.00
    Di Terzarmata nel forum Monarchia
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08-02-14, 22:57
  2. 35 - Altacomba 2007. Allora?
    Di lupocattivo (POL) nel forum Monarchia
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 21-03-07, 22:58
  3. 35 - Altacomba 18 marzo 1983
    Di roberto m nel forum Monarchia
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 20-03-06, 22:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225