User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: 18 luglio

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito 18 luglio

    18 luglio 390 a.C.
    Sull’Allia i Galli infliggevano una sonora sconfitta ai romani.
    Con a capo Brenno entrarono in roma.

    Dopo averla devastata si ritirarono .
    La grandezza del Brenno non consiste nell’aver sconfitto roma, ma che dopo la vittoria si ritirò nelle sue terre.

    Brenno forse era un gran politico.
    Aveva capito che rimanere a roma poteva essere pericoloso in quanto forse riteneva come la città potesse infettare, con la sua cultura, il popolo da lui guidato.
    L’importanza era comprendere quale grave danno morale ne sarebbe scaturito frequentando la madre di tutte le corruzioni.

    Dopo 22 secoli i Piemontesi arrivarono a roma, ma non capirono di essere usati e che questa operazione sarebbe stata la loro morte culturale.
    I loro capi erano accecati dalla deviazione e condizionamento degli “Illuminati”.

    Come esistono zone create dall’uomo, dove a causa della radioattività non sono agibili, così la cultura dei sette colli ha creato una zona da non frequentare.

    Sette colli che come sette “braccia” sorreggono la corruzione politica attuale

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Quello che piace di Brenno è che prima di andare via da roma mise una tassa che non era frutto di razzia ma conseguenza di una imposizione.
    Forse fu l’ultimo del Nord che sia riuscito a far pagare una tassa a roma.
    Quello che si sa della storia è che Brenno si fermò a Bergamo.


    Questo fatto fa sorridere perché è un ennesimo aneddoto ripetitivo della storia.
    I galli di Brenno avevano nel loro dna il progetto di conquistare roma.

    Pertanto quando il satanista Garibaldi andò a Bergamo gridando la sua solita invettiva “roma o morte” molti lo seguirono.
    Forse la spedizione dei mille risentì ancora dei ricordi ancestrali di un popolo

    Purtroppo però restarono turlupinati, infatti i mille credevano che l’operazione della spedizione avesse come scopo la conquista di roma, invece la messinscena si fermò a Gaeta.


    Un pò come la lega, che gridava nelle valli bergamasche la necessità di andare a roma, per avere la libertà.
    I bergamaschi risposero con percentuali del 40%.

    Poi si che si andò a roma , ma non per la libertà ma per le cadreghe della cupola.

    Non bisogna più credere a chi dice “”andiamo a roma”””.

    Ci mancano i Brenno.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    26 Sep 2010
    Messaggi
    1,542
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jotsecondo Visualizza Messaggio

    Non bisogna più credere a chi dice “”andiamo a roma”””.
    Assolutamente.

    Via DA Roma !

  4. #4
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    55,710
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jotsecondo Visualizza Messaggio

    Ci mancano i Brenno.
    E anche i "galli"!

    Se ci fossero i galli, nascerebbe un "Brenno" al giorno.


    A causa del troppo "grano" si vedono in giro solo galline e capponi con la pancia piena

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Allora sta a vedere che la colpa che Bossi non è Brenno, ma si comporta come proseguitore del lavoro di Garibaldi, è colpa della mancanza di galli.
    La teoria di dare la colpa all’inferiore.
    I cittadini , essendo considerati inferiori, pertanto hanno sempre la colpa.

    Vecchia teoria.

    Il povero Bossi è talmente preso nella sua parte di difendere l’unità d’italia che qualche volta segue inconsciamente Garibaldi.
    Infatti l’avventuriero massone riuscì ad avere oltre 200 Bergamaschi al suo seguito, ed allora il guru subito a dire che aveva decine di migliaia di Bergamaschi armati alle spalle.

    Forse non sapeva che Garibaldi agiva sotto i consigli e per conto del satanista: Mazzini. (leggere bene corrispondenza Pike –Mazzini, se la lasciano leggere)

    Mentre il guru, è vissuto nel triangolo Zizzola, Samarate e Lonate, ma l’unica setta che è riuscito a fare è quella della lega.
    ?????

    Saluti a tutti.

  6. #6
    Super Troll
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Messaggi
    55,710
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jotsecondo Visualizza Messaggio
    Allora sta a vedere che la colpa che Bossi non è Brenno, ma si comporta come proseguitore del lavoro di Garibaldi, è colpa della mancanza di galli.
    La teoria di dare la colpa all’inferiore.
    I cittadini , essendo considerati inferiori, pertanto hanno sempre la colpa.

    Vecchia teoria.
    Si, vecchia teoria la tua di dare a Bossi la colpa dell'incapacità di chi fuoriesce sbattendo la porta e poi non combina un tubo.

    Ti ricordo che dopo la Lega sono nati tanti altri partiti e movimenti da scissioni o ex novo: da FI a AN, da UDC_ CDU a L'Italia dei Valori;
    Rifondazione si è spaccata in due e tra Querce e Ulivi, Margherite pare di essere in un orto botanico.
    Abbiamo poi avuto aborti più o meno spontanei come "L'elefantino" ...

    Solo al nord nessuno è stato capace di fondare un partito che surclassasse la "moribonda" retta a quanto mi dite da un gruppo di incapaci e da un uomo gravemente malato.

    Se nonostante ciò nessuno ha saputo dare una alternativa ai "galli", significa che chi parla e sparla non è che un quacquaracquà, che vale meno dei "legaioli belleriani" e dello "sbirulictus" che li governa.

    Meditate, vergognatevi e soprattutto in assenza di fatti concreti statevene ZITTI!

  7. #7
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tu invece applaudi alla tua bella schiera di legaioli romanici, intenti a portare il loro giornalino in meridione, a conquistare lampedusa, a difendere il vattikano (che una volta, guarda caso, bossi additava come una iattura) ed a creare province inutili. La Padania? Nooo, prima c'è l'interesse nazzzziunale.

    L'important l'è vèss content.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ugolupo Visualizza Messaggio
    Si, vecchia teoria la tua di dare a Bossi la colpa dell'incapacità di chi fuoriesce sbattendo la porta e poi non combina un tubo.

    Ti ricordo che dopo la Lega sono nati tanti altri partiti e movimenti da scissioni o ex novo: da FI a AN, da UDC_ CDU a L'Italia dei Valori;
    Rifondazione si è spaccata in due e tra Querce e Ulivi, Margherite pare di essere in un orto botanico.
    Abbiamo poi avuto aborti più o meno spontanei come "L'elefantino" ...

    Solo al nord nessuno è stato capace di fondare un partito che surclassasse la "moribonda" retta a quanto mi dite da un gruppo di incapaci e da un uomo gravemente malato.

    Se nonostante ciò nessuno ha saputo dare una alternativa ai "galli", significa che chi parla e sparla non è che un quacquaracquà, che vale meno dei "legaioli belleriani" e dello "sbirulictus" che li governa.

    Meditate, vergognatevi e soprattutto in assenza di fatti concreti statevene ZITTI!
    Vedo che non hai accennato alla seconda parte del mio intervento.
    E’ la terza volta in questi 6 mesi che sfuggi alla battuta.

    Riguardo al Bossi nonostante tutto quanto ti è stato insegnato,non sei al corrente che è stato trainato da chi conosceva l’argomento meglio di lui.

    Ha sempre seguito gli altri cercando di attenersi a quando poco alla volta nasceva per creare un fondo culturale sia agli indipendentisti che autonomisti.

    Gli scrivevano persino il giornale che aveva il formato A3.
    Poi dopo la grande vittoria degli autonomisti nelle provinciali dell’85, come, per incanto la lega lombarda nell’87 riuscì a fare il deputato grazie anche ai 50 milioni datagli da Rocchetta che si è comportato da signore.
    Ossia Rocchetta aveva una lista in tutta italia del Leone di San Marco , ma per spirito di collaborazione diede i soldi a Bossi.
    I Veneti ed il Piemonte ebbe delle scissioni improvvise ed inspiegabili e non riuscirono per poche migliaia di voti a raggiungere il quorum.
    Pertanto nel 1989 vi era un solo simbolo per le elezioni europee.

    Conseguentemente tutti il nord dovette appoggiarsi a lui.
    Allora fiduciosi tutti si unirono sotto un solo simbolo.

    Poi nel 1993 quando era chiaro che fingeva la parte del Padano e la strategia non andava avanti, i vecchi erano pronti per ricominciare un altro movimento , ma il guru appoggia il bipolarismo e venne tagliata la strada.
    Inoltre era non facile spiegare il trucco in cui si era caduti. La recitazione era alta. Conseguentemente nel 1994 iniziarono le espulsioni di massa.

    Per fare un partito ci vogliono soldi, specialmente quando lo spazio politico era gia occupato.

    Quando gli autonomisti incominciarono lo spazio politico era libero.

    Il caso patelli rimane un mistero.
    Lo vuoi spiegare???

    Ve ne sono molti altri e possiamo poco alla volta parlarne.
    Consigliati con i tuoi.


    .

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 18-07-18, 23:54
  2. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 15-07-18, 23:21
  3. FOTO | CORTEO: Carlo Falvella: 7 luglio 1972 - 7 luglio 2009
    Di Filippo Tommaso nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08-07-09, 23:04
  4. otto luglio 1960-8 luglio 2008: declino della libertà!!
    Di pietroancona nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-07-08, 13:30
  5. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20-07-06, 15:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226